Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Miglior smartphone LG: la nostra guida all’acquisto aggiornata mensilmente

Miglior smartphone LG: la nostra guida all’acquisto aggiornata mensilmente

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 13 gennaio 2020
7507 utenti hanno trovato utile questa guida
7507 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Miglior smartphone LG è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Novembre 2020.

In questa guida ti aiutiamo a scegliere il miglior smartphone LG. Desideri acquistare un nuovo smartphone e vuoi sapere qual è il miglior smartphone LG che fa più al caso tuo? Allora sei sulla pagina giusta. Qui ti spieghiamo infatti come si suddivide la gamma di smartphone LG, aiutandoti nel progetto di selezione, evidenziando pregi e difetti di ogni famiglia di prodotti. Procediamo.

Miglior smartphone LG: quale comprare

Se desideri acquistare un nuovo smartphone e ti trovi su questa pagina significa che hai già le idee ben chiare sulla tipologia di smartphone che preferisci, o semplicemente vuoi approfondire la gamma di dispositivi targati LG. Il brand sudcoreano rappresenta infatti da sempre un marchio evergreen nel panorama Android, essendo esso stato presente sin dagli albori tra le fila degli smartphone che per primi hanno adottato il robottino come sistema operativo per i propri telefoni.

All’interno del panorama smartphone, LG è una delle aziende più versatili del circuito potendo contare sulla vasta esperienza raccolta negli anni dell’elettronica di consumo: dai pannelli OLED dei TV all’intelligenza artificiale fino al sostegno lato multimediale dovuto alla sua ricca offerta in ambito audio. In questa pagina descriviamo tutte le famiglie di smartphone LG: sia dei prodotti più blasonati, come la serie top di gamma “LG G” o LG V”, indicate maggiormente per chi è attento soprattutto all’autonomia, alla qualità delle immagini e alla luminosità del display essendo i modelli premium (e quindi più costosi); ma anche di quelli più entry-level, come la gamma “LG K” o quella “LG Q”, più interessanti per chi cerca un modello economico ma che tiene d’occhio comunque le prestazioni e l’autonomia complessiva.

Per ogni categoria ti suggeriremo il miglior smartphone LG di quella determinata serie di prodotti, basandoci su alcuni fattori chiave: innanzitutto la qualità del display, caratteristica essenziale per godere al meglio di contenuti su YouTube o Netflix e dove la casa coreana spicca grazie a schermi di qualità, luminosi e davvero belli da vedere. Poi abbiamo tenuto conto della presenza dei migliori processori Qualcomm in grado di assicurarti il massimo delle prestazioni, in tutti i contesti: gaming, visione di film e serie tv, chat, social e quant’altro.

In seguito abbiamo analizzato il comparto fotografico, in modo tale da metterti in grado di scattare ottime immagini in ogni condizione di luminosità: dalla fotocamera singola della serie K fino alla tripla fotocamera posteriore di LG V40, completa e in grado di accontentare chiunque. Infine, ci siamo assicurati che avessero un’autonomia sufficiente a farti arrivare a fine giornata, senza perdere tempo dietro a cavi, alimentatori e powerbank.

Perché acquistare proprio uno smartphone LG? Perché, oltre a produrre telefoni di qualità, ha un’ottima filiera in tutta Italia con numerosi centri assistenza a disposizione dell’utente, facilmente raggiungibili nel caso qualcosa andasse storto durante la propria esperienza d’utilizzo. Andiamo dunque ad analizzare le principali famiglie di prodotto del brand LG e scopriamo qual è il miglior smartphone LG che si adatta al meglio alle tue necessità.

Miglior smartphone LG: serie Q

Con la Serie Q di LG ci troviamo una fascia media del mercato. Qui troviamo una serie di prodotti che si contraddistinguono per la qualità dei loro materiali, per il loro design minimalista ed elegante e per una serie di caratteristiche peculiari che in parte abbiamo già visto sui modelli della Serie X.

LG Q60

LG Q60 rappresenta un ottimo punto d’ingresso per chi cerca uno smartphone tuttofare senza la possibilità di spendere grandi cifre. Il design non brilla per originalità, ma si rivela perfettamente funzionale ad ogni tipo di esigenza, con un display HD da 6,26 pollici accompagnato da un piccolo notch a goccia che ospita la fotocamera frontale.

Sul retro spiccano il lettore biometrico per lo sblocco tramite impronta digitale ed un triplo modulo fotocamera così distribuito: una fotocamera principale da 16 megapixel, una grandangolare da 5 megapixel e, infine, una fotocamera da 2 megapixel per tracciare le informazioni di profondità ed offrire dei buoni scatti con effetto bokeh.

La RAM di 3 GB e la memoria interna di 64 GB si accompagnano ad una batteria con autonomia di 3500 mAh, capace di far arrivare il telefono a fine giornata senza particolari difficoltà, specialmente considerando il processore octacore di Mediatek non particolarmente energivoro. LG Q60 rappresenta sicuramente uno il miglior smartphone LG di fascia entry level.

Puoi acquistare LG Q60 su Amazon.

LG Q60
Prezzo: € 229

Miglior smartphone LG: serie G

Questa serie di dispositivi la conosciamo tutti: essa rappresenta i top di gamma della compagnia, che annualmente si ripropone sotto nuove forme per catturare l’attenzione degli utenti, grazie a soluzioni sempre più sofisticate e complete. Questi smartphone LG hanno inoltre una caratteristica molto peculiare, che per molti può rivelarsi un vantaggio, come per molti altri potrebbe rappresentare il contrario: essi si svalutano molto facilmente. Per questo motivo è già possibile acquistare LG G7 ad un prezzo inferiore ai 300€, o l’ultimo G8s a meno di 400€. Eccoli nel dettaglio.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

LG G7 ThinQ

Ex top di gamma, LG G7 ThinQ viene ancora considerato come uno dei miglior smartphone LG. Questo arriva con una silhouette sottilissima ed un display tutto particolare, con un pannello da 6,1 pollici contenuto in un form-factor tipico dei display standard da 5,5 pollici, con risoluzione 3120 x 1440 pixel e aspect-ratio di 19,5:9, in grado di regalare all’utente una vera esperienza cinematografica.

Il display si rivela dunque ideale per un utilizzo multimediale, grazie anche al supporto a Dolby Vision e HDR10. Sul lato tecnico troviamo invece una scheda tecnica fiammante: qui è presente un SoC Qualcomm Snapdragon 845– octa-core, a 2.8 GHz – affiancato da 4 GB di RAM e da 64 GB di storage, espandibile ulteriormente fino a 2 TB tramite una scheda micro SD. Buona la batteria, grazie ad un modulo da 3000 mAh, con ricarica wireless e tecnologia Quick Charge 3.0 tramite USB Type-C. LG G7 completa la propria scheda tecnica con una doppia fotocamera posteriore da 16 MP ed una anteriore da 8 MP. Lato software ritroviamo poi anche in questo caso Android Oreo 8.0.

Puoi acquistare LG G7 ThinQ su Amazon.

LG G7 ThinQ
Prezzo consigliato: € 259.99Prezzo: € 243.31

LG G8s

Uno dei miglior smartphone LG è il nuovo LG G8s, smartphone semplice ed elegante che riprende le linee già apprezzate con LG V40. Lo smartphone è dotato di un display OLED da 6,21 pollici, con risoluzione Full HD+ in formato 18:9 e con supporto ad HDR10. Come di consueto, grande è cura è stata messa anche nel comparto fotografico: qui spicca infatti la presenza di un triplo sensore posteriore, composto da un super grandangolo da 16MP, il principale da 12 MP e un obiettivo ToF per l’effetto di sfocatura dello sfondo.

Ma è l’intelligenza artificiale a farla da padrone: calcolerà l’angolo di scatto, il colore, i riflessi, la quantità di luce disponibile e i livelli di saturazione, per determinare il soggetto della foto e suggerire quindi le impostazioni di scatto migliori. Sul lato tecnico troviamo ovviamente la presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 855, affiancato da 6 GB di RAM e da 128 GB di storage, sotto forma di memoria flash UFS 2.1. Sul retro è presente un sensore d’impronte digitali, mentre il notch centrale ospita una quarta fotocamera ed una serie di sensori per lo sblocco facciale 3D, l’unico al momento ritenuto davvero sicuro.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

7507 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.