Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Tablet 13 pollici: scopriamo quali sono e come scegliere il migliore

Tablet 13 pollici: scopriamo quali sono e come scegliere il migliore

di Roberto Maria Vadala
Specialist Miglior tablet
aggiornato il 1 febbraio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Per questa settimana eBay punta sulla tecnologia: usando il codice promo “PITECH100EUentro il 28 febbraio, sarà possibile ottenere il 5% di sconto sul prezzo finale, fino ad un massimo di 50€. Il codice è utilizzabile due volte oltretutto; potete fare riferimento alla seguente sezione per accedere alla promo. Ma non finisce qui, perché per i prodotti per la casa, eBay ha previsto fino al 60% di sconto su una selezione davvero interessante di dispositivi: se dovete rinnovare la vostra casa è l’occasione adatta, anche perché potete combinare la promo usando il coupon indicato poco più su!

N.B. La guida tablet 13 pollici è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Febbraio 2019.

In questo articolo parliamo di miglior tablet 13 pollici. L’obiettivo e offrivi una panoramica completa delle diverse famiglie di tablet da 13 pollici presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta del miglior tablet 13 pollici che meglio soddisfa le vostre esigenze.

Miglior tablet 13 pollici quale comprare

Ad un passo da un vero e proprio notebook troviamo gli ibridi. Si tratta di una categoria di prodotti che si manifesta come un incrocio fra un semplice tablet ed un notebook. La categoria, inizialmente sperimentata da Microsoft con la sua linea di computer Surface, vede oggi la presenza di numerose aziende che, con prodotti differenti (ma del tutto simili come finalità di utilizzo), cercano di conquistare l’attenzione dei tanti utenti che sono attratti dalle enormi possibilità di utilizzo di questo genere di prodotti.

Scegliere il miglior tablet 13 pollici è un esercizio abbastanza semplice. Vista la dimensione del display (di un pelo vicino ai 15 pollici, la più diffusa nei notebook) sono davvero poche le aziende che ad oggi possiamo consigliarvi come realmente in grado di offrirvi i giusti strumenti per lavorare e svagarvi. Come vedremo all’interno della nostra guida sui miglior tablet 13 pollici, la stragrande maggioranza di questi è basata su Windows 10, l’ultimo sistema operativo dell’azienda di Redmond.

A parte Windows, l’unico “concorrente” rimasto in gara è l’iPad Pro di Apple: come vedremo nella descrizione del prodotto, iOS, come sistema operativo, è la giusta via di mezzo per chi ha necessità di un prodotto duttile a patto di tenere bene a mente che non abbiamo a disposizione alcun tipo di supporto per puntatori (mouse) o trackpad. Il tablet di Apple è ancora visto come un dispositivo principalmente di “consumo”, maggiormente votato per portare a termine piccoli task.

Tutt’altra storia si può dire invece per gli altri tablet da 13 pollici; come sappiamo, Windows permette un livello di profondità nel suo utilizzo che non è minimamente paragonabile a quello offerto da iOS. Certamente si tratta di un’affermazione quasi scontata che ancor prima di iniziare a scoprire quali sono i miglior tablet 13 pollici ci preme mettere i puntini sulle i.

ASUS Transformer Book T302CA-FL042R

Se si ha la necessità di passare a qualcosa di superiore ma si è per qualche motivo innamorati delle linee del Transformer Book di ASUS, il Transformer Book T302CA-FL042R è la risposta giusta alle vostre richieste. Il design ricorda tantissimo quello del Transformer Book T300 Chi, con il suo aspetto estremamente minimal ma con una bella lavorazione argentata lungo tutto il contorno del tablet.

Questo modello, rispetto al precedente, è pensato per chi ha davvero necessità di una macchina molto potente con cui portare avanti anche i task più impegnativi. Il Transformer Book T302CA monta il processore Core m attualmente più presentante del mercato, il Core m7-6Y75, un dual-core da 1.20 GHz che, in turbo boost, a pieno carico, si può spingere fino a 3.10 GHz – inutile davvero sottolineare quanto sia interessante questo dato.

Si tratta di un processore da 4.5 W di TDP che grazie alla GPU integrata Intel HD Graphics 515 è tranquillamente in grado di supportare l’output a risoluzione 4096 x 2304 pixel a 24Hz così come le ultime DirectX 12. Il resto della scheda tecnica vede la presenza di un display da 12.5″ a risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel, 8 GB di RAM, 512 GB di storage in formato SSD, una porta USB Type-C, una porta per le micro SD ed il classico jack audio da 3,5 millimetri. Come detto, sul Transformer Book T302CA potete fare qualsiasi tipo di lavoro; regge senza problemi carichi pesanti come possono essere l’utilizzo del pacchetto Office a livello aziendale, così come la visione di filmati a risoluzione 4K.

Lo consigliamo quindi per chi è alla ricerca di un tablet da 13 pollici estremamente duttile e di lunga durata – non dimentichiamoci che la tastiera dock inclusa integra una batteria da 36 Wh che si aggiunge a quella del tablet per garantire un’autonomia di circa 10 ore di utilizzo.

Puoi acquistare ASUS Transformer Book T302CA-FL042R su Amazon.

ASUS Transformer Book T302CA-FL042R
Prezzo consigliato: € 1399Prezzo: € 1199

Apple iPad Pro 12.9

Se si è alla ricerca di un prodotto estremamente interessante sotto tanti punti di vista, l’iPad Pro 2018 di Apple è uno dei miglior tablet 13 pollici attualmente presente sul mercato. Come sempre, l’elemento accattivante che permea ogni prodotto dell’azienda di Cupertino è l’estrema cura del design è la perfetta integrazione fra hardware e software. Sebbene sul mercato esistono soluzioni molto più potenti (almeno sulla carta), anche in questo caso la mera scheda tecnica perde quasi di valore.

L’iPad Pro 2018 è, se vogliamo, il primo esperimento di Apple per quel che riguarda la creazione di un vero ibrido – almeno secondo la propria concezione di cos’è realmente questa nuova categoria di prodotti -, soprattutto grazie alla presenza delle nuove feature integrate all’interno del nuovo iOS 12. Dove altre azienda hanno integrato la possibilità di controllare il sistema operativo tramite mouse, tastiera e trackpad, Apple ha ancora una volta scelto quello che, secondo lei, è il miglior puntatore presente in circolazione: le proprie dita.

Si può essere d’accordo o meno sulla strategia portata avanti da Apple ma sta di fatto che, per una fruizione di contenuti semi-professionali, l’iPad Pro è un ottimo candidato nella nostra lista dei miglior tablet 13 pollici. iOS è un sistema operativo maturo che, nel suo campo di utilizzo, è attualmente uno dei migliori in circolazione. Se siete alla ricerca di un tablet da 13 pollici su cui disegnare (non ci dimentichiamo la possibilità di affiancare la nuova Apple Pencil per disegnare sul display), scrivere, guardare video e filmati, creare piccoli progetti video o lavorare alle versioni mobile di Microsoft Office o la suite di Google, l’iPad Pro 2018 è da tenere enormemente in considerazione.

Il display – migliorato e adesso edge-to-edge – è un pannello IPS da 12.9″ con risoluzione 2732 x 2048 pixel e 265 PPI. Il processore A12X Fusion abbinato a 4 GB di RAM (6 GB di RAM per il taglio da 1 TB di storage interno), vi garantiscono la sicurezza di lavorare senza alcun tipo di preoccupazioni. Aprire tante app, lavorare su progetti impegnativi, richiamare il multitasking per prendere una porzione di testo da un’app lasciata in stand-by, avviene senza alcun tipo di impedimento.

Puoi acquistare Apple iPad Pro 12.9 su ePrice.

Microsoft Surface Book 2

Dopo aver praticamente inventato il nuovo settore degli ibridi, poco più di un anno fa l’azienda guidata da Nadella ha presentato il suo primo notebook ibrido, elevando, se possibile, l’asticella verso un nuovo punto. La scheda tecnica del Surface Book 2 sottolinea fortemente come si tratti di un dispositivo da poter utilizzare praticamente in tutti i contesti ma, come certifica il prezzo, sicuramente non adatto a tutte le tasche.

Per quanto il prezzo possa apparire fuori mercato, il prodotto partorito da Microsoft è ancora oggi una delle macchine più scattanti e interessanti dell’intero settore. Il display è un pannello da 13,5″ con tecnologia PixelSense e risoluzione da 3000 x 2000 pixel per 267 PPI; è uno dei display più belli e definiti attualmente presente sul mercato.

La scocca è ovviamente un monoblocco unibody in alluminio, quasi a certificare il suo profilo estremamente professionale. Però, a differenza degli alti ibridi presenti all’interno della nostra guida sui miglior tablet 13 pollici (o altri dispositivi disponibili sul mercato), la tastiera dock esterna monta una cerniera che abbiamo visto su notebook convertibili e mai sugli ibridi.

Questo perché, proprio come Lenovo ci ha abituato lungo la sua intera gamma di notebook Yoga, il Surface Book 2 integra una particolare cerniera che permette al corpo del dispositivo, ovviamente un tablet, di ruotare completamente lungo l’asse orizzontale ed andare anche ad assumere quelle quattro posizioni così care ai convertibili – notebook, tenda, tablet e presentazione. Assieme al Surface Book 2, Microsoft commercializza il pennino capacitivo che abbiamo visto anche con i Surface e che può essere utilizzato per disegnare, scrivere, lasciare appunti ed annotazioni grazie alla presenza di Windows Ink.

Come processori troviamo doppie configurazioni con Intel Core i5 o i7 e RAM da 8 o 16 GB. Lo storage, invece, parte da 128 GB fino al più capiente terabyte, pensato per chi ha evidentemente bisogno di tanto spazio per archiviare i propri file.

Puoi acquistare Microsoft Surface Book 2 su Amazon su eBay o su ePrice

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Roberto Maria Vadala tramite i commenti.