Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Migliore macchina per caffè a capsule: un buon caffè senza sforzi

Migliore macchina per caffè a capsule: un buon caffè senza sforzi

di Sara Fulgheri
Specialist Macchina caffè
aggiornato il 2 settembre 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Migliore macchina per caffè a capsule è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Febbraio 2020.

La voglia di gustare un buon caffè si scontra con la vostra pigrizia? Avete paura del momento in cui dovrete preparare la moka, metterla sul fuoco e attendere? Il vostro corpo non può aspettare più di un minuto per ricaricarsi? La nostra guida all’acquisto si rivolge proprio a voi che volete tutto e subito, qualità e rapidità in un unico prodotto. Scoprite quindi qual è la migliore macchina per caffè a capsule per le vostre esigenze!

Migliore macchina per caffè a capsule: quale comprare

C’è un motivo se il sistema a capsule è così diffuso, ed è la sua praticità. Le macchine che utilizzano le capsule sono, infatti, un perfetto compromesso tra qualità e comodità che si rivolge ad ogni tipo di utente, lasciandolo sempre più che soddisfatto. Il loro funzionamento è estremamente semplice, si accendono con un solo tasto e in circa 30 secondi hanno già raggiunto la temperatura ideale e sono pronte all’uso. L’utente non deve quindi far altro che inserire la capsula e attendere pochi secondi prima di poter gustare il suo caffè. Non dovrà preoccuparsi di altro, né di preparare concretamente il caffè, né di pulire dopo ogni utilizzo. Infatti, questo sistema garantisce il massimo risultato al minimo sforzo, e solo una volta ogni tanto vi dovrete preoccupare di svuotare e sciacquare il contenitore delle capsule e il vano raccogli goccia, senza bisogno di manutenzione e speciali cure quotidiane. Insomma, per i più pigri questo sistema è una vera e propria manna dal cielo, a casa o in ufficio non ci può essere nulla di più semplice e rapido.

I vantaggi di questo sistema non si limitano però alle sole comodità. Il caffè in capsule è uno dei più buoni e molto simile per il gusto intenso e il corpo denso a quello dei bar, tanto che anche i più intenditori ne rimarranno contenti. Le capsule sono infatti sigillate ermeticamente, di modo che il caffè non entri mai a contatto con l’aria e preservi intatte le sue proprietà e l’aroma. Il caffè erogato sarà quindi come appena macinato. La controparte di questa nota positiva è che le capsule non sono tutte uguali e quindi non sono universali, ma è necessario trovare quelle compatibili alla marca (e spesso anche al modello) della vostra macchina. Oltre a quelle originali, si trova comunque una grandissima varietà di capsule compatibili di diversi marchi produttori di caffè. Inoltre, esse hanno un forte impatto ambientale, essendo difficili da riciclare.

Infine, è importante tenere conto di una serie di caratteristiche che una macchina da caffè a capsule deve possedere per produrre un buon caffè. Innanzitutto, deve avere una potenza superiore ai 400 W, poiché altrimenti sarebbe molto lenta e impiegherebbe troppo tempo a riscaldarsi e ad erogare il caffè. Ma essenziale è la pressione: più questa è alta e più l’acqua passa con forza tra la polvere di caffè impregnandosi delle sue caratteristiche. Perciò se la pressione si attesta o è superiore ai 15 bar il vostro caffè sarà cremoso e saporito, altrimenti molto leggero e acquoso. In questa guida all’acquisto dedicata alla migliore macchina per caffè a capsule abbiamo selezionato per voi un modello base ma molto efficiente dedicato al solo caffè espresso, e un altro dispositivo più avanzato che permette di preparare anche bevande a base di latte. Entrambe le macchine scelte sono targate Nespresso, a nostro avviso il marchio migliore a cui affidarsi in fatto di capsule poiché ogni macchina ha una pressione eccellente di 19 bar e quest’azienda dà la possibilità di riportare le capsule usate in boutique per poi riciclarle e produrne di nuove. Vediamole insieme, ma ricordate che sino al 27 ottobre 2019 acquistando su Amazon una macchina Nespresso riceverete un buono da 25€ da spendere in caffè o prodotti del marchio.

Nespresso Inissia

Quella scelta come migliore macchina per caffè a capsule di fascia bassa è una delle macchine caffè al contempo più semplici e funzionali sul mercato, uno dei prodotti più longevi e amati di casa Nespresso. Quindi se il vostro budget è limitato potete stare tranquilli, non rinuncerete alla qualità pur spendendo poco! Partiamo dalle sue specifiche tecniche, infatti, come tutti i modelli Nespresso ha un’eccellente pressione di 19 bar, ideale per caffè sempre cremosi e buoni, e sua potenza di 1260 W. Grazie ad un sistema di riscaldamento veloce è pronta in soli 25 secondi dall’accensione. Mentre dopo 9 minuti di inutilizzo si spegne da sola, per evitare inutili sprechi di energia elettrica.

Dal punto di vista delle funzioni si limita al caffè espresso e a quello lungo, ma è possibile anche memorizzarne le lunghezze preferite. Sul lato estetico, invece, è un apparecchio dalle dimensioni contenute, che può essere posizionato anche nelle cucine più ingombre senza che causi nessun disturbo. Grazie poi alle diverse colorazioni in cui è disponibile, darà un tocco di stile e creatività all’ambiente. Infine, ha un serbatoio per l’acqua da 0,7 litri, uno per le capsule usate che ne contiene fino ad 11 e una griglia pieghevole che si adatta all’uso di tazzine e tazze.

Puoi acquistare Nespresso Inissia su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

De’Longhi Nespresso Lattissima Touch Animation EN 560.B

Questa volta Nespresso si affida alla qualità di De’Longhi per offrirvi la migliore macchina per caffè a capsule con sistema latte integrato. Un dispositivo più grande e completo rispetto al precedente, con il quale potrete preparare anche a casa cappuccini schiumosi e latte macchiato. Il sistema permette sia di regolare la quantità della schiuma, sia la sua consistenza a seconda dei vostri gusti. L’erogazione avviene insieme a quella del caffè, direttamente nella tazza senza bisogno del vostro intervento. La caraffa del latte da 0,35 litri poi può essere rimossa dalla macchina e conservata in frigo se contiene ancora del latte. Dal punto di vista del caffè poi, potrete realizzare caffè espresso o caffè lungo, memorizzando le vostre impostazioni preferite per ognuno.

Nel complesso, nonostante la presenza del sistema latte, questa Lattissima ha dimensioni abbastanza contenute e non crea ingombro. Anzi le sue linee sono molto eleganti e si adattano ad ogni stile di cucina senza stonare. Il serbatoio dell’acqua è poi da 0,9 litri, quello per le capsule ne contiene fino a 9 ed è dotata di supporto regolabile per bicchieri e tazzine. I tasti di selezione si trovano nella parte superiore e sono facilitati da icone molto chiare. Questa macchina vanta ancora una volta 19 bar di pressione, 1400 W di potenza, un’accensione rapida in 30 secondi e lo spegnimento automatico dopo 9 minuti dall’ultimo utilizzo. Infine, la sua manutenzione è semplicissima, infatti è un sistema che non sporca, ma bisogna prestare comunque più attenzione alla caraffa del latte, nonostante questa venga pulita in automatico dopo l’uso. La macchina avviserà quando sarà necessario lavare la caraffa ed effettuare la decalcificazione.

Puoi acquistare De'Longhi Nespresso Lattissima Touch Animation EN 560.B su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Sara Fulgheri tramite i commenti.