Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Giochi auto PS4: la selezione dei migliori

Giochi auto PS4: la selezione dei migliori

di Federico Parravicini
Specialist Giochi PS4
aggiornato il 14 ottobre 2019
2257 utenti hanno trovato utile questa guida

Il Black Friday 2019 sta per iniziare! Dal 22 novembre al al 2 dicembre saranno davvero tantissimi gli sconti che arriveranno su Amazon, eBay, Unieuro e tanti altri store; non tutti però sono così convenienti come sembrano! Per questo motivo li selezioniamo per voi: trovate tutti i VERI sconti di questo Black Friday all’interno della nostra collana “Migliori offerte Black Friday“, catalogate per tipologia di prodotto. Salva il link e tienilo a portata di mano. Se vuoi dare un’occhiata liberamente alle offerte Amazon, la sezione è questa.

 

Come ogni anno vi ricordiamo che chi dispone di un account Amazon Prime può accedere in anticipo alle offerte:

 

Infine, se siete aziende, ricordate che potete partecipare anche voi con Amazon Business.

N.B. La guida Giochi auto ps4 è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Novembre 2019.

Se sei un appassionati di giochi di guida e sei possessore di PlayStation 4, questa guida andrà a raccogliere una selezione dei migliori giochi auto PS4, divisi per tipologia per venirti incontro nella scelta del prossimo titolo su cui lanciarti.

 

Migliori giochi auto PS4 quale comprare

Prendendo un termine generico come giochi di guida o giochi di auto per quanto riguarda la scelta di un titolo per PS4, puntare su un gioco specifico potrebbe risultare una scelta tutt’altro che scontata. Sono disponibili, infatti, titoli di ogni genere che possono avvicinarsi o meno ai gusti di un determinato giocatore, dai più immediati giochi di guida arcade fino alle vere e proprie simulazioni di guida.

Giochi auto PS4: i titoli arcade

Nel primo campo possiamo trovare titoli molto apprezzati da pubblico e critica dedicati alle quattro ruote, che permettono un’esperienza immediata e divertente anche per quei giocatori non particolarmente appassionati di giochi strettamente simulativi. Titoli, dunque, pensati per un semplice utilizzo di un comune controller, magari supportati anche da una modalità storia in single player che vi permetterà di godere dell’alta velocità anche senza una vera e propria esperienza in questo genere. Fanno parte di questa categoria alcuni dei migliori giochi auto PS4 come quelli della serie Need for Speed, Trackmania o DRIVECLUB. In questa prima categoria i fattori da valutare per la selezione dei migliori giochi auto PS4 sono l’immediatezza, il coinvolgimento e il divertimento anche per i casual gamer e, naturalmente, modalità di gioco varie e ben differenziate.

Giochi auto PS4: i titoli simulativi

Per quanto riguarda, invece, le vere e proprie esperienza simulative, in questo caso PS4 ha dovuto attendere diverso tempo dopo il lancio della console per trovare dei rappresentati degni di questa categoria, tuttavia arrivando ad oggi con una selezione ricca e decisamente soddisfacente per gli appassionati del genere. In questo caso si punta a giochi auto PS4 come Project CARS, Gran Turismo o Assetto Corsa. Va anche detto che, per quanto riguarda simulatori di guida come quelli appena citati, per quanto sia possibile divertirsi anche con un semplice controller sarebbe maggiormente consigliabile procurarsi anche una periferica pensata proprio per questi titoli. Un set volante/pedaliera, dunque, rappresenta quasi un must se ci si vuole immergere completamente in questo tipo di esperienza. In questa seconda categoria i fattori da valutare ovviamente si differenziano nettamente rispetto agli arcade, spostandosi in maniera netta sulla profondità del gameplay. Lasciando su un piano più marginale il comparto puramente grafico, i titoli simulativi vengono necessariamente valutati nel loro saper offrire le più realistiche possibilità di immersione nella guida. Dalle possibilità di personalizzare le proprie vetture, fino al numero di veicoli e circuiti e alla loro riproduzione il più fedele possibile, questi sono i veri cardini della categoria, imprescindibili per rientrare all’interno dei migliori giochi auto PS4.

Set volante/pedaliera PS4

Su PS4, nello specifico, sono disponibili dei volanti ottimi per ogni fascia di prezzo, passando dagli entry level come il set volante/pedaliera di Thrustmaster, fino al blasonato Logitech G29 per un’esperienza ancora più immersiva. In questo caso vi rimandiamo comunque alla nostra guida all’acquisto dedicata al miglior volante PS4.

Puoi acquistare Set Volante + Pedaliera Thrustmaster su Amazon. In alternativa Set Volante + Pedaliera Thrustmaster è disponibile nella variante Logitech G29.

Need for Speed Payback

L’ultimo titolo della popolare serie Need for Speed, rilasciato alla fine dello scorso 2017, ci porta a sfrecciare nel deserto del Nevada a bordo dei più veloci bolidi della categoria. Supportato da una modalità storia abbastanza avvincente e divertente, uno dei veri punti di forza di Need for Speed Payback è la sua struttura open world, che permette di sfrecciare liberamente all’interno della vasta mappa di gioco alla ricerca di sfide sempre nuove. Payback, inoltre, può vantare il ritorno tanto richiesto di una vera e propria modalità tuning, che ci permette di potenziare e personalizzare ogni singola vettura conferendo cavalli in più ed un tocco artistico personale a tutti i nostri bolidi. Un’esperienza arcade veloce ed immediata, che sicuramente potrà divertire i fan di lunga data di questo storico brand.

Puoi acquistare Need for Speed Payback su Amazon su eBay o su Gamestop

Trackmania Turbo

Rimanendo nella sfera dei migliori giochi auto PS4 di stampo arcade, un titolo assolutamente da non perdere è Trackmania Turbo. Con il ritorno sulla scena console di questa popolare serie, chi fosse alla ricerca di folle velocità e tracciati ai limiti della gravità troverà sicuramente pane per i suoi denti con Trackmania Turbo, grazie al ritorno dei popolarissimi time attack e soprattutto dell’editor di tracciati che da sempre contraddistingue i titoli del brand. Ovviamente, Trackmania Turbo si rivolge a quei giocatori che non hanno necessariamente bisogno di un avversario da superare in staccata, ma di velocità nuda e cruda e, sopratutto, di tanta creatività per poter disegnare il tracciato folle definitivo.

Puoi acquistare Trackmania Turbo su Amazon su eBay o su Gamestop

DRIVECLUB

Pur non rappresentando uno dei titoli più recenti, ma comunque rimanendo tra i migliori giochi auto PS4, DRIVECLUB è un gioco che si posiziona esattamente nel mezzo tra un classico gioco di guida arcade ed uno maggiormente simulativo. Un titolo che quindi si sposa alla perfezione per chi volesse lanciarsi in competizioni più tradizionali, ma senza la necessità di possedere una particolare esperienza del genere, grazie alla sua immediatezza. Considerando, inoltre, l’ottimo prezzo a cui è acquistabile oggi ed il gran numero di contenuti a disposizione, DRIVECLUB non vi deluderà di certo.

Puoi acquistare DRIVECLUB su Amazon su eBay o su Gamestop

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

F1 2019

Non poteva mancare un titolo dedicato anche agli amanti delle monoposto più veloci al mondo. F1 2019 rappresenta ad oggi la miglior simulazione di F1 disponibile su PS4, vantando non solo un sistema di guida profondo e perfettamente scalabile anche dai giocatori meno esperti, ma soprattutto una vasta modalità carriera che ci permetterà di prendere le parti di un pilota personalizzato e portarlo nel corso delle diverse stagioni a competere per il titolo di campione del mondo. Non manca anche una vena più gestionale, che ci permetterà anche di controllare un’intera scuderia e di gestire le risorse a nostra disposizione per competere al meglio anche nel campionato costruttori. Per gli appassionati più nostalgici, infine, è disponibile la nuova Legends Edition che permetterà di mettersi in pista nei panni di due leggende come Ayrton Senna nella sua McLaren MP4/5B 1990 e Alain Prost a bordo della Ferrari F1-90.

Puoi acquistare F1 2019 su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa F1 2019 è disponibile nella variante F1 2019 Legends Edition.

Gran Turismo Sport

Anche lo storico brand di Sony e Polyphony Digital ha finalmente fatto il suo debutto su PS4 con Gran Turismo Sport. Mantenendo la sua struttura storica, sia come stile di guida sia per quanto riguarda la cura per i dettagli, questo titolo mira comunque ad un target più ristretto puntando decisamente verso la sfera del gaming competitivo. Gran Turismo Sport, infatti, offre un’esperienza online decisamente interessante, con una serie di competizioni su scala internazionali che ci permettono di competere con i migliori piloti virtuali da tutto il mondo nelle gare più celebri della categoria. Con la recente implementazione della GT League, tuttavia, Gran Turismo Sport abbraccia anche l’esperienza single player con una modalità carriera dal sapore decisamente più classico e in grado di accontentare anche i fan delusi dalla nuova strada intrapresa dalla serie.

Puoi acquistare Gran Turismo Sport su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Gran Turismo Sport è disponibile nella variante Gran Turismo Sport Steelbook Edition.

Assetto Corsa

Per gli amanti delle vere e proprie simulazioni di guida, senza la necessità di un motore grafico fotorealistico o di fronzoli particolari, Assetto Corsa rappresenta ad oggi la scelta più indicata. Con il suo sistema di guida estremamente profondo, questo titolo va a rappresentare un vero simulatore che da tanto, troppo tempo mancava nel panorama del gaming su console. In questo caso, ovviamente, è consigliabile l’utilizzo di un volante per poter godere al 100% delle grandi possibilità offerte da questo titolo.

Puoi acquistare Assetto Corsa su Amazon su eBay o su Gamestop

La nostra analisi

Perché fidarti di noi

Ridble è il primo sito in Italia dedicato alle guide all’acquisto per tre motivi: è, innanzitutto, il sito dedicato alle guide all’acquisto più longevo, avendo compiuto 6 anni il 18 febbraio 2019. Inoltre è il primo sito di guide all’acquisto per numero di guide a disposizione: ne offriamo oltre 2000, sempre accessibili per gli utenti. Ridble è, infine, il primo sito in Italia di guide all’acquisto per numero di ordini online generati: sono stati oltre 100.000 quelli effettuati nel 2018.

Sono infatti migliaia i lettori che si sono già fidati di noi per trovare il miglior prodotto per le loro esigenze, ed il perché è semplice: il nostro compito è quello di monitorare e seguire costantemente i prodotti al fine di testarli, analizzarli e confrontarli fra loro per suggerire solo i più degni di nota. La qualità del nostro lavoro è testimoniata dal fatto che il 98% degli utenti che hanno fatto un acquisto attraverso le nostre guide hanno dichiarato di essere rimasti pienamente soddisfatti del prodotto consigliato. Infatti solo il 2% degli utenti ha richiesto il reso del prodotto acquistato tramite una nostra guida. Nel corso di questi anni abbiamo risolto i più disparati dubbi sugli acquisti non solo in Italia, ma affermandoci anche in mercati più complessi e sensibilmente diversi, come quello spagnolo. Possiamo quindi dire che in questi anni abbiamo creato un vero e proprio “metodo Ridble” per consigliare i prodotti da acquistare.

Uno dei cardini di questo modello è rappresentato dalle competenze e conoscenze che i nostri Specialist devono necessariamente arrivare ad avere anche solo per realizzare una guida all’acquisto. Difatti, per diventare Specialist di Ridble è necessario studiare e testare circa 100 prodotti, al fine di dimostrare di essere realmente degni di aiutarvi nelle scelte più difficili. Inoltre ogni Specialist si dedica interamente ad una specifica categoria merceologica, perché non crediamo nei “tuttologhi”: ognuno ha delle aree di competenza, e non scrive di tutto solo per generare traffico.

Nel ruolo si Specialist dei giochi PS4 ho guadagnato tutta la mia esperienza negli anni direttamente sul campo. Da possessore delle primissime console 8-bit della prima ora, ho potuto apprezzare nel corso degli anni l’evoluzione dei videogiochi in tutte le loro forme e, soprattutto, in tutti i loro generi. Un fascino particolare per me l’hanno sempre avuto i simulatori di guida, che mi hanno fatto imparare il significato della parola frustrazione nei primi tempi di Grand Prix su PC per poi via via affinarsi con i maggiori esponenti del genere su console, da Gran Turismo a Forza Motorsport, da TOCA fino alle nostalgiche corse con GP Legends. Ho quindi gradualmente affrontato questi titoli con sempre maggiore spirito critico, tale da mettermi in condizione oggi di consigliare solo il meglio tra i giochi auto PS4.

Un altro importante fattore del nostro modello è che le nostre guide all’acquisto sono sempre aggiornate. Infatti ogni mese aggiorno personalmente tutte le guide di mia competenza. Potete quindi essere certi che ogni volta che consulterete una nostra guida troverete i migliori prodotti da comprare in quello specifico momento.

A conferma del nostro impegno, vi basti pensare che la nostra competenza in materia di guide all’acquisto è riconosciuta dai brand più importanti al mondo. Siamo, ad esempio, tra i pochi siti al mondo ad aver realizzato una guida all’acquisto direttamente su Amazon Italia.

Come selezioniamo i prodotti

La scelta dei migliori giochi auto PS4 passa necessariamente da un processo di selezione complesso e specifico, che si basa su ciò che definiamo “metodo Ridble”. Si tratta di un modus operandi fondato su 4 fasi ben precise.

Il primo step è rappresentato dall’ufficializzazione dei nuovi titoli da parte di sviluppatori e publisher. In questo senso il nostro processo di valutazione e selezione non viene e non deve essere influenzato da tutto ciò che rientra nella sfera dei rumors, delle voci di corridoio e fonti non verificate. Le prime valutazioni entrano, dunque, nel vivo solo dopo l’annuncio ufficiale da parte dei produttori. Il nostro focus si sposta immediatamente dopo su un primo sguardo diretto al titolo, con prove sul campo in occasione di fiere di categoria ed eventi stampa dedicati.

Questa prima fase è in correlazione diretta con la successiva. Se nella prima fase si riesce a stilare una prima analisi in grado di mettere un titolo tra i papabili migliori giochi auto PS4, nessun gioco può essere selezionato per te se non effettivamente acquistabile sul mercato. Uno passaggio imprescindibile è dunque quello dell’eleggibilità, ossia un prodotto prosegue nel nostro processo di selezione solo se disponibile nelle principali catene di negozi di settore e piattaforme di ecommerce.

Step cruciale, a questo punto, è quello della prova del prodotto. Parliamo in questo caso di un’analisi approfondita basata su precisi test tecnici in grado di valutare l’effettiva qualità di un titolo. Nel caso specifico ogni sottogenere dei giochi auto PS4 prevede approcci differenti, affrontando in maniera diversa un gioco di guida arcade rispetto ad una vera e propria simulazione di guida.

Nel caso l’esito della prova sia positivo, il titolo rientra nella fase finale di selezione per poter essere inserito all’interno delle guide all’acquisto. Quest’ultimo step si differenzia dai precedenti in quanto va a ripetersi con cadenza mensilo. Ogni titolo viene dunque rimesso costantemente in discussione rispetto alle nuove proposte del mercato.

Se vuoi saperne di più del metodo Ridble visita la nostra pagina come lavoriamo.

Test tecnici

Come scritto in apertura della nostra guida, la categoria dei giochi auto PS4 viene suddivisa in questa selezione tra titoli arcade e simulazioni vere e proprie. Partendo da questo presupposto, la valutazione in fase di prova avviene con approcci nettamente differenti.

Nel caso dei titoli con una vena più marcatamente arcade, il focus principale si basa sull’immediatezza del titolo. Quanto è accessibile ai giocatori più o meno appassionati? Quanto è immediato l’approccio con il sistema di guida? Questi sono i principali aspetti da valutare all’inizio del test, in modo da superare il primo ostacolo iniziale che potrebbe potenzialmente bloccare diversi giocatori dopo pochi minuti di gioco. Secondariamente viene valutata la varietà dei contenuti disponibili, testando approfonditamente la campagna di gioco, se questa mette a disposizione una progressione con un background narrativo o meno, quante e quali modalità mette a disposizione. Altro aspetto importante è l’originalità e lo stile grafico: non trattandosi di una simulazione, in cui i nostri occhi devono rimanere incollati all’asfalto virtuale, in questo caso anche l’occhio vuole la sua parte. Pertanto, un aspetto come l’impatto visivo e la bontà della colonna sonora rappresentano dei plus che possono in diversi casi fare la differenza.

Per i veri e propri simulatori di guida, invece, gli aspetti che vengono valutati in fase di test sono decisamente differenti. In questo caso, infatti, il principale processo di valutazione è dedicato alla profondità del gameplay, partendo da un aspetto più quantitativo, basato sul numero di vetture e circuiti e quanto questi siano riprodotti fedelmente. Attenzione, per fedeltà non parliamo di un aspetto puramente grafico, quanto dell’effettivo comportamento di una vettura in pista rispetto alla controparte reale e allo stesso modo quanto un circuito sia stato riprodotto con cura rispetto ai tracciati originali. L’aspetto qualitativo, invece, si basa naturalmente sulla bontà del sistema di guida, partendo dalla scalabilità in termini di difficoltà per poi passare più approfonditamente al sistema fisico del gioco. Comportamento delle diverse vetture su diversi tipi di asfalto, presenza o meno di cicli giorno/notte o cambiamenti meteo in tempo reale e quanto questi fattori incidono sulla guida. Questi sono aspetti fondamentali per immergere pienamente il giocatore all’interno di un simulatore di guida, che si accompagnano alle possibilità di personalizzazione per dare piena libertà al giocatore di creare ed applicare il proprio stile di guida personale.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2257 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Federico Parravicini tramite i commenti.