Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Miglior tablet è la collana di guide all’acquisto pensata per coloro i quali sono alla ricerca di un tablet. In questa raccolta troverai, infatti, diverse guide e consigli appositamente realizzati per un obiettivo: aiutarti a scegliere il miglior tablet per le tue specifiche esigenze.

La nostra redazione ha esaminato uno ad uno i tablet dei principali brand. Selezionando i migliori per una serie di categorie. Scegliere un tablet può essere più complicato del previsto vista la grande varietà e ampiezza di offerta. Per questo motivo abbiamo identificato più bisogni, ognuno dei quali è rappresentato da uno specifico articolo.

Tutti gli articoli sono costantemente monitorati e ottimizzati dal nostro team e aggiornati mensilmente, il tutto al fine di offrirti una visione, sempre aggiornata, del miglior tablet sul mercato.

L’ultimo aggiornamento risale a Dicembre 2018.

Miglior tablet per polliciaggio

La prima variabile che influenza la scelta di comprare o meno un tablet è sicuramente la dimensione del display. L’unità di misura comunemente utilizzata per determinare la grandezza dello schermo di un tablet è il pollice. Per questo motivo la prima categoria che abbiamo deciso di analizzare è proprio quella dei migliori tablet per polliciaggio.

La dimensione del tablet è un fattore da tenere sempre in considerazione. I tablet da 7-8 pollici possono essere indirizzati per chi necessita di un prodotto piccolo e leggero, magari per leggere a casa oppure mentre ci si sposta per andare a lavoro; di contro, chi sceglie un tablet con display più grandi, lo fa per sfruttare l’ampio canvas per guardare serie TV, film oppure per lavorare.

Quindi è bene ponderare con calma e attenzione quale dimensione del tablet scegliere. Se si utilizza il dispositivo a casa oppure per svago, un display di piccole dimensioni farà sicuramente al caso vostro; se invece siete soliti lavorare a fogli di calcolo, presentazioni o su applicativi che danno il meglio su display di una certa dimensione, il tablet con display più ampio è la scelta migliore.

Tablet per fascia di prezzo

Un’altra variabile molto importante che può influenzare la scelta su quale tablet comprare è sicuramente il prezzo. Tutti i brand, infatti, tendono a creare una gamma di prodotti il più vasta possibile in grado di coprire più fasce di prezzo. Abbiamo quindi creato una raccolta di articoli in modo da selezionare i migliori tablet per ogni esigenza di budget.

Rispetto a qualche anno fa, il mercato dei tablet è praticamente esploso. Questo boom di interesse ha permesso alle case produttrici di differenziare tantissimo il proprio portfolio anche sul prezzo finale del prodotto. In questo modo chi prende in considerazione l’idea di acquistare un nuovo tablet può farlo partendo già da una spesa minima. In questo caso, oltre a non gravare troppo sul portafogli, si può decidere di portare a casa un tablet comunque in grado di garantire delle buone prestazioni.

Da questo punto di vista il prezzo “economico” è quasi sempre legato al tipo di materiali presenti. Di norma i tablet con telai in alluminio o in altre leghe sono quelli più costosi, mentre quelli con scocca in policarbonato sono di norma pensati per gli utenti che non sono alla ricerca di un prodotto con un forte accento dal punto di vista del design. Nonostante questo, come potete vedere nelle guide qui presenti, sono presenti tablet con specifiche sicuramente interessanti ad un prezzo contenuto.

Tablet per brand

Nella scelta di quale tablet comprare potresti essere interessato a valutare i prodotti di uno specifico brand. All’interno del mercato dei tablet alcune aziende godono, infatti, di una certa fama e hanno dimostrato nel corso del tempo di essere in grado di offrire prodotti meritevoli di attenzione. Tuttavia, districarsi all’interno del catalogo prodotto di un brand e tra le diverse famiglie di prodotto che lo compongono può essere problematico.

La seconda categoria è quindi quella dei tablet per brand. In ogni articolo abbiamo analizzato l’intera gamma di prodotto di un marchio, selezionando i migliori modelli per ogni famiglia.

Tablet per sistema operativo

Uno dei fattori discriminanti nella scelta di quale table acquistare è sicuramente il sistema operativo. Decisione quest’ultima che non potrà non influenzare la selezione del miglior tablet. In questa sezione abbiamo quindi raccolto i migliori prodotti in base al sistema operativo che montano. Come avrete possibilità di vedere non mancano le soluzioni ibride. Il riferimento, ovviamente, riguarda i tablet dual boot; questi sono la prima scelta per chi vuole sfruttare la produttività di Windows e la duttilità di Android. Infatti, tramite la funzione di dual boot, gli utenti possono passare rapidamente da un sistema operativo all’altro.

Altro

Se la dimensione del display e il prezzo non sono sufficienti per trovare il tablet più adatto a te, non demordere. All’interno di quest’ultima categoria abbiamo inserito diverse guide all’acquisto su tutti quegli argomenti che non appartenevano alle precedenti categorie, ma che comunque possono essere utili per scegliere il miglior tablet per le tue esigenze. Per fare un esempio, in questa categoria troviamo la guida all’acquisto dei migliori tablet cinesi.

Questi sono fondamentalmente i dispositivi che sono prodotti da aziende operanti in oriente. Se un tempo erano viste come poco affidabili e capaci di immettere nel mercato prodotti di dubbi fattura, spesso molto simili a dispositivi ben più blasonati, gli ultimi anni hanno dimostrato come brand del calibro di Xiaomi, Cube, Chuwi ed altri, siano in grado di creare prodotti con design accattivanti – molto spesso con talai in alluminio – e con una scheda tecnica molto interessante.

Infine, appartengono a questa categoria i tablet pensati per chi ama disegnare. Grazie al digitalizzatore integrato e a stylus sempre più precise, i tablet stanno diventando delle tavolette grafiche a tutti gli effetti. Basti pensare alle feature offerte da Windows Ink e alla miriade di applicazioni per disegnare, spesso gratuite, che è possibile scaricare dall’App Store oppure dal Play Store.