Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia

Le migliori App iPhone e iPad per lo studio e la scuola

di Roberto Maria Vadalàaggiornato il 28 settembre 2015

Nuovo appuntamento con le migliori app iPhone e iPad, la collana di focus in cui selezioniamo le applicazioni per iPhone e iPad che non possono assolutamente mancare nei nostri dispositivi iOS. Oggi ci concentriamo sulle app per la scuola a dimostrazione di come gli iDevice possano essere utilizzati non soltanto per giochi e passatempo vari, ma anche per attività meno “divertenti” come ad esempio gli impegni scolastici. Tuttavia abbiamo anche pensato a coloro i quali hanno, finalmente, concluso gli studi con due approfondimenti sulle migliori utility e le app per la produttività e l’ufficio.

Prima di iniziare, ricordiamo a coloro i quali fossero alle prime armi con i dispositivi Apple, che tutte le applicazioni possono essere scaricate attraverso App Store, lo store digitale di Apple sul quale abbiamo realizzato un approfondimento che spiega passo per passo cos’è e come utilizzarlo al meglio. In particolare, se avete appena acquistato un iPhone o iPad (se non lo avete ancora fatto ecco come risparmiare acquistando un iPhone e iPad usato)  vi suggeriamo la nostra guida su come creare un ID Apple.

App per la scuola

Il grande successo di iPhone e iPad tra il grande pubblico ne ha permesso la diffusione in ambiti fino a qualche tempo fa impensabili. In passato abbiamo, ad esempio analizzato l’utilizzo di iPad nel mondo del lavoro o di come possa essere utilizzato in ambito musicale. La scuola è il settore in cui, finalmente anche nel nostro Paese, iniziano a registrarsi le attenzioni di aziende tecnologiche e sviluppatori.

Sebbene specialmente per i più piccoli l’utilizzo di dispositivi come iPhone ed iPad debba essere controllato e gestito sapientemente dai parenti, scuola superiore ed università rappresentano un proficuo segmento di mercato sul quale anche i giganti Apple e Microsoft – con le promozioni back to school – sembrano voler puntare sempre di più.

Partendo da questo scenario e con ben in mente le tantissime applicazioni che popolano App Store, abbiamo attentamente selezionato le migliori app per la scuola. In questa raccolta troverete, dunque, applicazioni di vario genere, pensate prevalentemente per studenti della scuola superiore e università, che possono aiutarci a gestire al meglio impegni scolastici di vario tipo. Da app specifiche per singole materie a dizionari e vocabolari, senza dimenticare le potenti utility per gestire gli impegni e tenere traccia dei nostri voti, abbiamo cercato di venire in contro alle esigenze più disparate. Tuttavia, visto l’ampiezza dell’argomento, potremmo aver dimenticato qualcosa; pertanto vi invitiamo ad utilizzare il box dei commenti che trovate alla fine dell’articolo per segnalare eventuali mancanze.

iMatematica Pro

iMatematica Pro è una valida soluzione per tutti coloro i quali necessitano un aiuto con la matematica. Con oltre 120 argomenti e più di 1000 formule siamo d’avanti ad una delle migliori applicazioni sull’argomento. Punto di forza è, certamente, l’interfaccia grafica che rende il tutto molto semplice ed immediato. Senza dimenticare, poi, le 7 Utilità, tra cui, un risolutore di equazioni di secondo grado ed il calcolatore avanzato per risolvere derivate ed integrali.

Libretto Universitario

Mettiamola così: l’utilità di questa applicazione non è quella di avere un libretto “al passo con i tempi”. Se non avete esigenze particolari il vecchio e caro libretto cartaceo resta la soluzione più comoda. Se invece avete bisogno di un qualcosa di più del semplice appuntare il voto preso, ecco l’app che fa al vostro caso. Prima di tutto abbiamo la possibilità di scrivere qualche prezioso appunto sul professore che ti ha interrogato oltre ad un discreto livello di personalizzazione nell’interfaccia. Ma la funzione più utile è quella che ti segnala il voto minimo da prendere per mantenere una certa media.

Evernote

Probabilmente avrete già sentito parlare di Evernote. Se così non fosse, siamo d’avanti alla migliore applicazione per aumentare la produttività. Possiamo prendere appunti, catturare foto e creare liste di argomenti da ripassare prima del prossimo esami, registrando anche dei promemoria. Tutto gratuito e soprattutto sincronizzabile tra dispositivi. Se la memoria è il nostro punto debole, con Evernote avremo un efficace aiuto.

Myscript Calculator

Se devi svolgere calcoli lunghi e complessi, magari con variabiali, esponenziali e divisioni tutti insieme, MyScript Calculator potrebbe essere un’ottima idea per semplificarti la vita. L’app è una semplice calcolatrice, in cui, l’inserimento avviene attraverso la propria scrittura. Basta parentesi e dover ricominciare da capo per aver digitato, ancora una volta, erroneamente quel tasto. Tutti i vantaggi dello scrivere su carta con l’aggiunta di avere a disposizione un potente calcolatore.

il Latino

Partiamo col dire che se stai cercando un traduttore dal latino all’italiano, questa non è l’app per te. Il Latino, infatti, è pensata per chi si avvicina per la prima volta o ha deciso di proseguire lo studio della lingua di Orazio. Si tratta di uno strumento di supporto durante la traduzione che fornisce, tra le altre, cose, la declinazione di ogni sostantivo, aggettivo e pronome e la coniugazione di tutti i verbi. L’app non richiede un collegamento ad internet per poter essere consultata.

iStudiez Pro

Consigliatissima a tutti gli studenti universitari che si trovano costretti a saltare da un corso all’altro, magari anche in sedi diversi. iStudiez Pro ti aiuta a gestire tutti i tuoi impegni universitari, organizzandoli in modo ordinato e facile da navigare. L’app non si limita ad una semplice gestione degli impegni in università, ma ti permette, inoltre, di tenere organizzate tutte le fasi di studio e relative scadenze.

iBooks

Quante volte, prima di aprire la porta di casa, hai pensato che il tuo zaino fosse dannatamente troppo pesante? Con iBooks tutto quello che ti serve per andare a scuola è il tuo fidato iPhone o iPad. Potrai gestire tutti i tuoi libri direttamente da una sola applicazione, regolando la dimensione del testo e sottolineando le parti più interessanti. L’app non si limita ai soli libri, ma ti permette anche di utilizzare file PDF.

Lo Zingarelli 2015

Il dizionario Zingarelli edizione 2013 a portata di tap sul vostro dispositivo, ma non finisce qui. Quest’anno all’interno dell’app trovi anche l’Enciclopedia Zanichelli. Con oltre 143 mila voci e più di mille schede dedicate alle sfumature di significato, ti sembrerà di avere tutta li lingua italiana a tua disposizione. Inoltre, attraverso una connessione ad internet, è possibile ascoltare la pronuncia corretta di tutti i lemmi.

Anatomia Umana Virtuale

L’app riproduce sul vostro dispositivo l’intero corpo umano, dalla testa ai piedi, dalla pelle alle ossa, ecco svelato il corpo umano. Ideale, quasi indispensabile, per tutti gli studenti di medicina. L’applicazione fornisce una rappresentazione reale di ben 11 sistemi e apparati, anche sovrapponibili tra di loro per meglio comprenderne le correlazioni. Il tutto accompagnato da una grafica ed un dettaglio delle immagini davvero molto interessante.

iTunes U

L’applicazione ufficiale di Apple ti permette di accedere a corsi completi delle più rinomate università al mondo. Tantissimi contenuti didattici gratuiti molto utili non soltanto per chi si trova già in università, ma anche e soprattutto per tutti gli studenti della scuola superiore che con questa innovativa app possono avere una finestra sul mondo universitario, scoprendo così la materia di proprio interesse.

Dizionario Italiano Inglese

Lo strumento migliore per chi si avvicina per la prima volta allo studio della lingua Inglese. Più di 95 mila traduzione e migliaia di coniugazioni di verbi italiani ed inglesi. Molto particolare la possibilità di consultare materiali specifici di una determinata regione geografica o di visualizzare gli slang e gli usi linguistici. Peccato per l’interfaccia grafica non particolarmente accattivante.

Timeline Cronologia Universale

Non stiamo parlando di Facebook, ma di un’applicazione strettamente consigliata a tutti gli amanti della storia, oltre ovviamente a chi è costretto per impegni scolastici a ricordare le date fondamentali ed i grandi protagonisti della politica, delle lettere e delle arti. Un modo originale ed interattivo per esplorare la storia ed i suoi eventi chiave. Tutto distinto per area geografica: Italia, Europa, altri continenti.

MosaLingua – Inglese

Basata sul sistema di ripetizioni per intervalli, MosaLingua è un’applicazione che si configura come lo strumento ideale per imparare la lingua inglese (per altre lingue supportate vi rimandiamo al sito dello sviluppatore). Il concetto alla base dell’app è molto semplice: attraverso delle flash card l’utente viene sottoposto all’apprendimento di una serie di parole, suddivise per argomenti e categorie, al fine di ampliare il proprio vocabolario. A seconda della difficoltà ad imparare il termine in questione, l’app la (ri)propone con una certa frequenza. Un’ottima alternativa potrebbe essere Duolinguo.

 

 Altre Applicazioni

Un altro appuntamento con lo Starter Kit Apple giunge a termine. Prima di lasciarci vi ricordiamo di dare un’occhiata alla collana completa dedicata alle applicazioni per iPhone e iPad. Se invece siete alla ricerca di giochi per i vostri dispositivi, vi ricordiamo l’approfondimento dedicato ai migliori giochi per iPhone e iPad.

 

Articolo aggiornato al [ultima_data_aggiornamento]24/12/2014[/ultima_data_aggiornamento].