Smartwatch per iPhone: scopriamo i migliori sul mercato

Attenzione: sono disponibili interessanti sconti per i seguenti prodotti:

Inoltre, in questo periodo natalizio, abbiamo selezionato le offerte migliori per trovare regali di Natale di diversa fascia di prezzo e categoria. Aggiorneremo le nostre pagine costantemente, intanto, come ogni anno, ti consigliamo anche di dare un’occhiata alle offerte di Natale 2017 di Amazon.

N.B. Questo articolo è monitorato mensilmente e aggiornato con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a dicembre 2017.

 

In questo articolo ci tuffiamo alla ricerca della miglior smartwatch per iPhone. L’obiettivo e offrivi una panoramica completa dei diversi prodotti presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta dello smartwatch da affiancare al vostro iPhone.

Miglior smartwatch per iPhone quale comprare

Quando si parla del miglior smartwatch per iPhone il 99,99% delle volte si nomina l’Apple Watch. Il motivo è presto detto: l’orologio smart sviluppato da Apple è l’unico ad avere un totale livello di integrazione con iOS, e ci mancherebbe altro. È un po’ come se Samsung – o un qualsiasi altro OEM che produce smartwatch con Android Wear – limitasse il supporto della sua linea di smartwatch con gli altri dispositivi Android. Nonostante questa doverosa premessa, sappiamo benissimo che sul mercato esistono tanti diversi produttori che sviluppano smartwatch perfettamente capaci di interagire con gli iPhone.

Questo è possibile tramite il modulo Bluetooth presente sugli orologi e gli iPhone e le applicazioni companion da installare. Tramite queste, oltre a controllare tutte le statistiche relative alla frazione sportiva, è possibile controllare quali tipi di notifiche verranno inviate direttamente al proprio polso. Ok, tutto chiaro: ma perché non troviamo orologi con Android Wear? Il motivo è semplicissimo: ad oggi, purtroppo, la due piattaforme (Android da una parte ed Apple dall’altra) non si parlano. In questa guida al miglior smartwatch per iPhone troviamo quindi diversi smartwatch con OS proprietari (se di OS si può parlare) ma comunque in grado di funzionare perfettamente con tutti gli iPhone compatibili.

La scelta dei prodotti è stata come sempre animata dallo stesso spirito che anima tutti i nostri consigli per gli acquisti. Gli smartwatch qui presenti non hanno alcun tipo di problema riconosciuto per quanto riguarda l’utilizzo con iPhone, e sono mostrati con prezzi in ordine crescente. Infatti, come sempre, partiamo da un orologio piuttosto economico ma in grado di accompagnare l’utente durante l’utilizzo quotidiano avendo la possibilità di essere notificato dell’arrivo di alcune particolari notifiche.

Misfit Phase

miglior smartwatch per iphone

Iniziamo la nostra guida al miglior smartwatch per iPhone partendo da un prodotto estremamente diverso rispetto a quelli che vedremo un po’ più sotto. Rispetto a tutti gli altri, infatti, il Misfit Phase è l’unico a non integrare un display LCD ma bensì le classiche lancette a movimento meccanico. Il Misfit Phase è quindi uno dei tanti smartwatch ibridi che si stanno lentamente ma costantemente affacciando sul mercato, figli di un diretto interesse dell’utente verso una via di mezzo fra un orologio tradizionale ed uno smartwatch.

Come abbiamo più volte sottolineato all’interno della nostra recensione sul Misfit Phase, la sua anima smart è rilegata alla possibilità di essere facilmente affiancato a qualsiasi smartphone, compreso un iPhone. Questa comunicazione è ovviamente dipendente dal modulo Bluetooth 4.0 integrato al suo interno. Tutte le funzionalità presenti sul Misfit Phase vengono sapientemente analizzate e riproposte all’utente attraverso la robusta applicazione mobile, una fra le migliori attualmente presente sul mercato – anche se con qualche piccolo deficit rispetto a quella di TomTom e Fitbit, ancora oggi la migliore in assoluto.

La sua vena smart è visibile tramite il piccolo elemento circolare posto ad ore 6. Questo, completamente programmabile attraverso l’applicazione mobile, permette di notificare l’arrivo di chiamate, SMS, messaggi su WhatsApp, su Facebook Messenger e tanto altro. Trattandosi della guida all’acquisto per il miglior smartwatch per iPhone, consigliamo questo prodotto per tre motivi: funziona bene, è discreto ed ha un’ottima autonomia. Se siete alla ricerca di un prodotto che può essere “scambiato per un orologio classico”, magari per necessità lavorative o per questo personale, il Misfit Phase è attualmente uno dei migliori presenti sul mercato.

Il lavoro svolto da Fossil, il gruppo che ha acquisito Misfit circa due anni fa, si vede tutto. Il Phase è elegante, sobrio, con un’ottima qualità costruttiva. Il Misfit Phase può essere acquistato a questo link di Amazon.

TomTom Spark 3

miglior smartwatch per iphone

Salendo di prezzo e passando ad un vero e proprio smartwatch, il TomTom Spark 3 è un altro fra i miglior smartwatch per iPhone disponibili sul mercato. Se siete già utenti di altri prodotti TomTom, saprete sicuramente che si tratta di smartwatch completi sotto quasi tutti i punti di vista. Quello che manca, purtroppo, è una visione un po’ più attenta al design, soprattutto quando si parla di smartwatch di un certo costo. Nonostante il TomTom Spark 3 sia effettivamente poco accattivante dal punto di vista del design, resta una scelta molto intelligente per chi cerca un dispositivo completo a 360°.

Come abbiamo visto all’interno della nostra recensione TomTom Spark 3, le funzioni dello smartwatch sono tante e disparate. Anche in questo caso si controlla tutto tramite applicazione, disponibile sia in versione mobile che desktop, quindi multipiattaforma, perfettamente integrata con tutte le feature di iOS. Vista la natura del prodotto, potrebbe essere più uno smartwatch pensato per un corridore o un atleta, ma lo Spark 3 può invece rivelarsi utile anche per un utilizzo quotidiano.

Il grande display offre spazio a sufficienza per tenere sotto controllo tante informazioni, così come la ricezione di notifiche. Volendo, poi, è possibile passare ad un profilo prettamente sportivo in men che non si dica. Perché lo consigliamo? La grande autonomia (nonostante la presenza di un sensore HR per il battito cardiaco e un modulo GPS), l’affidabilità dei sensori ed il display spazioso.

TomTom Spark 3 è disponibile a questo link di Amazon.

Garmin Vivoactive HR

miglior smartwatch per iphone

Il Garmin Vivoactive HR è stato da poco aggiornato nella versione HR+ ma, anche adesso, è uno dei miglior smartwatch per iPhone in circolazione. Il display a colori è forse uno degli elementi che rende il Garmin Vivoactive HR una scelta sensata rispetto al nuovo modello che, per questioni di ottimizzazioni delle dimensioni, è stato notevolmente ridotto e adesso presenta un pannello in bianco e nero – non migliorare l’autonomia, stranamente.

Attraverso l’applicazione mobile è anche qui possibile andare a impostare i tipi di notifiche le quali possono essere poi controllate attraverso il display touch. Chiamate, SMS e anche email vengono automaticamente indirizzate verso il display dello smartwatch, mentre per la gestione social è purtroppo necessario scegliere il modello Vivoactive HR+. Una funzione particolare, scorrendo lungo i pannelli delle notifiche presenti sul dispositivo, è la possibilità di avere rapidamente una visione delle condizioni meteo.

Le differenze fra le due versioni ci sono ma sono minime. Tutto dipende se preferite avere al polso uno smartwatch con un display grande e a colori, oppure un prodotto più semplice, comodo (?), ergonomico e meno appariscente. Garmin Vivoactive HR è disponibile a questo link, mentre il modello successivo a quest’altro link.

Fitbit Blaze

miglior smartwatch per iphone

Ed arriviamo a Fitbit, una delle migliori aziende impegnate nel settore dei wearable. Il Fitbit Blaze è, se vogliamo, la versione primordiale del nuovo Fitbit Ionic, smartwatch che abbiamo avuto modo di provare dal vivo direttamente ad IFA 2017. Il Blaze, inizialmente, se mettiamo da parte la parte fitness, non offriva molte caratteristiche tipiche di uno smartwatch, come la ricezione di notifiche che non fossero chiamate e SMS.

Fortunatamente, nel corso dei mesi, l’azienda ha rilasciato diversi aggiornamenti al firmware del Fitbit Blaze rendendolo molto più completo. Uno degli ultimi ha ufficialmente aperto le porte alle notifiche di terze parti. Adesso, oltre alle notifiche per quanto riguarda le chiamate e SMS, tramite l’applicazione mobile (una delle migliori sul mercato ed ovviamente presente anche sull’App Store) è possibile abilitare altri servizi all’invio delle notifiche sul display dello smartwatch.

Facebook, Twitter e tanti altri servizi possono essere abilitati all’interno dell’app companion. Purtroppo il numero delle app è limitato (non è ancora possibile abilitare l’invio da ogni applicazione presente sul proprio iPhone), ma è un problema che potrebbe essere facilmente risolto con un ulteriore aggiornamento software. Fitbit Blaze può essere acquistato tramite questo link di ePrice.

Apple Watch Series 3

miglior smartwatch per iphone

Ovviamente non poteva mancare lui nella nostra guida sul miglior smartwatch per iPhone : l’Apple Watch Series 3 è l’ultima generazione di wearable della casa di Cupertino presentato durante l’evento del 12 settembre 2017. Se si possiede un iPhone, l’Apple Watch – indipendentemente dalla serie – è il miglior companion.

Ovviamente le nuove serie, dalle 2 in poi, così come la seri 3 che consigliamo, offrono dei vantaggi non di poco conto rispetto alle precedenti versioni (GPS e certificazione waterproof), ma anche la serie 1 come l’Apple Watch “originale” sono ancora oggi degli ottimi candidati quando si parla di smartwatch. Il dispositivo è ovviamente sviluppato per lavorare a stretto contatto con gli smartphone Apple, questo grazie a watchOS 4, l’ultima versione dell’OS di Apple che è stato rilasciato lo scorso 19 settembre 2017.

Il pannello frontale è in grado di gestire l’arrivo di ogni tipo di notifica, mentre il resto del comparto hardware è ottimizzato per tenere traccia di tanti tipi di attività fisica senza disturbare l’utente. Fra tutti gli smartwatch qui presenti è il miglior smarwatch per iPhone e lo consigliamo a chi è alla ricerca di un tipo di integrazione senza alcun tipo di riserva.

Apple Watch Series 3 è disponibile a questo indirizzo di Amazon in diverse configurazioni. Chi volesse risparmiare qualcosina pur contando su una qualità di materiali e esperienza utente di prim’ordine, può acquistare la serie 2 a quest’altro link di Amazon.

Altro

Se non hai trovato quello che stavi cercando, non disperare. Prova a dare un’occhiata agli articoli appartenenti alla collana smartwatch:

 

Avete qualche dubbio nello scegliere un modello che fa al caso vostro, oppure volete suggerire qualche modello da inserire all’interno della collezione? Usate il box dei commenti qui sotto!

Top

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi