Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Miglior smartphone 200 euro: la nostra selezione aggiornata mensilmente

Miglior smartphone 200 euro: la nostra selezione aggiornata mensilmente

di Luca Pierattini
Specialist Miglior smartphone
aggiornato il 16 giugno 2020
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Iniziamo questa nuova stagione con una musica completamente diversa e, soprattutto, in HD! Arriva Amazon Music HD, il servizio di streaming audio che spinge tutto sulla risoluzione massima ULTRA HD. Più di 60 milioni di brani a vostra disposizione, con un prezzo pari a 14,99€ al mese per tutti i clienti Amazon, oppure di 5€ aggiuntivi al mese per tutti i clienti Amazon Music Unlimited (abbonamento individuale o family).

Non sapete se ne vale davvero la pena? Se avete delle buone cuffie o un bell’impianto audio, vi assicuriamo di sì ma… non temete, potete provarlo senza impegno. Sì, come al solito Amazon permette di provare il servizio in anticipo e senza impegno, in questo caso fino a ben 90 giorni di utilizzo. Volete attivare la prova? Vi basta recarvi a questa pagina informativa e procedere eventualmente con l’avvio del periodo di prova!

N.B. La guida miglior smartphone 200 euro è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Settembre 2020.

Benvenuto nella nostra guida al miglior smartphone 200 euro. Su questa pagina ti offriamo una selezione sempre aggiornata dei migliori smartphone economici attualmente presenti sul mercato, in modo tale che tu possa orientarti nell’acquisto del tuo nuovo telefono grazie ai nostri consigli. Procediamo.

Miglior smartphone 200 euro: quale comprare

Fino a qualche anno fa scegliere quale fosse il miglior smartphone 200 euro (inteso come limite di spesa) era molto semplice: i telefoni buoni si contavano sulle dita di una mano ed era facile indirizzare l’acquisto verso quei pochi terminali in grado di soddisfarti. Allo stesso modo, prendere un granchio e acquistare il classico bidone, magari cinese e “plasticoso” era dietro l’angolo, per cui bisogna prestare molta cautela prima di decidere quale fosse il miglior smartphone 200 euro, visto che le limitazioni erano grandi e la distanza di prestazioni dai top di gamma si avvertiva fin dalla prima accensione.

Oggi le cose sono cambiate e acquistare uno dei miglior smartphone 200 euro non vuol dire più limitarsi, o perlomeno non in tutti i casi. Per questo la selezione è diventata via via più difficile grazie all’enorme passo avanti svolto in termini di ricerca e sviluppo da parte dei principali produttori di smartphone, che sono stati in grado di offrire via via prodotti migliori, con prestazioni superiori ma ad un prezzo inferiore. Il gap col mondo dei “grandi” si è accorciato e, spendendo 200 euro, possiamo portarci a casa degli ottimi smartphone in grado di far tutto: dalle foto, al multitasking passando per i principali giochi da scaricare.

Prestazioni

Quale scegliere tra i miglior smartphone 200 euro? Siamo partiti da un criterio fondamentale che non può mancare in questa determinata fascia di prezzo: la fluidità di sistema. Sebbene si tratti di smartphone economici, abbiamo cercato i migliori processori a disposizione, almeno 3 GB di RAM e una buona ottimizzazione con le singole personalizzazioni di Android dei vari produttori: in questo modo siamo certi che ti porterai a casa un dispositivo valido a sufficienza per ogni necessità. dalle app ai giochi, passando per social e telefonate. Se poi tu fossi interessato ad avere più potenza perché ami i videogiochi o vuoi un’esperienza d’uso rapida e veloce, puoi scorrere la nostra guida fino in basso per trovare modelli anche più performanti.

Autonomia

Poi abbiamo scelto di selezionare i telefoni in base alla loro autonomia. Trovare delle batterie che siano in grado di sostenerti tutta la giornata è un altro buon punto di partenza per avere una buona esperienza d’uso, permettendoti di lasciare a casa cavi e powerbank. Puoi dare un’occhiata alla descrizione a corredo dei prodotti per trovare il modello giusto per te, anche in grado di garantirti una durata maggiore qualora tu ne avessi bisogno.

Display

Senza dimenticare di tenere conto anche della qualità del display, cercando una risoluzione minima in HD+ (1520 x 720 pixel) e un pannello non troppo grande che ci assicurasse una buona visione di film, giochi e app. Un punto di partenza pensato soprattutto per chi preferisce concentrarsi su altre caratteristiche tecniche del suo dispositivo; ma se ti piace guardare film o video su YouTube con lo smartphone, troverai nella nostra guida anche modelli superiori e più indicati a te.

Fotocamere

E delle fotocamere: non aspettarti mille opzioni di scelta e funzionalità di un top di gamma, ma se non hai grosse pretese e non vuoi utilizzare il telefono per scattare immagini di livello professionale, la qualità di questi smartphone basta e avanza. Procediamo dunque con la nostra guida all’acquisto dei miglior smartphone 200 euro sul mercato. Se invece hai un budget di spesa più flessibile, ti consigliamo di dare un’occhiata anche alla nostra guida al miglior smartphone 250 euro e miglior smartphone 300 euro.

Redmi Note 9S

Primo prodotto della nostra selezione all’insegna dei miglior smartphone 200 euro è l’ultimo Xiaomi Redmi Note 9S, nuovo punto di riferimento quando parliamo del rapporto tra qualità e prezzo. Grazie ad un display da 6,67 pollici con rapporto d’immagine in 19:9 e una risoluzione in Full HD+ (1080 x 2340 pixel), il telefono offre un design a tutto schermo dicendo addio a bordi e cornici, con la fotocamera frontale che trova spazio all’interno di un piccolo foro centrale. A livello di prestazioni, Note 9S ti mette in mano il meglio di quanto possa offrire la fascia economica di mercato ad un prezzo praticamente dimezzato: il SoC è un Qualcomm Snapdragon 720G con GPU Adreno 618 sostenuto da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

L’ideale per gestire al meglio Android 10, in virtù di un’ottima batteria da ben 5020 mAh che promette di arrivare tranquillamente intorno alle due giornate di autonomia. Buono anche il comparto fotografico con una quadrupla fotocamera, rispettivamente da 48 Mp + 8 Mp + 5 Mp + 2 Mp, in grado di soddisfare anche gli utenti più esigenti con un obiettivo ultra grandangolare ed uno macro con funzione zoom. Se vuoi spendere 200 euro per acquistare uno smartphone, questa è la scelta migliore se cerchi uno smartphone a tutto schermo: riceverai un telefono potente, con una buona batteria e in grado di fare ottime foto. Difficile trovare di meglio nella stessa fascia di prezzo.

Puoi acquistare Redmi Note 9S su Amazon o se preferisci su eBay

Huawei P Smart 2020

Huawei P Smart 2020 è nato come risposta economica per offrire un device Huawei ancora pienamente compatibile con i servizi Google. Questo smartphone è dotato di un ampio display da 6,21 pollici con risoluzione Full HD Plus e forma factor borderless; eccezion fatta per il piccolo notch a goccia posto sotto la capsula auricolare. Il lettore per le impronte digitali è nuovamente posta nella classica posizione sul retro, lato su cui trovano spazio anche le due fotocamere principali. I due sensori, rispettivamente da 13 e 2 Megapixel, permettono di ottenere buoni scatti, con il supporto del sensore secondario per garantire un ottimo effetto sfocato nei ritratti.

Buona anche il resto della scheda tecnica con un processore Kirin 710 – octa-core da 1.8 GHz – accompagnato da 4 GB di RAM e ben 128 GB di storage espandibili tramite micro SD. Buona anche la batteria da 3400 mAh, mentre lato software è presente Android 9 nella personalizzazione EMUI 9.1.

Puoi acquistare Huawei P Smart 2020 su eBay.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Realme 6

L’ultimo brand di casa Oppo ha deciso di aggredire pesantemente la fascia economica del mercato con uno dei migliori smartphone 200€ del momento. Realme 6 riesce non solo ad offrire un design fresco e moderno, ma anche funzioni avanzate che normalmente trovereste su device di fascia decisamente più alta.

Partendo proprio dal design, Realme 6 offre un display da 6,5 pollici con risoluzione Full HD+ e, soprattutto, una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. Questo dato permette di godere di un display molto fluido nella navigazione, sia lato gaming, sia per le normali attività quotidiane. Seguendo il trend dei migliori smartphone di fascia alta, la fotocamera frontale da 16 Mp è posizionata direttamente all’interno del display, con un piccolo foro in alto a sinistra. Sul retro, invece, è presente il quadruplo modulo fotocamere, con obiettivi rispettivamente da 64 Mp + 8 Mp + 2 Mp + 2 Mp. Di questi, oltre al sensore principale, sono presenti un obiettivo grandangolare ed uno dedicato al calcolo della profondità per la modalità ritratto.

A livello di prestazioni, Realme 6 monta un processore Mediatek Helio G90T, supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, espandibile tramite scheda micro SD. La batteria da 4300 mAh, infine, garantisce un’autonomia sufficiente per arrivare comodamente a fine giornata, anche con la modalità a 90 Hz sempre attiva.

Puoi acquistare Realme 6 su Amazon o se preferisci su eBay

Realme 6
Prezzo consigliato: € 229.99Prezzo: € 188.9

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Luca Pierattini tramite i commenti.