Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Fotocamere Compatte Nikon: ecco la gamma del produttore

Fotocamere Compatte Nikon: ecco la gamma del produttore

di Carlo Carlino
Specialist Fotocamere compatte
aggiornato il 23 agosto 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Fotocamere Compatte Nikon è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Agosto 2019.

Nikon è uno dei marchi più blasonati nel mondo della fotografia, in quanto ha una grande storia e produce ottimi prodotti in praticamente tutte le categorie. In questa guida all’acquisto ci concentreremo sulle fotocamere compatte Nikon, cioè delle macchine fotografiche piccole con ottica non intercambiabile ottime per chi si avvicina al mondo della fotografia o per chi cerca un prodotto dalle piccole dimensioni.

Fotocamere compatte Nikon: quale comprare

La serie Coolpix esiste dal lontano 1997, quando la prima vera compatta del marchio fu introdotta. Nel corso degli anni sono state molte ovviamente le variazioni in termini di funzionalità, estetica, prezzi e molto altro. Lentamente, nel corso del tempo, siamo arrivati all’organizzazione attuale che prevede una suddivisione della serie Coolpix in quattro diverse denominazioni. Per intuitività, Nikon ha deciso di anteporre una lettera alla denominazione modello, in questo modo, l’utente è in grado di riconoscere autonomamente il tipo di categoria di quella fotocamera e capire quindi se può essere adatta per le proprie esigenze. Si parte con la lettera “A“, esistente fin dalla prima Coolpix, essa inizialmente indicava le fotocamere estremamente basilari ma, ultimamente, viene utilizzata anche per fotocamere di fascia più alta (creando non poca confusione negli utenti). Troviamo poi la serie “W“, la quale si caratterizza per modelli indistruttibili detti anche rugged. Infine troviamo la serie “B” e la serie “P” le quali comprendono i modelli di fotocamere compatte superzoom dette anche fotocamere bridge. Dopo aver compreso come sono suddivise le fotocamere compatte Nikon, vediamo quali sono i criteri da tenere in considerazione per scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze e al proprio budget.

Obiettivo

La prima caratteristica che bisogna valutare quando si vuole acquistare una compatta Nikon è l’obiettivo. Non essendo intercambiabile bisogna valutarlo bene prima dell’acquisto. Nikon integra nelle sue compatte quasi sempre obiettivi con uno zoom abbastanza esteso, quindi sta a voi capire fin dove volete spingervi. Con le fotocamere più economiche è possibile dedicarsi a molti generi fotografici vista la loro estensione, ma se quello a cui siete interessati è scattare foto a soggetti molto lontani, come ad esempio animali in natura, dovete orientarvi sulle superzoom. Quest’ultime integrano zoom davvero molto estesi, capaci di arrivare a focali molto lunghe. Ovviamente hanno prezzi più alti rispetto alle precedenti, ma sono perfette per chi ama viaggiare e vuole avere a disposizione un’obiettivo molto esteso. Per forza di cose abbiamo dovuto anche integrare le bridge nella categoria superzoom, cioè una categoria di fotocamere che non permettono di cambiare obiettivo e riprendono le forme del corpo dalle reflex.

Sensore

Il sensore è il secondo criterio da considerare, perché è l’artefice della qualità di foto e video. Le fotocamere compatte Nikon montano sensori CCD e CMOS solitamente da 1/2.3″. La differenza più importante tra i vari sensori riguarda i megapixel di cui sono dotati. Più megapixel si avranno a disposizione maggiore sarà la qualità di foto e video. Se non avete grandi pretese, e cercate una fotocamera per scattare foto ricordo, i sensori montati sulle fotocamere più economiche possono già bastare per avere dei risultati soddisfacenti che permettano anche di stampare eventualmente le foto. Un’ulteriore caratteristica che contraddistingue i vari sensori è la sensibilità ISO, cioè la sensibilità del sensore alla luce. Tutti i modelli hanno dei valori minimi e dei valori massimi, i quali ovviamente sono più alti nei dispositivi più costosi. Le fotocamere più costose riescono a raggiungere sensibilità molto alte mantenendo comunque una buona qualità delle immagini, senza presentare troppo rumore digitale. Quindi se cercate il massimo della qualità da una compatta Nikon, dovrete per forza di cose orientarvi sui modelli più costosi.

Video

Infine bisogna tenere in considerazione le prestazioni delle fotocamere compatte Nikon per quanto riguarda i video. Le macchine fotografiche compatte non sono amate soltanto per via delle prestazioni fotografiche che riescono ad offrire, ma spesso vengono acquistate anche da chi è interessato a registrare filmati. Se siete tra gli utenti che cercano una compatta Nikon per registrare video sarete costretti ad orientarvi sui dispositivi più costosi per forza di cose. I modelli più economici che abbiamo selezionato non offrono prestazioni video molto alte, sono adatte solo agli utenti che sporadicamente registrano qualche video e non hanno grandi pretese. Per coloro che invece vogliono acquistare una fotocamera compatta che consenta di registrare con una risoluzione molto buona, sono presenti fotocamere compatte Nikon in grado di registrare filmati in Ultra HD 4KSi tratta della risoluzione migliore che si possa trovare attualmente sul mercato e può offrire buoni risultati anche grazie alla presenza della stabilizzazione delle immagini presente su gran parte dei modelli.

Infine bisogna considerare che tutte le fotocamere compatte Nikon sono dotate di connessioni WiFi e/o Bluetooth che consentono di connetterle con il proprio smartphone tramite l’applicazione SnapBridge. In pratica è possibile trasferire foto e video, comandare la camera da remoto e mantenere una connessione stabile per trasferire tutte le foto che si scattano tramite la fotocamera al telefono in tempo reale.

Questa guida è stata suddivisa in due categorie: modelli inquadra e scattamodelli superzoom. I modelli inquadra e scatta sono molto semplici da utilizzare in quanto possiedono tutte le impostazioni automatica e hanno prezzi molto accessibili. I modelli superzoom sono invece più costosi, offrono prestazioni migliori e hanno la possibilità di essere utilizzati in modalità completamente manuale. Si tratta quindi di modelli pensati per chi vuole avvicinarsi alla fotografia in modo più serio oppure per chi sa già controllare i parametri di scatto.

Fotocamere compatte Nikon: i modelli inquadra e scatta

Nikon Coolpix A10

La primissima fotocamera proposta in questa lista delle fotocamere compatte Nikon, in ordine di prezzo, è la Coolpix A10. Si tratta di una digitale compatta con sensore da 16 megapixel, uno zoom 5X e un display LCD posteriore da 2,8“. Essendo la base, sarà sicuramente adatta per chi della fotografia vuole farne solo ed esclusivamente un ricordo e che preferisce avere un dispositivo dedicato ad esso piuttosto che utilizzare lo smartphone. Integra diverse scene automatiche in grado di adattarsi a molte condizioni di luce, un funzionamento facile ed intuitivo (soprattutto per chi non è pratico) ed una comoda impugnatura. Oltre a questo, Nikon Coolpix A10 può registrare filmati in HD (a 720p), pesa soltanto 160 grammi e vanta di uno spessore pari a 29mm. L’autonomia dichiarata, con batterie alcaline, è pari a circa 200 scatti; se però deciderete di sfruttare batterie al litio si sale a ben 700.

Puoi acquistare Nikon Coolpix A10 su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon Coolpix A100

Continuando poi nell’analisi prodotti, sempre in ordine di prezzo, troviamo Nikon Coolpix A100, ciò che a tutti gli effetti viene considerata come “evoluzione” di Coolpix A10, seppur le differenze siano davvero poche. Esteticamente, Nikon Coolpix A100 ricalca molto Coolpix A10 ma perde la visibile estrusione ergonomica del modello base in favore di un design più flat. Disponibile in diverse varianti di colore, tra cui viola e rosso, Nikon Coolpix A100 pesa solo 119 grammi (batteria ed SD incluse), sensore CCD da 20,1 megapixelobiettivo NIKKOR con zoom ottico pari a 5X (estendibile fino a 10x) e la possibilità di registrare filmati in HD. Anche questo prodotto integra diverse scene automatiche per garantirvi l’utilizzo del prodotto senza troppe preoccupazioni così come anche un sistema di riduzione dell’effetto mosso, una sorta di stabilizzatore elettronico che permette appunto di evitare problemi in fase di scatto. Non manca una batteria definita “a lunga durata” che vi garantisce un’autonomia fino a 250 scatti oppure circa un’ora di filmati. Si tratta di un modello decisamente particolare e caratteristico date le varianti di colore e le possibilità di acquisto con disegni sulla parte frontale.

È sicuramente adatta a chi non è interessato ad imparare troppe tecniche fotografiche e vuole semplicemente scattare una foto ricordo in vacanza, con amici, in gita e così via.

Puoi acquistare Nikon Coolpix A100 su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon Coolpix W150

Parlando di evoluzione diretta troviamo la nuovissima Nikon Coolpix W150, il “famoso” modello di cui vi parlavamo nell’introduzione di questo articolo dedicato alla fotocamere compatte Nikon. Nikon Coolpix W150 è resistente ad urti e cadute fino a 1,8m, è impermeabile fino a 10 metri di profondità, resiste al freddo fino a -10°C e non dovrete preoccuparvi nemmeno troppo per polvere e sabbia. La caratteristica sicuramente interessante è l’integrazione con SnapBridge, uno degli ultimi servizi creati da Nikon con cui è possibile sfruttare il proprio smartphone per instaurare una connessione Bluetooth costante al fine di avere una condivisione pressoché immediata dei contenuti registrati (a livello fotografico e non video). In sostanza, sarà praticamente possibile usare il vostro smartphone come monitor esterno per la fotocamera. Oltre a questo, non manca un obiettivo NIKKOR con zoom ottico pari a 3X (estendibile fino a 6X) e un sensore d’immagine CMOS da 13,2 megapixel. Tra le features troviamo anche un monitor LCD TFT da 6,7 cm con 230.000 punti per avere fin da subito un buon modo per visualizzare i contenuti registrati. La ricarica della batteria è inoltre possibile anche via USB, facilitando di molto l’operazione. Questa fotocamera è sicuramente adatta a chi ha bisogno di un utilizzo più da “action” e meno da “serata con amici”.

Puoi acquistare Nikon Coolpix W150 su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon Coolpix A300

La serie “A” delle fotocamere compatte Nikon non ha ancora esaurito il meglio e propone, ad una fascia di prezzo davvero molto simile a W100, un modello di fotocamera digitale con un sensore CMOS da ben 20.48 megapixel, la Nikon Coolpix A300. Si tratta di un corpo macchina piuttosto elegante con una profondità di circa 20,1 mm e un peso di circa 119 grammi. Come tante altre compatte, è disponibile in un’ampia gamma di colori e design diversi, come ad esempio la combinazione di rosso con elementi floreali disegnati sul corpo. La caratteristica molto interessante di questo modello è la presenza di SnapBridge per la condivisione rapida dei contenuti tramite Bluetooth. Oltre a questo troviamo uno zoom ottico Nikkor 8X estendibile fino a 16X con un angolo di campo che varia tra i 25 mm e i 200mm (equivalente al formato 35mm). Questo vuol dire che potrete scattare sia panorami che ritratti senza troppi problemi. La batteria riesce a garantire circa 240 scatti per ogni carica e le foto saranno inoltre più stabili grazie ad un sistema VR (Vibration Reduction) ad elevate prestazioni con decentramento ottico per compensare i movimenti ed evitare i micromossi. Insomma, questa fotocamera è sicuramente adatta a chi cerca quella marcia in più a livello qualitativo e soprattutto non è interessato a fotografia subacquea o estrema in tal senso. Ottima senz’altro la presenza di SnapBridge per la connettività.

Puoi acquistare Nikon Coolpix A300 su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon Coolpix W300

Chiudiamo la categoria delle fotocamere compatte Nikon punta e scatta con la Nikon Coolpix W300. Come abbiamo già visto, le fotocamere compatte Nikon con la sigla “W” fanno parte delle macchine fotografiche estreme. La W300 è l’ammiraglia di questo segmento, la più prestante e la più costosa. È dotata di un sensore CMOS da 16 megapixel della grandezza di 1/2.3″ abbinato ad una lente Nikkor 5x che copre una distanza focale pari a 24-120mm. È in grado di registrare video in 4K UHD a 30fps con la possibilità di scattare foto durante le riprese. È anche presente una stabilizzazione su 5 assi che consente di registrare clip fluide e foto nitide anche in condizioni di bassa luminosità. Tutte queste caratteriste sono racchiuse in un corpo compatto che può sopportare cadute fino a 2,4 metri di altezza, immersioni fino a 30 metri di profondità e a temperature fino a -10° C. Infine è presente il WiFi che permette la connessione con l’app SnapBridge e il GPS per registrare l’esatta posizione in cui sono stati effettuati gli scatti.

Nikon Coolpix W300 è la perfetta fotocamera per chi pratica sport estremi e vuole scattare foto di alta qualità. Per informazioni più precise vi rimandiamo alla nostra recensione di Nikon Coolpix W300.

Puoi acquistare Nikon Coolpix W300 su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Fotocamere compatte Nikon: i modelli superzoom

Nikon Coolpix A1000

Nikon Coolpix A1000 è una delle ultime fotocamere compatte Nikon presentate e racchiude un concentrato di tecnologia in un corpo piccolo e compatto. All’interno troviamo un sensore CMOS da 1/2,3 pollici con 16.7 megapixel, così come un’ottica Nikkor con zoom ottico 35x f/3.4-6.9. Non manca un sistema di riduzione delle vibrazioni (VR), controlli manuali, un LCD TFT da 7,6 cm in diagonale con 1.036.000 punti di definizione inclinabile e sensibilità ISO fino a 6400. Al contrario del modello precedente, ora è possibile scattare foto in formato RAW, una caratteristica di cui si sentiva la mancanza sulla versione che l’ha preceduta. Si tratta di un dispositivo in grado di assicurare prestazioni molto buone. È disponibile la modalità completamente manuale e per chi ama i filmati è possibile registrare video in 4K. Infine sono presenti WiFiBluetooth per collegare la fotocamera ad un dispositivo portatile tramite l’applicazione SnapBridge. La A1000 è una delle migliori fotocamere compatte Nikon per chi cerca uno zoom molto esteso e vuole avvicinarsi alla fotografia in modo più serio utilizzando le modalità di scatto manuali.

Puoi acquistare Nikon Coolpix A1000 su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon Coolpix B500

Nikon Coolpix B500 è uno dei nuovi modelli presentati di recente ed integra un ottimo zoom ottico Nikkor da ben 40x estendibile fino a 80x. L’ottica include inoltre dei controlli laterali in grado di dare all’utente quel tocco in più in termini di personalizzazione per quanto concerne la rapidita dell’autofocus e di altre funzioni simili. Nikon Coolpix B500 integra un sensore CMOS da 16 megapixel, un LCD reclinabile da 7,5 cm con 921.000 punti di definizione, uno stabilizzatore elettronico (VR) e, soprattutto, la connettività SnapBridge (che abbiamo descritto ad inizio articolo). Come se non bastasse, integra anche una ghiera dei programmi praticamente uguale ad una reflex per permettervi di gestire al meglio ogni singola modalità di scatto. Il tutto in soli 542 grammi di peso ed una profondità di 94,9 millimetri. Questa fotocamera costituisce il primo vero passo nelle fotocamere “superiori” e sicuramente più professionali rispetto ai modelli proposti poco sopra. Nikon Coolpix B500 è adatta per chi cerca qualche modalità manuale, un maggior controllo sull’ottica e, soprattutto, scatti dalla distanza.

Puoi acquistare Nikon Coolpix B500 su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon Coolpix B600

Se cercate qualcosa in più, che possa essere il giusto compromesso tra “via di mezzo” e il classico rapporto “qualità-prezzo”, allora Nikon Coolpix B600 è ciò che fa per voi. Si tratta di un modello superiore rispetto a B500, in quanto è più recente e più prestante. La scelta dipende certamente dalle vostre esigenze ma anche dal budget effettivo a vostra disposizione. Nikon B600 integra uno zoom ottico Nikkor da ben 60x, equivalente a 24-1440mm, con apertura pari a f/3.3-6.5 . Questo vuol dire che potrete fare foto paesaggistiche o a soggetti lontani anche in condizioni di luce non ottimale. Integra un sensore CMOS da 1/2.3″ con 16 megapixel e un sistema AF di derivazione reflex in grado di essere sufficientemente rapido da inseguire un ghepardo durante uno scatto. Oltre alla presenza del sistema di condivisione via Bluetooth, la Coolpix B600 integra il WiFi e può registrare filmati in Full HD con audio stereo. Infine è presente un monitor LCD TFT con 921.000.000 di pixel per controllare l’inquadratura, le impostazioni e la galleria. Se non siete ancora contenti, sappiate che troverete anche un sistema di riduzione vibrazioni (VR) e una rapida accensione per non perdere l’attimo.

Puoi acquistare Nikon Coolpix B600 su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon Coolpix P900

L’ultima macchina fotografica di questa lista delle fotocamere compatte Nikon è la Coolpix P900, non è esattamente una fotocamera nuovissima ma è ancora considerata una delle migliori compatte del marchio grazie soprattutto al suo incredibile obiettivo zoom ultra potente in grado di garantire un ingrandimento pari a ben 83x (interamente ottico). Questo vuol dire che si tratta di un’ottica comparabile tranquillamente ad un 24-2000mm, cioè prestazioni superlative. Se già vi eravate impressionati con Nikon Coolpix B700, figuratevi con questo modello. Oltre a questo troviamo ovviamente un sistema di riduzione delle vibrazioni (fino a 5 stop), un sensore d’immagine CMOS da 16 megapixel, il supporto al GPS, GLONASS e QZSS per la localizzazione e scrittura della posizione nelle foto scattate, Wi-Fi + NFC per rapide condivisioni, un AF rapido e un processore d’immagine EXPEED C2. Insomma, questa fotocamera ibrida compatta/bridge è qualcosa di davvero superlativo e, grazie anche ai controlli manuali, potrà permettervi di imparare qualcosa in più per quanto concerne la fotografia. Molti fotografi naturalisti e animalisti hanno ottenuto grandi risultati proprio grazie all’accoppiata sensore + ottica Nikkor da 83x di zoom ottico.

Puoi acquistare Nikon Coolpix P900 su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon Coolpix P1000

La Nikon Coolpix P1000 è l’evoluzione della sopracitata P900. È dotata di uno zoom ottico 125x, questo vuol dire che ricopre una distanza focale pari a 24-3.000 mm. Si tratta di una fotocamera perfetta sia per i paesaggi, sia per la fotografia naturalistica. L’apertura massima del diaframma è di f/2.8 a 24 mm e di f/8 all’estensione massima dello zoom. Il sensore presente all’interno è un CMOS da 16 megapixel accoppiato ad un processore d’immagine EXPEED. Grazie a questi componenti la qualità delle immagini è assicurata, oltre alla possibilità di scattare foto in formato RAW e registrare video in 4K a 30fps. Infine non manca uno stabilizzatore elettronico d’immagine, doveroso quando si ha a disposizione uno zoom del genere, e il WiFi per la condivisione di foto e video tramite l’applicazione proprietaria SnapBridge.

Nikon Coolpix P1000 è la fotocamera perfetta per chi cerca un corpo robusto e uno zoom davvero elevato.

Puoi acquistare Nikon Coolpix P1000 su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Carlo Carlino tramite i commenti.