Guida alla scelta: ecco le migliori action cam

N.B. Questo articolo è monitorato mensilmente e aggiornato con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a giugno 2017.

L’intento di questa guida all’acquisto dedicata alle migliori action cam è quello di mostrarvi i prodotti degni di nota, quelli che possono essere acquistati senza troppi pensieri oppure quelli che vi permettono grandi risultati paragonati alle vostre esigenze. Siete curiosi di abbracciare la nuova tipologia di camera da portare in giro per immortalare i momenti più piacevoli e movimentati? Ecco come immergersi nel mondo delle action cam.

Quale action cam scegliere e come farlo

Le action cam stanno sicuramente spopolando negli ultimi anni tra gli utenti di ogni tipo e con diverse esigenze. Settore lanciato in principio da GoPro, marchio storico nel settore e predominante fino a poco tempo fa, negli ultimi mesi stiamo assistendo a vere e proprie rivoluzioni in questo tipo di mercato. Gli utenti hanno ormai chiaro il concetto di “action cam”, cioè quel dispositivo miniaturizzato in grado di registrare foto e video con un’inquadratura grandangolare (sempre più estrema) e con possibilità di essere montata su ogni tipo di superficie per quasi ogni tipo di esigenza.

Migliori action camAbbiamo visto i più svariati utilizzi per quanto concerne le action cam, come ad esempio gare di auto, moto, paracadutismo, BMX e altri sport estremi. Il vantaggio di una action cam è sicuramente la dimensione molto contenuta e un peso praticamente piuma, spesso tra i 50 e i 150 grammi al massimo. Queste caratteristiche, unite all’ormai incredibile mole di accessori disponibili, le rende perfette per essere montate negli angoli più impensabili (tipo sotto al parafango di una moto da cross) e produrre riprese da angolazioni che prima non era possibile sperimentare. Le action cam hanno senz’altro segnato l’inizio di una nuova era nel settore multimediale, sia per quanto concerne i video, sia per quanto concerne le foto.

Scegliere un’action cam non è poi così difficile in quanto tutte hanno in comune, chi più o chi meno, una dimensione contenuta, un peso quasi piuma e un obiettivo in gradi di regalare riprese estremamente grandangolari. Si tratta chiaramente di saper scegliere in funzione del marchio e del tipo di prodotto in quanto è ormai piuttosto semplice incappare nell’action cam sbagliata soltanto per una questione di “budget ridotto” (un po’ come in tutto insomma). Nella nostra selezione abbiamo deciso di includere soltanto action cam con alcune specifiche precise, come la presenza del WiFi per il controllo remoto tramite smartphone e tablet e un buon rapporto qualità/prezzo.

Migliori action cam

Tenete sempre presente che, in fase d’acquisto di un’action cam, è necessario capire prima di tutto le proprie esigenze, gli accessori contenuti all’interno della confezione o quelli eventualmente disponibili a parte, l’ampiezza della lente e la qualità del chipset o del sensore d’immagine. Tra i sensori più diffusi ci sono sicuramente i Sony IMX, venduti in vari modelli, vengono utilizzati da diversi marchi noti come GoPro, Xiaomi e SJCam, gli attuali “big” del settore, contando che gli ultimi due sono orientali e cercano di sfruttare una fascia di prezzo medio-bassa. Vedere un sensore d’immagine Sony è già di per sé una qualità più che buona, anche se poi starà a voi valutare l’effettiva ampiezza della lente, la dimensione dell’action cam e così via. Anche per le migliori action cam, l’idea è sempre la stessa: è importante acquistare ciò che riteniamo giusto in base alle nostre esigenze e al budget disponibile.

Migliori action cam di fascia bassa: 50 – 100€

DBPower Action Camera

Migliori action camAnche se apparentemente non ha un vero e proprio nome, DBPower Action Camera è attualmente una delle migliori action cam economiche su Amazon ad avere caratteristiche di tutto rispetto per la fascia di prezzo a cui viene venduta. A renderla interessante troviamo un peso pari a soli 58 grammi, un display da 1.5 pollici LCD (anche se, forse per colpa della fretta, su Amazon c’è scritto “Displa1.5”), registrazione video a 1080p in Full HD, lente grandangolare da 170°, copertura impermeabile fino a 30 metri compresa nella confezione e ben 2 batterie incluse nel prezzo. L’autonomia è pari a 88 minuti circa per quanto concerne la registrazione video. L’action cam è inoltre compatibile con gli accessori GoPro / SJCam. Non mancano vari accessori e supporti all’interno della confezione.

DBPower Action Camera è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui. Si tratta sicuramente di un prodotto estremamente economico ed entry level con cui si può iniziare a fare riprese di questo tipo.

DBPower EX5000

Migliori action camDBPower offre sicuramente molti prodotti di fascia bassa che possono rientrare tra le migliori action cam per chi ha esigenze normalissime senza troppe pretese e, soprattutto, un budget limitato. DBPower EX5000 ha un display LCD da 2 pollici ed integra un sensore Panasonic CMOS da 14 megapixel. La lente è standard e con angolo di campo pari a 170°. Anche in questo caso, come nell’altro modello, verranno fornite due batterie comprese nell’acquisto assieme ad un’altra gamma di accessori vari, come la custodia che la rende impermeabile fino a 30 metri. Ha ovviamente il WiFi integrato con possibilità di gestione remota da smartphone, uno slot per micro SD fino a 32GB e registra video a 1080p con un’autonomia dichiarata di 5 ore oppure a 720p per 8 ore (autonomia calcolata sulla doppia batteria, pertanto un cambio è previsto nel mentre).

In questo caso è sicuramente importante il sensore Panasonic all’interno, in grado di garantire una buona qualità complessiva se rapportata al prezzo di vendita del prodotto. DBPower EX5000 è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui.

Activeon CX

Migliori action camActiveon è un marchio attivo già da più di un anno nel settore delle action cam e, finora, ha riscontrato un buon successo di vendite, soprattutto grazie anche alla partnership con GameStop, nota catena di negozi di videogiochi. Activeon CX integra una lente con 6 elementi asferici da f/2.4, un display LCD da 2″, il WiFi per il controllo remoto e la possibilità di cambiare la cover frontale variando il colore della stessa. Può registrare video in Full HD a 1080p@30fps per ben 120 minuti e pesa 70 grammi. Nella parte inferiore integra l’attacco a vite universale che la rende compatibile con cavalletti, selfie stick ed altri accessori vari.

È inoltre in grado di effettuare time lapse ed applicare effetti vari a video e foto. Activeon CX è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui.

Xiaomi Yi

Migliori action camXiaomi Yi è una delle action cam più vendute ed apprezzate degli ultimi mesi. Xiaomi, produttore che è ormai una sicurezza per quanto concerne gli smartphone, sta iniziando a prendere buona fetta del mercato action cam assieme ad SJCam nella “lotta” contro GoPro. Xiaomi Yi integra un chipset Ambarella A7LS, uno dei migliori sul mercato, assieme ad un altrettanto ottimo processore d’immagine: il Sony IMX206, CMOS con 16 megapixel e capacità Exmor, la stessa serie utilizzata da SJCam e da GoPro per alcuni modelli. Xiaomi Yi è in grado di registrare video in Full HD a 1080p fino a 60fps oppure a 720p@120fp, integra il Bluetooth 4.0 a basso consumo e il WiFi 2.4G 802.11 BGN. Troviamo poi una lente f/2.8 che riprende ad un angolo di campo di 155° e una batteria agli ioni di litio Panasonic da 990mAh in grado di garantire un’autonomia di 95 minuti nella registrazione video continuativa.

Xiaomi Yi è disponibile su Amazon cliccando qui.

Migliori action cam di fascia media: 100 – 250€

SJCam M20

Migliori action camSJCam M20 è la piccola action cam dal form factor diverso dal solito che è stata in grado di conquistarci fin da subito nella nostra prova (recensione SJCam M20). Grazie al sensore Sony IMX 206 da 16 megapixel, è in grado di scattare foto davvero straordinarie. Il chipset Novatek 96660 permette anche di ottenere buone prestazioni per quanto concerne raffiche di scatto e velocità globale del sistema. Registra video in 2K a 30fps ma è in grado di arrivare fino a 4K@24fps, anche se si tratta di una risoluzione interpolata (quindi una sorta di upscaling digitale). Integra tantissimi accessori all’interno e, volendo, è possibile acquistare a parte (con circa 26€ in più) un controller aggiuntivo che può essere anche portato al polso.

Migliori action camNumerosissime sono le modalità di utilizzo tra cui “auto”, “drone”, “rilevazione di movimento” e molto altro in cui SJCam M20 ottimizza tutte le funzioni e le prestazioni al meglio. Integra anche uno stabilizzatore tramite giroscopio in grado davvero di fare la differenza su alcune riprese. La lente è una ƒ2.0 da 166° con possibilità di essere personalizzata per restringere l’angolo di campo (fino a 70°).

Pesa solo 55 grammi e integra WiFi e Bluetooth. SJCam M20 è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui.

Polaroid Cube+

Migliori action camPolaroid Cube+ è una vecchia conoscenza provata, all’epoca, in anteprima a IFA 2015. Si tratta di un’evoluzione della già rinomata Polaroid Cube con alcune funzioni aggiuntive. È una action cam davvero molto piccola e compatta in grado di registrare video fino a 1440p e foto fino a 8 megapixel grazie al sensore CMOS integrato. Ha un’ottica grandangolare con angolo di campo di 124° e registra fino a 107 minuti di video continui per carica.

Migliori action camIl vantaggio di questo prodotto, oltre alla dimensione contenuta, è sicuramente la clip magnetica posta nella parte inferiore in grado di renderla compatibile con una vastissima gamma di accessori per ogni tipo di ripresa; pensate, c’è anche un bicchiere speciale in cui è possibile incastrare Polaroid Cube+ per poter effettuare riprese ancora più uniche. Integra il WiFi per la connettività e il controllo remoto da smartphone, misura solo 35x35mm e supporta micro SD fino a 128 GB.

Polaroid Cube+ è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui.

Gitup Git2

Migliori action camGitup è un altro marchio orientale che, negli ultimi tempi, si sta facendo conoscere sempre di più per prodotti di qualità e dal costo contenuto. Gitup Git2 è sicuramente molto simile a SJCam M20 per quanto concerne le specifiche interne. Integra infatti un chipset Novatek 96660 e un sensore d’immagine Sony IMX206 da 16 megapixel. Può registrare video a 2K@30fps o a 1080p@60fps ed integra una lente da 170° di angolo di campo con una costruzione a 7 elementi in vetro. La particolarità di questo modello è sicuramente il fatto che, incluso nel kit, è disponibile un microfono esterno con cui effettuare registrazioni audio più definite, in questo modo Gitup Git 2 diventa interessante anche per interviste o reportage con audio vari. Troviamo poi un display LCD da 1,5″, una batteria da 950mAh in grado di garantire un’autonomia fino a 90 minuti di registrazione video, è compatibile con gli accessori GoPro/SjCam e supporta micro SD fino a 64GB.

Tra gli accessori disponibili è presente anche un telecomando esterno con fascia da polso. Gitup Git2 è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui.

TomTom Bandit

Migliori action cam“Ma come, non facevano navigatori?” è stato più o meno il pensiero di tutti gli utenti nel momento in cui TomTom presentava Bandit, action cam dalle forme sicuramente diverse dal solito in grado di garantire buone prestazioni a livello sportivo e non solo. TomTom Bandit registra video fino alla risoluzione 4K (2160p) e scatta foto a 16 megapixel di qualità più che buona. È in grado di garantire fino a 3 ore di filmati non stop grazie alla “Batt-Stick”, la batteria da 1900mAh, ed integra diversi sensori che faranno felici gli sportivi come un rilevatore di velocità, di forza G, di altitudine, rotazione, battito cardiaco (con cardiofrequenzimetro Bluetooth separato), GPS, giroscopio e pressione.

Può registrare time lapse in 4K o in 1080p, slow motion in 1080p a x2, in 720p x4 o in WVGA a x6. Ottima anche la connettività: TomTom Bandit integra Bluetooth smart, USB 3.0 e WiFi. Un’altra grande caratteristica è sicuramente l’impermeabilità fino a 50 metri. Pesa 190 grammi e integra un display LCD da 22x25mm. All’interno della confezione è inoltre disponibile un adattatore per gli accessori GoPro.

TomTom Bandit è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui.

GoPro HERO Session

Migliori action camProvata in anteprima a IFA 2015, GoPro HERO Session ha da subito colpito il pubblico per il design accattivante e l’estrema portabilità, pur non avendo avuto inizialmente un gran successo di vendite causato dal prezzo troppo alto. Il produttore, in seguito alla presentazione dei nuovi modelli, ha abbassato notevolmente il prezzo del prodotto attirando quindi molti clienti. GoPro HERO Session è in grado di registrare video fino a 1440p@30fps e foto a 8 megapixel con una raffica da 10fps e una modalità Time Lapse pienamente personalizzabile. Hero Session è impermeabile fino a 10 metri senza custodia, 30 metri con la custodia.

Migliori action camPotrete gestire l’action cam con il sistema “Simple One Button Control” proprietario di GoPro grazie al quale sarà sufficiente un singolo bottone per gestire tutto. Non mancano WiFi e Bluetooth per la gestione remota, il supporto a micro SD fino a 128 GB e una batteria da 1000mAh sufficientemente grande da garantire circa 80 minuti di registrazione video continua.

GoPro HERO Session è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui.

Migliori action cam di fascia alta: 250 – 600€

Xiaomi Yi 2 4K

Migliori action camXiaomi Yi 2 4K è la diretta evoluzione di un altro modello ancora disponibile in vendita (e presente in questa lista) che ha ampiamente convinto il pubblico per quanto concerne le prestazioni. Reduce del successo con Yi, Xiaomi ha voluto innovare per bene mettendo in vendita un degno erede sotto ogni punto di vista. Xiaomi Yi 2 4K integra infatti la nuova generazione di chipset Ambarella, l’A9SE75, un sensore d’immagine Sony IMX377 da 12 megapixel e una lente a 7 strati in vetro con elementi anti-riflesso/ghost/flare di alta qualità con ottica f/2.8 con 160° di angolo di campo. Può registrare video in 4K a 30fps a 60 Mbps, una delle qualità più alte del suo segmento, ed integra un display LCD Gorilla Glass anti graffio definito “Retina” per la sua alta risoluzione di 330ppi con superficie touchscreen. Xiaomi ha inoltre integrato in Yi 2 4K un’enorme batteria da 1400mAh in grado di garantire un’autonomia decisamente più lunga dei rivali (circa 2 ore di registrazione video). Non manca il WiFi e tutte le altre caratteristiche che hanno resto grande ed apprezzato il modello precedente.

Xiaomi Yi 2 4K è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui. Se volete approfondire, abbiamo realizzato una recensione di Xiaomi Yi 2 4K in cui siamo riusciti a metterla a dura prova in varie situazioni.

GoPro HERO5 Session

Migliori action camGoPro HERO5 Session è stata presentata nel corso del Photokina 2016 di Colonia a cui eravamo presenti, infatti abbiamo avuto modo di provarla in anteprima allo stand GoPro. L’azienda ha deciso di mantenere il design di Hero Session e aggiungere molte potenzialità internamente. Si parla infatti di capacità di registrazione fino a 4K a 30fps, foto fino a 10 megapixel, controllo vocale con supporto fino a 7 lingue (per azionare foto o video facilmente con la voce in situazioni scomode), supporto a GoPro Cloud Plus (per upload automatico di video e foto) e resistenza all’acqua fino a 10 metri di profondità senza custodia.

Migliori action camGoPro HERO 5 session integra anche la stabilizzazione elettronica e i comandi semplificati a singolo bottone, caratteristiche che la rendono un’action cam compatta ed estremamente portatile dalle ottime caratteristiche. Insomma, se l’idea di HERO Session vi stuzzicava (a me personalmente tantissimo, soprattutto per via del form factor), con questo modello non avrete più scuse. È praticamente una HERO5 senza display e GPS.

 

GoPro HERO5 Session è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui. Abbiamo inoltre realizzato una recensione approfondita di GoPro Hero5 Session (comprensiva di video test in 4K).

Garmin VIRB Ultra 30

Migliori action camPresentata a IFA 2016 e provata da noi in anteprima (Garmin VIRB Ultra 30 anteprima) in occasione dell’evento ShowStoppers, Garmin VIRB Ultra 30 è sicuramente un’action cam diversa dalle altre, soprattutto per quanto concerne le esigenze sportive specifiche di un utente. Garmin VIRB Ultra 30 integra un controllo vocale chiamato Sensory TrulyHandsfree che ha preceduto GoPro solo di un paio di settimane e, come HERO5, permette di controllare l’action cam con frasi come “Ok Garmin: start recording” nelle situazioni più difficili. A differenza di GoPro però, questa funzione è disponibile soltanto in inglese per ora, non sappiamo se un giorno ci sarà un supporto italiano. Garmin VIRB Ultra 30 registra video in 4K@30fps e foto a 12 megapixel, integra un GPS a 10Hz per geotaggare foto e video e la funzione G-Metrix, nota agli utenti Garmin, che permette di aggiungere all’interfaccia dell’action cam (e al filmato definitivo) un HUD completo di informazioni e grafici relativi alla propria performance, come velocità in km, posizione sulla mappa e tanto altro.

Migliori action camÈ presente un display a colori touchscreen e la possibilità, tramite l’app per iPhone, di effettuare uno streaming live direttamente su YouTube, in questo modo diventa un dispositivo utile anche per dirette interessanti, appuntamenti e rubriche varie. Il peso è pari a 88 grammi (batteria inclusa) e nella scatola sono presenti diversi accessori come la cover protettiva che la rende impermeabile fino a 40 metri di profondità.

 

Garmin VIRB Ultra 30 è disponibile su Amazon  ed è acquistabile cliccando qui.

GoPro HERO5 Black

Migliori action camGoPro HERO5 Black non ha certamente bisogno di troppe presentazioni: quinta generazione di questa “ammiraglia” tra le action cam, una delle serie più vendute al mondo, ha fatto la sua prima apparizione durante il Photokina 2016, occasione in cui, grazie al gentile staff di GoPro, abbiamo potuto provarla in anteprima assoluta. GoPro HERO5 è in grado di registrare video in 4K fino a 30fps, catturare foto a 12 megapixel (con supporto al formato RAW) e caricare automaticamente i vostri file multimediali sul cloud, grazie a GoPro Plus Cloud. Non manca il nuovo controllo vocale, disponibile in 7 lingue, grazie a cui potete controllare molte funzioni del dispositivo semplicemente pronunciando alcune frasi specifiche.

Migliori action camIl corpo è molto ispirato al design precedente ma sicuramente diverso in alcune piccolezze fondamentali: è impermeabile senza custodia fino a 10 metri (30 con la custodia), ha un display touchscreen da due pollici e il nuovo “One Button“, un singolo e semplice tasto per regolare tutto in un attimo. Oltre a questo, GoPro HERO5 Black integra ben tre microfoni per una registrazione audio senza precedenti e un GPS per tracciare la nostra posizione e aggiungerla ai metadati di foto e video.

GoPro HERO5 Black è disponibile su Amazon ed è acquistabile cliccando qui. Probabilmente resterà sul podio delle migliori action cam per un bel po’.

Non sei convinto nell’acquisto di una action cam? Visita le nostre selezioni dedicate agli altri tipi di fotocamere presenti nello Starter Kit dedicato a quale macchina fotografica comprare:

Avete qualche dubbio nello scegliere un modello che fa al caso vostro, oppure volete suggerire qualche modello da inserire all’interno della collezione? Usate il box dei commenti qui sotto!

Top