Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Migliori controller PS4: tutte le soluzioni per la tua console

Migliori controller PS4: tutte le soluzioni per la tua console

di Stefano Zocchi
Specialist Accessori PS4
aggiornato il 22 luglio 2019
4495 utenti hanno trovato utile questa guida
4495 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Controller PS4 è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Agosto 2019.

Se sei alla ricerca di un secondo controller PS4, o se semplicemente non sei soddisfatto della qualità o dell’ergonomia del classico DualShock 4 dedicato alla console di casa Sony, in questa guida potrai trovare le migliori soluzioni per te. I prodotti presenti partiranno dalle soluzioni più economiche, passando per le diverse varianti dei classici pad originali, fino ai migliori controller PS4 dedicati al gaming competitivo e agli eSport. Ogni prodotto sarà accompagnato da una descrizione dello stesso e da comodi link per effettuare l’acquisto in tutta sicurezza.

Miglior Controller PS4: quale comprare

Con il passaggio dal design classico che da sempre ha contraddistinto i controller PlayStation all’ultimo DualShock 4, molti giocatori sono rimasti inizialmente spiazzati da questa scelta. Naturalmente un primo problema è stato rappresentato dai difetti di fabbricazione della prima produzione di DualShock 4, la cui protezione in gomma delle levette analogiche si è rivelata decisamente insufficiente e facile da usurare, problema poi risolto con gli stock successivi. Con il passare degli anni, in ogni caso, il DualShock 4, così come il sistema di comandi di PS4 in generale, è stato sempre più apprezzato fino a rappresentare oggi uno dei controller maggiormente equilibrati, anche se con qualche alto e basso.

Ergonomia

Tra questi ad esempio, un’ottima ergonomia accompagnata – dall’altra parte – dalla presenza di un trackpad centrale mai del tutto sfruttato come ci si sarebbe potuti aspettare inizialmente, almeno per quanto riguarda le applicazioni a livello di gameplay. Nonostante la bontà dell’originale pad di PlayStation 4, che lo inserisce nelle primissime posizioni tra i migliori controller PS4, diversi utenti hanno comunque sentito diverse necessità per quanto riguarda l’acquisto di un controller PS4, sia per quanto riguarda l’acquisto di un semplice controller secondario a basso costo, sia per quanto riguarda il gaming ad alti livelli, anche nella sfera del competitivo.

Qualità costruttiva

Per questi motivi, la nostra selezione terrà debitamente conto di tutti questi tipi di necessità per andare incontro alla necessità di trovare il miglior controller PS4, proponendo prodotti più economici per coloro che fossero alla ricerca di un semplice pad di scorta o di uno comunque secondario, prodotti che posano stimolare la vostra fantasia con le più interessanti varianti dell’originale DualShock 4, fino ai controller PS4 specificamente pensati per il gioco competitivo, anche a costo di una spesa decisamente più importante. Oltre all’ergonomia, conta soprattutto la qualità di tasti e levette, in modo da garantire un prodotto che offra ottime sensazioni alla mano e ci permetta di avere sempre il controllo della situazione.

Funzioni extra e batteria

Infine la presenza di pulsanti e funzioni aggiuntive, come la possibilità di impostare macro, rappresentano ottimi extra. Capacità aggiuntive come vibrazione o controlli di movimento fanno parte delle considerazioni per un controller PS4, soprattutto se usi giochi che li sfruttano molto, e ultimo ma non ultimo un fattore importante: la durata della batteria, che deve consentire abbastanza sessioni tra una ricarica e l’altra.

Sony DualShock 4

Come detto, il DualShock 4 è un controller che si ama o si odia, senza mezze misure. Da una parte, il controller ufficiale di PlayStation 4 offre un’ottima ergonomia ed un generale equilibrio tra funzionalità e qualità costruttiva; specialmente dopo l’arrivo del nuovo stock di controller in cui non si sono più presentati i problemi di usura rapida delle levette analogiche. Oltre alle funzioni base che ben conosciamo di questo controller, il DualShock 4 viene ora proposto in due diverse varianti, almeno per quanto riguarda le funzionalità vere e proprie. A differenza della prima classica edizione, Sony ha recentemente lanciato un secondo modello di DualShock 4 con l’arrivo di PS4 Slim e PS4 Pro che presenta, oltre alle caratteristiche base già presenti in precedenza, anche una barra a led posta direttamente all’interno del touchpad e che riprende le medesime colorazioni RGB già presenti sul retro dello stesso controller. A queste piccole differenze, inoltre, ciò che contraddistingue il DualShock 4 in termini di varietà è rappresentato dalla moltitudine di colorazioni con cui viene proposto, dalle versioni monocromatiche a quelle trasparenti, fino alle fantasie camo. Se è sicurezza, affidabilità e un pizzico di creatività ciò che stai cercando, questo prodotto rappresenta ancora il miglior controller PS4.

Puoi acquistare Sony DualShock 4 su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Sony DualShock 4 è disponibile nella variante Colore blu.

Nacon Controller Wireless Asimmetrico

Se sei un fan del form factor di Xbox, non sei l’unico: c’è un motivo se è diventato lo standard dell’intera industria dei videogiochi. Questo controller wireless asimmetrico di Nacon è pensato per offrire ai giocatori una soluzione a un prezzo decisamente abbordabile, senza fare sacrifici sul lato della qualità e includendo la barra touch. I suoi due problemi principali – non poter accendere la console dal controller e dover usare un dongle – sono compensati da una durata della batteria superiore a quella di un DualShock, pari a circa 7/8 ore. Incluso anche il jack per le cuffie e un’ottima vibrazione, mentre la mancanza dei sensori di movimento lo rende poco adatto per il VR. I grilletti spaziosi e la maggiore ergonomia restano l’attrattiva principale, e a un prezzo pari a quello di un normale DualShock è difficile dire di no.

Puoi acquistare Nacon Controller Asimmetrico Wireless su Amazon o se preferisci su eBay

Nacon Revolution

Passando alle vere e proprie soluzioni per il miglior controller PS4 dedicato in maniera specifica al gaming competitivo, Sony ha concesso la licenza ufficiale per il lancio di due prodotti pensati proprio per questo tipo di necessità. Il primo è rappresentato dal Nacon Revolution, prodotto da BigBen Interactive. Si tratta di un controller estremamente solido, con tutte le funzioni base presenti su un comune controller PS4, ma arricchito di funzionalità esclusive dedicate ai giocatori più esigenti. Oltre alla configurazione asimmetrica delle levette analogiche – spesso più apprezzate dai pro gamer su console – il Nacon Revolution presenta una levetta destra più lunga e con un maggiore angolo di inclinazione per aumentare il raggio d’azione all’interno del gioco, quattro tasti macro interamente programmabili via software e posti sul retro del pad ed una dotazione di pesetti per regolare l’equilibrio del controller in base alle proprie preferenze. Ogni singolo tasto, infine, è perfettamente programmabile sia per funzioni sia per sensibilità, offrendo l’opportunità di creare la configurazione perfetta per ogni tipo di situazione. Unico limite è rappresentato, in questo caso, dalla necessità di mantenere collegato il cavo data la mancanza di funzionalità di gioco wireless.

Puoi acquistare Nacon Revolution Pro Controller su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Razer Raiju Tournament Edition

Anche Razer ha voluto proporre la sua personale soluzione per il gaming competitivo su PS4, con il lancio del Razer Raiju. Questa versione originale sta risultando molto difficile da trovare al momento; Razer sembra aver esaurito le scorte e preferisce spingere il Razer Raiju Tournament Edition, una versione riveduta e corretta. La differenza principale tra i due è immediatamente visualizzabile, dato che il Tournament Edition include sia una modalità wireless per il gioco casual che un cavo per il gioco pro, quando conta ogni millisecondo di ritardo negli input.

Questo controller presenta inoltre un design più simile a quello dei controller Xbox, proponendo una configurazione asimmetrica delle levette analogiche e utilizzabile anche su PC. I pulsanti extra, programmabili tramite app, sono stati spostati sul retro, in modo da non cozzare con il design classico. Una particolarità molto importante del Razer Raiju che ne fa uno dei migliori controller PS4 per il gioco competitivo, infine, è rappresentata proprio dai principali tasti di azione del pad, che perdono la classica costruzione a membrana e presentano dei veri e propri switch meccanici per aumentare ai massimi livelli la precisione all’interno del gioco. L’effetto finale, per essere chiari, è quello di premere i classici tasti di un mouse.

Puoi acquistare Razer Raiju Tournament Edition su Amazon o se preferisci su eBay

Razer Raiju Ultimate

Rispetto al precedente modello, la seconda proposta di Razer riesce a raggiungere livelli veramente alti per la categoria, pur non rappresentando una vera e propria soluzione dedicata al gaming competitivo o agli eSport. Razer Raiju Ultimate, infatti, abbandona la soluzione unicamente cablata per sposare la natura ibrida cavo/Bluetooth wireless, aggiungendo la possibilità di gestire tutte le opzioni di personalizzazione direttamente tramite companion app da smartphone. A questo si aggiungono un nuovo design e la presenza di LED RGB intorno al trackpad centrale, insieme alla tanto richiesta modularità dei pulsanti, che permette di sostituire levette analogiche e D-Pad in base alle proprie esigenze.

Puoi acquistare Razer Raiju Ultimate su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

4495 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Stefano Zocchi tramite i commenti.