Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Fotocamera reflex Nikon: la selezione delle migliori del 2018

Fotocamera reflex Nikon: la selezione delle migliori del 2018

di Riccardo Delli Paoli
Specialist Reflex
aggiornato il 31 luglio 2018
4 utenti hanno trovato utile questa guida
4 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida reflex Nikon è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2018.

Nikon è senz’altro un marchio storico nel mercato della fotografia e delle fotocamere reflex. Fin dall’inizio abbiamo avuto modo di collaborare con il produttore per recensioni e guide all’acquisto. Grazie però agli ultimi modelli presentati, Nikon ci ha permesso di provare a fondo le novità presenti nel suo catalogo e offrire così ai nostri utenti guide sempre più precise e dettagliate che siano in grado di aggiungere dettagli importanti che solo una recensione può dare.

Reflex Nikon quale comprare

Il catalogo di reflex Nikon è decisamente imponente e, col passare del tempo, si riempie sempre più di prodotti tecnologici ed interessanti per i nuovi fotografi. Ultimamente (e aggiungeremmo “fortunatamente”), Nikon ha presentato nuovi modelli di fotocamere reflex interessanti sia per amatori sia per professionisti. Tali prodotti integrano quasi tutti le nuove funzionalità di connettività WiFi e Bluetooth e, nel caso di Nikon, ci terremmo prima di tutto a spiegarvi questa differenza affinché possiate capire al meglio che tipo di connessione possa fare al caso vostro.

Nikon utilizza infatti il sistema di connessione “SnapBridge” per quanto concerne il Bluetooth; esso permette di stabilire una connessione continua tra reflex e smartphone/tablet al fine di permettervi un invio immediato della foto appena scattata al dispositivo con iOS o Android. In questo modo vi è possibile condividere immediatamente tramite social, mail o instant messaging, uno scatto a risoluzione diminuita (2 megapixel). Con SnapBridge non è possibile sfruttare il Bluetooth per condividere filmati o foto a risoluzione piena, motivo per cui, per questa esigenza, è presente il WiFi (seppur non in tutti i modelli). Oltre a questo, con il WiFi potrete gestire il controllo remoto della vostra reflex Nikon da smartphone o tablet, caratteristica particolarmente comoda anche per scattare selfie oppure gestire complicate sessioni di shooting in studio. Pertanto, da questa precisazione iniziale, avete compreso la differenza tra Bluetooth e WiFi nelle fotocamere reflex Nikon e potrete decidere cosa acquistare, in termini di connettività, basandovi su esigenze e budget a disposizione.

Con questa selezione di prodotti vogliamo però anche cercare di fare un’ordine delle varie fotocamere basandoci sulle due categorie principali di fotocamera reflex Nikon, cioè APS-C e Full Frame, dandovi anche qualche piccolo consiglio per quanto concerne il motivo dell’acquisto effettivo.

Reflex Nikon per principianti: le migliori

Le diverse soluzioni di fotocamera reflex Nikon per principianti fanno parte della categoria dedicata ai sensori APS-C, quelli che Nikon definisce come “DX” cioè una fotocamera costituita da un sensore di dimensioni minori, con pixel più ammassati e con vantaggi che hanno permesso, oltre alla riduzione dei costi, la creazione di fotocamere reflex digitali di dimensioni più compatte e quindi più appetibili all’utenza amatoriale. Questi sensori hanno quello che si chiama “fattore di crop“, cioè, poiché l’escursione focale di un obiettivo è espressa in millimetri equivalenti al formato 135, l’uso di tali ottiche con reflex in formato APS-C comporta un “taglio” dovuto al fatto che la porzione impressionabile di tali sensori risulta leggermente più piccola rispetto a quella di un sensore tradizionale. Per quanto concerne Canon, il fattore di crop è pari a 1.5x, motivo per cui, se non acquisterete ottiche DX dedicate, dovrete effettivamente moltiplicare la focale per tale valore.

Nikon D3400

Nikon D3400 si pone come rivale di Canon EOS 1300D tra le migliori reflex entry level. Nikon D3400 integra un sensore DX in grado di scattare foto a 24,2 megapixel, un processore d’immagine EXPEED 4 che permette raffiche a 5fps e può raggiungere senza troppi problemi sensibilità ISO fino a 25600. La caratteristica principale di questa fotocamera è sicuramente la presenza di un Bluetooth sempre attivo con funzione SnapBridge che, tramite l’omonima app disponibile per smartphone e tablet, permette una connessione continua con la fotocamera, trasformando il vostro dispositivo in un monitor esterno per vedere le foto. Vi abbiamo spiegato il funzionamento preciso all’inizio di questo articolo. In questa fotocamera manca il chip WiFi, carenza che non permette il trasferimento senza fili di foto ad alta risoluzione e filmati. Ad ogni modo, il Bluetooth rimane un buon mezzo di connessione continua che sicuramente sarà in grado di imporsi a modo suo.

Nikon D3400 è la reflex Nikon perfetta per iniziare se decidete di acquistare un prodotto di questo brand e avete un budget piuttosto limitato. Può essere il vostro punto di partenza per capire se la fotografia fa per voi evitando un investimento troppo elevato. Potete approfondire le caratteristiche di questo modello leggendo la nostra recensione di Nikon D3400.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon D5500

Nikon D5500 offre lo stesso sensore della serie D7xxx: DX da 24 Megapixel con sensibilità ISO che va da 100 a 25600 (ottimi fino a 1600 e con un buon recupero delle ombre), autofocus con 39 punti di messa a fuoco, video in Full HD a 60fps (con autofocus) e schermo orientabile touchscreen. Completano l’ottimo quadro di specifiche la presenza del modulo Wi-Fi e una raffica continua di 5fps. Una macchina decisamente completa sotto ogni punto di vista e che rimane ancora un ottimo prodotto nonostante l’uscita di Nikon D5600, fotocamera con le stesse prestazioni ma che in più offre solo il WiFi, motivo per cui vi consigliamo ancora l’acquisto di questo prodotto in attesa che le cifre per quello nuovo si abbassino.

Nikon D5500 è il prodotto giusto se volete già iniziare con una marcia in più e avete magari un budget più generoso. Si tratta di una fotocamera in grado davvero di regalare un’ottima qualità fotografica e che può permettervi di raggiungere risultati più che ottimi pur essendo considerata una entry level.

Puoi acquistare il prodotto su eBay.

Nikon D5500 + 18-55 + Accessori
Prezzo: € 450

Nikon D7500

Nikon D7500 è una delle migliori fotocamere DX di Nikon nonché molto ricercata dal pubblico proprio per le sue ottime caratteristiche. Prende la maggior parte delle caratteristiche dall’ammiraglia Nikon D500, modello di punta del formato DX. Al suo interno troviamo un sensore APS-C da 20,9 megapixel, un processore EXPEED 5 (derivato da Nikon D5) e un sensore di misurazione esposimetrica RGB a 180 K pixel. Grazie a queste caratteristiche è possibile scattare foto nitide e ad alta definizione con ricche gradazioni tonali e riconoscimento del soggetto accurato e rapidissimo. Grazie al processore derivato dall’ammiraglia assoluta, Nikon D5, le prestazioni ISO possono essere estese fino a 1.640.000 equivalente per non avere mai paura del buio (si, avete letto bene, un milione e seicentoquaranta mila). All’interno troviamo anche un sistema AF a 51 punti che riesce ad inseguire il soggetto, bloccarlo e mantenerlo a fuoco, anche se l’unica luce disponibile è quella della Luna. Può registrare filmati in 4K UHD @30fps e creare Time Lapse, grazie ad un intervallometro integrato, alla medesima risoluzione. Oltre a questo, sempre grazie al processore, riesce ad avere una raffica pari a 8fps con un buffer fino a 50 foto in formato RAW e fino a 100 in JPEG, così anche le foto in rapido movimento non saranno un problema. Troviamo infine un monitor touch screen basculante / orientabile, WiFi e Bluetooth con funzione Snapbridge. Insomma, Nikon D7500 è un vero mostro della fotografia APS-C.

Questa fotocamera è sicuramente perfetta per chi ha grandi esigenze che vanno ben oltre la fotografia da principiante. Con Nikon D7500 potrete sperimentare la fotografia in ogni suo aspetto in attesa di un eventuale passaggio a full frame (oppure no se non siete interessati).

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Fotocamera reflex Nikon professionali: le migliori

Le reflex Nikon professionali sono quasi tutte con sensore full frame, cioè un sensore di dimensioni pari a quelle del formato 135, e quindi di misura 24×36 mm. I costi di produzione per questo tipo di sensore sono alquanto elevati e, pertanto, alla tipologia Full Frame appartengono macchine fotografiche orientate ad un’utenza prettamente professionale. Tale sensore permette un’area d’inquadratura maggiore che permette al fotografo di sperimentare la fotografia sotto un nuovo punto di vista. Oltre a questo, il formato Full Frame non ha nessun tipo di crop (essendo “naturale”), motivo per cui le ottiche sono completamente diverse e, nella maggior parte dei casi, con qualità e costi decisamente superiori rispetto al formato APS-C. Ad ogni modo, montando un’ottica APS-C su una fotocamera Full Frame sarete costretti a sfruttare esclusivamente tale crop di quella lente.

Nikon D750

Nikon D750 è la prima reflex fullframe di questo articolo e si posiziona tra le serie D6xx e le D8xx. È una macchina con un’ottima qualità d’immagine e dinamicità. Monta un sensore pieno formato da 24,3 megapixel il cui punto di forza è la gamma dinamica e l’ottima gestione degli ISO. La fotocamera può scattare immagini ottime fino a 12800 ISO, anche se la gamma completa va da 50 fino a 51200. Integra un autofocus da 51 punti di messa a fuoco e scatta un’ottima raffica di 6,5 foto al secondo. Presente il modulo Wi-Fi per condivisione delle immagini e gestione remota della macchina. Il reparto video è molto completo e permette la registrazione di filmati in Full HD a 60fps o a 30fps mantenendo l’autofocus. Per concludere, Nikon D750 è provvista di tropicalizzazione e intervallometro incorporato per registrare sequenze time lapse.

Si tratta di una macchina più che completa, con un ottimo rapporto qualità prezzo. Può essere il vostro “ingresso” nel settore Full Frame con Nikon. Con questo prodotto avrete una macchina rapida, precisa, di qualità e moderna.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon D500

Nikon D500 è la sorella minore di Nikon D5 e, per questo, è considerata “l’ammiraglia” delle DX, cioè delle fotocamere Nikon in formato APS-C. Si, avete capito bene, è una DX ed è inclusa nella lista delle fotocamere reflex Nikon Professionali. Questo perché integra un sistema di messa a fuoco da 153 punti (di cui 99 a croce) preso direttamente da D5 e un sensore d’immagine da 20 megapixel che, in combinazione con il processore EXPEED 5, riesce a garantire un’incredibile raffica di scatto pari a 10fps con un buffer abbastanza capiente fino a 200 immagini in formato RAW (considerate che stiamo sempre parlando di una fotocamera APS-C). In sostanza, è possibile scattare per 20 secondi mantenendo la massima qualità dell’immagine. Oltre a questo, Nikon D500 registra video in 4K UHD fino a 30 minuti ed integra uscita cuffie e ingresso microfono per permettere ai videomaker la massima possibilità d’azione. Integra un doppio slot per le memorie: uno per SD e uno per XQD, le card veloci quanto un SSD. Oltre a questo, la sensibilità ISO di Nikon D500 è estensibile fino a 1.640.000 ISO per foto eccezionali anche in condizioni di scarsa luminosità. Non mancano inoltre WiFi e Bluetooth con tecnologia Snapbridge.

Nikon D500 è adatta per il fotografo semi professionista o l’amatore evoluto che cerca un prodotto eccezionale mantenendo un sensore APS-C. Seppur si tratti di un prezzo importante, sicuramente capirete che tali caratteristiche non sono di certo comuni in una fotocamera APS-C.

Puoi acquistare il prodotto su Amazon o se preferisci su eBay

Nikon D810

La serie Nikon D8xx portò nel mondo della fotografia una ventata di novità nel lontano 2012. Tale serie includeva le prime reflex ad utilizzare un sensore ad altissima risoluzione (da 36 megapixel, un record all’epoca) in grado di catturare anche il dettaglio più piccolo. Con D810 il discorso non cambia e anche quest’ultimo modello integra un sensore Full Frame da 36,3 megapixel che genera immagini con un’elevata gamma dinamica e ricche di dettaglio, anche grazie all’assenza del filtro passa basso. Possiede una gamma ISO estesa che va da 32 a 51200, purtroppo l’altissima densità del sensore fa si che il file risulti ancora ottimamente utilizzabile solo fino alla sensibilità di 3200 ISO. Anch’essa è una macchina polivalente e utilizzabile in ogni genere fotografico: 51 punti di messa a fuoco, sistema autofocus migliorato rispetto alla “vecchia” D800 e possibilità di 5 foto al secondo (7 con battery grip e utilizzando il crop in camera).

Questo modello non integra né Wi-Fi né GPS. Il reparto video in questo caso è più evoluto ed è in grado di registrare alla massima risoluzione del Full HD a 60fps. Sicuramente è una macchina abbastanza impegnativa: un sensore così denso richiede l’utilizzo di ottiche di altissimo livello per riuscire a risolvere tale dettaglio ed è necessaria un’ottima conoscenza della tecnica fotografica per non incappare nel micro mosso.

Si tratta, ancora oggi, di un vero lusso per le full frame nonostante sia uscita Nikon D850 (e sia difficile da trovare vista la grande richiesta). Nikon D810 scatta foto ad un’ottima qualità ed è perfetta per chi cerca una definizione davvero importante. La sconsigliamo per chi necessità di WiFi o connessioni particolari e/o registrazione video 4K.

Puoi acquistare il prodotto su eBay.

NUOVO Nikon D810 Digital SLR Camera Body Only
Prezzo: € 1479
4 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Riccardo Delli Paoli tramite i commenti.