Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Reflex per principianti: quale scegliere

Reflex per principianti: quale scegliere

di Riccardo Delli Paoli
Specialist Reflex
aggiornato il 31 luglio 2018
4297 utenti hanno trovato utile questa guida
4297 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida reflex per principianti è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2018.

In questo articolo dedicato alla ricerca della migliore reflex per principianti cercheremo di capire come sceglierne una per iniziare la tua esperienza con questo tipo di fotocamera. Le reflex sono delle macchine fotografiche digitali che integrano molte funzioni importate dalle vecchie fotocamere a pellicola. L’avvento della fotografia digitale ha infatti rivoluzionato il modo di fotografare e questo tipo di fotocamere riescono ad esprimere al meglio questo passaggio epocale. Chi inizia a fotografare può scegliere di acquistare delle fotocamere compatte, bridge o mirrorless. Tuttavia le reflex hanno delle caratteristiche che le rendono di gran lunga superiori. In primo luogo la possibilità di cambiare obiettivi è uno dei fattori più interessanti, che portano anche l’esperienza della fotografia a un altro livello. In più la capacità di scattare in formato RAW, una sorta di negativo digitale da elaborare poi con i programmi di post produzione come si faceva nella camera oscura permette di rivivere i passaggi che si facevano un tempo con le fotocamere a pellicola, in maniera digitale.

Reflex per principianti quale comprare

Scegliere la prima reflex è spesso un compito difficile poiché ci si trova di fronte a una vasta gamma di prodotti e marche, in cui le differenze non sono molto chiare. Inoltre non si hanno ancora bene in mente quali parametri tenere in considerazione per non pentirsi in futuro dell’acquisto. Per semplificarvi la scelta, abbiamo deciso di inserire in questa guida i modelli più recenti, che sono ancora in regolare produzione. In generale si trovano ancora in vendita molti modelli che un tempo erano i migliori come reflex per principianti, ma che oggi non sono più così validi, tanto da essere fuori produzione. Questi modelli sono ancora in vendita come nuovi in alcuni negozi ma, se guardiamo il loro anno di produzione, ci rendiamo conto di quanto siano poco recenti. I prodotti infatti sono stati aggiornati dalle varie case produttrici e, siccome la differenza di prezzo tra i nuovi modelli con quelli meno recenti è veramente bassa, consigliamo di puntare sugli ultimi usciti. Inoltre abbiamo deciso di tenere in considerazione anche le nuove esigenze che sono nate negli ultimi anni, di cui ormai non si può più fare a meno, come la presenza del WiFi per spostare rapidamente gli scatti su smartphone e tablet e la possibilità di fare video in Full HD.

Infine abbiamo anche deciso di inserire alcuni modelli che, per il loro prezzo, non sembrano avere molto a che fare con le reflex per principianti. In realtà, se sai già che la fotografia è la tua passione e vorresti imparare ad utilizzare una reflex, ci sono dei modelli semplici da utilizzare che hanno delle caratteristiche di una fascia già più avanzata. Infatti, quando avrai già imparato ad utilizzare la tua prima reflex, ti renderai conto di alcuni limiti che ti porteranno a cercarne una più performante e, se vorrai ottenere scatti ancora più belli, dovrai orientarti su un sensore più grande, con più megapixel e una migliore sensibilità ISO. Per questo motivo, se il budget disponibile te lo permette, potresti orientarti su scelte più costose, che ti faranno risparmiare molti più soldi in futuro.

Reflex per principianti economiche

Canon EOS 1300D

Abbiamo già avuto occasione di parlare di questo modello nella recensione di Canon EOS 1300D, inserendola anche nella nostra guida delle migliori reflex economiche. Canon EOS 1300D è sicuramente uno di quei modelli da tenere in considerazione se ti stai interessando per la prima volta alla fotografia digitale. Essendo una Canon avrai la possibilità di migliorare piano piano la qualità delle tuo foto grazie ad una vastissima quantità di ottiche compatibili. Le caratteristiche sono da entry-level, ha un sensore CMOS da 18,7 megapixel, una sensibilità ISO fino a 12800, può registrare video in Full HD a 1080p, e integra un display TFT da 3″ con circa 920.000 punti di definizione. Questa DSLR integra un chip WiFi, fattore molto importante perché vi permette di spostare facilmente le foto tra i vari dispositivi digitali. Se stai cercando una reflex per principianti economica con un ottimo rapporto qualità prezzo, questa è tra le migliori.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon D3400

Nel caso in cui volete iniziare con una Nikon, per una questione di marca o perché avete già delle ottiche compatibili, la D3400 è perfetta. Questo modello è l’evoluzione della D3300 che con il passare del tempo ha mostrato dei limiti che sono stati migliorati con questo nuovo prodotto. Abbiamo avuto modo di provare da vicino la fotocamera nella nostra recensione di Nikon D3400 per diversi giorni e farne una recensione accurata. Questo modello è il più economico delle reflex per principianti Nikon, rispetto alla D3300 ha un autofocus con un maggior numero di punti ed è compatibile con più obiettivi. Essa ha inoltre una batteria molto più efficiente, che garantisce un’autonomia di 1200 scatti. A differenza della EOS 1300D ha un sensore con un maggior numero di pixel, esattamente 24,2 megapixel a differenza dei 18,7 dell’alternativa Canon. Rispetto alla cugina giapponese tuttavia pecca per quanto riguarda la facilità di spostamento delle immagini trai i vari device portatili, in quanto non ha un chip WiFi integrato. Questo potrebbe essere un grosso limite considerando i nuovi bisogni dati dalla necessità, in alcuni casi, di voler condividere immediatamente uno scatto sul web. Nikon ha comunque parzialmente risolto questo problema integrando chip Bluetooth low energy (BLE) che, unito alla tecnologia SnapBridge di Nikon, può permettere di ritrovare la foto immediatamente sui dispositivi mobili, questa caratteristica tuttavia è limitata a immagini di bassa qualità. L’alternativa a Canon ideale per iniziare a fotografare con una reflex.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Sony a68

Nikon e Canon non ti hanno colpito, vorresti trovare una fotocamera con caratteristiche di base più convincenti, a discapito di un corredo ottiche più vasto tra cui scegliere, rimanendo comunque su un budget ridotto, dovresti allora orientarti sulla Sony a68. Questa fotocamera può vantare di un’autofocus da ben 79 punti con la funzione 4D Focus, un sensore CMOS Exmor APS-C da 24,2 megapixel, e può raggiungere una raffica di scatti fino a 8 fps (notare che questo valore non è raggiunto nemmeno da alcune reflex molto più costose). La sensibilità ISO è elevata considerando la fascia a cui appartiene, arrivando a un valore pari a 25.600 ISO. Inoltre questa reflex è in grado di produrre riprese in Full HD con sistema auto focus costante e stabilizzatore attivo e il display reclinabile può essere d’aiuto in molte situazioni. Come dicevamo per avere queste prestazioni a questo prezzo dovrai rinunciare a qualche accessorio come la disponibilità di meno ottiche e l’assenza di un chip WiFi e Bluetooth per spostare rapidamente le immagini sui tuoi dispositivi. La reflex ideale per chi vuole iniziare a scattare con alte prestazioni fin da subito, rinunciando a qualche accessorio.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Reflex per principianti di fascia media

Nikon D5600 è l’evoluzione del modello precedente, a D5500, che avevamo già inserito nella guida delle migliori reflex. Se già il vecchio modello ci aveva colpito, questo ci ha lasciato veramente molto soddisfatti, sopratutto dopo averlo provato per diverso tempo. Abbiamo infatti avuto la possibilità di testare la fotocamera nella nostra recensione di Nikon D5600, e l’abbiamo definita la reflex per partire con il piede giusto. Il sensore è APS-C DX da 24,2 Megapixel, un processore d’immagine Expeed 4 che permette scatti fino a 5 fps, una sensibilità ISO da 100 a 25600 e 39 punti di messa a fuoco. Fino qui molto simile al vecchio modello, quello che realmente è stato migliorato sono le features aggiuntive per condividere in modo semplice e rapido le immagini. Infatti troviamo su questo modello la tecnologia SnapBridge di Nikon, una funzione che permette di trasferire le immagini velocemente tramite una connessione stabile generata dall’utilizzo del chip Bluetooth. Infine troviamo anche il chip WiFi che, a differenza della tecnologia SnapBridge, permette il trasferimento anche di filmati e immagini a risoluzione piena.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Canon EOS 800D

Questo modello è uno degli ultimi usciti dalla casa giapponese, assieme alla sorella quasi gemella Canon EOS 77D che abbiamo recensito. Canon EOS 800D è stata progettata proprio per chi si approccia alle reflex per la prima volta e vuole un modello semplice e intuitivo, senza però rinunciare alla qualità delle immagini che è possibile produrre. Abbiamo anche avuto modo di provare in modo dettagliato Canon EOS 800D e farne una recensione in cui troverete tutti i dettagli (nella nostra recensione di Canon EOS 800D) che riguardano questo modello. Il sensore CMOS da 24,2 megapixel, i 45 punti di messa a fuoco e la velocità di scatto di 6 fps garantiscono immagini nitide e definite. Rimane comunque una macchina con un sensore aps-c e tutti i limiti ad esso connessi. In ogni caso la possibilità di girare video in Full HD a 60p, la presenza del WiFi per gestire facilmente gli scatti e la presenza dello schermo orientabile, fanno della Canon EOS 800D una delle migliori reflex per principianti che è possibile trovare sul mercato. Questo Ideale per chi vuole unire l’intuitività e la semplicità con le alte prestazioni.

 

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Canon EOS 200D

Canon EOS 200D è una fotocamera reflex per principianti dedicata ad un target di persone social e a fotografi da smartphone desiderosi di evolversi con qualcosa di superiore. Canon EOS 200D integra un sensore CMOS APS-C da 24.2 megapixel con un processore d’immagine DIGIC 7 (lo stesso contenuto all’interno delle top di gamma della casa giapponese). Presente poi un sistema di messa a fuoco Dual Pixel CMOS AF da 9 punti con prestazioni ISO fino a 25600 in foto e 12800 in video. Questa reflex integra inoltre una modalità che permette di registrare filmati HDR (in cui vengono effettivamente catturati due frame ad esposizione variabile) e una funzione Time Lapse con intervallometro. Presente anche il nuovo menù facilitato di Canon e un display orientabile touch con modalità selfie e possibilità di scattare una foto toccando con il dito. Se volete approfondire questa reflex per principianti potete consultare la nostra recensione di Canon EOS 200D.

 

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Sony A77 II non è tecnicamente una reflex a causa del mirino elettronico di cui dispone, ciò nonostante compete tranquillamente con le altre fotocamere digitali della stessa fascia, superandole di molto in alcuni casi. Il sensore è un APS-C da 24 MP stabilizzato che permette ottime immagini fino al valore ISO di 1600, valore che arriva comunque fino a 51200Gli scatti al secondo che Sony A77 II è in grado di fare sono impressionanti, ben 11 fps, numero che appartiene a fotocamere di fascia molto superiore. Questo valore può essere molto utile per la fotografia sportiva e di reportage. Sony A77 II ha inoltre 77 punti di messa a fuoco, più dei modelli Canon e Nikon visti finora. Il corpo macchina è tropicalizzato contro polvere e acqua e possiede uno schermo basculante molto comodo e pratico. Il lato video è nella media, è possibile effettuare riprese in Full HD a 60p. Troviamo anche qui un modulo WiFi e NFC per una condivisione delle immagini ed il controllo remoto. Come al solito Sony è adatta a tutti coloro che guardano fin da subito la scheda tecnica e si fanno convincere dalle prestazioni, più elevate rispetto alle alternative Canon e Nikon che abbiamo visto.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su ePrice

Reflex per principianti di fascia alta

Nikon D610

Non capita spesso di trovare Nikon D610 nelle guide dedicate alle reflex per principianti. Infatti molti consigliano ai principianti reflex meno costose che hanno un sensore più piccolo. Noi abbiamo pensato invece che potrebbe essere una buona idea iniziare da subito con il pieno formato per una questione di risparmio nel lungo periodo. Quando andiamo a vedere le caratteristiche tecniche di questo modello, ci rendiamo conto della superiorità rispetto al modello Canon. La reflex dal marchio giallo e nero monta un sensore Full Frame da 24,3 Megapixel, arriva fino a 25600 ISO, ha 39 punti di messa a fuoco ed è in grado di arrivare a 6 scatti al secondo. La parte video non differisce molto dalla Canon 6D, anch’essa ha una risoluzione di 1080p a 30 fps. Mentre per le caratteristiche tecniche, come abbiamo visto, è molto valida, manca la parte dedicata a migliorare l’esperienza utente come un chip WiFi o Bluetooth per spostare facilmente le immagini tra i device mobili, molto utile invece nel caso in cui vi trovate in viaggio e non avete dietro il laptop ma solo un tablet. Nikon D610 è la migliore reflex full frame per chi vuole iniziare a scattare da subito ai massimi livelli, rinunciando a qualche comodità.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Canon EOS 6D

Canon EOS 6D si rivolge alla stessa fascia di consumatori di Nikon D610. Questo modello non ha bisogno di molte presentazioni: amata da moltissimi appassionati in tutto il mondo è riuscita a rendere accessibile il pieno formato a tanti fotografi, unendo semplicità di utilizzo alle nuove tecnologie come un chip WiFi integrato, estremamente utile per l’interazione con le applicazioni mobile e i social network. Canon EOS 6D a causa del suo prezzo contenuto e del sensore che offre, deve limitare alcune prestazioni che hanno le full frame di fascia più alta. Ha solo 11 punti di messa a fuoco, regge bene gli ISO fino a 3200 e può scattare fino a 4,5 fps. Per quanto riguarda il lato video registra alla comune risoluzione di 1080p a 30 fps, niente di eccezionale ma permette comunque di girare ottime riprese. Forse Canon EOS 6D è la miglior reflex per principianti che hanno intenzione di partire da subito con il pieno formato, poiché unisce alla perfezione prestazioni e semplicità di utilizzo.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

4297 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Riccardo Delli Paoli tramite i commenti.