Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Tablet 10 pollici: scopriamo quali sono i migliori

Tablet 10 pollici: scopriamo quali sono i migliori

di Giovanni Mattei
Specialist Miglior tablet
aggiornato il 9 luglio 2020
151 utenti hanno trovato utile questa guida
151 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Tablet 10 pollici è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2020.

In questo articolo parliamo di tablet 10 pollici. L’obiettivo è offrivi una panoramica completa dei diversi modelli di tablet 10 pollici attualmente disponibili sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta del giusto dispositivo che meglio soddisfa le vostre esigenze.

Tablet 10 pollici: quale comprare

 

Capita spesso di accompagnare l’utilizzo di un computer fisso (o un notebook) con un bel tablet, magari da utilizzare in mobilità oppure sul divano o a letto. Se i tagli da 7 o 8 pollici premiano un utilizzo evidentemente più inclinato verso la mobilità, i tablet 10 pollici che vediamo in questa guida, invece, stuzzicano l’interesse di chi è alla ricerca di un prodotto con un display molto più ampio.

Il motivo è semplicissimo: display più grande, maggiori dettagli a disposizione. Quindi, il primo criterio che andiamo a considerare quando andiamo a selezionare i tablet 10 pollici è il display. Infatti, oltre a guardare film e avere quindi a disposizione un’area maggiore, i tablet da 10 pollici sono grandemente utilizzati anche da chi ha la necessità di accompagnare il proprio computer principale con un dispositivo all’altezza delle proprie necessità. Esso svolge quindi un ruolo di primaria importanza, cosa che risulta lampante quando si prende in mano un dispositivo munito di display a bassa risoluzione o di scarsa qualità.

Display

È per noi imperativo andare a selezionare solo i tablet che abbiano una risoluzione almeno Full HD. Proviamo anche ad immaginare chi lavora tanto su fogli di calcolo o alla creazione di presentazioni: in entrambi i casi, avere un tablet 10 pollici continua a garantire un determinato livello di dettaglio che non possiamo trovare su dispositivi con display più piccoli. Il Full HD è quindi la risoluzione ideale e più adatta a chi sta cercando un tablet da 10 pollici per un utilizzo misto fatto di navigazione sul web, chat, visione di contenuti multimediali e utilizzo di app.

Volendo, però, all’interno della guida sono presenti numerosi tablet da 10 pollici con un display a risoluzione ancora maggiore. Mettendo da parte l’ovvio aumento di prezzo, questi sono tablet indirizzati a chi sfrutta molto l’alta risoluzione del pannello per la visione di contenuti video sopra il Full HD (pensiamo sulle varie piattaforme di streaming video) o per la proiezione di immagini ad alta risoluzione.

Prestazioni

Che dire poi delle prestazioni del tablet. Questo è un ulteriore criterio di selezione, che ci ha portati a considerare solo tablet 10 pollici muniti di un hardware di un certo livello ma, soprattutto, capaci di garantire un utilizzo del dispositivo senza compromessi. Un comparto hardware troppo vecchio potrebbe incidere parecchio sulla velocità di caricamento delle applicazioni, per non parlare poi dell’eventuale presenza di lag o indecisioni del sistema operativo che non riesce a stare al passo con le richieste dell’utente.

Per noi è quindi importante considerare solo dispositivi muniti di un hardware che renda libero l’utente di utilizzare il suo tablet senza preoccupazioni. Nello specifico abbiamo selezionato tablet con almeno 4 GB di RAM che, nei dispositivi più costosi, arrivano anche ad 8 GB. Un quantitativo di RAM da 4 GB (abbiamo fatto solo una eccezione, vedrete il perché) permette di utilizzare il tablet senza problemi, soprattutto se si utilizzano applicazioni poco complesse. Puntare ad 8 GB di RAM garantisce però un livello di reattività del sistema decisamente superiore, oltre a poter avviare e richiamare dal multitasking applicazioni anche piuttosto complesse.

Inoltre abbiamo selezionato per voi solo e soltanto prodotti dotati di processori recenti, a prescindere dalla fascia di prezzo. I SoC giunti sul mercato negli ultimi paio di anni riescono infatti a garantire ottime performance a prescindere dal prezzo finale del prodotto, ma anche un ottimo occhio di riguardo per i consumi energetici che vengono ridotti.

Autonomia

Infine, l’autonomia è l’ultimo criterio di selezione per la scelta dei migliori tablet 10 pollici. Che senso ha spendere centinaia di euro per un tablet con un’autonomia di bassa qualità? Per noi il tablet da 10 pollici deve garantire almeno 6 ore di utilizzo, e abbiamo puntato proprio a selezionare i prodotti in grado di garantire tutto ciò. I modelli più costosi permettono di raggiungere senza problemi anche 8-9 ore di utilizzo con singola carica.

Tablet 10 pollici: fascia medio-bassa

Huawei MediaPad T5

Iniziamo la nostra guida all’acquisto al miglior tablet 10 pollici con un modello che si porta alle spalle qualche tempo in più, ma ancora una combinazione perfetta di hardware in un corpo sottile e moderno. Lo chassis è in alluminio, cosa tutt’altro che scontata su questa fascia di prezzo.

Davanti è presente un pannello da 10.1″ LCD IPS dotato di risoluzione Full HD estesa, ovvero 1920 x 1200 pixel, ottimo per tutti gli utilizzi e assolutamente non così scontato su questa fascia di prezzo. All’interno abbiamo un processore Huawei Kirin 659, un octa-core con clock fino a 2.36 GHz adatto all’utilizzo classico di un po’ tutte le app. Associati nella configurazione che vi suggeriamo troviamo ben 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile via micro SD, ottimi per tutti gli utilizzi senza impedimenti. Spesso si sottovaluta la cosa, eppure Android ha il suo peso, dunque è necessario preservare sempre un bel po’ di RAM. Integrato troviamo purtroppo solo Android 8, ma come vantaggio abbiamo anche tutti i servizi di casa Google ormai spariti invece sui dispositivi nuovi di Huawei.

Troviamo inoltre Wi-Fi dual-band, fotocamere decenti e un modulo batteria da 5100 mAh che assicura una autonomia non troppo estesa di un giorno medio di utilizzo. Se volete spendere il giusto e avere il massimo a questa cifra allora scegliete T5. Valutate anche l’opzione LTE qualora dovesse interessarvi la connettività senza fili in mobilità, anche perché talvolta si può portare a casa con solo qualche decina di euro in più.

Puoi acquistare Huawei MediaPad T5 su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Huawei MediaPad T5 è disponibile nella variante LTE.

Apple iPad 10.2 7gen

Proseguiamo la nostra guida trovando senza dubbio il modello più interessante per chi vuole stare all’interno del recinto fatato di casa Apple: iPad 10.2. La sua settima edizione si propone come uno dei tablet da 10″ più curati sul mercato, nonostante il prezzo non vada alle stelle. La scocca posteriore in alluminio, arricchita da più colorazioni metallizzate, si presenta sempre molto simile alla precedente generazione. Giunti alla settima, visto il successo Apple non cambia i suoi piani in merito.

Al suo interno racchiude però un chipset davvero ottimo, che garantisce fluidità senza toppe limitazioni. Il processore è un Apple A10 Fusion, e ad esso troviamo associati 3 GB di RAM per eseguire giochi e app più pesanti e storage da 32 GB (esistono anche versioni con più storage). Come detto è l’unico caso in cui scendiamo sotto la soglia dei 4 GB di RAM, perché iOS è sensibilmente diverso in termini di gestione della memoria rispetto ad Android. Esso compensa abbastanza bene dunque il gigabyte mancante, garantendo comunque buone prestazioni in multitasking.

Il pannello anteriore è invece da 10.2″ è Retina, con risoluzione elevata da 2160 x 1620 pixel ottima per giocare e vedere film e serie TV. Troviamo sia l’edizione Wi-Fi che quella Wi-Fi + 4G, ma per tenere il prezzo contenuto è necessario rinunciare alla SIM. Non manca sensore di impronta digitale, compatibilità con la Apple Pencil e fotocamere discrete per catturare foto o eseguire chiamate in piena libertà. La batteria si spinge invece fino a 10 ore di utilizzo medio. Senza dubbio il miglior tablet 10 pollici per chi vuole Apple e a prezzo contenuto.

Puoi acquistare Apple iPad 10.2 7gen su eBay.

Samsung Galaxy Tab S6 Lite

Proseguiamo la nostra guida incontrando, a nostro parere, il miglior tablet 10 pollici più interessante sulla fascia economica. Parliamo di Samsung Galaxy Tab S6 Lite, dispositivo nato nel 2020 e che combina un design freschissimo a delle potenzialità non da poco per la fascia di prezzo. Il look del prodotto è davvero splendido, cosa che non va assolutamente sottovalutata. Per il display possiamo dire che è un 10.4″ LCD dotato di risoluzione che supera il Full HD: parliamo di 2000 x 1200 pixel, ottimo per fruire tutte le tipologie di contenuto. In dotazione abbiamo anche lo stylus di casa Samsung: una S-Pen ottima sia per prendere appunti, sia per disegnare.

Ad animare il tutto troviamo un processore Samsung Exynos 9611, octa-core con frequenza di clock fino a 2.3 GHz. Ad esso sono associati 4 GB di RAM, sufficienti per l’esecuzione di un po’ tutte le app, nonché una memoria interna da 64 GB espandibile senza problemi via micro SD fino a ben 1 TB. Buone le fotocamere così come la connettività, all’interno della quale non manca una Type-C con ricarica rapida nuova di zecca. Alimenta il tutto una batteria da 7.040 mAh che ci porta senza dubbio fino a fine giornata. Se volete risparmiare ma avere una bella macchina con Android 10, allora scegliete Tab S6 Lite.

Puoi acquistare Samsung Galaxy Tab S6 Lite su Amazon o se preferisci su eBay

Microsoft Surface GO 2

Ultimiamo la fascia medio-bassa con un prodotto pensato più per chi ama il sistema operativo di casa Microsoft, ovvero Windows 10. In questo caso la soluzione che state cercando è senza dubbio Microsoft Surface GO 2, dispositivo moderno con delle specifiche ottime racchiuse in un telaio metallico piacevolissimo alla vista. Al suo interno Microsoft ha integrato un display da 10.5″ PixelSense con risoluzione Full HD 3:2, ovvero a 1920 x 1280 pixel ovviamente con touchscreen attivo.

A gestire il tutto l’hardware troviamo, nella configurazione che vi suggeriamo, un processore dual-core Intel Pentium Gold 4425Y con clock fino a 1.70 GHz, idoneo all’utilizzo medio non eccessivo. Associati troviamo 4 GB di RAM e 64 GB di storage, il minimo indispensabile per eseguire Windows 10 e le app più tradizionali senza impedimenti; parliamo di browser, office, Netflix e simili, non pensate di puntare sui giochi pesanti o software professionali avanzati.

Nella dotazione di porte sono presenti solo una USB Type-C con ricarica rapida, lettore di schede di memoria, un jack audio da 3.5 mm e il connettore smart per la connessione della cover con tastiera. Tale cover non è presente in dotazione: potete acquistarla a questa pagina Amazon. Tenete presente che è acquistabile anche la Surface Pen per disegnare e prendere appunti in mobilità, acquistabile sempre separatamente. La batteria si spinge fino a circa 10 ore di autonomia.

Puoi acquistare Microsoft Surface GO 2 su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Tablet 10 pollici: fascia medio-alta

Huawei MediaPad Pro

Iniziamo la fascia medio-alta e troviamo il miglior tablet 10 pollici al di sotto dei 600€ di listino: Huawei MediaPad Pro. Parliamo di un prodotto particolarmente curato nell’aspetto estetico, con cornici estremamente ridotte. Frontalmente abbiamo un pannello da 10.8″ FullView LCD IPS, risoluzione da 2560 x 1600 pixel e luminosità superiore pari a 540 nits. Parliamo di un vero e proprio gioiello per guardare film e serie TV in modo estremamente coinvolgente.

Troviamo inoltre un sistema di audio a quattro vie realizzato da Harman-Kardon, ottimo per lanciarvi nella fruizione di elementi multimediali. All’interno il processore è un Huawei Kirin 990, octa-core che si spinge fino a 2.86 GHz. Associati troviamo ben 6 GB di RAM e 128 GB di memoria flash, ottimi per la fruizione di contenuti video anche in locale. L’OS è Android 10 personalizzato da casa Huawei, con svariate funzionalità di cooperazione con lo smartphone.

Fra gli elementi interazionali non mancano Bluetooth 5.1, USB Type-C con fast charging e addirittura ricarica wireless, anche inversa. La batteria è da 7250 mAh e mira ad offrire ben 12 ore di riproduzione Full HD; davvero notevole per un prodotto così potente. È doveroso precisare che parliamo di un prodotto sprovvisto di servizi Google, ma la lacuna è abbastanza arginabile sfruttando app di terze parti.

Puoi acquistare Huawei MediaPad Pro su Amazon o se preferisci su eBay

Samsung Galaxy Tab S6

Continuiamo con un tablet per chi ama fare sul serio e vuole il massimo dal proprio dispositivo Android. Troviamo il top di gamma di casa Samsung, ovvero Galaxy Tab S6. Questo è senza ombra di dubbio il miglior tablet 10 pollici con Android, ottimo per tutti gli utilizzi, anche quelli professionali. Questo piccolo gioiellino dotato di un telaio in metallo con cornici curate e profilo ridotto ingloba al suo interno un bel display frontale sAMOLED da 10.5″ dotato di risoluzione da 2560 x 1600 pixel.

A gestire l’intero tablet troviamo un ex-top di gamma Qualcomm Snapdragon 855, octa-core con clock fino a 2.84 GHz ottimo per fare multitasking e realizzare attività massicce. Associati troviamo 6 GB di RAM e una memoria da 128 GB UFS 3.0, combinazione ottima per qualsiasi utilizzo. Specifichiamo che, se vi dovesse servire più RAM, la versione con storage da 256 GB ne monta 8 GB. Non mancano dei moduli fotografici ottimi, ma anche audio a quattro vie realizzato da AKG, ottimo per la fruizione di contenuti video. Vista la spesa, troviamo anche il modello con modulo LTE.

Lato sistema operativo troviamo ovviamente Android 10, ottimizzato anche per l’utilizzo con lo stylus, la S-Pen, molto utile per il disegno e per prendere appunti quando non guardate contenuti video. Alimenta il tutto troviamo un modulo batteria da 7040 mAh.

Puoi acquistare Samsung Galaxy Tab S6 su Amazon o se preferisci su eBay

Apple iPad Pro 11 2gen

Chiudiamo la nostra guida ai migliori tablet 10 pollici con un modello che non bada proprio a spese, adatto indubbiamente a tutti i professionisti amanti di iPadOS: parliamo ovviamente di iPad Pro 11 di seconda generazione. Versione “compatta” rispetto al fratello maggiore Pro 12.9, è lo strumento ideale se volete una macchina senza alcun impuntamento, adatto anche all’utilizzo di app professionali. La cura di Apple trasuda da ogni componente: frontalmente ad esempio troviamo uno splendido display LCD IPS TrueTone da 11″ con risoluzione di 2388 x 1668 pixel.

All’interno del corpo in alluminio troviamo un hardware di prima scelta, caratterizzato dalla presenza di un processore Apple A12Z Bionic con clock che si spinge fino ai 2.50 GHz. La memoria associata è invece da 6 GB di RAM, mentre lo storage interno è a scelta fra 128, 256, 512 GB e 1 TB. Qui optate per quello che davvero trovate più necessario a come volete impiegare il tablet: se lavorate con grossi file potete orientarvi su quelli da 512 GB o 1 TB, diversamente potete evitare spese inutili.

Le fotocamere sono due, di nuova generazione e in grado di acquisire video in 4K. Tramite fotocamere viene abilitato inoltre il FaceID, che ha rimpiazzato completamente il sistema biometrico. Dispone di connettività moderna, Wi-Fi MIMO e Bluetooth 5.0, oltre che di ben quattro speaker per riprodurre contenuti video al massimo. Davvero molto interessante è la presenza di una porta di ricarica non più Lightning, bensì USB Type-C PowerDelivery, la quale consente anche output video.

Considerate l’acquisto di due accessori molto interessanti da combinare ad iPad Pro:

Puoi acquistare Apple iPad Pro 11 2gen su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

151 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.