Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Miglior smartphone Android: la nostra personale selezione

Miglior smartphone Android: la nostra personale selezione

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 19 luglio 2019
4657 utenti hanno trovato utile questa guida
4657 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida miglior smartphone Android è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Luglio 2019.

In questo articolo andiamo alla ricerca del miglior smartphone Android attualmente presente sul mercato che faccia più al caso vostro. L’universo dei telefoni Android è in continua espansione e trovare quello giusto è sempre più difficile. Abbiamo dunque selezionato per voi i miglior smartphone Android del momento, che potete consultare proseguendo nella lettura.

Miglior smartphone Android: quale comprare

Quando si parla di miglior smartphone Android, si parla del protagonista assoluto del mercato dei cellulari con oltre l’80% degli smartphone in circolazione che montano l’OS pensato e realizzato da Google. Ognuno con le proprie caratteristiche e con esperienze d’uso tutte diverse: ma qual è il miglior smartphone Android? La risposta è: dipende dalle esigenze. L’enorme crescita e sviluppo del segmento smartphone ha fatto crescere la concorrenza spingendo i costruttori a specializzarsi in alcune caratteristiche chiave. Così Huawei ha stretto un accordo con Leica per migliorare dal punto di vista fotografico, Nokia lo ha fatto con Zeiss, mentre Xiaomi ha imboccato la strada del risparmio proponendo smartphone di qualità ad un prezzo davvero ribassato.

Quindi come scegliere il miglior smartphone Android? Considerando il vasto panorama di dispositivi in circolazione, a prescindere dalla fascia di prezzo, è bene tenere conto di alcune variabili fondamentali. Nella nostra selezione abbiamo tenuto conto della fluidità di sistema: le varie personalizzazioni delle case produttrici incidono sulla comodità e sull’esperienza d’uso, così come la scelta di processori più prestazionali o dotazioni ingenti di memoria RAM, ma è proprio per questo che noi abbiamo scelto il giusto mix per farti scegliere al meglio.

Poi abbiamo tenuto conto della qualità delle fotocamere, andando in cerca dei migliori dispositivi in commercio, spaziando all’interno di un segmento in costante crescita: abbiamo scelto modelli dotati almeno di una doppia fotocamera posteriore che, salendo di prezzo, migliora in termini di performance e qualità di immagine, aggiungendo altri obiettivi che possono premiare maggiormente la tua creatività (come uno zoom, un grandangolo e così via).

In seguito, ci siamo soffermati sulla batteria. I miglior smartphone Android non possono non avere un’autonomia decente e in grado di farti collegare il telefono al cavetto di ricarica soltanto una volta al giorno: la sera, prima di andare a dormire, in modo tale da averlo nuovamente pronto il giorno successivo.

Infine, abbiamo selezionato i migliori telefoni in base alla bontà del display scegliendo tra quelli più luminosi, ben calibrati e in grado di assicurarti un’ottima esperienza d’uso per tutti i contenuti multimediali: dai video di YouTube, ai film in streaming fino ai migliori videogiochi a tua disposizione.

Abbiamo pensato di schematizzare questa guida in tre parti, corrispondenti a tre differenti fasce di prezzo, in ordine crescente, che cercano di andare incontro a tutte le esigenze di acquisto. Questa guida sarà aggiornata mensilmente, per cui non rischierai mai di trovare qui di seguito prodotti obsoleti o non più convenienti. Pronti a scoprire il miglior smartphone Android che fa più per voi? Buona lettura!

Miglior smartphone Android fascia bassa: fino ai 200€

Xiaomi Mi A2

Il primo miglior smartphone Android che vogliamo presentare è Xiaomi Mi A2, l’evoluzione di uno dei best buy dello scorso anno e tra i più apprezzati dagli utenti. Il secondo smartphone con Android One, la versione pura e senza orpelli del sistema operativo di Google, guadagna un rapporto d’immagine in 18:9 e abbatte bordi e cornici, lasciando spazio per un display da 5,99 pollici in un unibody in alluminio dal design accattivante con un pannello posteriore curvo che è affusolato verso i quattro lati. Ottima la dotazione dal punto di vista fotografico con una doppia camera posteriore da 12+20 megapixel dotata della tecnologia Super Pixel che combina le informazioni di quattro pixel per creare un grande pixel da 2.0μm, che migliora notevolmente la sensibilità alla luce del sensore, producendo immagini più chiare e luminose in condizioni di scarsa illuminazione; e di un sensore anteriore da 20 MP che promette ottimi autoscatti.

Buono il processore, un Qualcomm Snapdragon 660 (octa-core a 2.2 GHz), affiancato da 4 GB di RAM e da 64 GB di storage. Ad alimentare il tutto troviamo una batteria da 3010 mAh, mentre lato software è presente Android Oreo, nella personalizzazione MIUI 10. Perfetto per chi vuole un telefono che costi poco e sia in grado di far bene tutto.

Puoi acquistare Xiaomi Mi A2 su Amazon o se preferisci su eBay

Xiaomi Mi A2
Prezzo consigliato: € 148.98Prezzo: € 148

Xiaomi Redmi Note 7

Se stai cercando il miglior smartphone Android e hai un budget limitato, allora non possiamo che consigliarti Xiaomi Redmi Note 7. Si tratta di un ottimo smartphone entry-level, che arriva in dotazione di un comparto hardware di tutto rispetto ed è costruito con materiali resistenti e affidabili. Il Note 7 monta un display da 6,3 pollici con risoluzione Full HD+ (1080 x 2340 pixel), che si adagia su una scocca metallica disponibile in differenti colorazioni, tutte molto eleganti.

La scheda tecnica è molto buona se consideriamo la fascia di prezzo su cui questo device è venduto: qui troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 660, octa-core e clock fino a 2.2 GHz, supportato da 4 GB di RAM e da 64 GB di memoria interna, espandibile via micro SD, che controlla e gestisce il sistema operativo Android Pie 9. Buono, poi, anche il comparto fotografico, grazie ad un sensore posteriore da 48 MP con f/1.8 e flash LED e un secondo obiettivo da 5 megapixel dedicato al calcolo della profondità per l’effetto Bokeh. La fotocamera anteriore vede invece la presenza di un sensore da 13 MP con flash anteriore, utile per scattare dei buoni selfie anche al buio. Ad alimentare il tutto ci pensa poi una batteria da 4000 mAh che promette un’autonomia ben superiore ad una giornata intera. Non manca poi la presenza di un sensore d’impronte digitali sul lato posteriore, subito sotto la fotocamera. Probabilmente la migliore alternativa per il suo rapporto tra qualità e prezzo con prestazioni buone sotto ogni punto di vista.

Puoi acquistare Xiaomi Redmi Note 7 su Amazon o se preferisci su eBay

Miglior smartphone Android fascia media: dai 200€ ai 400€

Huawei Mate 20 Lite

Se c’è un dispositivo tra quelli più recentemente rilasciati sul mercato che ci ha letteralmente lasciati di stucco per qualità costruttiva, prestazioni e qualche chicca disposta qua e là, questo è sicuramente Huawei Mate 20 Lite. Questo dispositivo appartiene alla cosiddetta fascia medio-alta del mercato: il prezzo di vendita non è esagerato, ma in quest’ultimo sono racchiuse tante di quelle funzionalità e caratteristiche peculiari da fare invidia a qualsiasi top di gamma.

Huawei Mate 20 Lite si presenta con un display da 6,3 pollici con risoluzione Full HD +, presenta una scocca unibody davvero pregiata ed elegante con cornici sottilissime, un rapporto d’immagine in 18:9 e il consueto notch in alto sullo schermo. Spostandoci sulla scocca ecco che troviamo la chicca più interessante del device: la presenza di una doppia fotocamera posteriore da 20+2 megapixel. La fotocamera frontale è invece dotata di un sensore da 24 MP.

A livello hardware troviamo una scheda tecnica davvero impeccabile, comprensiva di un SoC HiSilicon Kirin 710, octa-core da 2,2 GHz, affiancato da 4 GB di RAM e 64GB di storage interno, espandibile via micro SD. Il dispositivo è inoltre dual-SIM, supporta la connettività 4G, NFC e Bluetooth 4.2. La batteria da 3750 mAh, poi, garantirà una buona autonomia lungo tutto l’arco della giornata. Sul lato software è invece presente Android Oreo 8.1, con EMUI 8.2. Insomma: ad Huawei Mate 20 Lite non manca proprio nulla, motivo per cui merita una menzione d’onore nella nostra lista dedicata al miglior smartphone Android. Insomma, che aspettate a farlo vostro?

Puoi acquistare Huawei Mate 20 Lite su Amazon o se preferisci su eBay

Samsung Galaxy A70

Nello spazio dedicato ai miglior smartphone Android non poteva mancare l’ultimo modello Samsung per la fascia medio-alta di mercato. Uno dei modelli di punta per il 2019 è senz’altro il Samsung Galaxy A70, grazie alla tripla fotocamera e al bel design a tutto schermo, con cornici sottilissime. Lo smartphone ha un display da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+ (2400 × 1080 pixel) e si presenta con un rapporto d’immagine in 19:9, senza bordi e con il notch a goccia che protegge la fotocamera frontale da 32 megapixel.

Bello ed elegante, il telefono è anche potente grazie al processore Qualcomm Snapdragon 675 – octa-core a 2 GHz – supportato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, ottimizzato e integrato per garantire massime performance e durata della batteria da 4500 mAh, che dovrebbe arrivare tranquillamente alla fine del secondo giorno di durata. Ma il punto di forza dello smartphone è nel comparto fotografico, grazie alla tripla fotocamera posteriore da 32+8+5 megapixel, con un sensore principale, un grandangolo e una camera per il calcolo della profondità di campo, perfetta per ogni condizione di luce. Un ottimo smartphone che non ti farà rimpiangere di aver risparmiato qualcosa per acquistarlo, a maggior ragione adesso che si può trovare a meno di 400€.

Puoi acquistare Samsung Galaxy A70 su Amazon o se preferisci su eBay

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Miglior smartphone Android fascia alta: sopra i 400€

Xiaomi Mi 9

Uno degli smartphone cinesi più in vista del momento è lo Xiaomi Mi 9, il top di gamma Xiaomi contraddistinto da un rapporto d’immagine in 19,5:9 e l’addio a bordi e cornici. L’ultima versione offre uno schermo AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione Full HD+ (1440 x 2340 pixel) con il notch ben visibile in alto sullo schermo e il lettore per le impronte digitali integrato sotto al display. Dietro, c’è una tripla fotocamera da 48+16+12 megapixel composta da un sensore principale, da un grandangolo e da un teleobiettivo con zoom ottico 2x.

A dare potenza al tutto c’è il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 855 – octa-core a 2.8 GHz -con 6 GB di RAM e uno spazio di archiviazione da 128 GB, non espandibili via micro SD. Non male la batteria da 3300 mAh e il supporto ad Android 9.0 Pie nella personalizzazione MIUI 10 tipica dell’azienda cinese. Perché acquistarlo? Se cerchi un ottimo comparto fotografico e uno smartphone in grado di far bene tutto – dai giochi, ai film, passando per il multitasking – Xiaomi ti mette in meno quanto di meglio esiste sul mercato, ad un prezzo decisamente inferiore.

Puoi acquistare Xiaomi Mi 9 su Amazon o se preferisci su eBay

Xiaomi Mi 9
Prezzo consigliato: € 449.9Prezzo: € 438.7

Google Pixel 3

Eccoci arrivati verso la fine della nostra guida al miglior smartphone Android con uno dei dispositivi sicuramente più chiacchierati degli ultimi mesi: stiamo parlando ovviamente di Google Pixel 3. Questo dispositivo arriva ad un anno di distanza dallo sbarco ufficiale dello smartphone Google nel nostro paese e punta consolidare il proprio pubblico con un display mozzafiato, una scheda tecnica fiammante ed una serie di funzionalità esclusive soprattutto dal punto di vista fotografico.

Google Pixel 3 si presenta un display OLED da 5,5 pollici, con risoluzione Full HD+ (2160 x 1080 pixel) e cornici sottili, che lasciano spazio ad un display compatto ed ergonomico: la soluzione perfetta se cerchi un telefono da tenere comodamente in tasca senza il rischio che cada o che sia troppo grande. Lato tecnico troviamo ovviamente una scheda tecnica che rappresenta il top: qui spicca la presenza di un SoC Qualcomm Snapdragon 845, octa-core da 2,5 GHz, coadiuvato da 4 GB di RAM e da uno storage da 128 GB, non espandibile ulteriormente tramite micro SD.

Sul lato posteriore troviamo una fotocamera da 12,2 megapixel, dove spicca una magnifica modalità notturna che ti lascerà davvero senza fiato: il punto di forza di Google è l’uso della fotografia computazionale, ossia tante funzionalità a livello software che migliorano di tanto la qualità media di ogni scatto. Lato connettività troviamo tutte le ultime tecnologie del settore: non mancano infatti Bluetooth 5.0, LTE Cat.16, NFC e porta USB Type-C, oltre ad una batteria da 2915 mAh. Perfetto se cerchi il meglio dal punto di vista fotografico, oltre ad avere una delle migliori esperienze in assoluto dal punto di vista della comodità d’uso del sistema operativo Android.

Puoi acquistare Google Pixel 3 su Amazon o se preferisci su eBay

Samsung Galaxy S10 Plus

Tra i miglior smartphone Android non può mancare il nuovo Samsung Galaxy S10 Plus, contraddistinto dal nuovo design 2019 che riduce ulteriormente bordi e cornici e lascia giusto lo spazio per la doppia fotocamera anteriore da 10+8 megapixel, posta in alto a destra del display in una sorta di “buco” senza pixel. Per questo, Samsung è riuscita a inserire uno schermo Super AMOLED da 6,4 pollici Quad HD+ (3040 x 1440 pixel) ancora più grande con il lettore per le impronte integrato sotto al display.

Dietro, la casa coreana ha introdotto una tripla fotocamera posteriore da 16+12+12 megapixel composta da un sensore principale, da un ultra-grandangolo da ben 123 gradi e da un teleobiettivo in grado di offrire uno zoom ottico 2x. C’è la stabilizzazione ottica (OIS) e Super Slow-motion a 960 fps con la possibilità di selezionare una musica di sottofondo tra 35 diverse opzioni o aggiungere un brano dalla propria playlist preferita. Sotto la scocca c’è un processore Exynos 9820 – octa-core a 2.7 GHz – affiancato da 8 GB di RAM ed un quantitativo minimo di storage pari a 128 GB, alimentato da una batteria da 4100 mAh, con ricarica rapida e wireless.

Costa leggermente di più rispetto al Samsung Galaxy S10, ma la batteria più capiente e la doppia fotocamera anteriore giustificano questa differenza di prezzo, rendendolo uno dei miglior smartphone Android in circolazione.

Puoi acquistare Samsung Galaxy S10 Plus su Amazon su eBay o su ePrice

OnePlus 7 Pro

Uno dei miglior smartphone Android in ascesa sul mercato è lo OnePlus 7 Pro. I cinesi puntano a metterti in tasca un dispositivo premium alla metà del prezzo di un flagship tradizionale e ci sono riusciti con il loro ultimo arrivato, che monta un display AMOLED da 6,67 pollici e risoluzione 2K (3120×1440 pixel) con rapporto d’immagine in 20:9 e l’azzeramento totale di bordi e cornici grazie all’adozione di una elegante fotocamera anteriore pop-up da 16 megapixel che lo rendono uno degli schermi più belli del mercato. Ottima la scelta di integrare il lettore per le impronte digitali direttamente sotto lo schermo.

Dietro, la scocca è elegante e raffinata grazie ad un effetto lucido ben riuscito che mette in risalto la tripla fotocamera da 48+16+8 megapixel ottimizzata per migliorare gli scatti in condizioni di scarsa luminosità e composta da un sensore principale, un grandangolo da 117 gradi e un teleobiettivo in grado di effettuare uno zoom ottico 3x. Lato hardware troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 855 con GPU Adreno 640 per migliorare le prestazioni grafiche oltre a 8 GB di RAM e 256 GB di spazio disponibile, non espandibili con microSD. Buona la batteria da 4000 mAh con ricarica wireless che permette di arrivare a fine giornata con una ricarica da mezz’ora; oltre ad una connettività Wi-Fi, Bluetooth 5.0, NFC e GPS.

Puoi acquistare OnePlus 7 Pro su Amazon o se preferisci su eBay

Huawei P30 Pro

Huawei P30 Pro, forte dal successo dell’accoppiata vincente Huawei + Leica con i precedenti top di gamma Huawei, è già un successo tra il pubblico. Questo smartphone segna una sorta di terza generazione della ricerca e sviluppo della serie P, elevandola all’ennesima potenza grazie ad un design curato, ad una migliore fotocamera e ad una scheda tecnica fiammante. Ottenendo al momento la palma di miglior smartphone Android in assoluto.

Huawei P30 Pro arriva con un display OLED da 6,47 pollici con risoluzione Full HD + (2340 x 1080 pixel) e rapporto d’aspetto in 19:9. Ma soprattutto sposa il design a tutto schermo – compreso il notch a goccia – integrando il lettore per le impronte digitali sotto il display per garantire una maggiore comodità d’uso. Dietro troviamo la grande novità di questo dispositivo: la quadrupla fotocamera di derivazione Leica in grado di combinare un sensore principale da 40 megapixel, un grandangolo da 20 MP, un teleobiettivo con zoom ottico 5X da 8 MP e una camera Time of Flight per migliorare l’effetto sfuocato nei ritratti. Il dispositivo è resistente all’acqua, mentre sotto la scocca troviamo equipaggiato un SoC HiSilicon Kirin 980, octa-core da 2,6 GHz massimi, affiancata da 8 GB di RAM e da 128 GB di storage, espandibile via nano SD. Ad alimentare il tutto ci pensa una batteria da 4200 mAh, mentre sul lato software troviamo Android Pie 9, con EMUI 9.1.

Puoi acquistare Huawei P30 Pro su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

4657 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.