Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Miglior smartwatch per fitness: i dispositivi smart per restare in forma

Miglior smartwatch per fitness: i dispositivi smart per restare in forma

di Giovanni Mattei
Specialist Smartwatch
aggiornato il 27 settembre 2018
4866 utenti hanno trovato utile questa guida

Vi segnaliamo una promozione che potrebbe rivelarsi interessante visto il periodo dell’anno. Su eBay è possibile usufruire di uno sconto del 10% sui prodotti appartenenti alla categoria Ricambi e Accessori Auto e Moto. Spesa minima: 20€, sconto massimo: 100€. Vi basta cliccare qui ed inserire il codice: PITSTOPEBAY18

N.B. La guida miglior smartwatch per fitness è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Ottobre 2018.

In questo articolo ci tuffiamo alla ricerca del miglior smartwatch per fitness. L’obiettivo e offrivi una panoramica completa dei diversi prodotti presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta dello smartwatch adatto per il vostro allenamento.

Miglior smartwatch per fitness quale comprare

Assieme agli allenatori in carne ed ossa che ci fanno compagnia nelle palestre, gli smartwatch stanno sempre più facendo capolino al polso delle persone, per aggiungere un ulteriore livello di tracciamento che prima era difficile avere. All’interno della nostra guida sul miglior smartwatch per fitness andremo a cercare quali sono gli orologi smart più interessanti sul mercato, non solo dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo, ma anche per quel che riguarda la loro capacità di interpretare correttamente i tipi di allenamenti svolti e tracciarne l’andamento.

Gli sportivi, e più nel dettaglio le persone attente alla propria forma fisica, necessitano di prodotti da consultare nel corso degli allenamenti per modulare correttamente l’andamento dell’esercizio fisico. Alcuni dispositivi hanno funzioni simili, pensiamo ad esempio al sensore HR per il battito cardiaco, ma ognuno di loro offre qualche piccolo particolare che potrebbe essere estremamente utile in diverse occasioni. Come sempre abbiamo scelto una visualizzazione in ordine di prezzo crescente, dal più economico al più costoso; come avremo modo di vedere, però, anche il primo smartwatch offre specifiche adatte a chi è intenzionato a migliorare la forma fisica e mantenersi in allenamento.

Fitbit Charge 2

Apriamo la nostra guida al miglior smartwatch per fitness con il Fitbit Charge 2. I più informati sul braccialetto Fitbit ricorderanno certamente che è stato annunciato all’IFA 2016 di Berlino. Durante i giorni di presentazione, l’azienda ci aveva un po’ parlato della storia del prodotto ponendo l’accento sulle scelte che hanno portato a questa nuova generazione. Fitbit è un’azienda che impegna molto tempo nel capire quali novità introdurre all’interno dei propri prodotti, ovviamente tenendo in considerazione anche i feedback dei propri clienti. Il Fitbit Charge 2 nasce soprattutto per offrire una ergonomia eccellente al polso.

Infatti, rispetto agli altri smartwatch con cassa circolare o quadrata, o in ogni caso piuttosto ingombrante, il Charge 2 mantiene un aspetto minimale, compatto e quindi estremamente comodo. Ma quali sono le caratteristiche che ci hanno spinti a consigliarlo all’interno di questa guida sul miglior smartwatch per fitness? Certamente il sensore HR per il battito cardiaco che potrebbe dare importanti informazioni per gli sportivi incalliti.

Al suo interno troviamo anche l’ottima tecnologia SmartTrack, ovvero quel mix di algoritmi che permette al wearable di iniziare il tracciamento automatico di un dato esercizio senza che l’utente debba fare nulla. È una funzione estremamente interessante per chi si ama muovere in palestra e non senza dover prestare troppa attenzione allo smartwatch, sicuro che saprà intuire il tipo di sforzo fisico e tracciarlo in maniera corretta. In aggiunta, da non sottovalutare, tutti i dati vengono raccolti e mostrati tramite l’ottima applicazione mobile di Fitbit.

Se volete scoprire tutte le altre informazioni sullo smartwatch di Fitbit, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra recensione di Fitbit Charge 2.

Puoi acquistare Fitbit Charge 2 su Amazon o se preferisci su eBay

Fitbit Charge 2
Prezzo consigliato: € 159.99Prezzo: € 108.63

TomTom Spark 3

Cambiando azienda ma restando ugualmente nell’olimpo dei miglior smartwatch per fitness, troviamo l’ottimo TomTom Spark 3. Si tratta dell’ultimo smartwatch tuttofare di TomTom, anche questo presentato durante l’IFA 2016 di Berlino, la stessa dove anche Fitbit presentò il Charge 2 presente poco più su. Questa volta troviamo un prodotto molto diverso, soprattutto per quanto riguarda l’aspetto estetico. Il display è certamente più ampio, segno che è pensato per offrire delle informazioni aggiuntive agli utenti. Ed infatti il TomTom Spark 3 è perfetto anche per chi vuole uno smartwatch tramite cui leggere le notifiche provenienti dal proprio smartphone, senza interruzioni dovute ad un display poco generoso.

Tralasciando l’ormai classico sensore HR per il battito cardiaco, certamente importante ma ormai disponibile su prodotti anche di fascia bassa, quello che rende il TomTom Spark 3 una scelta quasi obbligata è il connubio modulo GPS + funzionalità sentieri. Qui iniziamo ad entrare in un settore particolare, pensato per gli sportivi incalliti e per gli amanti del fitness. Il modulo GPS è utilissimo per chi ama fare sport all’aperto, mentre la funzione sentieri permette di muoversi liberamente all’interno di un percorso che unisce due punti geografici.

Tramite la grande duttilità di questa funzione, chi ama correre all’aperto o fare gite in bici, può liberare la propria sete di avventure scoprendo nuovi sentieri – appunto – lasciandosi guidare in tempo reale dalla mappa mostrata sul display del TomTom Spark 3. Queste e molte altre funzioni vengono descritte in dettaglio all’interno della nostra recensione di TomTom Spark 3.

Puoi acquistare TomTom Spark 3 su Amazon su eBay o su ePrice In alternativa TomTom Spark 3 è disponibile nelle varianti TomTom Spark 3 Cardio o nella variante TomTom Spark 3 Cardio + Music.

Samsung Gear Fit 2 Pro

Spostandoci su Samsung, il conglomerato è stato sempre attento anche al settore wearable, arrivando in pochissimo tempo ad essere uno dei player più importanti sul panorama internazionale. Alcune delle feature più interessanti del Samsung Gear Fit 2 Pro sono ovviamente legate a quello che è in grado di fare una volta allacciata al polso durante un allenamento fisico. Innanzitutto, il grande display permette di scorgere in rapidità le notifiche provenienti dal proprio smartphone, così come leggere con estrema limpidità le informazioni relative all’esercizio fisico fatto o attualmente in corso. Proprio come per il TomTom Spark 3 di poco fa, anche qui troviamo il modulo GPS che accompagna il sensore HR per il battito cardiaco.

I due vanno a rendere più completa l’esperienza utente, che può anche far tesoro della possibilità di ascoltare musica mentre si è impegnati nell’allenamento. Ma perché lo troviamo all’interno della nostra guida sul miglior smartwatch per fitness? Come abbiamo avuto modo di vedere all’interno della nostra news sul Samsung Gear Fit 2 Pro ad IFA 2017, la nuova generazione permette di essere utilizzata anche in contesti dove il precedente modello era tagliato fuori, come ad esempio il nuoto. Il Gear Fit 2 Pro è  in grado di sfruttare a pieno il riconoscimento automatico dell’attività fisica, un po’ come avviene grazie alla tecnologia SmartTrack di Fitbit, giusto per citarne una. In questo modo è possibile iniziare l’allenamento lasciando al Gear Fit 2 Pro l’onere di interpretare direttamente i dati in arrivo per indicare correttamente il tipo di attività fisica in esecuzione.

Inoltre, tiene traccia delle ripetizioni di esercizi che prevedono questo genere di attività, come squat, piegamenti, flessioni e quant’altro. L’aggiornamento software aggiunge anche una schermata di riepilogo con tre aree (moderata, vigorosa e massima) per il tracciamento del battito cardiaco, ed è anche presente la possibilità di personalizzare l’allenamento in modo da focalizzare la propria attenzione sul bruciare i grassi, incrementare la resistenza cardiovascolare e tanto altro.

Puoi acquistare Samsung Gear Fit 2 Pro su Amazon su eBay o su ePrice

Fitbit Ionic

Venendo al nostro ultimo prodotto all’interno della nostra guida sul miglior smartwatch per fitness, il Fitbit Ionic è un ottimo prodotto da considerare, soprattutto considerando gli ultimi update rilasciati dall’azienda statunitense.

Mettendo da parte il classico tracking del battito cardiaco tramite il sensore HR ed il modulo GPS, il Fitbit Ionic è perfetto per gli allenamenti in palestra (sollevamento pesi e quant’altro), così come le corse in montagna, su pista o in bici. Inoltre, grazie alla funzione SmartTrack, il Fitbit Ionic è in grado di iniziare il tracciamento dell’attività fisica in modo completamente automatico. In questo modo non è nemmeno necessario perdere questi 10-15 secondi per impostare lo smartwatch.

Il resto delle tecnologie integrate da Fitbit permettono di tracciare i passi, la distanza percorsa, le calorie bruciate, la qualità del sonno e molto altro. Non è da sottovalutare l’applicazione mobile: l’azienda statunitense è una delle poche sul mercato ad avere sviluppato un’app companion robusta, chiara e lineare.

Puoi acquistare Fitbit Ionic su Amazon su eBay o su ePrice

Samsung Gear Sport

Visto assieme agli altri due prodotti Samsung presenti poco più su, il Samsung Gear Sport è l’ultimo smartwatch presentato dal colosso coreano durante le giornate dell’IFA 2017 di Berlino. Siamo effettivamente di fronte ad uno dei miglior smartwatch per fitness, sia per quanto riguarda il design che per le feature. Con una ghiera circolare in acciaio, il Samsung Gear Sport si adatta senza problemi al polso, questo grazie ad un quadrante da 1,2 pollici, quindi piuttosto contenuto ma comunque in grado di essere manovrato senza problemi.

Il pannello è basato su tecnologia Super AMOLED, un must per i prodotti Samsung. Questo permette di avere un consumo della batteria estremamente contenuto così come una gamma cromatica eccezionale. Il Gear Sport è adatto agli atleti di tutte le discipline, così come chi ama fare qualche nuotata in piscina per mantenersi in forma. Al suo interno troviamo un processore dual core da 1 GHz su cui poggia Tizen OS.

Grazie alla presenza di 768 MB di RAM, il sistema gira egregiamente, senza indecisioni o lag. La piattaforma mobile sviluppata da Samsung è ormai matura il tanto da non fare sentire la mancanza di un sistema aperto come Android Wear. Il resto della componentistica vede la presenza di un modulo Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 b/g/n, NFC e GPS.

Puoi acquistare Samsung Gear Sport su Amazon o se preferisci su eBay

Apple Watch Series 3

Non potevamo chiudere la nostra guida al miglior smartwatch per fitness senza proporvi l’Apple Watch Series 3,  l’ultima generazione di wearable della casa di Cupertino presentato durante l’evento del 12 settembre 2017. Ovviamente qui bisogna tenere bene a mente che lo smartwatch è indicato a chi possiede un iPhone, altrimenti si rischia di acquistare un prodotto monco – Apple non permette a dispositivi terzi (Android) di interfacciarsi con esso.

La serie 3 che consigliamo offre vantaggi non di poco conto rispetto alle precedenti versioni (GPS e certificazione waterproof). Grazie alla presenza del nuovo, l’ultima versione dell’OS di Apple che è stato rilasciato lo scorso 19 settembre 2017, lo smartwatch è adatto a tracciare tanti diversi tipi di allenamento, compreso il nuoto che adesso tiene conto anche delle pause a bordo piscina, senza più stoppare il tracking della sessione.

Il pannello frontale è in grado di gestire l’arrivo di ogni tipo di notifica, mentre il resto del comparto hardware è ottimizzato per tenere traccia di tanti tipi di attività fisica senza disturbare l’utente. Fra tutti gli smartwatch qui presenti è il miglior smartwatch per fitness e lo consigliamo a chi è alla ricerca di un tipo di integrazione senza alcun tipo di riserva.

Puoi acquistare Apple Watch serie 3 su Amazon su ePrice o su eBay

4866 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.