Miglior smartwatch Android: ecco i prodotti più interessanti

N.B. Questo articolo è monitorato mensilmente e aggiornato con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale ad ottobre 2017.

 

In questo articolo ci tuffiamo alla ricerca del miglior smartwatch Android. L’obiettivo e offrivi una panoramica completa dei diversi prodotti presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta dello smartwatch Android.

Miglior smartwatch Android quale comprare

Quando si parla dei miglior smartwatch Android è davvero difficile, se non impossibile, menzionare Android Wear. Si tratta della piattaforma sviluppata da Google per i wearable ed è stata recentemente aggiornata alla versione Android Wear 2.0, dopo non pochi problemi di sviluppo e rinvii nel tempo. Questa piccola e doverosa premessa ci serve per capire al meglio il fine ultimo di questa guida: trovare i migliori smartwatch che montano Android Wear. In questo articolo, infatti, non verranno presi in considerazione tutti quei prodotti – vedi l’ottimo Samsung Gear S3 – che si poggiano su sistemi proprietari, come Tizen OS di Samsung.

Nonostante alcuni prodotti siano effettivamente non proprio contemporanei, alcuni anche del 2015, ci siamo preoccupati di selezionare solo quelli effettivamente in grado di gestire al meglio Android Wear 2.0. Diversi smartwatch sono usciti sul mercato con Android Wear 1.5, ma, fortunatamente, al momento della stesura di questa guida sono stati tutti aggiornati all’ultima release disponibile di Android Wear. Questo punto è per noi fondamentale, soprattutto perché si parla di proporre prodotti che in qualche modo sono campioni per il loro prezzo, il design, le prestazioni e tanto altro.

Alcuni prodotti vengono proposti per il loro design, altri per il tracciamento dell’attività fisica, ed altri per il mix perfetto fra entrambi gli elementi – come l’ASUS ZenWatch 3. Come in tutte le guide che fanno riferimento ai nostri consigli per gli acquisti, gli smartwatch Android qui presenti sono visualizzati in ordine di prezzo crescente. Si passa dal più economico al più costoso ma, per tutti, vale una sola regola: essere degli ottimi prodotti e capaci di offrire buone prestazioni.

LG Watch Style

miglior smartwatch android

Apriamo la nostra guida sul miglior smartwatch Android con uno degli ultimi dispositivi da polso presentati da LG. Il modello Watch Style è stato presentato in concomitanza all’annuncio di Android Wear 2.0, l’ultima versione dell’OS di Google per i dispositivi wearable. Il Watch Style è stato presentato assieme al Watch Sport, modello più mascolino, con un profilo più marcato che, ad oggi, risulta praticamente introvabile sui maggiori store online.

Come dichiarato dalla stessa LG, il modello che proponiamo potrebbe essere tranquillamente adatto ad un pubblico femminile, quasi sempre messo da parte dai grandi nomi del settore hi-tech. Ma la differenza con il modello Sport non è tutto inerente al mero aspetto estetico; infatti, il Watch Style mette da parte alcune funzioni che LG ha preferito inserire nell’altro modello, forse per creare una vera linea di demarcazione fra i due smarwatch.

A fronte di un prezzo di listino assolutamente abbordabile (stiamo parlando di circa 150€, davvero interessanti per uno smartwatch con Android Wear 2.0), il Watch Style perde il sensore HR per il battito cardiaco ed il modulo GPS, entrambi presenti nel modello Sport. Nonostante questo, lo Style è uno smartwatch a tutto tondo, perfettamente in grado di gestire la complessità di Android Wear 2.0.

Il display frontale è completamente circolare, con tecnologia P-OLED, da 1.2 pollici con una risoluzione da 360 x 360 pixel. La corona ha una funzione che ricorda molto quella presente negli Apple Watch, e permette di controllare ancora meglio le funzioni dell’OS di Google.

LG Watch Style è disponibile a questo link di Amazon.

Motorola Moto 360 2015

miglior smartwatch android

Per diversi mesi, dopo la sua uscita all’IFA 2015 di Berlino, il Motorola Moto 360 2015 è stato il punto di riferimento per l’intero settore degli smartwatch. La generazione precedente, il Motorola Moto 360, aveva mostrato alle altre aziende hi-tech cosa significa anteporre il design di un prodotto al di sopra di tutto. Sebbene la versione del 2015 sia effettivamente un po’ vecchiotta e in qualche modo quasi non all’altezza del suo nome, siamo ancora certi che è uno fra i miglior smartwatch Android in circolazione.

Mettendo da parte il design, che può piacere o meno, soprattutto per quella fastidiosa banda nera che “sporca” il quadrante circolare – un scelta di design che ricorda tantissimo la “lunetta” presente nel nuovo iPhone X -, lo smartwatch di Motorola è ancora oggi un’ottima scelta per chi vuole un prodotto di un certo livello senza spendere un capitale. Il display circolare da 360 x 325 pixel si comporta sempre in modo egregio, merito sicuramente del sensore d’illuminazione integrato proprio a livello della piccola banda nera inferiore.

Nonostante si tratti di un prodotto con qualche anno sulle spalle, la casa alata ha investito tanto nel renderlo perfettamente in grado di gestire il nuovo Android Wear 2.0. Si tratta di un grosso passo in avanti, che in qualche modo svecchia il Moto 360 2015 e gli permette di fare cose che la prima generazione non era in grado di fare.

Il Motorola Moto 360 2015 è disponibile a questo link di Amazon.

Huawei Watch 2

miglior smartwatch android

Se il vostro interesse è focalizzato su un prodotto capace anche di offrire tanto dal punto di vista del tracking sportivo, il nuovo Huawei Watch 2 potrebbe fare al caso vostro. Rilasciato a fine 2015, più o meno in linea al Moto 360 2015 visto poco più su, questo mostra un design di tutto rispetto, con la classica corona completamente circolare, a differenza dello smartwatch di Motorola.

Al suo interno troviamo come sempre il buon caro Android Wear 2.0, mentre frontalmente la corona circolare ospita un display da 1.2 pollici con tecnologia AMOLED e una risoluzione da 390 x 390 pixel. Rispetto al modello precedente, il Huawei Watch, abbiamo un display leggermente più piccolo abbracciato da una ghiera di dimensioni importanti. Sul retro troviamo il classico sensore HR per il battito cardiaco pensato per muoversi a braccetto con tutte le funzioni di allenamento che Huawei ha integrato nel suo orologio smart.

La pressione di uno dei due tasti attiva immediatamente la schermata di riepilogo che permette di lanciare una nuova attività sportiva. Il modulo GPS, inoltre, permette di tracciare i proprio spostamenti all’aperto, mentre la certificazione IP68 offre garanzia sul contatto con sudore e liquidi. Per tutte le altre informazioni sul prodotto, vi consigliamo di leggere la nostra recensione Huawei Watch 2.

Huawei Watch 2 è disponibile a questo link di Amazon.

ASUS ZenWatch 3

miglior smartwatch android

Quando abbiamo descritto l’ultimo smartwatch di ASUS all’interno della recensione ASUS ZenWatch 3, lo abbiamo descritto come uno dei miglior smartwatch Android sul mercato. Rispetto alle passate generazioni, anche ASUS ha puntato tutto sul un display completamente circolare. Ricordiamo, infatti, che il modello passato aveva un pannello quadrato con angoli morbidi, evidentemente non così comodo da portare al polso.

Uscito sul mercato con Android Wear 1.5, la compagnia taiwanese ha aggiornato il suo smartwatch ad Android Wear 2.0, rendendo così estremamente allettante per gli utenti che vogliono godere delle ultime novità di Google in campo wearable. Dal punto di vista del design, ASUS ZenWatch 3 è ad altissimi livelli, merito della cassa in acciaio inossidabile e il cinturino in vera pelle.

La corona ospita tre pulsati che comandano tre funzioni diverse di Android Wear (entrare nell’app ZenFit, cambiare schermata e abilitare la funzione ECO per il risparmio della batteria), mentre il pannello da 1,39 pollici con risoluzione 400 x 400 pixel è il più definito all’interno della nostra guida sul miglior smartwatch Android. Lo ZenWatch 3 lo consigliamo per chi è alla ricerca di un prodotto “top” per il polso. Ha un design invidiabile, una buona autonomia, un display luminoso e definito ed è ricco di funzioni per lo sport.

ASUS ZenWatch 3 è disponibile a questo link di Amazon.

Altro

Se non hai trovato quello che stavi cercando, non disperare. Prova a dare un’occhiata agli articoli appartenenti alla collana smartwatch:

 

Avete qualche dubbio nello scegliere un modello che fa al caso vostro, oppure volete suggerire qualche modello da inserire all’interno della collezione? Usate il box dei commenti qui sotto!

Top