Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Alla scoperta delle teste per treppiede

Alla scoperta delle teste per treppiede

di Riccardo Delli Paoli
Specialist Accessori fotografia
aggiornato il 31 luglio 2018
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Che aspetti? Fino al 20 marzo puoi approfittare dei nuovi “Imperdibili di eBay” dedicati a Smartphone e prodotti Tech, con offerte fino al 40% di sconto e spedizione gratuita su tutti i prodotti che trovi nella sezione dedicata. Approfittane subito! Inoltre, sempre fino al 20 marzo è disponibile una campagna dedicata interamente ai prodotti venduti e spediti da Monclick accessibile a questa pagina, con sconti su tantissimi prodotti tech e per la casa. Non lasciarteli sfuggire!

N.B. La guida Testa treppiede è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Marzo 2019.

Dopo aver parlato di treppiedi e monopiede, i compagni di viaggio preferiti di ogni fotografo, è tempo di introdurre le teste per treppiede. Strumenti che un volta montati sulla parte superiore del cavalletto ci consentono di muovere la fotocamera in tutte le direzioni (cosa non possibile se la fotocamera fosse attaccata direttamente alla vite del treppiede) permettendoci di comporre più facilmente e con più precisione la scena

Sono il completamento perfetto di ogni treppiede e, visto che ogni testa possiede i propri vantaggi e un suo specifico campo d’azione, illustreremo le più comuni sul mercato, corredate da alcuni consigli agli acquisti suddivisi per fascia di prezzo. All’interno di ogni lista ci sarà il modello che secondo noi è quello che integra il miglior rapporto qualità prezzo e che sarà quindi messo in evidenza.

Panoramica delle teste per treppiede

In ambito fotografico esistono diverse teste con caratteristiche diverse, ognuna più adatta a un genere rispetto che ad un altro. Non esiste una testa perfetta per tutto: questa andrà scelta in base alle nostre esigenze e sopratutto in base al peso che dovrà sostenere.

Come sempre ci sono treppiedi economici, che hanno la testa incorporata: ciò significa che non potrà essere rimossa in caso di necessità. Differentemente, ogni treppiede di buon livello presenta una vite con attacco da 3/8 pollici, posta superiormente, che permette di avvitare la testa che più si presta a quel tipo di fotografia. Fortunatamente, tutti i produttori di teste e/o treppiedi hanno unificato l’utilizzo di questo tipo di attacco a vite con la possibilità, per il fotografo, di scegliere minuziosamente quello che più si addice alle sue esigenze.

Significa che saremo liberi di acquistare il treppiede di una marca e la testa, o le teste, di un’altra, con la possibilità di intercambiarle e sostituirle in base all’utilizzo. Tutte le teste che illustreremo sono provviste di un comodissimo sgancio rapido che permette di posizionare o togliere velocemente la macchina dallo stativo; questo si tradurrà nell’essere più veloci nel preparare il nostro scatto ed eviterà cadute accidentali della nostra attrezzatura in fase di posizionamento.

Le tipologie di teste più utilizzate sono sette: testa a tre movimenti, testa a sfera, joystick, testa a cremagliera, testa a bilanciere, testa panoramica e testa video. Vediamo più nel dettaglio le diverse caratteristiche e i rispettivi modelli.

Testa treppiede a tre movimenti

È la testa con il funzionamento più semplice: sono presenti tre manopole che liberano o bloccano il movimento di ciascuno dei tre assi. Si presenta come una testa abbastanza precisa, ma meno della testa a cremagliera, ideale per una fotografia soprattutto statica.

Di tutte le tipologie è quella che ha il costo relativamente più basso a pari qualità; purtroppo le sue dimensioni, soprattutto a causa delle manopole, non la rendono la compagna ideale per viaggiare. Per questa testa non sarà presente la differenziazione per fascia di prezzo in quanto i modelli in commercio, esclusi quelli fuori produzione, non sono molti.

Manfrotto MHXPRO-3W

La testa treppiede a tre movimenti che secondo noi integra il miglior rapporto qualità prezzo e le migliori caratteristiche è decisamente Manfrotto MHXPRO-3W. Questa testa treppiede è dotata di un controllo del frizionamento su tutti gli assi per bilanciare il peso. La struttura in alluminio inoltre rende questo prodotto decisamente robusto e affidabile, pronto per accompagnarvi a lungo nei vostri viaggi fotografici più difficili. Una caratteristica molto interessante di questa testa treppiede è data dalle leve retrattili che sono estendibili in caso di necessità. Questo comporta una maggiore portabilità e comodità nel trasporto. 

Altri modelli che potete prendere in considerazione per l’acquisto sono Manfrotto MH293D3-Q2Manfrotto 804RC2Manfrotto 460MGManfrotto 808RC4Manfrotto 229Gitzo G2272M.

Puoi acquistare Manfrotto MHXPRO-3W su Amazon.

Manfrotto MHXPRO-3W
Prezzo consigliato: € 144.86Prezzo: € 139

Testa treppiede a sfera

È una delle teste più utilizzate e versatili che esistono ed ha il vantaggio di avere una velocità di utilizzo molto elevata. Solitamente si presenta con solo una manopola che permette di allargare completamente il blocco della sfera che consente il movimento. Sicuramente è meno precisa della testa a tre movimenti, ma in modelli più evoluti permette la regolazione della frizione della sfera, il movimento panoramico e la posizione verticale della reflex.

Per quanto riguarda le dimensioni appare più compatta rispetto delle altre teste, in quanto priva di manopole sporgenti – questa è una caratteristica da non sottovalutare nella scelta che effettuerete.

Esiste una variante di testa a sfera con una tecnologia di serraggio idrostatico; il blocco è molto più forte e stabile rispetto al meccanismo classico, ma tutto questo porta a lievitare il prezzo che non sempre giustifica l’acquisto rispetto ai modelli più comuni.

Vanguard BBH-100 

Tra i modelli più comuni e nella fascia del mercato tra i 100 e i 200€ pensiamo che Vanguard BBH-100 sia la testa treppiede migliore che potete scegliere. Questo innanzitutto per la sua qualità dei materiali eccellente tanto da avere una garanzia a vita sul prodotto da parte del produttore.  Questa testa treppiede regge un peso compreso tra i 450g e i 10Kg, è quindi in grado di reggere anche un’attrezzatura parecchio pesante con tanto di accessori. La piastra inclusa è dotata di attacco rapido e in più sono presenti 2 bolle di livello per essere sicuri di ottenere sempre un’inquadratura estremamente precisa.

Altri modelli che potete prendere in considerazione per l’acquisto sono: Manfrotto MH054M0-Q5Vanguard BBH-300Manfrotto MH057M0-RC4.

Puoi acquistare Vanguard BBH-100 su Amazon.

Vanguard BBH-100
Prezzo consigliato: € 88.82Prezzo: € 88.82

Manfrotto 468MGRC3 Testa Serie A

Se cercate il massimo da una testa treppiede a sfera e siete disposti ad aumentare un po’ il budget, potete allora scegliere di acquistare Manfrotto 468MGRC3, una testa treppiede di altissima qualità in grado di reggere un peso fino a ben 16 kg. Quello che però rende questa testa davvero adatta al lavoro professionale è il suo sistema di serraggio idrostatico che fa leva proprio sui principi dell’idraulica per offrire un sistema di bloccaggio altamente efficiente tanto da far sembrare un blocco unico l’intera testa con la fotocamera. Questa testa inoltre è molto leggera grazie al corpo in lega di magnesio rivestita in alluminio PTFE. Infine i movimenti risulteranno molto fluidi e dolci grazie alla conformazione delle superfici di atrito.

Tra i modelli top di gamma e di altissima qualità potete scegliere anche la testa treppiede Gitzo GH5381SQD.

Puoi acquistare Manfrotto 468MGRC3 Testa Serie A su Amazon.

Manfrotto 468MGRC3 Testa Serie A
Prezzo consigliato: € 281.95Prezzo: € 281.95

Testa treppiede Joystick

 

Possiede la fluidità di una testa video e il meccanismo e la velocità operativa, forse anche di più, della testa a sfera. Da queste due si differenzia principalmente per la minor portata di peso e per la presenza di un impugnatura a Joystick, che a volte offre anche la possibilità di scattare immagini se collegata tramite cavo alla macchina fotografica. Non esistono molti modelli attualmente su mercato e il maggior produttore è sicuramente Manfrotto. Non ha un vero e proprio genere d’utilizzo consigliato, è abbastanza polivalente a patto di utilizzarla con attrezzatura non troppo pesante. Qui, come per la testa a tre movimenti, la differenziazione per fascie di prezzo risulterebbe inutile in quanto i modelli presenti sul mercato non sono molti ma, soprattutto, hanno costi relativamente bassi e molto simili tra loro.

Manfrotto 327RC2 Testa a Sfera Joystick 

Questa testa treppiede definita anche Joystick ha una portata fino a 5.5 Kg che per una testa di questa tipologia sono comunque un ottimo risultato. L’impugnatura con grip orizzontale permette regolazioni immediate molto pratiche e confortevoli. Inoltre troviamo un sistema di frizionamento per regolare la forza di bloccaggio molto efficiente

In alternativa potete anche scegliere la testa treppiede joystick  Manfrotto 322RC2.

Puoi acquistare Manfrotto 327RC2 Testa a Sfera Joystick su Amazon.

Manfrotto 327RC2 Testa a Sfera Joystick
Prezzo consigliato: € 196.64Prezzo: € 132.53

Testa treppiede a cremagliera

Appare sia esteticamente che funzionalmente molto simile alla testa a tre movimenti, eccezion fatta per la mancanza delle tre ingombranti manopole che, se su quest’ultima sbloccano completamente il movimento dell’asse senza alcun tipo di frizione, sulla testa a cremagliera invece i movimenti sono millimetrici e precisissimi, oltre che lenti. Non dovremo far altro che ruotare la piccola manopola per raggiungere molto precisamente la posizione desiderata, sicuramente non è una testa per movimenti veloci, anche se possiede uno sblocco per una regolazione rapida.

Foto di Riccardo Calcagni

È indicata sopratutto per una fotografia di precisione come paesaggio e ancor di più la macro. Proprio come per la precedente tipologia di teste il maggior produttore è la Manfrotto quindi non elencheremo i prodotti per fascia di prezzo ma solo quelli presenti a catalogo.

Manfrotto MHXPRO-3WG

Questa testa treppiede a cremagliera è secondo noi la più adatta e la migliore per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo. Le manopole micrometriche integrate permettono di regolare la posizione con semplici movimenti. Gli assi sono integrati in modo da essere sbloccati rapidamente in maniera ottima. Inoltre il suo corpo è costituto per essere molto facile da portare, e grazie al suo peso di solo 0,75 kg sarà facile da inserire in ogni tipo di zaino. Il carico che è in grado di sopportare è pari a 4 kg, non molto ma abbastanza per la maggior parte delle macchine fotografiche professionali.

Altri modelli che potete prendere in considerazione per l’acquisto sono: Manfrotto 410Manfrotto 405Manfrotto 400.

Puoi acquistare Manfrotto MHXPRO-3WG su Amazon.

Manfrotto MHXPRO-3WG
Prezzo consigliato: € 150Prezzo: € 150

Testa a bilanciere o gimbal

Foto di Daniele Giuliani

Utilizzata quasi esclusivamente per sostenere l’elevato peso dei grandi teleobiettivi per fotografia naturalistica e sportiva.

Queste teste non sono molto versatili e hanno dimensioni e peso notevoli, ma il loro unico compito lo svolgono egregiamente. Come il nome ci suggerisce, occorre che l’obiettivo sia bilanciato molto precisamente sulla testa, sia per sfruttare al massimo la fluidità e la precisione con la quale permettono un utilizzo facilissimo di obiettivi da più di 5 KG difficilmente utilizzabili a mano libera, sia per evitare rovinose cadute dovute da un bilanciamento sbagliato.

Accolgono esclusivamente obiettivi dotati di anello per treppiede e ne esistono vari modelli dal prezzo molto differente tra loro. Le caratteristiche che fanno lievitare il prezzo sono il peso supportato, il design (quindi equilibrio perfetto tra compattezza e prestazioni) ed i materiali. Passiamo dalle classiche in lega di magnesio a quelle più sofisticate in carbonio.

Sono formate da un braccio a forma di mezzaluna attaccato al treppiede il quale, a suo volta, ha un braccio basculabile nella parte superiore a cui viene attaccato l’obiettivo. Esiste anche una variante minore chiamata Sidemount che è formata da un solo braccio ma che mantiene tutti i movimenti del fratello maggiore. Tutte le teste a bilanciere sono utilizzabili solo con obiettivi aventi il collare per treppiede, solitamente, i teleobiettivi dai 200 mm in su. I principali produttori sono Beike, Benro, Manfrotto, Wimberly e Zenelli. Delle ultime due aziende non sono presenti link di acquisto in quanto hanno un mercato molto di nicchia.

Benro GH2C Gimbal Black

Questa testa treppiede gimbal è quella che secondo noi integra il miglior rapporto qualità prezzo della categoria. Il corpo è infatti realizzato in materiali di ottima qualità ed è in fibra di carbonio per risultare stabile ed essere utilizzata con corpi macchina e obiettivi pesanti. Questa testa treppiede è progettata infatti per reggere teleobiettivi fino a 600 mm.

Altri modelli che potete prendere in considerazione per l’acquisto sono:Beike BK-45Manfrotto 393 UBenro GH3.

Puoi acquistare Benro GH2C Gimbal Black su Amazon.

Benro GH2C Gimbal Black
Prezzo consigliato: € 411.29Prezzo: € 411.29

Testa treppiede panoramica

La testa panoramica è una testa molto specifica utilizzata per l’acquisizione di immagini a 360° destinate all’unione tra di esse per la creazione di panorami tramite i più comuni software di stiching.

Si presenta con due slitte micrometriche incrociate tra loro che permettono di trovare il punto nodale dell’obiettivo, che garantirà la precisione necessaria per la fase di stiching delle immagini. Ne esistono modelli motorizzati che, una volta programmati, gestiranno l’intera sessione di scatto panoramica con precisione chirurgica senza il necessario intervento del fotografoquesto un esempio del risultato ottenibile con teste panoramiche motorizzare e la padronanza della tecnica.

Manfrotto 303SPH

Per quanto concerne la categoria della testa treppiede panoramica, la più utilizzata non motorizzata è sicuramente la Manfrotto 303SPH. Questa testa è ideal per scatti panoramici cilindrici a 360° dal momento che dispone anche di indici grafici per facilitare le foto a 360 gradi. Il modello è in alluminio, è dotato di un attacco rapido e dispone di due slitte incrociate micrometriche standard e due aggiuntive più corte per posizionare la fotocamera esattamente sul punto nodale dell’ottica nel centro degli assi di rotazione. Il design di questa testa treppiede è progettato per la massima portabilità, infatti la testa può essere rinchiusa e riposta tranquillamente nel proprio zaino fotografico.

Se cercate un modello più economico di testa treppiede panoramica potete orientarvi sul modello Manfrotto MH057A5

Puoi acquistare Manfrotto 303SPH su Amazon.

Manfrotto 303SPH
Prezzo consigliato: € 807.55Prezzo: € 568.95

Testa treppiede video o fluida

Eccoci giunti all’ultima in elenco. Ciò che rende speciale questa testa, adatta principalmente ai video, è  la sua estrema fluidità; permette i movimenti solo sull’asse orizzontale e verticale proprio per evitare orizzonti storti che nei video non sono i benvenuti. Una volta in bolla, la sua precisione è impressionante anche con attrezzatura molto pesante; alcune teste permettono anche un ritorno alla posizione originale sull’asse verticale, dopo un’inclinazione avanti o indietro, ma solo entro un certo limite di peso e previo un buon bilanciamento. Esistono due diversi tipi di teste video: la prima può essere attaccata a tutti i cavalletti con il classico attacco a vite 3/8 (purtroppo non sarà possibile metterla in bolla se non agendo direttamente sulle gambe del treppiede), ed una seconda che invece ovvia a questo problema avendo alla base una semisfera che, oltre ad essere compatibile solo con cavalletti video – non dotati della vite 3/8 ma di un’entrata circolare posta superiormente al treppiede -, permette un livellamento molto più pratico e veloce dell’orizzonte.

Fortunatamente tramite questo adattatore è possibile trasformare teste con il solo attacco a vite in teste adatte anche all’utilizzo specifico dei cavalletti video. Si trovano in commercio molti modelli di varie marche, il prezzo varia a seconda della tecnologia di frizione e movimento adottata e oltre al peso massimo sostenuto.

Manfrotto MVH502AH

Tra le varie teste treppiede per video che sono presenti sul mercato (e ce ne sono davvero tante) quella che secondo noi è la migliore sempre per il rapporto qualità prezzo è Manfrotto MVH502AH. Questa testa treppiede per video infatti è dotata di un sistema di scorrimento molto fluido sia su movimenti PAN e TILT. In particolar modo il movimento TILT è dato da un sistema di controbilanciamento molto efficiente. La sua potenza di carico è decisamente ottima dal momento che può supportare fino a 13.5 Kg e sostenere un controbilanciamento sull’asse TILT fino a 12.8 Kg. Questo permette di poter utilizzare la fotocamera con molti accessori esterni, che possono essere ben collegati grazie anche alla struttura della testa. Infine notiamo la sfera di livellamento da 100 mm integrata che offre una precisione ottimale grazie anche ad una livella illuminata, ideale per ottenere il massimo della precisione nella propria inquadratura video.

Altri modelli da prendere in considerazione nella fascia medio bassa del mercato sono Manfrotto 391RC2Manfrotto 128RCCullmann Alpha 9000VHManfrotto MHXPRO-2W. Nella fascia medio alta invece troviamo questi modelli come quelli principali da tenere in considerazione Manfrotto MVH502AManfrotto MH055M8-Q5Manfrotto 504HD,  Manfrotto 509HD.

Puoi acquistare Manfrotto MVH502AH su Amazon.

Manfrotto MVH502AH
Prezzo consigliato: € 223.55Prezzo: € 185.49

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Riccardo Delli Paoli tramite i commenti.