Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Casse per iPhone: ecco quali sono i migliori speaker sul mercato

Casse per iPhone: ecco quali sono i migliori speaker sul mercato

di Giovanni Mattei
Specialist Casse bluetooth
aggiornato il 24 aprile 2020
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Amazon ama gli studenti: avete infatti 10€ a disposizione sul prossimo acquisto se attivate il servizio Amazon Prime Students. Questo mette a disposizione tutti i vantaggi di Amazon Prime, ma alla metà del prezzo solo se siete studenti. Fino al 31 luglio potete approfittare per attivare il servizio, in prova gratuita per ben 90 giorni di tempo, e sfruttare il codice “STUDENT10” che andrà a scontare il vostro primo ordine con Prime attivo di ben 10€. Che state aspettando? Potete avere maggiori informazioni e aderire all’offerta alla seguente pagina Amazon dedicata.

N.B. La guida Casse per iPhone è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2020.

In questa guida parliamo delle migliori casse per iPhone. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa dei diversi speaker presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta del dispositivo che meglio soddisfa le vostre esigenze.

 

Migliori casse per iPhone: quale comprare

 

In questa guida all’acquisto dedicata alle migliori casse per iPhone prendiamo in considerazione le soluzioni audio più adatte a chi possiede un iPhone. La stragrande maggioranza degli speaker audio in circolazione permettono di ascoltare musica attraverso due modi: sfruttando il modulo Bluetooth oppure tramite AirPlay 2 di Apple. Nella nostra guida proponiamo soluzioni che includono entrambe le tecnologie.

Se da una parte conosciamo perfettamente il Bluetooth, giunto anche alle sue versioni più recenti ed ottimizzate, dall’altra parte AirPlay è una tecnologia non molto approfondita dai consumatori. Ma di cosa si tratta? E perché si dovrebbe preferire all’universale Bluetooth? AirPlay è un protocollo che permette di trasmettere audio, video, foto e altro da tutti i prodotti Apple. Nel nostro caso ovviamente ci interessa solo la componente audio.

Trattandosi di una tecnologia sviluppata da Apple, questa è nativamente integrata in tutti i suoi prodotti: basta aprire un’app e trasmettere l’audio tramite il tasto apposito, in modo praticamente istantaneo. Questa funzione è gestibile direttamente anche nell’app Casa e da tutti i dispositivi compatibili con il parco smart home di casa Apple; anche i sistemi audio multi-room. Essendo una tecnologia più “ottimizzata”, la consigliamo caldamente a chi vuole investire nelle casse per iPhone senza badare troppo a spese. Nonostante la sua presenza, non escludiamo anche i prodotti dotati solo del classico Bluetooth, comunque molto funzionali.

Capiti i ragionamenti alla base, vediamo ora quali sono i criteri selettivi che abbiamo utilizzato per suggerirvi le migliori casse per iPhone sul mercato.

Qualità audio

La qualità audio è ovviamente un aspetto da tenere in considerazione durante la scelta di uno speaker Bluetooth, a maggior ragione se lo si porta sempre con sé. Qui non abbiamo solo tenuto in considerazione la potenza audio in termini di Watt, ma piuttosto la capacità degli speaker di garantire un ascolto il più eterogeneo possibile.

Chi acquista un prodotto del genere lo fa per ascoltare musica di generi diversi, pertanto è per noi importante consigliarvi speaker con un’equalizzazione il più lineare possibile. Chi non è alla ricerca di soluzioni di altissimo livello può considerare per buoni i primissimi prodotti presenti nella guida. Gli utenti un po’ più inclini alla ricerca di speaker con un’ottima qualità audio possono invece puntare più in alto; stanziate voi il vostro budget!

Portabilità

Un altro criterio selettivo fondamentale nella scelta di una cassa Bluetooth per iPhone è senza ombra di dubbio la portabilità. Cercando uno speaker fondamentalmente per uno smartphone, è importantissimo che questo non sia qualcosa di intralcio: per questo motivo abbiamo selezionato per voi solo le migliori casse per iPhone dotate di una compattezza notevole.

Come è ovvio che sia la cura delle dimensioni va rapportata alla potenza ma anche al potenziale del prodotto in sé: se state cercando qualcosa di ampia portata per riprodurre musica o audio dai video al massimo, va da sé che lo speaker in questione sarà sì compatto, ma comunque non tascabile. A fronte di ciò abbiamo selezionato solo le casse per iPhone con i migliori rapporti potenza/dimensioni.

Autonomia

L’autonomia è il nostro ultimo criterio di selezione che ci ha guidati nella scelta delle migliori casse per iPhone. Infatti, immedesimandoci in chi possiede lo smartphone di Apple e magari ama ascoltare musica all’aperto durante un picnic, abbiamo deciso di operare una selezione piuttosto stringente per quanto riguarda l’autonomia. Nello specifico, in questa guida all’acquisto abbiamo selezionato prodotti in grado di garantire un’autonomia di almeno 6 ore.

Questo dato dovrebbe permettere alla maggior parte degli utenti di ascoltare musica per un lunghissimo lasso di tempo, ed eventualmente ricaricare lo speaker on-the-go tramite un caricabatterie portatile. Inoltre, per chi non teme spendere un po’ di più, sono anche presenti casse Bluetooth con un’autonomia ancora superiore.

Capiti i criteri selettivi, procediamo ora ad illustrare quali sono le migliori casse per iPhone attualmente sul mercato.

Migliori casse per iPhone: sotto gli 80€

Sony SRS-XB12

Iniziamo la nostra guida all’acquisto alle migliori casse per iPhone con un modello davvero molto accessibile, concentrato di dimensioni contenute e potenza davvero niente male: l’ormai arcinoto Sony SRS-XB12, ovviamente! Dalla forma carina e piacevole alla vista, è un prodotto dotato di un prezzo di accesso assolutamente contenuto e fa da compagno fedele per tutti coloro che vogliono condividere musica a volume più alto. Gli speaker di iPhone non sono il massimo della potenza, ci sta: inoltre se siete fuori, in piscina, al mare o in montagna, desiderare qualcosa di distaccato e meno vulnerabile al contatto coi liquidi o la polvere è assolutamente normale.

Sony SRS-XB12 mette all’interno di un cilindro di 74 x 74 x 92 mm e 243 grammi tutto quello di cui un amante della musica occasionale ha bisogno. Colorato e versatile, dispone di un driver interno capace di suonare anche piuttosto forte, soprattutto considerando che stiamo parlando di uno speaker che sta all’interno di una mano. Come dicevamo può resistere anche ai liquidi, visto che dispone della piena certificazione IP67: le uniche porte interazionali sono nascoste da un vano ermetico, e sono micro USB per la ricarica e jack audio da 3.5 mm per le eventuali connessioni via cavo.

La connessione Bluetooth che mette a disposizione è 4.2, con risparmio energetico, ed infatti offre una autonomia di ben 16 ore di riproduzione. Non manca oltretutto la tecnologia ExtraBass di casa Sony che boosta le frequenze basse in modo particolarmente inaspettato su un prodotto di queste dimensioni. Non c’è che dire: siete di fronte alla cassa per iPhone economica più performante in assoluto. È disponibile in differenti colorazioni.

Puoi acquistare Sony SRS-XB12 su Amazon o se preferisci su eBay

Sony SRS-XB12
Prezzo consigliato: € 49.99Prezzo: € 46.85

Soundcore Flare mini

Saliamo di un gradino e troviamo senza ombra di dubbio il modello fra le migliori casse per iPhone più atmosferico. Il prodotto realizzato nei laboratori Soundcore, brand incubato dal gruppo Anker, è davvero un piccolo capolavoro (disponibile anche in formato più grande): parliamo di Soundcore Flare Mini, un cilindro affusolato dalle minute dimensioni rivestito in tessuto e dotato di una basetta a LED. Sì, avete capito bene, nella zona inferiore è presente una striscia trasparente che racchiude al suo interno una serie di LED differenti ed RGB, i quali su modulano nell’atmosfera a ritmo di musica.

Ideale per i party dopo il calare del sole, è comunque molto compatto: parliamo di 141 x 86 x 72 mm per 480 grammi, peso che senza dubbio gli attribuisce una certa stabilità sul piano. La forma cilindrica rivestita per l’intera circonferenza non è un caso: i suoi driver in neodomio integrati da 5 Watt (10 Watt totali) sono back to back, generando una vera e propria macchina che propaga audio a 360°. Ad alimentarla troviamo un modulo che si spinge fino alle 12 ore, coadiuvato ad un chip Bluetooth 4.2 a risparmio energetico.

Certificazioni? Ci sono ci sono, potete stare tranquilli sia per schizzi che per acqua, visto che è presente lo standard IPX7. Inoltre, se ne avete più di uno potete connettere i Flare senza l’utilizzo di cavi. Non c’è il jack audio, e si ricarica via micro USB.

Puoi acquistare Soundcore Flare Mini su Amazon o se preferisci su eBay

UE Wonderboom 2

Salendo leggermente di prezzo troviamo l’UE Wonderboom 2, uno speaker decisamente particolare ma che ci ha davvero impressionato positivamente. Come si può vedere dalla foto, si tratta di uno speaker Bluetooth estremamente piccolo e compatto, adatto per essere accoppiato ad un iPhone quando si esce di casa e si vuole portare con sé i propri artisti preferiti.

Il design cilindrico, che ritroviamo un po’ dopo anche su un prodotto JBL, premia un ascolto a 360°, capace di raggiungere l’ascoltatore indipendentemente dalla sua posizione spaziale rispetto allo speaker. La struttura è caratterizzata da una trama in tessuto industriale molto solida e robusta, spezzata unicamente agli apici da un inserito in plastica dura. La porzione superiore integra poi una piccola fibbia per agganciare lo speaker ad un moschettone o ad una sporgenza.

Nonostante le dimensioni estremamente compatte, la potenza dell’UE Wonderboom 2 si sente eccome. La certificazione IPX7 permette poi di portarlo fuori casa anche quando il tempo non è dei migliori. Il pairing con l’iPhone è immediato ed avviene tramite il modulo Bluetooth. Prendetelo in considerazione se state cercando una fra le migliori casse per iPhone.

Puoi acquistare UE Wonderboom 2 su Amazon o se preferisci su eBay

UE Wonderboom 2
Prezzo consigliato: € 99.99Prezzo: € 68.58

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Migliori casse per iPhone: oltre i 90€

Bose SoundLink Micro

Saliamo di fascia e troviamo un prodotto davvero di facile accostamento allo smartphone di casa Apple: parliamo di Bose SoundLink Micro, dispositivo venduto anche da tutti i vari Apple Store e Premium Reseller. Perché? Il motivo è da ricercare nell’elevatissima qualità che il brand Bose mette all’interno di tutti i suoi prodotti; in questo caso, con SoundLink Micro, l’azienda è andata oltre confezionando qualcosa che sembra un vero e proprio miracolo dell’ingegneria. Le dimensioni sono la cosa che lasciano più sorpresi, visto che è praticamente tascabile: per soli 290 grammi abbiamo infatti un prodotto di soli 34.8 x 98.3 x 98.3 millimetri.

Al di sotto della griglia principale sono presenti uno speaker ed un radiatore passivo in silicone, completamente protetti dal contatto con l’acqua o detriti. Non è nota la potenza effettiva, visto che a Bose piace di più guardare alla qualità. Viste le sue dimensioni molto compatte, l’azienda ha pensato di inserire un grosso mollettone nella parte posteriore, permettendo così di agganciarlo senza problemi ad una fibbia per portarlo a spasso. Ovviamente non manca la certificazione per la resistenza ai liquidi, affidata allo standard IPX7.

La batteria integrata dovrebbe garantire un’autonomia di circa 6 ore che può essere ricaricata tramite un semplice cavetto micro USB. Interessante notare anche il pieno supporto a Siri o Assistente Google per far partire una telefonata anche con il cellulare fuori portata.

Puoi acquistare Bose SoundLink Micro su Amazon o se preferisci su eBay

Bose SoundLink Mini II Special Edition

Saliamo ancora di un gradino e troviamo un prodotto emblematico per il settore degli speaker dalle dimensioni compatte. Questo ha fatto la storia da anni ed è giunto nella sua ultima edizione: ecco infatti  Bose SoundLink Mini II nella sua recente versione “Special Edition”, che migliora in alcuni aspetti diventando fra le casse per iPhone più indicate. Tale edizione mette a disposizione il supporto alla ricarica rapida e una ottima porta USB Type-C. Il protagonista rimane ovviamente sempre il suono, spaventosamente potente e cristallino soprattutto se rapportato alle dimensioni compattissime: 5.3 x 18.1 x 5.8 cm.

Come tutti i prodotti Bose molta attenzione viene fatta sui bassi che, sebbene si scontrino con una cassa di risonanza davvero piccola, sono profondi e ben pesati. Sul lato superiore troviamo una ghiera di comandi, all’interno della quale è presente anche un tasto dedicato per l’assistente vocale qualora collegaste un dispositivo Apple o Android. Non mancano ovviamente jack audio da 3.5 mm e porta di ricarica. In questo caso parliamo di una USB Type-C con ricarica rapida, la quale in una manciata di ore riesce a rifocillare il modulo interno di ben 12 ore di autonomia media.

Attenzione: non dispone di certificazioni particolari per la resistenza al contatto coi liquidi o la polvere, per cui è evidente che si tratta di uno speaker per iPhone da non esporre a particolari situazioni come spiaggia o piscina. Nonostante ciò, sceglietela se volete la qualità del suono in un corpo davvero compatto, perché è la regina delle casse per iPhone compatte per l’ascolto musicale.

Puoi acquistare SoundLink Mini II Special Edition su eBay.

Libratone Zipp 2 Mini

Chiudiamo la nostra guida all’acquisto delle migliori casse per iPhone con un modello davvero stuzzicante, sempre estremamente portatile ma con un look tutto affascinante. In questo caso incontriamo il Libratone Zipp 2 Mini, un piccolo cilindro che fa incontrare uno strato di tessuto con una base rigida grazie ad una vera e propria cerniera lampo (ed ecco perché il nome). Il brand Libratone, di recente arrivo sul mercato, è riuscita a confezionare un design davvero molto distintivo. Il form factor a bussolotto, con bordi estremamente arrotondati sulla faccia circolare, è davvero splendido da vedere ma anche facile da trasportare, grazie al laccetto superiore.

Gli elementi interazionali si trovano al di sotto, lungo la base grigia: troviamo connettore per l’alimentazione (purtroppo DC, non USB), un jack audio da 3.5 mm e una porta USB. Tramite quest’ultima è possibile sfruttare le periferiche come le chiavette USB per riprodurre audio offline. Per le connessioni classiche, avrete invece a disposizione sia Bluetooth che Apple AirPlay 2, così da assicurarvi flessibilità di controllo massima. Guardando più verso l’interno abbiamo dei driver back to back che offrono un audio a 360 gradi.

La batteria interna è invece da 12 ore: la cosa non è senza dubbio da sottovalutare viste le dimensioni non eccessivamente abbondanti del prodotto: parliamo di una altezza di 22.4 cm per una larghezza di 10 cm, distribuiti per un peso di 1.1 kg. Non manca un assistente smart: lo Zipp 2 Mini dispone infatti del supporto di Amazon Alexa built-in. Insomma, non manca davvero niente a questo prodotto: acquistatelo se siete utilizzatori degli speaker sia in casa che in movimento e volete qualcosa di realmente ottimizzato per il vostro dispositivo Apple.

Puoi acquistare Libratone Zipp 2 Mini su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.