Miglior notebook i9: la nostra selezione
Il Black Friday 2021 è iniziato! Sulla nostra pagina Migliori offerte Black Friday 2021 puoi trovare decine di guide dedicate ad ogni tipologia di prodotto. Scopri tutti gli sconti più interessanti assicurandoti di avere un abbonamento Amazon Prime attivo per accedere alle offerte in anticipo!

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

Questa guida all’acquisto è dedicata alla selezione del miglior notebook i9, vale a dire il miglior PC portatile dotato di processore Intel Core i9 ad altissime prestazioni.

Miglior notebook i9: quale comprare?

Prima di focalizzarci sui prodotti selezionati per decretare il miglior portatile i9, è necessario analizzare quali sono i fattori da considerare per acquistare un notebook di questa categoria.

Tra le diverse possibilità offerte dal mercato nella scelta dei processori per PC portatili, l’Intel Core i9 appartiene sicuramente ad una fascia molto alta in termini di prestazioni, ma contemporaneamente di costi. Non si tratta, infatti, di una categoria adatta a tutti i tipi di utenza, ma unicamente a quelle persone che necessitano di performance perfettamente paragonabili a quelle di un desktop di fascia top.

Normalmente si potrebbe pensare ad una categoria di prodotti adatta in maniera specifica ai videogiocatori, ma non è così. Il miglior notebook i9 non sempre è un prodotto da gaming, ma anche per i professionisti che, ad esempio, lavorano su applicazioni particolarmente energivore e a risoluzioni video molto alte. Basti pensare ai videomaker che vogliono effettuare il montaggio a risoluzione 4K senza rinunciare alla portatilità.

I fattori da considerare

L’ambito del gaming non è comunque da sottovalutare nella selezione del miglior portatile i9, ma in questo caso devono essere considerati anche altri fattori oltre al semplice, ma pur sempre fondamentale, processore. Spiccano, infatti, caratteristiche come la frequenza di aggiornamento del display e il tipo di scheda grafica installata.

Nei notebook professionali, infatti, la scheda grafica non sempre rappresenta la massima priorità, per quanto nella maggior parte dei modelli sia comunque presente in una forma dedicata e indipendente dal processore grafico integrato nella CPU. Per poter sfruttare pienamente le potenzialità del miglior notebook i9, quindi, va sicuramente considerata la presenza di una scheda grafica più o meno potente in base alle necessità, quali il framerate di riferimento o la possibilità di giocare a risoluzione QHD o 4K.

Miglior notebook i9

Per quanto riguarda il quantitativo di memoria RAM, i modelli di questa fascia garantiscono sempre un quantitativo sufficiente per poter garantire le giuste performance. La quantità minima di riferimento è di 16 GB, arrivando a 32 GB per i modelli da gaming; meglio se dotati di una frequenza di 3000 MHz o superiore.

La potenza di calcolo del miglior portatile i9 deve essere accompagnata, inoltre, da un SSD altrettanto performante, consigliando di puntare a modelli dotati di una memoria in formato M.2 con specifica NVMe per arrivare alle prestazioni migliori in lettura e scrittura.

Un’aggiunta importante: quando un notebook del genere si utilizza al massimo delle sue possibilità è assolutamente necessario collegarlo alla corrente elettrica. Per preservare la vita della batteria integrata, infatti, la maggior parte dei modelli sul mercato attiva un limitatore delle prestazioni per l’utilizzo portatile.

Miglior notebook i9 per i professionisti

Dell XPS 15 9500

Il Dell XPS 15 è sicuramente uno dei notebook più apprezzati dai professionisti, grazie al suo design sobrio ed elegante, un’eccellente qualità del display e prestazioni notevoli in ogni ambito.

Il Dell XPS 15 9500 è disponibile, tra le diverse varianti sul mercato, anche in una interessante versione con processore Intel Core i9 di decima generazione. Questa importante CPU è supportata da una memoria RAM di 16 GB e da un SSD in formato SATA da 1 TB. Per contenere i costi, comunque importanti, di questo modello, si è optato per un display con risoluzione Full HD in formato 16:10, con un valore preciso di 1920 x 1200 pixel.

A livello di scheda grafica, il Dell XPS 15 9500 garantisce prestazioni molto equilibrate non solo nell’uso business, ma anche nel gaming più basilare, grazie alla presenza di una Nvidia GeForce GTX 1650 da 4 GB di memoria video dedicata. Si tratta, quindi, del miglior notebook i9 di fascia “entry level”.

Lenovo ThinkPad P1

Rimanendo nell’ambito del miglior portatile i9 prettamente business, il Lenovo ThinkPad P1 offre sicuramente uno step più avanzato rispetto al modello di Dell. Partiamo, ad esempio, dal tipo di display, che passa dalla risoluzione Full HD dell’XPS 15 ad un più appagante display 4K da 15,6 pollici con refresh rate standard di 60 Hz.

Dal punto di vista delle caratteristiche hardware, invece, le specifiche rimangono pressoché invariate, mantenendo il processore Intel Core i9 di decima generazione, 16 GB di RAM ed un SSD SATA con memoria da 1 TB.

Cambia, invece, il tipo di scheda grafica. Guardando in maniera più specifica ai professionisti, si passa dalla più diffusa gamma GeForce alla serie Quadro T2000 di Nvidia, dotata di un maggior numero di core CUDA per garantire altissime prestazioni nel rendering in tempo reale per foto, video e applicazioni 3D in generale. Probabilmente il miglior notebook i9 per i professionisti più esigenti.

Miglior notebook i9 da gaming

MSI GE66

Chiude la selezione del miglior notebook i9 un modello, invece, un modello più specificamente pensato per i videogiocatori. Questo portatile fa parte dell’ultima gamma MSI GE66, con un modello perfettamente equilibrato tra caratteristiche e prestazioni. Partendo dal design, il prodotto riesce a mantenere delle dimensioni molto portatili, con un tocco di stile in più rappresentato dalla fascia led RGB frontale, personalizzabile tramite software.

Il display da 15,6 pollici è un QuadHD, risoluzione ideale per le dimensioni del pannello in modo da offrire un’immagine molto nitida e definita. Sotto la scocca brilla il processore Intel Core i9 di undicesima generazione; un octa core con frequenza base di 2,3 GHz e fino a 5 GHz con Turbo Boost. La memoria RAM è di ben 32 GB, ed eventualmente espandibile fino a 64 GB, mentre l’SSD offre una capacità di 2 TB.

Spicca sicuramente la scheda video dedicata del GE66, con una GeForce RTX 3080 con memoria video di 16 GB di tipo GDDR6 ed una grandissima potenzialità per offrire la miglior esperienza di gaming portatile. Prezzo non indifferente, ma necessario per il miglior portatile i9 per videogiocatori.

Lascia un commento