Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Miglior smartwatch economico: dispositivi smart a prezzi contenuti

Miglior smartwatch economico: dispositivi smart a prezzi contenuti

di Giovanni Mattei
Specialist Smartwatch
aggiornato il 29 ottobre 2018
1 utenti hanno trovato utile questa guida

Il Black Friday 2018 è in arrivo: centinaia di sconti interessanti stanno per arrivare su Amazon e altri eCommerce. A partire dal 19 novembre, questi saranno invasi da tantissime offerte interessanti, fino al 23 novembre, giorno dell’effettivo Black Friday. Per prepararti al meglio, visto che molte delle offerte lampo saranno in anteprima per i possessori di account Amazon Prime, ti consigliamo di attivarne uno subito. Puoi farlo con una procedura molto rapida direttamente a questa pagina, per 30 giorni gratuitamente e senza impegno.

 

Oltre a ciò, vi segnaliamo una interessante campagna di pre-apertura da parte di eBay: fino al 50% di sconto sugli Imperdibili, con spedizione gratuita, alla seguente pagina. La promo sarà valida fino al 18 novembre!

N.B. La guida miglior smartwatch economico è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Novembre 2018.

In questo articolo ci tuffiamo alla ricerca del miglior smartwatch economico. L’obiettivo e offrivi una panoramica completa dei diversi prodotti presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta dello smartwatch adatto per il vostro allenamento, avendo un occhio di riguardo al portafoglio.

Miglior smartwatch economico quale comprare

Da quando sono apparsi per la prima volta sul mercato, gli smarwatch sono sempre stati visti come dei prodotti di dubbia utilità. Che senso ha avere un oggetto al proprio polso che non fa altro che notificarti cose da vedere sullo smartphone? Su questo gigante quesito, le più grandi aziende hi-tech hanno basato la loro strategia, la loro contromossa. Effettivamente gli smartwatch servono per avere rapida visione delle notifiche in arrivo, è vero, ma offrono tanto, molto di più.

Questo è possibile grazie alla complessità dei sistemi operativi – Android Wear (adesso Wear OS) in testa, ma non è il solo – che permette agli smartwatch di essere adoperati anche per usare applicazioni, rispondere a notifiche direttamente con la propria voce (o con la tastiera), chiedere informazioni a Google Assistant (quando presente), ed offrire consigli per quanto riguarda il mantenimento della forma fisica. Su quest’ultimo punto, la forma fisica, da diversi mesi si sta combattendo una battaglia fra i big del settore.

Gli smartwatch sono adesso considerati dei veri e propri personal trainer digitali, discorso che abbiamo affrontato anche all’interno della nostra recensione Fitbit Ionic. Questa apparente complessità ha evidentemente la “colpa” di incidere pesantemente sul prezzo di listino dei prodotti. Gli smartwatch più nuovi, che offrono tante possibilità, arrivano a costare anche più di 400€. Esiste però un gran numero di dispositivi, che vediamo all’interno della nostra guida sui miglior smartwatch economico, capaci di offrire interessanti feature senza spendere un capitale.

Alcune funzioni sono tagliate fuori, ma è possibile fare affidamento ad altre altrettanto interessanti. Un esempio? La “funzione sentieri” del TomTom Spark 3, che troviamo all’interno della nostra guida. Ancora una volta l’aggettivo “economico” non dev’essere inteso come una scorciatoia che porta inevitabilmente all’acquisto di un prodotto scadente. Infatti, come vedremo, i prodotti qui presenti offrono delle interessanti caratteristiche.

Xiaomi Amazfit Bip Lite

Davvero difficile non iniziare la nostra selezione dei miglior smartwatch economico con lo Xiaomi Amazfit Bip Lite. Si tratta di uno smartwatch estremamente economico, che è il fulcro di questa nostra guida all’acquisto. Come si può vedere dall’immagine poco più sopra, il suo aspetto è estremamente sobrio e particolarmente piacevole. Il design ricorda in qualche modo l’Apple Watch, ma in questo caso con una cassa in cui è presente solo un piccolo tasto. Frontalmente trova posto un display da 1.28 pollici con tecnologia 2.5D. Questo significa che, mano mano che ci si avvicina ai bordi del pannello, quest’ultimo tende leggermente a curvare in modo da dare una impressione di continuità fra il display e il telaio stesso.

Con un prezzo estremamente contenuto, il piccolo Xiaomi Amazfit Bip Lite integra la stragrande maggioranza dei sensori presenti in prodotti decisamente più costosi. Oltre al classico Bluetooth 4.0 LE, lo smartwatch integra il sensore HR per il battito cardiaco ed il modulo GPS, elemento fondamentale per tracciare con estrema precisione i propri spostamenti mentre si fa un po’ di sport all’aperto. Il Bip Lite è inoltre in grado di immagazzinare dati sulla qualità del sonno, la distanza percorsa, i passi, e presenta una interessante funzione che ci ricorda di fare un po’ di movimento a seguito di una lunga sessione di inattività – un po’ come la barra motivazionale presente in tutti i prodotti Garmin.

Ad un prezzo di molto inferiore ai 100€, lo Xiaomi Amazfit Bip Lite offre anche la certificazione IP68 che lo rende adatto anche a chi vuole indossare lo smartwatch in presenza di acqua.

Puoi acquistare Xiaomi Amazfit Bip Lite su Amazon su eBay o su GearBest

Garmin Vivomove HR

Un altro interessante player della nostra guida sul miglior smartwatch economico è il Garmin Vivomove HR, uno smartwatch molto particolare che è stato presentato poco più di un anno fa. Rispetto a tutti gli altri prodotti che vedremo all’interno di questa guida, il Vivomove HR è l’unico smartwatch a non avere un display di grandi dimensioni. Questo perché Garmin, con qualche anticipo rispetto ad altre aziende, ha pensato di sviluppare uno smartwatch ibrido, adesso decisamente più in voga rispetto a qualche mese fa.

Qual è la differenza principale con gli smartwatch veri e propri? Ovviamente il display, in questo leggermente messo da parte in favore delle classiche lancette fisiche dei minuti, ore e secondi. Questo, però, non impedisce all’orologio di offrire un “aiuto smart”, se così lo vogliamo definire. Come si può vedere dalla foto del prodotto, la porzione inferiore della cassa presenta un piccolo display touch da 64 x 128 pixel che permette di tenere traccia di alcuni parametri.

Le altre funzioni smart del Vivomove HR prevedono pattern di respirazione per scaricare lo stress, la stima della VO2 Max, ovvero il valore che indica il volume massimo di ossigeno consumato dai muscoli, e la tecnologia Move IQ 2.0per il tracking automatico dell’attività fisica.

Puoi acquistare Garmin Vivomove HR su Amazon o se preferisci su eBay

TomTom Spark 3

Passando ad un’altra importantissima azienda nel campo dei wearable, non possiamo certamente dimenticarci dell’ottimo TomTom Spark 3. Presentato poco più di un anno fa durante l’IFA 2016 di Berlino, lo smartwatch della compagnia è pensato sia per gli atleti (incalliti e non), sia a chi vuole uno smartwatch completo senza spendere un patrimonio. Dal punto di vista del design, il TomTom Spark 3 offre un display monocromatico molto luminoso, perfetto anche per leggere le notifiche mentre si è all’aperto anche sotto il sole di mezzogiorno. Poco più in basso è presente un grande joystick che permette di controllare l’interfaccia dell’orologio – questo funziona perfettamente e sopperisce alla mancanza di un pannello touch.

Posteriormente troviamo il sensore HR per il battito cardiaco, estremamente preciso e capace di captare le informazioni relative all’andamento del nostro cuore 24/7. Troviamo il TomTom Spark 3 all’interno della nostra guida sul miglior smartwatch economico anche per la presenza del sensore GPS e la funzione sentieri. Il primo, come si sa, permette di tracciare con discreta precisione la propria posizione quando si è all’aperto. Può essere estremamente interessante per chi ama fare sport all’aperto, o semplicemente per chi non vuole portare il proprio smartphone per poter sfruttare la funzione di “GPS assistito”, molto comune per i prodotti da polso che non sono muniti di modulo GPS.

La funzione sentieri, invece, permette di sperimentare tragitti differenti dati i punti A e B (partenza e arrivo). Si tratta di un qualcosa che è ovviamente adatto e pensato per chi ama l’esplorazione degli spazi aperti, ed è molto interessante poterla sfruttare all’interno di un prodotto ad un prezzo decisamente interessante. Se volete maggiori informazioni sullo smartwatch, vi consigliamo di leggere la nostra recensione TomTom Spark 3.

Puoi acquistare TomTom Spark 3 su Amazon su eBay o su ePrice In alternativa TomTom Spark 3 è disponibile nelle varianti TomTom Spark 3 Cardio o nella variante TomTom Spark 3 Cardio + Music.

LG Watch Style

Abbandonando le linee marcate e decise dei primi due smartwatch che abbiamo visto, l’LG Watch Style è quello che potremmo definire uno fra i miglior smartwatch economico per chi ama linee morbide. Ricordiamo che lo smartwatch è nato con Android Wear 2.0 (ora rinominato in Wear OS), quindi perfettamente in grado di offrire il massimo della piattaforma mobile di Google.

Per via del suo aspetto l’LG Watch Style potrebbe essere perfetto per una ragazza, decisamente più a suo agio con una cassa “morbida” senza però sacrificare la qualità dei materiali. La cassa è in plastica, di buona qualità, ed ospita un display con tecnologia P-OLED da 1.2 pollici con risoluzione 360 x 360 pixel, perfetto per essere sfruttato in qualsiasi condizione di illuminazione. L’unico elemento fisico è il piccolo tasto incastonato al lato destro della corona; questo, alla pressione, serve per attivare l’app drawer, per scorrere lungo una lista oppure per richiamare Google Assistant.

Visto il target ed il prezzo dello smartwatch, l’LG Watch Style vede l’assenza di alcuni sensori/moduli. Sul retro, ad esempio, non troviamo il sensore HR per il battito cardiaco, così come non è presente il modulo GPS. Nonostante questo, lo smartwatch può essere indossato per tenere traccia della distanza percorsa, delle calorie bruciate, i passi, la qualità del sonno e tanto altro. La batteria da 240 mAh è poi in grado di garantire un utilizzo continuativo di un paio di giorni, all’occorrenza.

Puoi acquistare LG Watch Style su Amazon o se preferisci su eBay

LG Watch Style
Prezzo consigliato: € 259.9Prezzo: € 207.36
1 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.