Joypad PC: come e quali scegliere

Questo articolo è monitorato mensilmente e aggiornato con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a gennaio 2018.

 

L’obbiettivo principale di questo articolo è quello di suggerirvi il miglior joypad PC gaming, accessorio non proprio fondamentale ma assolutamente consigliato per poter giocare in maniera ottimale giochi arcade e titoli action come Dark Souls III. Andiamo quindi insieme a vedere quali sono i più buoni e convenienti sul mercato.

Joypad PC quale comprare

Il nostro metodo di selezione dei migliori joypad, conosciuti anche come “game-pad” o “controller” (da non confondere con i joystick), consiste in due semplici parametri: qualità dei materiali ed ergonomia. Alcune qualità secondarie potrebbero essere rilevanti per qualcuno di voi, come il fatto che alcuni joypad PC gaming possono essere impiegati anche su console, perciò anche se abbiamo scelto di non considerarle troppo durante la nostra selezione vi specificheremo di volta in volta le compatibilità del dispositivo, non preoccupatevi. Altri elementi che vi potrebbero risultare importanti da sapere sono l’eventuale possibilità d’utilizzo senza fili o la presenza di feature aggiuntive, ed anche in questo caso non temete, ve li specificheremo di volta in volta.

Come accade con gli altri articoli della collana assemblare PC gaming, abbiamo deciso di suddividere i prodotti in tre macro categorie e selezionare i dispositivi più performanti delle varie fasce. Abbiamo deciso di tralasciare la fascia più bassa perché riteniamo che in nessun caso valga la pena acquistare prodotti concepiti fin dal principio come inferiori; in questi articoli trovate solo il meglio per ogni fascia di prezzo. Alla fascia medio-bassa corrispondono i prodotti che offrono funzionalità buone ad un prezzo contenuto. Nella fascia media troviamo gamepad più moderni, costruiti con materiali più solidi. Nella fascia alta, infine, abbiamo i migliori joypad PC, dotati di una miriade di feature aggiuntive e costruiti in maniera più che robusta. Procediamo quindi, andando in ordine di fasce di prezzo.

Joypad PC di fascia medio-bassa: dai 25 ai 40€

Logitech F310

Joypad PC

Questo joypad cablato offre un cavo lungo 1,8 metri, grip gommati e stick convessi posti sullo stesso asse.

Questo joypad è un prodotto disponibile da diversi anni ormai, però il pubblico continua ad apprezzarlo e comprarlo grazie al suo design compatto (adatto a mani piccole), funzionalità più che sufficiente ed un prezzo decisamente conveniente. Essendo un dispositivo a marchio Logitech la longevità del prodotto è fuori discussione. Risulta inoltre ideale per quei giocatori che non favoriscono il layout con gli stick posti in due zone diverse del joypad, preferendo quindi quello dell’originale Dualshock introdotto con la prima PlayStation. Se desiderate acquistare questo joypad, lo potete recuperare da questo link ad Amazon o tramite il box sottostante. Ad un prezzo un filino superiore è anche disponibile una versione wireless, chiamata Logitech F710.

Controller Xbox 360 per PC

Joypad PC

Questo joypad cablato offre un cavo lungo 3 metri, grip bombati e stick concavi posti sullo assi differenti.

Spesso cercando i migliori joypad per PC sono ancora i grandi classici a far parte delle scelte migliori. Questo controller, concepito originariamente per la Xbox 360, è molto amato dal grande pubblico per la sua natura semplice ma efficace. Robusto, comodo e d adatto a, il controller Xbox 360 ha saputo dimostrare la propria validità negli anni, provando di essere longevo e di facile manutenzione. La disposizione dei comandi analogici, inoltre, è molto apprezzata da diversi utenti per la sua natura più ergonomica e reattiva negli shooter, oltre che per i grilletti posizionati ed angolati molto efficacemente, anche se dal feel un pochino “non al passo coi tempi” nel 2017 (alla fine è un pad di più di 10 anni fa). Nonostante, questo joypad è ancora oggi vivamente consigliato, soprattutto perché lo trovate ad un prezzo decisamente allettante tramite questo link ad Amazon o cliccando sul box qui sotto, sia in versione cablata che wireless.

Joypad PC di fascia media: dai 50 ai 70€

GameSir G4s

Joypad PC

Questo joypad wireless offre grip gommati e stick leggermente concavi posti su assi differenti.

Se il vostro intento è di acquistare un controller che conserva il layout del joypad della 360 ma con un migliore range di compatibilità, questa soluzione di GameSir potrebbe fare al caso vostro. Il dispositivo è dotato di alcune funzioni molto interessanti, come il d-pad sensibile alla pressione, grilletti molto simili a quelli presenti su Xbox One e grip gommati antiscivolo che garantiscono un’ottima presa. I tasti ABXY sono dotati di retroilluminazione LED e sporgono molto dalla superficie del joypad, risultando quindi rapidi da individuare in maniera tattile. Infine, questo gamepad è compatibile sia con sistemi operativi Windows XP/Vista/7/8/10 quanto con PlayStation 3 e smartphone/tablet Android 4.0 e successivi. Quest’ampia gamma di compatibilità è ottenibile grazie alla possibilità di collegarsi via cavo, Bluetooth 4.0 e Wi-Fi 2,4 GHz. Se siete interessati ad acquistare questo gran bel joypad da gaming, potete comprarlo direttamente da questa pagina Amazon o andando a cliccare il box sottostante.

Controller Xbox One

Joypad PC

Questo joypad wireless offre grip bombati e stick concavi posti sullo assi differenti.

Microsoft, con l’arrivo di Xbox One, ha ovviamente sfornato un nuovo controller per riproporre in maniera migliorata la formula offerta originariamente con il pad dell’Xbox 360, migliorando pad direzionale e tasti dorsali/grilletti, gli aspetti che da un punto di vista di design non hanno retto egregiamente il test del tempo. Questo joypad propone anche una compatibilità innata per PC e console, dato che di fatto questo è lo stesso game-pad di Xbox One; vi basterà un cavo o un adattatore wireless per poterlo usare anche su PC. Questo pad è particolarmente grande, quindi non è consigliatissimo ad utenti con mani piccole, però il livello di produzione è ottimo, esteticamente è molto sobrio e conserva l’amata configurazione shooter-oriented degli analogici. Potete comprarlo direttamente da questa pagina Amazon se volete la variante “base”, che non include però il cavo per l’impiego del controller su PC. Se preferite, potete acquistare la versione che include il kit Play and Charge (cavo + batteria) e/o la variante con adattatore wireless inclusa: a voi la scelta!

Steel Series Stratus XL

Joypad PC

Questo joypad wireless offre grip verticali e stick concavi posti sullo stesso asse.

Se siete stanchi dei soliti classici pad e desiderate provare qualche novità interessante potete considerare l’acquisto di questo joypad da gaming, compatibile sia con dispositivi Windows che Android. Questo pad offre un livello di customizzazione decisamente degno di nota per la categoria, consentendo attraverso il software SteelSeries Engine 3 di regolare il punto di attivazione dei grilletti fra corta e lunga, la sensibilità degli analogici e il mapping dei pulsanti, così da soddisfare le preferenze di ogni giocatore in un unico prodotto. Il layout è classico, le freccette direzionali sono molto buone ed i tasti dorsali/grilletti sono piuttosto grandi e sporgenti, quindi facili da individuare nelle fasi più concitate. La forma del controller un po’ allungata potrebbe non piacere a tutti, però la qualità del prodotto è innegabile e saprà soddisfare sicuramente qualsiasi giocatore a meno che, chiaramente, non vogliate un dispositivo cablato. Se desiderate comprare questa piccola chicca, ancora una volta lo trovate su Amazon o tramite il box.

Fascia alta: oltre i 90€

Nacon Revolution Pro Controller

Questo joypad cablato sfrutta un cavo proprietario di Nacon ed offre grip verticali gommati, uno stick concavo ed uno convesso (posti su assi differenti).

Ricchissimo di funzionalità e compatibile anche con PlayStation 4 (come suggerisce la presenza del Touch Pad), il Nacon Revolution Pro Controller è un’altra valida opzione da considerare nella selezione dei migliori joypad da gaming. Costruito con materiali solidi e robusti, questo dispositivo è anche concepito per il mondo degli E-Sport, come lasciano intendere gli stick ultra-resistenti con base in metallo o il sistema a pesetti regolabili integrato nel il grip gommato (due da 10 g, due da 14 g e due da 17 g). Contrariamente al Razer Wildcat che ho citato poco sopra, però, il Nacon Revolution predilige una filosofia differente di accesso ai pulsanti del pad, essendo questi ultimi sovra-dimensionati per essere ancor più facili da raggiungere in situazioni concitate. Anche i grilletti e il D-pad sono più grossi rispetto al controller “base” per PS4, fatto che purtroppo non è ideale per il gameplay di picchiaduro e platformer 2.D ma rende il design ed ergonomia molto più affini a quelli delle periferiche delle piattaforme Xbox, fatto che sicuramente a molti utenti farà piacere. Essendo un joypad di fascia alta sono presenti diversi gradi di personalizzazione della periferica, dal sopracitato sistema a pesetti ai quattro pulsanti per le macro posti nel retro (regolabili per mezzo della Companion App su PC). Questa App, inoltre, è importantissima per usare il controller su PC, perché non tutti i giochi supportano nativamente il Nacon Revolution ed in quei casi sarà sufficiente passare alla modalità X Input per far riconoscere al sistema il joypad come un controller Xbox.

Ovviamente anche questo joypad può essere acquistato direttamente da questa pagina Amazon o seguendo il box sottostante.

Razer Wildcat

Questo joypad wireless offre grip gommati e stick leggermente concavi posti su assi differenti.

Il gamer accanito potrebbe desiderare un prodotto che non sacrifica alcune funzionalità interessanti in nome dell’eleganza, quindi ecco che arriva in vostro soccorso Razer con il suo Razer Wildcat. Basta guardarlo per capire che questo controller è concepito per il gaming hardcore, che non accetta quindi alcun tipo di compromesso. Questo joypad è inteso per un pubblico con mani di taglia medio/grande, essendo ispirato al design massiccio del controller Xbox One. Alcune delle feature incluse sono il layout FPS-oriented, materiale antiscivolo zigrinato (rimovibile) color verde evidenziatore posto anche sulla cima degli analogici, plastica anti-urto altamente resistente, tasti meccanici Hyperesponse dalla attuazione veloce, grilletti customizzabili, pulsanti programmabili sia dietro che sotto il pad ed un set aggiuntivo di dorsali. Un vero gioiello del gaming, insomma, e se desiderate sapere qualcosa in più su questa fantastica periferica da gaming vi invitiamo a dare un’occhiata alla nostra video recensione qui sopra.

Anche in questo caso chiaramente potete portarvene uno a casa direttamente tramite questa pagina Amazon o selezionando questo box.

Nacon Revolution Pro Controller V2

Joypad PC

Questo joypad cablato offre grip verticali gommati, uno stick concavo ed uno convesso posti su assi differenti.

Se siete attirati dal controller Nacon suggerito poco sopra ma desiderate un’alternativa più PC-oriented una valida alternativa potrebbe essere offerta dal Nacon Revolution Pro Controller V2. La configurazione degli stick è analoga a quella del primo modello, però in questa versione è possibile anche scambiare il D-Pad a quattro direzioni con uno ad 8 direzioni. Un altro importante cambiamento a livello hardware è la presenza di un cavo da 3 metri USB Type-C, offrendo ai giocatori una soluzione ben più sensata a livello di gestione del proprio “equipaggiamento videoludico”. Grazie ad un software dedicato che garantisce la piena compatibilità e customizzazione su PC (al contrario della prima versione) sarà inoltre possibile creare fino a quattro profili differenti, garantendo un ottimo livello di personalizzazione della periferica. Per il resto il controller è pressoché identico al primo modello.

Ovviamente anche questo joypad può essere acquistato direttamente da questa pagina Amazon o seguendo il box sottostante.

Xbox One Elite

Joypad PC

Questo joypad wireless offre grip bombati e stick concavi posti su assi differenti.

Un joypad che possiamo senz’ombra di dubbio definire come “il miglior controller prodotto dalla casa di Redmond”. Questo controller è wireless e conserva il design del controller “base”, inclusa la compatibilità nativa con PC e console Xbox One, però ogni cosa è pompata all’ennesima potenza. Gli stick ed il d-pad sono in metallo ed intercambiabili per venire incontro alle varie preferenze di ergonomia e necessità videoludiche di ogni utente, Gli analogici sono precisissimi e tutti i pulsanti hanno un’attuazione pulita e rapida, specialmente i grilletti grazie alla funzionalità Hair Trigger che consente di imprimere meno forza per la pressione del tasto. Per migliorare ulteriormente le possibilità di ogni gamer di risultare più veloci nelle fasi di gameplay più concitate, è possibile inoltre posizionare dei tasti facili da premere con le nostre falangi anche nel retro del pad, customizzando ovviamente le loro funzionalità a nostro piacere. Infine, i materiali della scocca e dell’impugnatura sono molto gradevoli al tatto e conferiscono un’impugnatura comoda e piacevole al tatto. Se desiderate comprare questo bellissimo e completo dispositivo d’alto livello, lo trovate comodamente su Amazon, anche tramite questo box qui sotto.

Prodotto non disponibile

 

Altro

La nostra guida sui joypad PC ti è piaciuta? Prova a dare un’occhiata anche agli altri articoli appartenenti alla collana accessori PC gaming:

 

Avete qualche dubbio nello scegliere un modello di joypad PC che fa al caso vostro, oppure volete suggerire qualche modello da inserire all’interno della collezione? Usate il box dei commenti qui sotto!

Top