Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Migliori cuffie economiche: tutti i modelli a pochi euro

Migliori cuffie economiche: tutti i modelli a pochi euro

di Claudio Carelli
Specialist Cuffie
aggiornato il 17 luglio 2018
3160 utenti hanno trovato utile questa guida

Gli Imperdibili eBay non vanno mai in vacanza! Per tutto agosto abbiamo offerte super convenienti in tutte le categorie: mettiti comodo e approfitta delle promozioni, la spedizione è rapida e gratuita.  Puoi visualizzare tutte le offerte cliccando qui.

N.B. La guida Migliori cuffie economiche è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Agosto 2018.

Il mondo delle cuffie non è solo fatto da prodotti megacostosi, sebbene il mercato e i produttori che lo compongono spingano sempre a modelli più sensazionalistici e con funzionalità particolari. In questa guida scopriamo infatti insieme le migliori cuffie economiche, ovvero tutti quei modelli, selezionati accuratamente in base alla tipologia di form factor, che rendono in modo particolarmente buono anche spendendo solo qualche decina di euro. Vediamoli tutti!

Migliori cuffie economiche come scegliere

Di cuffiette ce ne sono davvero per tutti i gusti: dalle in-ear classiche alle classiche, dalle on-ear alle over-ear: tutte atte principalmente ad ascoltare musica, oppure a portare avanti conversazioni telefoniche. C’è però chi di tutte le nuove tecnologie Bluetooth, della cancellazione del rumore, dell’accuratezza o del design non se ne interessa: a volte si rimane semplicemente senza un paio di cuffie atte ad essere a portata di mano tutti i giorni, da maltrattare e semplicemente per non dare troppo fastidio nei luoghi pubblici e/o in movimento.

Proprio per questo abbiamo selezionato le migliori cuffie economiche, che non fanno di certo di cura nell’estetica o nella qualità ad alto livello una preoccupazione fondamentale, anzi. C’è però il grande pregiudizio – spesso è anche giustificato comunque – che spendere poco, nell’audio, equivale a comprare qualcosa di estremamente scarso e/o poco duraturo nel tempo. Spesso è così, ma non sempre.

Ecco quindi che una selezione si giustifica da sé: quali sono i prodotti che, spendendo pur pochissimo, sono consigliabili all’acquisto per chi non ha troppe pretese? Li abbiamo selezionati per tipologia ed elencati di seguito, toccando un po’ tutte le principali categorie di cuffie. Wireless, in-ear, over-ear, formato classico; ce n’è davvero per tutti i gusti.

Bando alle ciance quindi: vediamo quali sono. Tutti sono, ovviamente, riportati in ordine di prezzo.

Xiaomi Piston Fresh

Iniziamo la nostra selezione da un paio di cuffiette che hanno assunto il ruolo di vere e proprie “block buster” sul settore dell’audio: Xiaomi Piston Fresh. Queste sono giunte sul mercato di recente per mettersi a disposizione di tutti coloro che, acquistando un dispositivo, non hanno ricevuto delle cuffiette in dotazione – piuttosto ovviamente per chi, di fronte ad un’eventuale rottura, vogliono correre ai ripari.

Tali cuffiette mettono a disposizione tutta la esperienza Xiaomi sul settore, garantendo buone performance ad un prezzo davvero estremamente contenuto. Stiamo parlando di un paio di cuffiette in-ear, quindi di quelle che vanno inserite all’interno del padiglione auricolare, isolando i rumori esterni. Al loro interno integrano anche un microfono e un bilanciere del volume, e proprio per questo si rendono molto utili anche per chi ne fa un uso in conversazione. Il corpo esterno è costituito in metallo, e in confezione sono presenti svariati gommini.

Per i più tecnici, esse dispongono di impedenza da 32 Ohm, risposta in frequenza da 20 Hz – 20 KHz e jack classico da 3,5 mm. Potete acquistarle ad un prezzo davvero fuori dal comune: se volete approfondire, inoltre, vi rimandiamo alla nostra recensione delle Xiaomi Piston Fresh. Davvero le migliori cuffie economiche per antonomasia.

Puoi acquistare Xiaomi Piston Fresh su Amazon o se preferisci su eBay

Philips SHE3015BK

Spesso e volentieri ci avete chiesto un paio di cuffiette piccole che non fossero in-ear, in quanto magari avete avuto modo di vivere esperienze negative con questa tipologia di cuffiette. Se siete disposti a perdere il vantaggioso isolamento che le cuffie in-ear offrono, allora date un’occhiata alle Philips SHE3015BK. Anche in questo caso ci troviamo di fronte a dei modelli particolarmente giovanili e colorati, che combinano in questo caso la plastica esterna a dei driver in neodimio. Proprio il corpo esterno è dotato di un design denominato Flexi-Grip, pensato per farle durare nel tempo.

Le Philips dispongono di microfono integrato ma non di bilanciere del volume: tramite il tasto presente nel modulo col microfono è comunque possibile rispondere alle chiamate o avviare l’assistente vocale su smartphone, tipo Siri o Google Now. Leggere e comode da portare con sé, dispongono di una buona resa sui bassi.

In questo caso, volendo guardare ai dati tecnici, abbiamo impedenza da 16 Ohm, risposta in frequenza da 9 Hz – 22 KHz e jack audio da 3,5 mm.

Puoi acquistare Philips SHE3015BK su Amazon o se preferisci su eBay

Sony MDR-ZX110AP

Ma facciamo che non state cercando cuffiette, bensì qualcosa di più grande, facile da trasportare, che non ingloba interamente le orecchie in un cuscinetto bensì mette a stretto contatto su di esso. Ecco che troviamo le Sony MDR-ZX110AP, modello di cuffie on-ear o sovraurali che, appunto, con un archetto da testa fa sì che l’audio sia forte e diretto nelle orecchie, senza però integrarle tutte all’interno dei cuscinetti. Traspiranti quindi, sono sicuramente da tempo le cuffie blockbuster numero 1 se non volete spendere troppo e avere comunque un buon paio di cuffie per l’ascolto musicale.

La loro caratteristica fisica principale è che dispongono di un design reclinabile: gli altoparlanti infatti possono essere ruotati per adattarsi meglio al capo, ma anche ripiegati su sé stessi per potersi fare piccoli piccoli ed eventualmente essere stipati in zaini o borse. Nelle tre colorazioni bianca, nera e rosa, le Sony MDR-ZX110AP sono sicuramente le migliori cuffie economiche on-ear con cavo in assoluto, atte ad ascoltare musica o a conversare al telefono, grazie anche al microfono integrato sul cavo. Questo è inglobato in un controllo remoto dotato anche di tasto per la risposta rapida: assente purtroppo il bilanciere del volume.

I driver interni, per i più tecnici, sono in neodimio e da 30 millimetri. La risposta in frequenza è pari a 12 Hz – 22 KHz, mentre l’impedenza è da 24 Ohm. Il jack è da 3,5 mm. Insomma, non il top sicuramente, ma a questo prezzo impressionante non potete davvero chiedere di meglio!

Puoi acquistare Sony MDR-ZX110AP su Amazon o se preferisci su eBay

Sennheiser HD 201

Ma passiamo alla categoria successiva, incontrando le over-ear. Queste sono le cuffie che circondano completamente l’orecchio per isolare i suoni esterni: possono essere chiamate anche circumaurali. Qui troviamo, spendendo qualche euro, le Sennheiser HD 201. In questo caso non ci troviamo di fronte ad un paio di cuffie per smartphone, bensì ad un modello pensato per l’ascolto musicale o per la fruizione video, collegati magari ad un amplificatore, piuttosto che ad un mixer.

Il loro design è chiuso, quindi sono anche ideali per ascoltare contenuti ad alto volume di sera o senza dare fastidio a chi si trova con voi nello stesso posto. Sono adatte fondamentalmente a tutto, sebbene non spicchino per una caratteristica almeno in termini di resa audio. La chiave è che sono chiuse, resistenti e più adatte all’ascolto standard, sebbene Sennheiser offra sempre una grande attenzione ai bassi e alla pienezza del suono.

Qualche dato tecnico in breve: risposta in frequenza da 21 Hz – 18 KHz, impedenza da 24 Ohm e jack tradizionale da 3,5 mm, con adattatore in dotazione da 6,3 mm per l’utilizzo su mixer, amplificatori e compagnia cantante. Potete usarle anche su smartphone, PC e il resto quindi, senza problemi. Serate notturne con tante puntate da vedere su Netflix? Dateci dentro.

Puoi acquistare Sennheiser HD 201 su Amazon o se preferisci su eBay

TaoTronics TT-BH026

Ma che ne è, invece, per chi è alla ricerca di un paio di cuffiette estremamente economiche pensate per lo sport? Se state cercando un prodotto da portare con voi in palestra o durante le sessioni di running, la risposta in questo caso si fa duplice: vi consigliamo infatti due modelli simili ma allo stesso differenti fra loro.

Le prime sono le TaoTronics TT-BH026, edizione rivisitata e migliorata delle prime TaoTronics che tanto hanno saputo vendere su tutti i vari store proprio perché economiche, senza troppe pretese, ma comunque senza fili. Anche le TT-BH026 sono infatti cuffiette Bluetooth corded, ovvero unite fra di loro tramite un cavo che funge anche da supporto da collo, ma completamente wireless e da abbinare quindi al proprio smartphone o smartwatch durante l’allenamento.

Stiamo parlando di un paio di cuffie economiche che sfruttano un chip Bluetooth 4.1 a basso consumo e con buona copertura, cosa che vi consente oltretutto di stare anche abbastanza distanti dallo smartphone in qualche momento tipo (magari mentre andate a riporre i manubri al loro posto in palestra). Il design è davvero tutto: decisamente eleganti, le nuove TaoTronics dispongono di ben tre coppie di supporti differenti da padiglione auricolare, nonché di tre coppie differenti di gommini in-ear, ovviamente da cambiare in base alle varie dimensioni dell’orecchio. Più che buona la resa e l’isolamento audio, oltre al sacchetto e alla clip presenti in dotazione. Simpatica anche è la possibilità di agganciarsi fra di loro magneticamente mentre si indossano al collo, comoda nei momenti in cui non le utilizzate.

Pesanti solo 15 grammi, sono resistenti al contatto ai liquidi e alle polveri. L’autonomia è pari a 10 ore, al termine delle quali dovrete ricaricare mediante un semplice caricabatterie USB. Ovviamente non manca il microfono per le telefonate.

Puoi acquistare TaoTronics TT-BH026 su Amazon o se preferisci su eBay

Xiaomi Mi Sports

Se doveste voler provare qualcosa di diverso, allora potete dare un’occhiata anche alle Xiaomi Mi Sports. Tali cuffiette si differenziano rispetto alle TaoTronics a partire dal design: sono sempre corded wireless, ma dispongono di un supporto around ear che, avvolgendo il padiglione auricolare all’attaccatura, riesce a garantire un ottimo grip anche durante gli sport più movimentati. Costituite in alluminio e policarbonato di alto livello, sono sicuramente cuffiette sportive molto piacevoli alla vista, ma anche comode. In dotazione mettono a disposizione un set di ben cinque gommini dalle dimensioni differenti, atti a modularsi in base alle dimensioni auricolari.

Le performance sono migliori rispetto alle TaoTronics, ma per il resto non cambia molto. Anche queste usano il Bluetooth 4.1, ma hanno una autonomia leggermente inferiore. Se volete spendere meno (in base alle varie offerte del momento) e non avete fretta di riceverle subito, fateci un pensierino. Se volete approfondire, inoltre, vi lasciamo alla nostra recensione delle Xiaomi Mi Sports.

Puoi acquistare Xiaomi Mi Sports su Amazon o se preferisci su GearBest

Xiaomi Mi Sports
Prezzo consigliato: € 37Prezzo: € 37

JBL T450 BT

Giungiamo alla fine della nostra collezione dedicata alle migliori cuffie economiche con le JBL T540 BT. Siamo di fronte alle migliori cuffie economiche Bluetooth on-ear, che sfidano le aziende cinesi con materiali più che discreti, design semplice e praticità estrema. Queste sono infatti on-ear wireless, fatte quindi per non inglobare tutti i padiglioni auricolari all’interno dei cuscinetti, e si ripiegano su sé stesse per il trasporto mediante zaini, borselli e simili.

Queste sfruttano un chip Bluetooth 4.0, consentendo l’ascolto musicale sui dispositivi compatibili (praticamente tutti) o le conversazioni telefoniche mediante anche dei tasti dedicati direttamente sul lato esterno dei copridriver. Adatte a qualsiasi ascolto abbastanza generico, sono curate da JBL – che non è un’azienda qualsiasi nel settore dell’audio, anzi – con un’attenzione abbastanza curata sui bassi per rendere al meglio.

L’autonomia è pari a 11 ore, decisamente buone per poter reggere una giornata intera in mobilità. La ricarica è ovviamente concessa tramite micro USB. Se volete portarvi a casa un prodotto stylish ma anche abbastanza utile per chi non ha troppe pretese e vuole stare lontano dai cavi durante la propria giornata tipica, allora siete sulla strada giusta. Il prezzo rasenta davvero l’immaginabile per un paio di cuffie on-ear Bluetooth.

Puoi acquistare JBL T450 BT su Amazon o se preferisci su eBay

JBL T450 BT
Prezzo consigliato: € 49.99Prezzo: € 36.62
3160 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Claudio Carelli tramite i commenti.