Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Miglior smartband economico: restare in forma spendendo poco

Miglior smartband economico: restare in forma spendendo poco

di Giovanni Mattei
Specialist Fitness tracker
aggiornato il 22 gennaio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Per questa settimana eBay punta sulla tecnologia: usando il codice promo “PITECH100EUentro il 28 febbraio, sarà possibile ottenere il 5% di sconto sul prezzo finale, fino ad un massimo di 50€. Il codice è utilizzabile due volte oltretutto; potete fare riferimento alla seguente sezione per accedere alla promo. Ma non finisce qui, perché per i prodotti per la casa, eBay ha previsto fino al 60% di sconto su una selezione davvero interessante di dispositivi: se dovete rinnovare la vostra casa è l’occasione adatta, anche perché potete combinare la promo usando il coupon indicato poco più su!

N.B. La guida miglior smartband economico è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Febbraio 2019.

In questo articolo ci tuffiamo alla ricerca della miglior smartband economico. L’obiettivo e offrivi una panoramica completa dei diversi prodotti presenti sul mercato in modo da aiutarvi nella scelta del dispositivo più adatto alle vostre esigenze.

Miglior smartband economico: quale comprare

In questa guida sulle miglior smartband economico scopriremo quali sono i prodotti più adatti al fitness tracking avendo come obbiettivo quello di non sforare il confine dei 100€. Il limite che ci siamo posti non è stato scelto a caso: infatti, molto spesso superando questa fascia di prezzo è facile iniziare ad incontrare soluzioni indirizzate ad utilizzi un po’ più specifici, meno amatoriali, come la corsa, il nuoto, la bicicletta e via discorrendo. I modelli proposti in questa guida vi dimostreranno come la comparazione economico uguale scadente non è sempre valida, soprattutto tenendo in considerazione gli ottimi feedback che questi prodotti hanno ricevuto nel corso degli ultimi mesi.

Essendo una guida improntata su prodotti estremamente economici, è facile trovare wearable che hanno venduto più di altri – difficile non citare la Mi Band 3 di Xiaomi. Nonostante questo, ogni fitness tracker qui proposto è stato scelto per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Inoltre, nonostante il prezzo abbordabile, la stragrande maggioranza dei prodotti che vi consigliamo sono sono provvisti del sensore HR per il battito cardiaco, mentre altre come la Fitbit Flex 2 sfoggiano tecnologie in grado di tracciare automaticamente il tipo di attività fisica svolta.

Come sempre iniziamo a prendere in considerazione il modello più economico arrivando pian piano a quello più costoso; tutti, indipendentemente dal prezzo, vi permettono di tracciare la vostra attività fisica senza alcun tipo di problema, potendo anche contare su applicazioni companion di alta qualità.

Xiaomi Mi Band 3

Difficile parlare di smartband economico senza tirare in ballo la Xiaomi Mi Band 3, forse ancora oggi la regina incontrastata di questa fascia di prezzo. Come per le precedenti versioni di questa strepitosa smartband, la strategia di Xiaomi è fondamentalmente la stessa: cercare di garantire il miglior rapporto qualità/prezzo stuzzicando l’interesse degli utenti puntando su un design rinnovato e migliorato.

Ecco quindi una Xiaomi Mi Band 3 indirizzata per chi è uno sportivo casuale, non totalmente proiettato allo sport agonistico. Come abbiamo visto all’interno della nostra recensione Xiaomi Mi Band 3, l’autonomia della batteria continua ad essere uno dei punti di forza della smartband, capace di elevare il fitness tracker come uno fra le miglior smartband economico sul mercato.

Se la batteria è un elemento cruciale, lo è anche il tracking dell’attività fisica. Come tutte le precedenti versioni – ad eccezione del primissimo modello -, la Mi Band 3presenta il sensore HR per il tracciamento del battito cardiaco. Rispetto la generazione passata cresce il display; quest’anno arriva un piccolo pennello OLED da 0,78″ in grado di mostrare informazioni circa l’attività fisica svolta così come le notifiche in arrivo dal proprio smartphone. L’unica pecca della Mi Band 3 è proprio il display; infatti, come la precedente generazioni, in alcune condizioni è difficile leggere le informazioni a schermo, soprattutto quando posti direttamente sotto la luce del sole.

Non è poi un grandissimo problema, soprattutto quando si considera il prezzo di listino.

Puoi acquistare Xiaomi Mi Band 3 su Amazon su eBay o su ePrice

Nokia Go

Dopo anni di futuro incerto, Nokia sembra essersi ripresa ritrovando anche un suo posto nel mercato degli smartphone. La fase di rinascita della compagnia finlandese è stata marchiata anche da un piccolo interesse per quanto riguarda il settore wearable, tale da spingerla ad acquisire Withings, compagnia francese che si è fatta notare per il suo approccio sobrio e minimal. Nokia Go è una smartband economico pensato per attrarre l’interesse degli utenti spinti dall’acquisto di un prodotto estremamente basic.

Il Nokia Go è una smartband decisamente particolare. Perché? Lo si nota subito guardando il prodotto: invece di un display OLED o LCD, il Nokia Go presenta un display E-Ink. Questa tecnologia offre dei vantaggi da non sottovalutare. Quali? Si parte da un consumo della batteria davvero esiguo, ma anche la possibilità di sfruttare la smartband in pieno giorno, sotto il sole. Chi la sceglie come la miglior smartband economico personale, deve considerare un piccolo risvolto negativo del display E-Ink: risulta quasi completamente illeggibile in condizioni di scarsa luminosità.

La smartband è in grado di tracciare i classici elementi come distanza percorsa, passi, calorie bruciate e quant’altro ed offre anche impermeabilità fino a 5 ATM.

Puoi acquistare Nokia Go su eBay.

Nokia Go
Prezzo: € 55

Honor Band 3

Potrebbe sembrare assurdo, ma la Mi Band 3 di Xiaomi non è l’unica smartband economico proveniente dalla Cina. In questo caso è Honor ad offrire una buona soluzione per gli sportivi amatoriali o più in generale gli utenti che non vogliono spendere tanto per una smartband. La Honor Band 3 si presenta come un ottimo compromesso grazie alle buone qualità della sua ultima smartband. Come per le altre smartband presenti nella nostra guida sulle miglior smartband economico,  anche qui troviamo il solito buon rapporto qualità/prezzo, questa volta incentrato sull’aspetto estetico.

Frontalmente troviamo un display con tecnologia P-MOLED che dovrebbe garantire delle ottime prestazioni anche nell’utilizzo all’aperto. Honor Band 3 integra un sensore HR per tracciare il battito cardiaco; il resto dei sensori vengono sfruttati per il tracciamento dell’attività fisica – passi, distanza percorsa, calorie bruciate, qualità del sonno – anche in piscina. Grazie alla sua impermeabilità fino a 5 ATM, la Honor Band 3 è indicata anche per chi ama allenarsi in piscina.

Proprio come la Mi Band 3, anche la Honor Band 3 integra un piccolo tasto soft touch pensato per passare rapidamente da una schermata all’altra, un piccolo vantaggio da non sottovalutare.

Puoi acquistare Honor Band 3 su Amazon o se preferisci su eBay

Honor Band 3
Prezzo consigliato: € 17.5Prezzo: € 16.52

Fitbit Flex 2

È possibile che le soluzioni viste poco più su non siano quelle adatte a tutti, soprattutto se non avete paura di spendere qualcosa in più (ovviamente per buoni motivi). Se appartenere a questa schiera di utenti, allora Fitbit è l’azienda che fa per voi. In questo caso vi proponiamo il Flex 2, ovvero l’ultima fra le miglior smartband economico che vi consigliamo di prendere in considerazione se volete un prodotto per monitorare i vostri allenamenti senza spendere troppo.

Come dicevo poche righe più su, il Flex 2 supera la soglia dei 50€ ovvero il confine che spesso non si ha intenzione di oltrepassare quando si cerca una smartband economica. Come abbiamo visto all’interno della nostra recensione su Fitbit Flex 2, si tratta della smartband che il colosso americano ha portato ad IFA 2016. I vantaggi rispetto al modello precedente sono molto numerosi e tangibili: abbiamo un prodotto più ergonomico, più sottile, leggero e ottimizzato anche per chi ama tracciare i propri allenamenti in piscina.

Il Fitbit Flex 2 è l’unica smartband a non avere un display vero e proprio, deficit che colma senza problemi grazie ad un’applicazione mobile che reputo fra le migliori presenti sul panorama mobile. Il piccolo corpo è munito di una serie di LED RGB che cambiano in base al tipo di informazione che la smartband ci vuole comunicare. Oltre all’assenza del display, il fitness tracker non offre nemmeno il sensore HR per il battito cardiaco, il tutto a favore dell’autonomia che in questo modo riesce a garantire quasi una settimana intera di utilizzo. È vero, ci sono dei piccoli compromessi da valutare, ma vi possiamo garantire che si tratta di una fra le miglior smartband economico  in circolazione.

Puoi acquistare Fitbit Flex 2 su Amazon o se preferisci su eBay

Fitbit Flex 2
Prezzo consigliato: € 79.99Prezzo: € 55.99

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Giovanni Mattei tramite i commenti.