Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Tablet 2 in 1: guida ai migliori sul mercato

Tablet 2 in 1: guida ai migliori sul mercato

di Giovanni Mattei
Specialist Miglior tablet
aggiornato il 12 agosto 2019
5775 utenti hanno trovato utile questa guida

Il Natale 2019 sta per arrivare! Se stai cercando le offerte migliori del periodo o non sai cosa regalare ai tuoi cari, niente paura: ti aiutiamo noi! All’interno della sezione Migliori regali di Natale trovi consigli utili e i migliori sconti natalizi su una vasta serie di categorie.

 

Paura di non ricevere in tempo i tuoi prodotti per Natale? Nessun problema, la spedizione è rapidissima con Amazon Prime! Ti invitiamo a provarlo nella versione classica e Student qui ai link di seguito:

 

N.B. La guida Tablet 2 in 1 è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Dicembre 2019.

In questo articolo parliamo di tablet con tastiera. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa dei miglior tablet con tastiera in modo da aiutarvi nella scelta del miglior tablet 2 in 1 che soddisfi le vostre esigenze.

Tablet 2 in 1: quale comprare

Ormai non fa più notizia parlare di tablet con tastiera, ovvero quei particolari tablet 2 in 1 che permettono di abbinare l’utilizzo di un tablet con una tastiera dock esterna. In questa nuova modalità, chi sceglie uno dei tablet 2 in 1 presenti all’interno della nostra guida, ha la possibilità di amplificare enormemente i campi di utilizzo del proprio tablet, soprattutto quando si ha l’opportunità di sfruttare Windows 10 – sistema operativo che, come vedremo, è quello che forse garantisce una duttilità di utilizzo impareggiabile con gli altri OS.

La guida è focalizzata a chi è alla ricerca del miglior tablet 2 in 1 ma non riesce a darsi una risposta chiara, concisa, subitanea. Noi, dal canto nostro, facendo questo mestiere da una vita, abbiamo valutato le migliori realtà in questo campo al fine di scegliere i miglior tablet 2 in 1 seguendo alcuni criteri di selezione.

Innanzitutto la qualità del display. Non dobbiamo infatti dimenticarci che i 2 in 1 sono soluzioni che amplificano di molto l’utilizzo di un classico notebook. Essendo praticamente dei tablet, consentono l’utilizzo di stylus ideali per scrivere e lavorare sui display, cosa che invece non è possibile sulla maggior parte dei notebook. I tablet 2 in 1 da noi selezionati presentano tutti un display con risoluzione Full HD o superiore, elemento che per noi permette un utilizzo valido sia per lavoro per la fruizione di contenuti multimediali. Un utente alle prime armi che non vuole spendere una cifra importante per acquistare un tablet 2 in 1, può fare affidamento a soluzioni con display Full HD. È il giusto punto di partenza ma può essere del tutto insufficiente per chi vuole acquistare un tablet 2 in 1 per lavorare, disegnare, scrivere e svolgere task più o meno complessi. Per questo motivo abbiamo inserito soluzioni con display che superano anche il QHD.

I tablet 2 in 1 vengono spesso acquistati come dispositivi principali e non invece come dispositivi per accompagnare l’utilizzo di un computer fisso. In questo caso è necessario prendere in considerazione le prestazioni delle macchine, proprio perché chiamate a portare a termine task più o meno complessi. In questo caso non ci siamo fossilizzati sul valutare i dati presenti nelle varie schede tecniche, ma abbiamo anche preso in considerazione l’esperienza utente in modo da avere un quadro generale della situazione. Ovviamente vengono automaticamente esclusi tablet 2 in 1 con un hardware vecchio di anni, ma anche quelle soluzioni valide sulla carta ma che poi si reputano inadatte ad un utilizzo reale. Alcuni modelli offrono un quantitativo minimo di RAM pari a 4 GB, cosa che reputiamo più che sufficiente nel caso di tablet 2 in 1 utilizzati per svolgere task di media complessità. Nonostante questo, nella guida troviamo tablet che supportano anche 16 GB di RAM. Si tratta di macchine costose e indirizzate all’utilizzo in ambito lavorativo.

L’autonomia continua ad essere un parametro estremamente importante quando si considera l’acquisto di un tablet 2 in 1. Non tanto per il prezzo a cui vengono venduti questi dispositivi, ma più che altro come testimonianza che chi acquista un prodotto di questo tipo può utilizzarlo per diverse ore e senza limitazioni. Durante la fase di selezione, abbiamo deciso di imporci un limite minimo di autonomia pari a 6 ore. Potrebbero sembrare poche, ma ci siamo detti che i tablet 2 in 1 rispondono spesso ad una domanda di utilizzo che vede spesso l’utilizzo di app di un certo tipo, con annesso anche un OS complesso come Windows 10 (o iOS) che certamente ha un suo peso in termini di consumi. Alcuni tablet 2 in 1 riescono a spingersi anche verso le 7-8 ore di utilizzo, ma dal nostro punto di vista 6 ore sono il minimo indispensabile.

Microsoft Surface Go

Apriamo la nostra guida ai miglior tablet 2-in-1 con il nuovo Microsoft Surface Go. Sebbene sia commercializzato ad un prezzo estremamente allettante, non lasciatevi ingannare dalle apparenze. Il Surface Go si capisce di che pasta è fatta già dal primo sguardo. Infatti, proprio come dispositivi ben più costosi appartenenti alla gamma “Surface”, anche il Go eredita tutte le ottime qualità costruttive che, ad esempio, troviamo nel Surface Pro 6.

Questo ha permesso all’azienda di sviluppare un tablet 2 in 1 in grado di attirare l’attenzione di chi è alla ricerca di un prodotto di qualità ma senza spendere un piccolo patrimonio per portarselo a casa.

Le linee sono estremamente curate, in alluminio, con una buona kickstand che permette di inclinare il tablet 2 in 1 quasi fino a farlo completamente poggiare sul retro – soluzione evidentemente congeniale nel caso in cui stessimo scrivendo o guardando dei contenuti video all’impiedi.

Il display da 10 pollici con tecnologia PixelSense ha una risoluzione pari a 1800 x 1200 pixel e sa il fatto suo; i colori sono sempre chiari e vividi, così come gli angoli di visuale. Il resto del comparto hardware vede la presenza di un processore Intel Pentium 4415Y accompagnato da 4/8 GB di RAM, spazio di archiviazione da 64 GB su unità eMMC oppure da 128 GB in formato SSD.

Se state cercando un prodotto valido a 360° con cui scrivere, lavorare, prendere appunti in università o, semplicemente, come prodotto secondario per la casa, il Surface Go è il tablet che fa per voi.

Puoi acquistare Microsoft Surface Go su Amazon.

Microsoft Surface Go
Prezzo consigliato: € 619.99Prezzo: € 482

iPad Pro 2018

L’iPad Pro 2018 è fondamentalmente un classico iPad con diverse tecnologie aggiuntive in più che ne permette un utilizzo decisamente diverso rispetto ai classici tablet che l’azienda di Cupertino ha commercializzato in questi anni. Parafrasando Tim Cook, l’iPad Pro è il miglior tablet con tastiera mai prodotto da Apple, e lo è ancora di più adesso che presenta un nuovo design.

Il sistema operativo è come sempre iOS ed è forse l’unico neo per quanto riguarda l’usabilità del prodotto anche se, nonostante i limiti di iOS 12, sarà in grado di dare del filo da torcere ad altri nomi ben più blasonati. Questo perché, al contrario delle precedenti release di iOS, il nuovo OS di Apple offre quella duttilità necessaria per una gestione più semplice di task basilari come lo scorrere lungo cartelle o il file system in generale.

L’iPad Pro 2018 è il tablet 2 in 1 che un utente Apple possa desiderare. L’integrazione hardware e software è di primo livello e permette di gestire tutte le sezioni dell’OS e le applicazioni senza grossi problemi. Il display da 12.9″ o da 10,5 pollici è come sempre a risoluzione “Retina” e permette di visualizzare qualsiasi contenuto senza notare la trama di pixel che si muovono sotto la superficie di vetro.

Trattandosi di un tablet con tastiera l’iPad Pro 2018 vede anche la presenza della nuova Apple Pencil, ovvero una particolare stylus tramite cui disegnare sul tablet, che in questa nuova versione può essere facilmente agganciata al frame in alluminio dell’iPad e presenta anche un sensore utile per il doppio tap. Il processore è un chip creato direttamente da Apple, l’A12X Fusion, ed è abbinato a 4 GB di RAM (6 GB di RAM solo per il modello con 1 TB di spazio di archiviazione).

Sebbene le specifiche hardware possano sembrare troppo basilari dai più, l’iPad Pro 2018 è in grado di gestire un gran numero di applicazioni in background, continuando ad offrire diverse ore di autonomia ed è anche per questo uno dei miglior tablet 2 in 1 sul mercato.

Puoi acquistare iPad Pro 2018 su Amazon.

iPad Pro 2018
Prezzo consigliato: € 1069Prezzo: € 991.9

Samsung Galaxy Book 12

È davvero difficile parlare dei miglior tablet 2 in 1 senza parlare dell’ultimo capolavoro fatto da Samsung in questo ambito: il Samsung Galaxy Book 12. Come avrete sicuramente sentito dire da più persone, si tratta di un dispositivo estremamente interessante, sia dal punto di vista del design – Samsung ha fatto davvero un lavoro coi fiocchi nella scelta dei materiali – che dal punto di vista puramente hardware.

Trattandosi di un prodotto evidentemente pensato per essere sfruttato anche come un “notebook”, al suo interno è ovviamente installato l’ultimo OS di Microsoft, ovvero Windows 10. Tramite esso è possibili utilizzare il Galaxy Book 12 sia come un tablet vero e proprio, quindi pensiamo alla visualizzazione di documenti, navigare in rete, chattare con i propri amici, utilizzare i social, sia per spostarsi verso un utilizzo più “serio”, con la suite Office, qualche programma di foto ritocco e quant’altro.

Frontalmente trova posto un pannello configurabile in tagli da 10 e 12 pollici con tecnologia Super AMOLED e risoluzione 2160 x 1440 pixel. Per dare piena potenza a tutto l’hardware integrato e quindi garantire un utilizzo professionale, Samsung ha optato per un Intel Kaby Lake m3 2.6 GHz pensato per contenere bassi i consumi grazie ad un TDP da 4.5 W. La RAM affiancata è da 4 GB mentre lo storage è in formato SSD da 64/128.

Vi consigliamo di leggere la nostra recensione Samsung Galaxy Book 12 per scoprire tutte le caratteristiche del tablet 2 in 1 e del perché è secondo noi è uno fra i miglior tablet 2 in 1 presenti sul mercato.

Puoi acquistare Samsung Galaxy Book 12 su Amazon su eBay o su ePrice In alternativa Samsung Galaxy Book 12 è disponibile nella variante 256 GB .

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Microsoft Surface Pro 6

Tutti i Surface di Microsoft, nel corso delle varie generazioni e modelli, sono stati etichettati come alcuni fra i miglior tablet con tastiera mai costruiti. Questo perché quando tutte le altre aziende erano impegnate in altro, l’azienda di Nadella era l’unica ad intravedere in questo particolare mix di prodotti una nuova categoria di prodotti, adesso arrivata nella sua fiorente espansione.

Il Surface Pro 6 è l’ultima generazione di tablet 2 in 1 con cui l’azienda di Redmond aggredisce il settore dei tablet. Anche se cambia la componentistica interna, ovviamente, resta immutata la ricetta utilizzata per la creazione di uno fra i miglior tablet 2 in 1 di questi ultimi mesi: estrema cura dei dettagli e dei materiali impiegati e la presenza di Windows 10 perfettamente bilanciato al fine da sfruttare al massimo la componentistica interna.

Il pannello frontale è un IPS da 12,3″ con risoluzione da 2736 x 1824 pixel mentre i processori sono affidati alla serie Intel Kaby Lake R a partire dal Core i5-8250U fino ad arrivare al più presentante Core i7-8650U. La RAM, invece, è in tagli che partono da 8 GB fino ad un massimo di 16 GB; idem per quanto riguarda lo storage SSD che parte da 128 GB e arriva fino a 1 TB.

Il modello top di gamma è naturalmente quello indicato per chi vuole il massimo in ogni contesto, per lavorare a task impegnativi senza mai trovarsi difronte a qualche indecisione o rallentamento; insomma, un degno player all’interno della nostra guida sui miglior tablet 2 in 1. C’è da dire però che, grazie ai continui aggiornamenti di Windows 10, anche il modello “base” offre delle buone prestazioni per chi è alla ricerca di un prodotto bilanciato e in grado di svolgere i task più normali.

Puoi acquistare Microsoft Surface Pro 6 su Amazon.

Microsoft Surface Pro 6
Prezzo consigliato: € 1069Prezzo: € 996.22

Microsoft Surface Book 2

Il Microsoft Surface Book fa riferimento all’iconica categoria di prodotto che l’azienda di Redmond ha presentato ormai diversi anni fa. Il Surface Book integra alcune particolari differenze rispetto i canonici ibridi. Il motivo principale risiede nella cerniera che collega il corpo principale alla tastiera dock esterna.

A differenza degli altri tablet che abbiamo mostrato nella nostra guida sui miglior tablet 2 in 1, questa volta non siamo difronte alla classica tastiera dock magnetica che si aggancia al tablet. Infatti, Microsoft ha studiato una soluzione simile a quella presente nella famiglia di prodotti Yoga di Lenovo. Questa particolare cerniera permette di chiudere il computer come se fosse un vero e proprio notebook; a tal proposito e giusto per i più attenti al design, la struttura della cerniera lascia un po’ di spazio fra la tastiera e il corpo del tablet.

Nonostante il Surface Book sia ancora latitante nel nostro Paese, fortunatamente non è poi così complicato reperirlo tramite i classici store online, ovviamente capeggiato da Amazon. Frontalmente è presente un display da 13,5 pollici con risoluzione 3000 x 2000 pixel per 267 PPI. È ancora oggi uno dei pannelli più belli presenti sul mercato, segno che Microsoft ha studiato a fondo il prodotto in modo da garantirne una buona longevità.

Trattandosi di un prodotti di fascia alta, il Surface Book ha una scocca unibody in alluminio che racchiude processori Intel Skylake Core i5 o Core i7 con tagli di memoria da 8 o 16 GB – già solo per questo papabile per essere uno fra i miglior tablet 2 in 1. Come sempre in questo caso spetta a voi decidere che tipo di hardware integrare al suo interno. Windows 10 è certamente in grado di destreggiarsi perfettamente anche con “soli” 8 GB di memoria ma, nel caso in cui voleste spendere un po’ di più per garantirvi qualche anno in più di utilizzo, 16 GB vi garantiscono un minimo di tranquillità che non fa mai male.

Lo storage interno non potrebbe che essere in formato SSD che parte da 128 GB fino a 1 TB – anche qui vale il discorso di prima sulla RAM. Come vi avevamo anticipato qualche riga più su, il Surface Book è un tablet che non è distribuito ufficialmente in Italia ed il prodotto che vi proponiamo è importato dalla Germania. Cosa cambia? Praticamente nulla a parte il layout della tastiera che, per chi ha necessità di quello italiano, può facilmente recuperarlo con un piccolo kit.

Il Surface Book è certamente uno fra i tablet attualmente presenti sul mercato. Se siete affezionati alla linea Surface e non avete paura di spendere, non possiamo che consigliarvi questa fantastica macchina.

Puoi acquistare Microsoft Surface Book 2 su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

5775 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.