Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Miglior volante Xbox One: come e quale scegliere

Miglior volante Xbox One: come e quale scegliere

di Matteo Gobbi
Specialist Accessori Xbox One
aggiornato il 22 febbraio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Per questa settimana eBay punta sulla tecnologia: usando il codice promo “PITECH100EUentro il 28 febbraio, sarà possibile ottenere il 5% di sconto sul prezzo finale, fino ad un massimo di 50€. Il codice è utilizzabile due volte oltretutto; potete fare riferimento alla seguente sezione per accedere alla promo. Ma non finisce qui, perché per i prodotti per la casa, eBay ha previsto fino al 60% di sconto su una selezione davvero interessante di dispositivi: se dovete rinnovare la vostra casa è l’occasione adatta, anche perché potete combinare la promo usando il coupon indicato poco più su!

N.B. La guida Miglior volante Xbox One è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Febbraio 2019.

All’interno di questa guida andremo non solo a spiegarvi quali sono i criteri da seguire per accertarsi di acquistare il miglior volante Xbox One per le proprie esigenze, ma andremo anche ad evidenziare quelli che – a nostro avviso – sono i migliori disponibili attualmente sul mercato. In aggiunta, dopo aver parlato dei volanti vi suggeriremo anche qualche sedia racing, così da darvi modo di dotarvi di una postazione comoda ed ergonomica che nel contempo aumenta considerevolmente il senso di immersione in-game.

Miglior volante Xbox One quale comprare

Similmente a quanto abbiamo già specificato nel nostro articolo dedicato alla selezione del miglior volante PC, l’aspetto che maggiormente distingue un prodotto di una fascia di prezzo da quella seguente è la qualità di costruzione. Questo discorso generalmente vale per qualsiasi tipologia di accessorio, ma in questo caso è ancor più pertinente che per gli altri accessori Xbox One; i volanti, infatti, sono tutti grossolanamente comparabili in termini di funzionalità.

Per capire quale sia il miglior volante Xbox One per ciascuna fascia, quindi, bisognerà guardare quanto è robusto e ben costruito, dato che questi aspetti sono direttamente correlati ai gradi di rotazione del volante ed al livello massimo di precisione raggiungibile dai sensori di movimento ed all’ergonomia del prodotto. La considerazione più importante da trarre da questa nozione, quindi, è che se il vostro intento è dotarvi del miglior volante possibile per raggiungere un livello di simulazione ed immersione considerevole è necessario avere un buon budget, ma se non avete moltissime pretese anche un volante più abbordabile potrà darvi molte soddisfazioni.

Accessori inclusi assieme al volante

Chiusa questa parentesi sul pricing, passiamo a specificare quali sono i principali accessori che vengono forniti (o sono acquistabili opzionalmente) assieme al volante in sé. Per essere considerato anche semplicemente un prodotto raccomandabile, un volante deve avere sempre in ogni caso una pedaliera. Quest’ultima può essere a due pedali (acceleratore freno) o tre (acceleratore, freno e frizione), ma a prescindere a questo aspetto ricordatevi assolutamente di non acquistate per nessun motivo un volante privo di pedaliera. Senza questa periferica, infatti, l’esperienza risulterebbe a dir poco “castrata”.

Passando a fasce di prezzo più alte, è possibile incontrare prodotti che possono sfruttare anche accessori più “esotici”. Se qualcuno di voi desiderasse raggiungere un livello simulativo considerevole, il miglior volante Xbox One da prendere vanterebbe il supporto a strumenti come il cambio manuale o addirittura l’opzione di poter agganciare al meccanismo principale un volante dalla forma specializzata (es. volante da formula uno).

Possibili funzionalità aggiuntive

Una feature apprezzata da molti, disprezzata da alcuni ma che innegabilmente risulta molto importante per donare immersione al gameplay è il force feedback. Questa opzione, infatti, consente al volante di vibrare e muoversi in relazione agli input ricevuti dal gioco per rappresentare realisticamente le forze che si percepirebbero se si fosse nelle medesime condizioni nella vita reale.

Il fatto di dover “domare” il volante è fonte di immensa soddisfazione e dona un livello di immersione considerevole, tanto che uno dei principali metodi di distinguere un generico volante dal miglior volante Xbox One è proprio la bontà del force feedback. Detto questo, però, si tratta di una tecnologia molto rumorosa, quindi non proprio indicata per chi desidera evitare di disturbare coinquilini e familiari. In aggiunta, le forze in gioco quando è in azione il force feedback sono davvero considerevoli, tanto da poter potenzialmente mettere a rischio l’integrità strutturale di mobili poco robusti. L’acquisto di un supporto per volanti – di cui vi faremo una breve lista dei migliori a fine articolo – diventa quindi molto consigliabile. Tenete questi aspetto in considerazione durante il vostro processo di selezione, ma ora andiamo ad evidenziare quelli che a nostro avviso possono rappresentare il miglior volante Xbox One per ogni fascia di prezzo.

L’ultimo aspetto davvero importante da verificare, su cui non si può affatto negoziare, è il metodo con cui il volante viene fissato in posizione. Quasi ogni volante moderno usa morsetti, essendo davvero efficaci se stretti e posizionati correttamente, quindi assicuratevi di stringere tutto saldamente e di non fissare assolutamente il volante su comparti scorrevoli. Le forze in gioco legate al force feedback – o alle nostre poderose sterzate – rischiano a lungo andare di danneggiare seriamente i nostri mobili, quindi scegliete con cautela dove fissare il vostro volante Xbox One. La migliore soluzione possibile per ovviare al problema è di acquistare un supporto per il volante (magari in accoppiata con un sedile racing), così da preservare il nostro arredamento, il volante in sé e nel contempo immedesimarsi totalmente nell’esperienza di guida.

Miglior volante Xbox One: i modelli più interessanti

Thrustmaster Ferrari F458

Questo volante vanta 240° di rotazione, nove tasti ed una pedaliera da due pedali.

Se ciò che cercate è un prodotto privo di force feedback, questo è il migliore volante Xbox One per voi. Il prezzo di questo Thrustmaster è tutto sommato contenuto, pur non essendo il meno costoso sul mercato, ma come pacchetto risulta a nostro avviso ben più competente delle soluzioni low-cost vantando comunque una qualità di costruzione sufficientemente valida. Thrustmaster Ferrari F458 risulta quindi un prodotto entry level facilmente consigliabile a chi vuole un livello di immersione superiore a ciò che sarebbe mai in grado di dare un controller Xbox One, specialmente se non si desidera il force feedback.

Puoi acquistare Thrustmaster Ferrari F458 su Amazon o se preferisci su eBay

Thrustmaster TMX Force Feedback

Questo volante vanta 900° di rotazione, dieci tasti, una pedaliera da due pedali ed include il force feedback.

Se ciò che cercate è un prodotto dal buon rapporto qualità/prezzo e che vanti un livello di qualità di costruzione superiore a quella di prodotti entry level, questo è il prodotto che farà al caso vostro. In aggiunta, la presenza di dieci tasti aggiuntivi aiuterà molto ad offrire un’esperienza di gioco più versatile, come anche i 900° di rotazione del volante, e l’inclusione del force feedback offrirà un elemento di immersione a dir poco tangibile. Perfetto, quindi, per chi desidera un volante in grado di offrire un’esperienza di gioco nella media senza rinunciare alla bontà di costruzione o sborsare ingenti quantità di soldi.

Puoi acquistare Thrustmaster TMX Force Feedback su Amazon o se preferisci su eBay

Logitech G920 Driving Force

Questo volante vanta 900° di rotazione, dodici tasti, una pedaliera da tre pedali ed include il force feedback. In aggiunta, è possibile acquistare anche la manopola del cambio.

Entrando nei prodotti di fascia più alta, il primo che desideriamo evidenziare è Logitech G920 Driving Force, versione Xbox One di Logitech G29, prodotto che già abbiamo segnalato nella nostra guida dedicata al miglior volante PS4. Il motivo dietro alla nostra scelta è davvero semplice: si tratta del volante dal miglior rapporto qualità/prezzo per chiunque voglia un’esperienza completa e simulativa. Anzitutto la qualità di costruzione è semplicemente ottima, con materiali molto piacevoli al tatto ed una generale solidità strutturale davvero eccellente (fattore importante vista la notevole forza che offre il force feedback). La quantità di tasti è ottima (ben 12) ed il fatto che la pedaliera vanti tre tasti consente anche a chi lo desidera di acquistare ed impiegare il cambio Logitech Driving Force a 7 marce.

Puoi acquistare Logitech G920 Driving Force su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Logitech G920 Driving Force è disponibile nella variante Logitech G920 Driving Force + cambio.

Thrustmaster Tx Rw Leather Edition

Questo volante vanta 900° di rotazione, dodici tasti, una pedaliera da tre pedali ed include il force feedback “zero latency”. In aggiunta, è possibile acquistare anche la manopola del cambio e diversi altri accessori.

Se state cercando il miglior  volante Xbox One possibile per modularità e qualità di costruzione senza entrare nel mercato competitivo professionale, Tx Rw Leather Edition è assolutamente ciò che state cercando. La qualità dei materiali e solidità di costruzione sono semplicemente eccezionali, sia per il volante in sé che perla pedaliera a 3 leve. Il force feedback è uno dei migliori sul mercato, vantando numerosi motori d’attuazione configurati in modo da offrire un realismo dell’effetto praticamente senza pari. Infine, l’altro grande punto di forza di Rx Rw è che supporta una miriade di accessori di qualità strabiliante, dal cambio manuale a 8 marce ad una pedaliera in metallo (come quelle nelle macchina da corsa) e persino un volante intercambiabile che consente di mettere un volante opzionale dal design uguale a quelli impiegati in Formula 1.

In alternativa il prodotto è disponibile nelle varianti Thrustmaster Tx Rw Leather Edition, Cambio Thrustmaster TH8A, Pedaliera Thrustmaster T3PA Pro 3 o Volante Thrustmaster Ferrari F1.

Miglior volante Xbox One: le sedie da supporto per il volante

Supporto volante Universal Pro Driving

Se desiderate acquistare una sedia dedicata per sfruttare il vostro volante ma non intendete spendere cifre importanti, allora questa soluzione rappresenta a nostro avviso la migliore per chi cerca un supporto volante entry-level. Grazie a questo prodotto, semplice ma funzionale, potrete agganciarci praticamente ogni tipologia di volante; l’unica pecca è che di fatto il pacchetto include solo il supporto volante e non una poltrona gaming, quindi non sarebbe ottimale nel caso non foste già muniti di una sedia adeguata.

Puoi acquistare Supporto volante Universal Pro Driving su Amazon o se preferisci su eBay

Playseat Evolution White

Per chi fra voi è alla ricerca di una soluzione di supporto al proprio volante completa e ben costruita, questo prodotto targato Playseat risulta molto facile da consigliare. Il supporto è compatibile con praticamente ogni miglior volante Xbox One in circolazione, ed è saldamente fissato all’ottimo sedile da corsa semi-avvolgente rivestito in simil-pelle. L’intero pacchetto pesa circa 122 Kg, offrendo un livello di solidità molto importante ed apprezzabile viste le forze in gioco durante le fasi di guida, ed è progettato in modo da essere molto facile da montare e smontare, così da poterlo riporre comodamente una volta finita la sessione di gioco. In conclusione, Playseat Evolution White è un prodotto perfetto per tutti i giocatori che vogliono vivere un’esperienza estremamente simulativa.

Puoi acquistare Playseat Evolution White su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.