Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Miglior tablet 4G: navigare sul web anche senza connessione Wi-Fi

Miglior tablet 4G: navigare sul web anche senza connessione Wi-Fi

di Giovanni Mattei
Specialist Miglior tablet
aggiornato il 10 luglio 2020
2596 utenti hanno trovato utile questa guida
2596 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Tablet 4G è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Agosto 2020.

In questo articolo parliamo del miglior tablet 4G. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa delle diverse famiglie di tablet in modo da aiutarvi nella scelta del dispositivo che meglio soddisfa le vostre esigenze.

Tablet 4G: quale comprare

 

I tablet sono ormai diventati una categoria di prodotti presenti in praticamente tutte le case. Visti inizialmente come dispositivi secondari, con il passare degli anni sono diventati sempre più prodotti estremamente utili. I loro campi di utilizzo permettono infatti di mettere da parte un computer principale, potendo così usufruire di sistemi operativi moderni capaci di fare tante cose ed in maniera più semplice.

In questa guida andiamo ad individuare il miglior tablet 4G in grado di garantire un alto livello di efficienza. Come vedremo, all’interno dell’articolo troveremo per la maggior parte tablet con sistema operativo Android e solo un tablet con sistema operativo iOS. È cosa ben nota che il panorama Android è decisamente più dinamico di quello iOS, sicuramente per via della facile implementazione del sistema operativo di Google e della sua anima open source.

Questo apertura permetterebbe di individuare tanti dispositivi papabili come miglior tablet 4G ma che in realtà non lo sono. Ne consegue che la scelta dei migliori dispositivi è stata affrontata prendendo in considerazione diversi fattori. Vediamoli di seguito!

Display

Indipendentemente dall’utilizzo che si vuole fare del tablet, la qualità del display dovrebbe sempre essere un punto cardine durante la scelta del giusto prodotto da acquistare. All’interno della guida sui miglior tablet 4G abbiamo puntato su pannelli a risoluzione Full HD. Display con una resa minore non sono considerati validi. Oggigiorno ogni contenuto presente in rete è quasi sempre ad alta risoluzione, per non parlare dei contenuti multimediali.

Consigliare oggi un tablet con un display a bassa risoluzione potrebbe creare un po’ di problemi. Nella guida troverai inoltre tablet con display ancora più risoluti. Al netto di dover essere disposti a pagare di più per acquistarli, i tablet con un display migliore assicurano una resa grafica superiore durante la visione di contenuti multimediali.

Connettività cellulare

Per quanto riguarda la scelta dei miglior tablet 4G, la nostra selezione si è focalizzata su dispositivi muniti almeno di modulo 4G Cat6. Questo permette una velocità massima teorica di 300 Mbps, molto spesso più prestante di una comune ADSL casalinga. Il modulo Cat6 è quindi adatto non solo per la navigazione Internet, ma anche per la visione di contenuti multimediali ad alta risoluzione su Netflix, YouTube, Amazon Prime Video e tanti altri.

Tablet con modem LTE di categoria inferiore non sono stati presi in considerazione per diversi motivi: sono ormai di vecchia generazione e montano un hardware non più prestante come una volta. Alcuni tablet qui presenti montano moduli 4G di categoria superiore alla 6. Consigliamo questi prodotti ad utenti disposti a spendere di più per poter navigare sul web ad una velocità maggiore. Di solito chi sceglie tablet di questo tipo lo fa per guardare contenuti multimediali ad altissima risoluzione.

Prestazioni

Un tablet prestante è un tablet che si ha piacere ad utilizzare. Anche se disponibili ormai a prezzi tutto sommato accessibili, bisogna sempre puntare ad acquistare un prodotto in grado di garantire un certo tipo di utilizzo, soprattutto se si tende a sfruttare il device per diversi anni a venire. Dal nostro punto di vista prendere per buono la sola scheda tecnica potrebbe riservare qualche brutta sorpresa. Ecco perché valutiamo anche l’esperienza utente, ovvero come il tablet si comporta nell’utilizzo di tutti i giorni. Se presenta lag, indecisioni, crash, impuntamenti e quant’altro, viene automaticamente scartato.

Anche per questo motivo non consideriamo tablet con meno di 4 GB di RAM, situazione che tendenzialmente aprirebbe le porte a tutta una serie di problematiche nell’utilizzo del multitasking o di app un po’ più complesse. Nel caso in cui 4 GB dovessero apparire insufficienti, date un’occhiata ai modelli con 6 o 8 GB di RAM. Li consigliamo a chi normalmente svolge task pesanti con il proprio tablet, quasi come se fosse un notebook.

A tal proposito specifichiamo che abbiamo selezionato per voi solo prodotti dotati di processori di ultima generazione, dunque in grado di raggiungere performance elevate in termini di clock, salvaguardando i consumi energetici.

Autonomia

L’autonomia è un aspetto da non sottovalutare mai durante l’acquisto di un dispositivo mobile, ancor di più quando monta un modulo per la connettività dati. Infatti, rispetto al classico Wi-Fi, il chip 4G ha un consumo di batteria maggiore, cosa che influisce parecchio sul numero di ore effettive di utilizzo. Per questo motivo abbiamo deciso di non prendere in considerazione tablet con un’autonomia inferiore alle 6 ore.

Al di sotto di questo valore si tenderebbe ad utilizzare il tablet temendo sempre di restare senza batteria, cosa che di fatto annulla il vantaggio di possedere un dispositivo mobile. Tablet 4G con batterie di lunga durata sono indirizzati ad utenti che trascorrono molto tempo fuori casa o lontani da una presa di corrente.

Capiti i criteri selettivi, approfondiamo ora tutte le categorie di prezzo cercando il miglior tablet 4G datto al vostro budget.

Miglior tablet 4G fascia bassa

Huawei Mediapad T5

Iniziamo la nostra guida all’acquisto sul miglior tablet 4G con un modello economico estremamente accessibile: si parla di Huawei Mediapad T5, ovvero un modello sul mercato da un po’ di tempo riscuotendo tantissimo successo. Ha un po’ di anni alle spalle, ma vanta un design più che decente e delle specifiche tecniche che si rendono ottime per la cifra di accesso per il consumatore finale. Nello chassis di metallo troviamo un pannello da 10.1″ LCD IPS dotato di risoluzione Full HD, ottimo per la fruizione di tutti i contenuti.

Ad animare il tutto abbiamo un processore Huawei Kirin 659, un octa-core con clock fino a 2.36 GHz adatto all’utilizzo di tutte le app più tradizionali. Associato, nell’unica configurazione che consigliamo, abbiamo 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, combinazione ideale per fare girare tutte le app in modo fluido. Il modulo SIM interno accoglie una nanoSIM con connettività LTE.

Senza troppe pretese le fotocamere, mentre nella connettività sono presenti Wi-Fi ac e Bluetooth 4.2. Ad alimentare il sistema è presente un modulo batteria da 5100mAh che assicura una autonomia non troppo estesa di un giorno medio di utilizzo. Se volete il dispositivo più economico possibile dotato di connettività Internet indipendente, allora il miglior tablet 4G da acquistare è senza dubbio Mediapad T5.

Puoi acquistare Huawei Mediapad T5 su Amazon o se preferisci su eBay

Miglior tablet 4G fascia media

Huawei MatePad 10.4

Proseguiamo la nostra guida con un modello fresco di estate 2020: Huawei MatePad 10.4. La casa cinese ha risposto alla concorrenza proponendo un prodotto sì, esente ormai dalla presenza dei servizi di casa Google, ma con specifiche davvero di alto livello rapportate alla fascia di prezzo. In questo caso abbiamo di fronte un dispositivo moderno sotto tutti i punti di vista, a partire dal look. Contenute le cornici che proteggono un pannello LCD IPS da 10.4″ con la sorprendente risoluzione da 2000 x 1200 pixel, splendido per la fruizione di tutti i contenuti.

All’interno del chipset invece troviamo un bel HiSilicon Kirin 810, processore octa-core a 7 nm che si spinge fino a 2.27 GHz mantenendo i consumi estremamente contenuti. Associati abbiamo 64 GB di storage espandibile via micro SD e ben 4 GB di RAM. L’OS integrato è ovviamente Android 10 Pie personalizzato EMUI: per installare le app dovete fare riferimento allo store di Huawei.

Ottimo l’audio, dove troviamo un sistema di speaker a quattro vie Harman-Kardon. Non mancano due fotocamere da 8 megapixel, Bluetooth 5.1, Wi-Fi ac e USB Type-C con ricarica rapida. Che altro chiedere? La batteria integrata è da 7250 mAh, e riesce a raggiungere sempre fine serata anche negli utilizzi più intensivi. Il modulo LTE integrato mette a disposizione il 4G e, solo in questo caso, anche il sistema di posizionamento BDS. Senza ombra di dubbio parliamo del miglior tablet 4G di fascia media con Android.

Puoi acquistare Huawei MatePad 10.4 su Amazon o se preferisci su eBay

Apple iPad 10.2 7gen

Sulla fascia media l’alternativa ad Android non può che essere lui, ovvero Apple iPad 10.2 7gen. Si tratta del tablet più accessibile di casa Apple, giunto alla sua settima generazione con un bel successo riscosso durante gli anni. In questo caso, è il miglior tablet 4G se volete navigare su SIM in mobilità e sfruttare le potenzialità di iOS. Il corpo è in metallo, piacevolmente arrotondato sui bordi, ed accoglie un pannello da 10.2″ è Retina, con risoluzione elevata da 2160 x 1620 pixel. Ottimo per tutti gli utilizzi, ha una buona luminosità ed ottima densità, oltre ad essere compatibile con l’utilizzo di Apple Pencil.

Il processore è un A10 Fusion nel nucleo ovviamente a 64-bit, 3 GB di RAM per eseguire giochi e app più pesanti e storage da 32 GB. Potreste anche optare per storage più abbondante, ma regolatevi di conseguenza: impatterà inevitabilmente sul prezzo. Come abbiamo detto il quantitativo minimo di RAM nel caso dei tablet da noi selezionati è 4 GB, ma in questo caso abbiamo fatto uno strappo alla regola in quanto iPadOS è un sistema operativo nettamente diverso da Android. Esso lavora meglio con la memoria RAM, e dunque il gigabyte mancante non è assolutamente percettibile.

Discrete le fotocamere, da 8 megapixel posteriore con possibilità di acquisire video in Full HD a 60fps, FaceTime HD quella interna. Alimenta il tutto una batteria dura mediamente circa 10 ore.

Puoi acquistare Apple iPad 10.2 7gen su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Miglior tablet 4G fascia alta

Apple iPad Air 3 gen

Iniziamo la nostra divisione di tablet di fascia alta con lui, il tablet di casa Apple: iPad Air di terza generazione. Questo non è altro che l’ultima versione del dispositivo da 10″ di casa Apple, dotato delle sue attenzioni maniacali al design che rimane semplice ma estremamente curato allo stesso tempo. Ciò che troviamo al suo interno è una combinazione di hardware e software davvero ottima, caratterizzata da un display TrueTone da 10.5″ dotato di risoluzione da 2224 x 1668 pixel e refresh rate da 120 Hz.

A gestire l’intero sistema troviamo l’ottimo SoC Apple A12 Bionic, esa-core dotato di clock da 2.49 GHz. Ad esso troviamo associati solo 3 GB di RAM, solita eccezione che facciamo solo e soltanto nel caso dei tablet di casa Apple visto che, come detto, la gestione della memoria su iPadOS è diversa e più ottimizzata. Lo storage è invece da 64 GB nella versione che vi suggeriamo, ma può essere anche scelto il taglio da ben 256 GB sicuramente meno proibitivo. Non manca ovviamente il modulo SIM per l’utilizzo dell’LTE.

Fra la connettività troviamo Wi-Fi ac, Bluetooth 5.0 e sensore Touch ID per lo sblocco biometrico. Non mancano anche due fotocamere discrete per l’acquisizione di video e le videochiamate, ma anche la compatibilità alla Apple Pencil per prendere appunti. Il sistema operativo è ovviamente iPadOS, aggiornato sempre all’ultima versione fino alla fine del supporto ufficiale da parte di Apple. Senza ombra di dubbio parliamo del miglior tablet 4G per gli amanti di casa Apple che mirano ad un dispositivo performante.

Puoi acquistare Apple iPad Air 3 gen su Amazon o se preferisci su eBay

Microsoft Surface GO 2

Se vi piace Windows, allora in questo caso dovete necessariamente scegliere Microsoft Surface GO 2. Sì, casa Redmond ha finalmente realizzato un prodotto adatto a chi cerca semplicemente un tablet senza troppe pretese e dotato di connessione ad Internet via SIM. Il design richiama molto quello utilizzato per la linea Surface Pro, con kickstand per l’utilizzo in verticale e chassis in metallo. ALl’interno viene incastonato un pannello da 10.5″ PixelSense con risoluzione Full HD 3:2, ovvero a 1920 x 1280 pixel ovviamente con touchscreen attivo.

All’interno del nucleo troviamo invece il più potente fra i processori delle configurazioni GO 2 disponibili: parliamo dell’Intel Core m3-8100Y, dual-core di serie Amber Lake Y che riesce a spingere il clock fino a ben 3.40 GHz, mantenendo i consumi contenuti. Questo è ottimo per eseguire anche qualche gioco leggero, nonché tutti i vari software di produttività classici. Associati troviamo 8 GB di RAM e 128 GB di storage, ottimi per tutti gli utilizzi (lo storage si può sempre espandere via micro SD). In questa edizione troviamo un modulo nanoSIM che abilita la navigazione via LTE, combinata alla elevata versatilità di Windows 10 tutt’altro da sottovalutare.

La batteria si spinge fino a circa 10 ore di autonomia. Fra le porte troviamo invece una USB Type-C che consente la ricarica rapida, ma anche un jack audio da 3.5 mm e il connettore smart per la connessione della cover con tastiera. Per corredare l’acquisto vi suggeriamo di considerare i seguenti accessori:

Puoi acquistare Microsoft Surface GO 2 su Amazon o se preferisci su eBay

Samsung Galaxy Tab S6

Arriviamo all’ultimo prodotto della nostra guida adatto senza ombra di dubbio adatto a chi vuole badare meno a spese: il miglior tablet 4G in assoluto è, al momento, Samsung Galaxy Tab S6. In questo caso lo splendore confezionato dalla casa sudcoreana si può ritrovare già a partire dal display, ovvero un Super AMOLED da 10.5″ con risoluzione pari a 2560 x 1600 pixel, estremamente luminoso. Questo è dotato di digitalizzatore attivo e funziona alla perfezione con la S-Pen di ultima generazione, integrata in dotazione ed in grado di offrire una precisione di tratto con 4096 livelli di pressione.

Per quanto riguarda l’hardware interno abbiamo Qualcomm Snapdragon 855, octa-core da 2.84 GHz. Associati abbiamo 8 GB di RAM e storage UFS 3.0 da 256 GB, espandibile comunque via micro SD; non potete davvero chiedere di meglio, perché è adattissimo ad eseguire qualsiasi tipologia di applicazione. Lato OS abbiamo Android 10 personalizzato da casa Samsung. Presente è ovviamente un modulo nanoSIM per la navigazione su rete LTE.

Ad alimentare il tutto troviamo un modulo batteria da 7040 mAh con ricarica rapida, accompagnata da una porta USB Type-C 3.1 che può supportare la connessione con dock esterni e output video. Se volete fare un investimento a lungo termine, allora Galaxy Tab S6 è il miglior tablet 4G in assoluto.

Puoi acquistare Samsung Galaxy Tab S6 su Amazon su eBay o su MediaWorld

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2596 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.