Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Cover Nintendo Switch: le migliori per trasportare la console in comodità

Cover Nintendo Switch: le migliori per trasportare la console in comodità

di Stefano Zocchi
Specialist Accessori Nintendo Switch
aggiornato il 17 maggio 2019
4691 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Per un tempo limitato puoi approfittare dei nuovi sconti “Imperdibili di eBay“: tantissime offerte su svariate categorie, con sconti fino al 50% per innumerevoli prodotti di spicco.

N.B. La guida Cover Nintendo Switch è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Maggio 2019.

Se hai da poco acquistato Nintendo Switch, vorrai sicuramente sfruttare pienamente le possibilità offerte dalla natura ibrida della console, che permette di essere utilizzata comodamente davanti alla tua TV o trasportata in giro come vera e propria console portatile. Per far sì che il trasporto possa avvenire in tutta sicurezza ed in piena comodità, quella che andremo ora a proporti è una selezione delle migliori cover e custodie per proteggere la tua nuova console negli spostamenti. Con cover Nintendo Switch potrai trovare diverse soluzioni in base alle tue necessità e – ovviamente – al tuo budget.

Cover Nintendo Switch: quale comprare

Ora che hai acquistato Nintendo Switch – se ancora non l’hai fatto puoi sempre approfittare delle ultime offerte di Amazon – e intendi sfruttare al massimo le possibilità offerte dalla console, la protezione e le soluzioni per trasportare la console in piena comodità e senza rischi è un fattore comunque molto importante. Per quanto Nintendo abbia sempre posto come priorità la resistenza delle proprie console portatili anche per poter essere utilizzate senza rischi anche da un pubblico decisamente più giovane, Switch non rappresenta una console portatile in maniera stretta, ma una sorta di console casalinga con possibilità di essere anche utilizzata in portatilità.

Considerando, dunque, il form factor della console, con il suo design a tablet e dunque uno schermo touch screen completamente esposto, l’acquisto di una cover o di una custodia rigida risulta quanto mai fondamentale. Per questo andremo ora a proporre una selezione di diversi tipi di cover, partendo da dei semplici gusci protettivi fino a delle vere e proprie cover da viaggio per il trasporto non solo della semplice console intesa come tablet, ma anche dei suoi accessori e addirittura della stessa dock station per dei viaggi prolungati. I prodotti che seguiranno saranno organizzati per tipologia e fascia di prezzo, comprendendo una descrizione sulle loro funzionalità e caratteristiche principali e, naturalmente, dei comodi link per un acquisto rapido e comodo. Infine, se hai trovato il prodotto che cercavi puoi dare un’occhiata anche alle nostre guide all’acquisto Nintendo Switch accessori o Nintendo Switch giochi in uscita per non perderti tutte le ultime novità sulla nuova console della grande N.

Qualità costruttiva

Il fattore principale da considerare è la qualità di costruzione della cover in questione. Il mercato degli accessori è infatti pieno di aziende che preferiscono mantenere il prezzo dei loro prodotti il più basso possibile, e finiscono per produrre cover che non valgono nemmeno quel costo. Gli utenti comuni non hanno però la possibilità di comparare diversi tipi di cover e materiali, e sono costretti a scegliere il primo modello che sembra più adatto. C’è però da considerare un fattore: un prodotto di bassa qualità dura molto meno di uno di alta qualità. Questo porta a dover rimpiazzare i prodotti di qualità scarsa molto più spesso, mentre una cover ben fatta può durare anni.

Resistenza e spazio a disposizione

Collegato alla qualità costruttiva troviamo la resistenza a impatti e pressioni. Questo fattore è anch’esso importante per una cover Nintendo Switch, anche se non direttamente collegato alla qualità: alcune cover puntano al design e al gusto, altre invece alla protezione vera e propria. La scelta dipende ovviamente dalle tue necessità, e se la cover ti serva per trasportare la console in uno zaino o tra i bagagli nell’auto. La rigidità è un fattore importante, assieme alla presenza di imbottiture ben realizzate nelle custodie vere e proprie, fattore difficile da valutare basandosi solamente su fotografie promozionali.

Discorso simile per lo spazio extra a disposizione. Lo scopo principale è trasportare la console, ovviamente, ma molte custodie offrono spazi aggiuntivi e tasche in cui inserire cartucce di giochi. I modelli più grandi permettono addirittura di trasportare dock, cavi e accessori aggiuntivi, e in questo caso inizia a contare l’imbottitura anche per proteggere gli accessori più fragili. Ovviamente scegliere il tipo di custodia dipende dalle tue esigenze e dalle dimensioni che hai in mente, e ogni fattore va calcolato a seconda delle necessità che vuoi risolvere. E infine la comodità è anch’essa un fattore da considerare, considerando che maggiore spazio vuol dire maggiore dimensioni.

Cover Nintendo Switch protettive

Keten cover protettiva trasparente

Se preferisci utilizzare Nintendo Switch il più delle volte in modalità portatile, sia fuori che dentro casa, ti può essere utile acquistare un prodotto per proteggere la console da polvere o rischi da caduta – soprattutto in caso di bambini, una cover Nintendo Switch protettiva può salvare la vita. Dopo un certo periodo di utilizzo abbiamo però deciso di evitare di suggerire guaine in silicone, per la loro tendenza a deformarsi staccando e riattaccando i controller. Proponiamo invece questa cover di Keten, che offre protezioni trasparenti separate in grado di permetterti di separare i Joy-Con in tutta comodità. E non solo: sottile e resistente, questo prodotto permette anche di inserire il tablet nel dock senza dover rimuovere la protezione.

Puoi acquistare Keten cover protettiva su Amazon o se preferisci su eBay

JETech custodia ergonomica anti-urto e anti-graffio in TPU flessibile

Se invece preferisci qualcosa con un’occhio alla qualità e al design, la JETech propone una cover protettiva con le stesse caratteristiche di base  – avvolgente e che tenga in posizione i Joy Con, e che renda sempre accessibile la presa USB Type-C, il vano per micro SD, il piedistallo e ogni altro tasto e presa. La differenza principale, oltre al colore e a un design a nostro parere più elegante, è il “fattore avvolgimento” molto più limitato: oltre al lasciare liberi i tasti dorsali, JETech ha deciso di non coprire la parte anteriore della console, rendendo molto più semplice il poter sfilare i Joy Con se necessario e favorendone la maneggevolezza. Alla fine, si tratta di due prodotti che si adattano alle nostre diverse esigenze; se stacchiamo e attacchiamo spesso la console al dock per la televisione, o se vogliamo qualcosa di più snello e gradevole, è un’ottima scelta.

Puoi acquistare JETech custodia ergonomica su Amazon o se preferisci su eBay

Mumba cover rigida a incastro mista TPU/Policarbonato

Per chi di noi ha un debole per il look e per i materiali davvero resistenti, Mumba mette in campo una protezione dall’aspetto molto aggressivo. Pensata per fornire non solo una resistenza agli urti, ma anche un supporto rigido in grado di rendere la console un blocco unico, la custodia è composta da una combinazione di TPU morbido e policarbonato rigido in modo da poter aumentare la resistenza al massimo. Se siete spesso in viaggio (comprensibile per chi ha comprato una console portatile), avete paura degli urti o semplicemente volete cambiare l’aspetto della console per avere qualcosa in uno stile meno Nintendo, è un’ottima scelta. Non è snella come le altre suggerite finora, ma se sceglierla o no dipende dalle vostre esigenze.

Puoi acquistare Mumba cover rigida su Amazon o se preferisci su eBay

Orzly Essential Pack

Questo pacco accessori di Orzly è un’offerta interessante. Azienda che fa della fusione tra prezzo ridotto e qualità il suo punto di forza, Orzly ha deciso di mettere insieme gli accessori che ritiene necessari in un’acquisto unico. L’offerta include, oltre a una custodia Nintendo Switch, un pennino, un paio di cuffie, proteggischermo e soprattutto una cover rigida. Se sei interessato all’acquisto di una cover, ma pensi che da sola possa non valere il costo o la spedizione, è una soluzione da considerare – soprattutto considerando che la cover inclusa è di ottima fattura.

Orzly cover guscio: la nostra prova

L’impressione principale che offre questa cover a guscio è di un’ottima solidità. Nintendo Switch è mantenuta rigida in maniera efficace, senza far percepire movimenti neppure durante partite concitate. Lo spessore aggiunto è minimo, ma comunque molto resistente e notevole per mani abituate alla console nuda. Posso però confermare che dopo qualche sessione di gioco la differenza scompare, e le scelte di design mirate a migliorare la presa sulla console possono essere pienamente apprezzate.

I rigonfiamenti sul retro, pensati per aumentare ulteriormente l’ergonomia dei Joy-Con, sono un’ottima aggiunta. No, ancora non siamo al livello di comodità di un controller tradizionale, ma per lunghe partite sono una soluzione efficace che riduce fatica e rischio di crampi alle mani per una console che tende a procurarne fin troppi, almeno ai giocatori più incalliti. Ogni pulsante e levetta è comodamente accessibile, in particolari i tasti dorsali, per quanto i frontali risultino leggermente più bassi di quanto ci si aspetti. Slot e piedino sono anch’essi completamente accessibili: il prodotto è pensato per poter offrire tutte le funzionalità della console senza passare attraverso una rimozione, escluso ovviamente togliere i Joy-Con.

Infine si, la console può essere inserita nella custodia Orzly anche dentro alla cover, per quanto questa scelta limita lo spazio all’interno della tasca superiore a causa dei rigonfiamenti. Molto facile da montare, questa cover risulta però scomoda da rimuovere e potrebbe richiedere qualche tentativo. Non si tratta del prodotto più adatto se inserisci spesso il tablet nel dock per televisione, ma se la configurazione portatile è quella che usi di più, potrebbe valere la pena considerarne l’acquisto per garantire solidità e protezione maggiore.

Puoi acquistare Orzly Essential Pack su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Orzly Essential Pack è disponibile nella variante Cover guscio singola.

Cover Nintendo Switch da viaggio

Big Ben custodia deluxe Zelda

Passando alle vere e proprie custodie da viaggio per trasportare in tutta comodità la console, se è lo stile che tii interessa, Big Ben è una delle poche aziende che al momento si stanno dedicando in maniera comprensiva a Nintendo Switch, promuovendo un ventaglio di prodotti invece di solo uno o due. Abbiamo scelto, invece delle varie borse, il loro prodotto più interessante per chi è fan della grande N: la custodia deluxe. Estremamente simile alla cover ufficiale di Nintendo, questa versione deluxe propone, oltre alla protezione, una attenzione particolare allo stile: il modello da noi suggerito presenta una illustrazione di Link nella sua incarnazione in The Legend of Zelda: Breath of the Wild, ma ne esistono altre versioni tra cui una dedicata al più famoso idraulico del mondo. Il lavoro è stato eseguito su licenza ufficiale di Nintendo.

Puoi acquistare Big Ben custodia deluxe Zelda su Amazon o se preferisci su eBay

Orzly custodia da viaggio per Nintendo Switch

Se preferisci una via di mezzo tra custodie snelle e piccole borse in grado di contenere anche accessori, Orzly propone una custodia con guscio rigido in etilene pensato per proteggere la Switch dagli urti, mentre l’interno morbido evita che la console, tenuta ferma da due nastri elastici, soffra di graffi o si possa muovere. È un’ottima via di mezzo tra capienza e dimensioni, permettendo di poter riporre la console senza dover rimuovere i Joy Con; sul lato opposto abbiamo uno spazio per accessori maggiore di quella ufficiale e una linguetta in cui riporre fino a otto giochi. Pensato specificatamente per il Nintendo Switch, la parte inferiore è modellata sulla forma del retro della console, riconfermando la cura che Orzly mette nei suoi accessori. La custodia è disponibile in molti colori.

Orzly custodia da viaggio: la nostra prova

Bisogna ammettere che c’è qualcosa di speciale in un prodotto senza fronzoli a prezzo contenuto. Offrire esattamente e solamente quello che serve è un obiettivo ammirevole, ed quello che ha fatto Orzly con questa custodia da viaggio. Molto solida, il guscio esterno realizzato in etilene vinil acetato è perfettamente in grado di proteggere la console da impatti e bruschi spostamenti, grazie soprattutto ai due elastici interni utilizzati per tenere Nintendo Switch fermo al suo posto. Certo, questi elastici rendono l’inserimento leggermente più difficoltoso rispetto ad altre custodie, ma il risultato finale è molto più solido e perfetto anche per viaggi di lunghezza maggiore.

Ciò non vuol dire che non ci sia qualche extra interessante, ma Orzly li mantiene contenuti. Molto pratica la scelta dei due “rigonfiamenti” sul guscio esterno. Quello posto sul retro crea un cuscinetto assieme all’imbottitura interna, lasciando uno spazio vuoto sul lato opposto dello schermo in modo da fornire ulteriore spazio per ridurre impatti. Il lato frontale è separato dal guscio da una linguetta proteggi-schermo e dalla tasca per accessori, che crea un altro spazio vuoto in grado di attutire gli impatti. Questo significa che in caso di un impatto che appiattisca perfino il rigonfiamento, il peso della console viene scaricato principalmente sui Joy-Con, che vanno montati sul tablet per poterla inserire nel case.

Può sembrare un lato negativo, ma in caso di impatto molto violento (stiamo parlando di livelli ben più distruttivi del lasciar cadere la console) è meglio che a subire danni siano parti facilmente rimpiazzabili rispetto allo schermo o ai componenti interni. Piccolo vero lato negativo: la tasca interna è di dimensioni ridotte, e accessori o ulteriori Joy-Con vanno facilmente a premere sulla console stessa. Bisogna però vederlo come un semplice extra fornito dallo spazio a disposizione.

Puoi acquistare Orzly custodia da viaggio su Amazon o se preferisci su eBay

iVoler Case da Viaggio Rigido Deluxe

Se necessiti di soluzioni per il trasporto integrale di Nintendo Switch, anche in questo caso esiste una comoda offerta che fa al caso tuo. iVoler, infatti, propone una vera e propria borsa da viaggio rigida in cui è possibile riporre la console in tutte le sue parti e che va a sostituire il precedente case iDudu in questa guida, apparentemente fuori produzione. Separata in scompartimenti interni sagomati, è pensata come un vero e proprio bagaglio, per chi di noi intende portarsi la Switch in vacanza o in una casa di montagna con gli amici (cosa più che comprensibile, vista l’impostazione multiplayer del controller “sdoppiabile”) e ha paura di rovinarla durante il viaggio. All’interno è possibile riporre direttamente la dock station, l’intera cavetteria e una grande quantità di cartuccie negli slot. Se vuoi andare oltre una semplice cover Nintendo Switch e cerchi il metodo migliore per spostare interamente la tua stazione di gioco, è un’ottima soluzione – ma raccomandiamo comunque di metterla in cima alla pila di bagagli.

Puoi acquistare iVoler Case da Viaggio Rigido Deluxe su Amazon.

iVoler Case da Viaggio Rigido Deluxe
Prezzo consigliato: € 29.95Prezzo: € 29.95

Perché fidarti di noi

Ridble è il primo sito in Italia dedicato alle guide all’acquisto per tre motivi: è, innanzitutto, il sito dedicato alle guide all’acquisto più longevo, avendo compiuto 6 anni il 18 febbraio 2019. Inoltre è il primo sito di guide all’acquisto per numero di guide a disposizione: ne offriamo oltre 2000, sempre accessibili per gli utenti. Ridble è, infine, il primo sito in Italia di guide all’acquisto per numero di ordini online generati: sono stati oltre 100.000 quelli effettuati nel 2018.

Sono infatti migliaia i lettori che si sono già fidati di noi per trovare il miglior prodotto per le loro esigenze, ed il perché è semplice: il nostro compito è quello di monitorare e seguire costantemente i prodotti al fine di testarli, analizzarli e confrontarli fra loro per suggerire solo i più degni di nota. La qualità del nostro lavoro è testimoniata dal fatto che il 98% degli utenti che hanno fatto un acquisto attraverso le nostre guide hanno dichiarato di essere rimasti pienamente soddisfatti del prodotto consigliato. Infatti solo il 2% degli utenti ha richiesto il reso del prodotto acquistato tramite una nostra guida. Nel corso di questi anni abbiamo risolto i più disparati dubbi sugli acquisti non solo in Italia, ma affermandoci anche in mercati più complessi e sensibilmente diversi, come quello spagnolo. Possiamo quindi dire che in questi anni abbiamo creato un vero e proprio “metodo Ridble” per consigliare i prodotti da acquistare.

Uno dei cardini di questo modello è rappresentato dalle competenze e conoscenze che i nostri Specialist devono necessariamente arrivare ad avere anche solo per realizzare una guida all’acquisto. Difatti, per diventare Specialist di Ridble è necessario studiare e testare circa 100 prodotti, al fine di dimostrare di essere realmente degni di aiutarvi nelle scelte più difficili. Inoltre ogni Specialist si dedica interamente ad una specifica categoria merceologica, perché non crediamo nei “tuttologhi”: ognuno ha delle aree di competenza, e non scrive di tutto solo per generare traffico.

Io sono Stefano e all’interno di Ridble mi occupo degli accessori e dei giochi per Nintendo Switch. Oltre a una passione enorme per i giochi dell’azienda giapponese che risale al lontano Game Boy, ho compiuto studi nel settore dei videogiochi e ho accumulato una grande esperienza nel campo delle console portatili. In questo settore ho avuto l’occasione di comprare moltissimi accessori, la maggior parte dei quali si sono però rivelati di qualità particolarmente scarsa. Questo fatto mi ha permesso di conoscere bene il mercato, e mi ha reso molto selettivo nelle mie ricerche. Un altro importante fattore del nostro modello è che le nostre guide all’acquisto sono sempre aggiornate. Infatti ogni mese aggiorno personalmente tutte le guide di mia competenza. Potete quindi essere certi che ogni volta che consulterete una nostra guida troverete i migliori prodotti da comprare in quello specifico momento.

A conferma del nostro impegno, vi basti pensare che la nostra competenza in materia di guide all’acquisto è riconosciuta dai brand più importanti al mondo. Siamo, ad esempio, tra i pochi siti al mondo ad aver realizzato una guida all’acquisto direttamente su Amazon Italia.

Come selezioniamo i prodotti

Tutti i prodotti presenti all’interno delle guide all’acquisto sono selezionati mediante il metodo Ridble. Si tratta di un modus operandi che abbiamo sviluppato e perfezionato nel corso del tempo e che si compone di quattro fasi.

Qualsiasi prodotto entra nei nostri radar nel momento in cui è ufficializzato. Rumors, indiscrezioni e chiacchiere non ci interessano. Attraverso varie fonti (comunicati stampa, inviti ad eventi ecc.) ogni Specialist raccoglie l’ufficialità sull’esistenza dei prodotti appartenenti alla sua categoria di competenza.

Tuttavia un prodotto per poter essere preso in considerazione per l’inserimento nelle nostre guide deve raggiungere un requisito necessario: l’eleggibilità. Ciò significa che soltanto i prodotti realmente acquistabili in Italia (online e offline) sono considerati per le nostre guide all’acquisto.

La terza fase è quella di prova. La categoria degli accessori Nintendo Switch è molto ampia, e include prodotti che vanno da stand a custodie e controller. I nostri Specialist sono in grado di valutare i bisogni che risolve ciascuno di questi accessori, e di giudicarne pregi e difetti una volta messi alla prova sia in test specifici che nelle situazioni di tutti i giorni.

Infine, i prodotti che ottengono un giudizio positivo sono selezionati per essere inseriti nelle nostre guide all’acquisto. Questa procedura di selezione viene ripetuta almeno una volta al mese, vista la mensilità degli aggiornamenti delle nostre guide all’acquisto. Ogni volta che ci troviamo in queste circostanze, noi Specialist mettiamo sempre in discussione la posizione dei prodotti all’interno della guida, così da garantire sempre al consumatore le migliori opzioni disponibili al momento.

Se vuoi scoprire più nel dettaglio come funziona il metodo Ridble, ti invitiamo a visitare la nostra pagina come lavoriamo.

Test tecnici

Il primo parametro da controllare è, come detto, la qualità costrittiva. Ci sono diversi test che vengono effettuati a seconda del materiale e dello scopo della cover: resistenza a impatti, cadute e graffi sono validi per ogni tipo, ma calibrati a seconda del tipo di cover (una guaina deve poter proteggere dallo sbattere contro uno spigolo, ad esempio, mentre una custodia mi aspetto offra protezione anche cadendo da un metro di altezza). La capacità di una cover Nintendo Switch di resistere a torsione e pressione è anch’essa valutata, in modo da simulare le situazioni che si vengono a creare dentro a uno zaino pieno o addirittura al bagagliaio di un’automobile.

A questi seguono test dedicati ad elementi specifici per le custodie: cerniere, velcri, lacci e parti mobili in generale. Questi test consistono nel verificare la loro resistenza e nell’aprirli e chiuderli a ripetizione, in modo da simularne l’uso sul lungo periodo, per verificare che non perdano aderenza o si allentino. La qualità dell’imbottitura è anch’essa considerata, e deve essere in grado sia di proteggere efficacemente console e accessori che di mantenerli fermi all’interno della custodia. Infine comodità ed ergonomia vengono anch’esse valutate, trasportando la console con me nei miei tragitti per verificarne l’effettiva trasportabilità e come si comporta in situazioni pratiche, inserendovi gli accessori a mia disposizione (grazie alle numerose guide effettuate) per controllare che ogni spazio aggiuntivo sia saldo e ben protetto.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

4691 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Stefano Zocchi tramite i commenti.