Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Compact Flash: come scegliere la migliore CF

Compact Flash: come scegliere la migliore CF

di Riccardo Delli Paoli
Specialist Accessori fotografia
aggiornato il 28 maggio 2019
3258 utenti hanno trovato utile questa guida
3258 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Compact Flash è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Giugno 2019.

Dopo le nostre guide sulla scelta della migliore scheda SD e della migliore micro SD, è arrivato il momento di affrontare un altro argomento appartenente al medesimo filone: parliamo della scelta della Compact Flash. Le CF sono memorie a stato solido così come lo sono le SD ma, a differenza di queste, presentano dimensioni e costi leggermente maggiori. Solitamente il loro uso è associato a reflex o mirrorless di fascia alta. In generale, una Compact Flash, garantisce prestazioni più elevate rispetto alla omonima SD, ed è per questo che sono abitualmente utilizzate da fotografi professionisti, soprattutto da coloro che fanno largo uso di scatti a raffica o di registrazione di video Full HD e 4K.

Compact Flash: quale comprare

Come per ogni scheda di memoria che si rispetti, il parametro fondamentale che guida la scelta o meno di una CF è sempre il solito: la velocità di trasferimento. Se per le microSD e per le SD tale parametro era espresso da classi (UHS-I, UHS-II. ecc.). nel caso delle Compact Flash il valore che esprime la velocità di trasferimento è la sigla UDMA, o Ultra Direct Mode Access.

Lo standard UDMA più performante attualmente è l’UDMA 7, il quale consente velocità di trasferimento fino a 167 MB/s in lettura. Tale standard è quello che meglio si presta alle attuali esigenze fotografiche, garantendo una ottima velocità di lettura e scrittura sia per ciò che concerne l’utilizzo in scatto continuo e sia per quel che riguarda la registrazione di video 4K e Full HD. Lo standard più recente è però il CFast 2.0, contraddistinto da velocità di lettura fino a 510 MB/s, ovvero tre volte quanto le CF di tipologia UDMA 7. Questa tipologia di Compact Flash è pensata per fotografi e videomaker che hanno bisogno di prestazioni sempre al top. I professionisti che utilizzano queste CF hanno bisogno di registrare video in 8K oppure in 3D, per questo motivo sono molto costose e rare.

All’interno di questa guida abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i modelli migliori, evitando le memorie da 16 GB, in quanto risultano poco utili. Le fotocamere di fascia alta montano sensori di ottima qualità, quindi le foto che scattano hanno un peso importante e 16 GB verrebbero saturati molto velocemente.

SanDisk Extreme Compact Flash

Le CF SanDisk Extreme sono le schede di memoria da acquistare se non si hanno grandi pretese. Sono costruite in silicone RTV, il quale le rende molto resistenti e consente di utilizzarle anche in condizioni estreme. Utilizzano lo standard UDMA 7, quindi si ha una velocità in lettura pari a 120 MB/s e in lettura pari a 85 MB/s. Si tratta di prestazioni di tutto rispetto e bastano per chi ha bisogno di scattare raffiche di foto RAW oppure deve registrare filmati in Full HD. La capacità massima di queste schede arriva a 128 GB, quindi sarà possibile scattare tantissime foto o registrare tantissimi minuti di video. Le SanDisk Extreme sono perfette per i fotografi amatoriali che non hanno bisogno di prestazioni top e cercano un prodotto che goda di un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Puoi acquistare SanDisk Extreme 32 GB su Amazon. In alternativa SanDisk Extreme 32 GB è disponibile nelle varianti SanDisk Extreme 32 GB, SanDisk Extreme 64 GB, SanDisk Extreme 64 GB o SanDisk Extreme 128 GB.

SanDisk Extreme Pro Compact Flash

Restando in casa SanDisk troviamo le Extreme Pro, delle CF ancora più performanti rispetto a quelle viste sopra, sia dal punto di vista della velocità che della resistenza. Anche in questo caso lo standard utilizzato è l’UDMA 7, ma la velocità massima in lettura sale a 160 MB/s, mentre quella in scrittura arriva a ben 150 MB/s. In questo caso sarà quindi possibile avere maggiore velocità di quando si scattano raffiche di foto in JPEG e RAW e sarà possibile registrare video in 4K senza problemi. Per quanto riguarda i filmati abbiamo una velocità minima garantita durante la registrazione di ben 65 MB/s. Anche in questo caso è stato utilizzato il silicone RTV per avere una resistenza migliore: le temperature a cui può resistere vanno da -25° C fino a 85° C. Inoltre queste CF possono resistere ad urti e all’umidità, una caratteristica da non sottovalutare quando si deve utilizzare la fotocamera in luoghi dal clima estremo. Le SanDisk Extreme Pro sono dedicate ai professionisti che hanno bisogno di prestazioni e resistenza.

Puoi acquistare SanDisk Extreme Pro 32 GB su Amazon. In alternativa SanDisk Extreme Pro 32 GB è disponibile nelle varianti SanDisk Extreme Pro 32 GB, SanDisk Extreme Pro 64 GB, SanDisk Extreme Pro 64 GB o SanDisk Extreme Pro 128 GB.

Lexar Professional 1066x

Le dirette concorrenti della SanDisk vista poco sopra sono le Lexar Professional 1066x. Queste Compact Flash offrono prestazioni leggermente migliori rispetto alla controparte SanDisk, le quali potrebbero fare molta differenza in alcune situazioni. Grazie allo standard UDMA 7 queste CF sono in grado di raggiungere una velocità massima in lettura pari a 160 MB/s e in scrittura pari a 155 MB/s. La differenza rispetto alle Compact Flash viste sopra è poca, ma quando si ha bisogno del massimo delle prestazioni si fa sentire. Queste caratteristiche permettono di scattare raffiche di foto JPEG e RAW molto corpose e consentono di registrare filmati in 4K e in 3D senza problemi. Inoltre è presente la specifica VPG-65 (Video Perfomance Guarantee) la quale assicura una velocità minima in scrittura durante la registrazione di video di 65 MB/s. Infine, agli utenti che acquistano queste CF, viene messo a disposizione il software Image Rescue, un’applicazione che consente di recuperare foto e video eliminati erroneamente dalla scheda di memoria. Queste piccole differenze giustificano il prezzo leggermente più alto rispetto alle SanDisk.

Puoi acquistare Lexar Professional 1066x 32 GB su Amazon. In alternativa Lexar Professional 1066x 32 GB è disponibile nelle varianti Lexar Professional 1066x 32 GB, Lexar Professional 1066x 64 GB, Lexar Professional 1066x 64 GB o Lexar Professional 1066x 128 GB.

SanDisk Extreme Pro CFast 2.0

Le ultime Compact Flash che abbiamo selezionato per questa guida sono le SanDisk Extreme Pro CFast 2.0. Come abbiamo descritto sopra, si tratta dello standard più recente e veloce per quanto concerne questa tipologia di schede di memoria. Queste CF sono in grado di raggiungere velocità impressionanti, con una velocità massima in lettura di 525 MB/s e in scrittura di 450 MB/s. Rispetto alle altre Compact Flash viste precedentemente siamo ad un livello davvero molto elevato, per questo motivo queste SanDisk vengono vendute a prezzi molto alti e sono dedicate esclusivamente a chi ha bisogno di prestazioni sempre al top. Con queste prestazioni è possibile registrare video in 8K senza problemi, una risoluzione ancora molto rara. Inoltre è presente la specifica VPG-130, cioè una velocità minima garantita durante la registrazione dei filmati di ben 130 MB/s. Infine SanDisk mette a disposizione di tutti gli acquirenti il software RescuePRO Deluxe, uno specifico programma che consente di recuperare foto e video eliminati per errore. Le SanDisk Extreme Pro CFast 2.0 garantiscono prestazioni professionali, per questo motivo ne consigliamo l’acquisto solo a chi ha veramente bisogno di determinate specifiche.

Puoi acquistare SanDisk Extreme Pro CFast 2.0 64 GB su Amazon. In alternativa SanDisk Extreme Pro CFast 2.0 64 GB è disponibile nelle varianti SanDisk Extreme Pro CFast 2.0 64 GB, SanDisk Extreme Pro CFast 2.0 128 GB o SanDisk Extreme Pro CFast 2.0 128 GB.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

3258 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Riccardo Delli Paoli tramite i commenti.