Migliori cuffie PS5: la nostra selezione

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

Questa guida è dedicata alla selezione delle migliori cuffie PS5. Si tratta di una guida all’acquisto in cui saranno contenute tutti i fattori e i prodotti da tenere in considerazione per trovare la soluzione migliore per te.

Migliori cuffie PS5: quali comprare?

Per poter trovare la giusta soluzione tra le migliori cuffie PS5, è necessario prima di tutto considerare quali sono le peculiarità della nuova console e dei suoi accessori. Prendiamo, ad esempio, il controller DualSense in dotazione con PS5.

Rispetto al precedente DualShock 4 offerto con PS4, il nuovo controller presenta delle novità importanti non solo dal punto di vista delle funzioni di gioco, ma anche a livello audio. Una su tutte è sicuramente la presenza di un microfono integrato. Ciò significa che, di base, non è per forza necessario acquistare delle cuffie con microfono integrato per poter interagire con le chat vocali su PS5.

Grazie alla porta jack da 3,5 mm, quindi, è possibile utilizzare ogni tipo di cuffia o auricolari cablati e sfruttare il microfono integrato del controller, compreso il nuovo pulsante dedicato alla funzione Mute durante la chat. Secondariamente, il nuovo chip audio di PS5 consente la riproduzione delle funzioni Audio 3D su ogni tipo di cuffia, non rendendo necessario alcun tipo di supporto per quanto riguarda surround virtuale o simili.

Migliori cuffie PS5

Per quanto riguarda, invece, le classiche cuffie da gaming, PS5 non ha posto dei grandi limiti dal punto di vista della compatibilità rispetto a PS4. Tuttavia, alcuni modelli potrebbero non presentare il supporto adeguato per poter essere sfruttate pienamente sulla console. Per questo motivo saranno inclusi nella selezione solo prodotti certificati come compatibili con PS5.

I fattori da considerare per le migliori cuffie PS5

Le caratteristiche da considerare sono diverse per poter trovare il giusto compromesso tra le migliori cuffie PS5. Chiaramente un punto fondamentale è la qualità sonora. Come detto, la funzione Audio 3D presente su PS5 non richiede modelli particolari per poter essere attivata, tuttavia alcuni utenti potrebbero richiedere delle possibilità più specifiche. Basti pensare a quelle cuffie da gaming che consentono l’attivazione di pre-set audio dedicate agli shooter competitivi, in modo da poter udire chiaramente i passi dei nemici nelle vicinanze.

Se si preferisce utilizzare un microfono dedicato presente sulle cuffie, inoltre, non è assolutamente da sottovalutare la qualità della propria voce. In questo caso va subito sottolineato come anche la cuffia cablata più economica offre una qualità del microfono superiore ad una cuffia wireless. Questo perché la compressione dovuta al collegamento senza fili comporta un abbassamento drastico nella qualità della voce in chat. Se si intende cercare le migliori cuffie PS5 tra le soluzione wireless, quindi, è necessario puntare ad una fascia medio/alta per potersi garantire una buona qualità in chat vocale.

Rimanendo in tema di cuffie wireless, inoltre, c’è sicuramente da considerare l’autonomia della batteria. Per quanto la maggior parte delle cuffie siano normalmente utilizzabili anche durante la ricarica, è sempre un bene poter contare su una durata migliore per evitare spiacevoli interruzioni durante il gioco.

Migliori cuffie PS5: i modelli selezionati

HyperX Cloud Stinger Core

Le HyperX Cloud Stinger Core rappresentano sicuramente la soluzione ideale tra le migliori cuffie di fascia economica. Si tratta di un headset standard con collegamento jack audio da 3,5 mm. Il cavo va collegato, quindi, direttamente al controller per poter utilizzare tutte le funzioni. I padiglioni sono di tipo over ear, con una imbottitura in tessuto traspirante. Questo si traduce in un minore isolamento audio, ma un maggiore comfort; specialmente nei mesi caldi. Il microfono è di buona qualità, con la funzione Mute attivabile semplicemente sollevando il microfono in posizione verticale. Il suono è stereo, senza funzioni particolari di surround, ma sempre compatibili con l’Audio 3D di PS5.

HyperX Cloud II

Ancora oggi le HyperX Cloud II si posizionano tra le migliori cuffie da gaming per quanto riguarda la categoria delle cuffie cablate. Questo headset offre un audio molto avvolgente, anche grazie alla possibilità di attivare la modalità 7.1 virtuale. Il microfono è di ottima qualità, con in più la possibilità di rimuovere il microfono nei momenti di inutilizzo. Grande comodità anche per i comandi rapidi: sul cavo USB, infatti, è presente un pannello di controllo rapido per modificare il volume del gioco, il bilanciamento del microfono e attivare/disattivare la modalità surround. La connessione è utilizzabile sia tramite USB, sia tramite jack audio classico. Piccola chicca: oltre ai padiglioni in ecopelle integrati, in confezione sono presenti una coppia di cuscinetti extra in tessuto.

Sony Pulse 3D

Un’eccellente soluzione per qualità, funzioni e prezzo. Le Pulse 3D, headset ufficiale per PS5, presentano una connessione wireless dedicata tramite trasmettitore USB. Rispetto ad altri modelli senza fili, inoltre, nel momento in cui le cuffie vengono spente il suono passa direttamente agli altoparlanti del televisore. Il design è sicuramente particolare, perfettamente abbinato alle linee della console. Ottima soluzione per l’archetto superiore, che sostituisce la parte rigida con una fascia elastica per aumentare il comfort. Buona la qualità del microfono, integrato direttamente nel padiglione e mutabile direttamente dal pulsante presente sulle cuffie. Ottima l’autonomia della batteria, quest’ultima ricaricabile rapidamente con un cavo USB Type-C. Sicuramente le migliori cuffie PS5 per completezza delle funzioni.

SteelSeries Arctis 7

SteelSeries è spesso un marchio sottovalutato, eppure lato audio i prodotti di questo brand si posizionano sicuramente tra i migliori della categoria. Per quanto riguarda le migliori cuffie PS5, il modello SteelSeries Arctis 7 rappresenta quello giusto su cui puntare. Si tratta di un headset wireless, dotato di trasmettitore USB posizionabile più liberamente rispetto a quelli classici a “chiavetta”. Dal punto di vista del comfort, le Arctis 7 garantiscono diverse ore senza alcun tipo di fastidio. Questo grazie alla fascia elastica regolabile che non preme eccessivamente sulla testa.

Anche i padiglioni puntano al comfort massimo, con un cuscinetto in memory foam che prende gradualmente la forma dell’orecchio; anche in presenza delle stanghette degli occhiali. Lato audio, le Arctis 7 presentano uno dei migliori microfono nella categoria delle cuffie da gaming wireless, oltre ad un suono molto avvolgente e facilmente personalizzabile tramite software su PC. Inoltre, se si preferisce sfruttare una maggiore qualità con la connessione cablata, è possibile sfruttare il cavo in dotazione per passare alla modalità wired tramite mini jack da 3,5 mm.

Lascia un commento