Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Miglior forno a microonde: i modelli adatti a tutte le esigenze

Miglior forno a microonde: i modelli adatti a tutte le esigenze

di Sara Fulgheri
Specialist Microonde
aggiornato il 26 agosto 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida

Il Black Friday 2019 sta per iniziare! Dal 22 novembre al al 2 dicembre saranno davvero tantissimi gli sconti che arriveranno su Amazon, eBay, Unieuro e tanti altri store; non tutti però sono così convenienti come sembrano! Per questo motivo li selezioniamo per voi: trovate tutti i VERI sconti di questo Black Friday all’interno della nostra collana “Migliori offerte Black Friday“, catalogate per tipologia di prodotto. Salva il link e tienilo a portata di mano. Se vuoi dare un’occhiata liberamente alle offerte Amazon, la sezione è questa.

 

Come ogni anno vi ricordiamo che chi dispone di un account Amazon Prime può accedere in anticipo alle offerte:

 

Infine, se siete aziende, ricordate che potete partecipare anche voi con Amazon Business.

N.B. La guida Miglior forno a microonde è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Novembre 2019.

I forni a microonde hanno rivoluzionato miliardi di cucine, tanto che è strano trovare una casa che ne sia sprovvista. Questo elettrodomestico ha conquistato il mondo grazie alla sua praticità e alla capacità di salvare il pranzo anche dei più sbadati, ma si è evoluto tanto da diventare uno strumento per veri chef. In questa guida all’acquisto vi illustreremo il miglior forno a microonde per ogni fascia di prezzo e per tutte le esigenze!

Miglior forno a microonde: quale comprare

La fortuna dei microonde è dovuta al diverso tipo di cottura che offrono rispetto ai forni tradizionali. Il calore si diffonde infatti tramite un irraggiamento a microonde che, dall’interno verso l’esterno, va a riscaldare le molecole d’acqua presenti nel cibo. È una cottura questa che mantiene tutti i principi nutritivi degli alimenti, che altrimenti si disperderebbero nell’acqua se bolliti o verrebbero annullati da una cottura più aggressiva. Fino a qualche decennio fa le funzioni di un microonde erano ridotte all’essenziale, con modelli che permettevano solo di cuocere e scongelare molto rapidamente. Oggi invece ci troviamo in presenza di dispositivi completi di così tante funzioni da fare invidia ai robot da cucina. Tutte le case hanno un microonde oramai, ma se non si conoscono bene questi dispositivi si rischia di andare alla cieca e acquistare magari un prodotto che non risponde affatto alle proprie esigenze. In questa guida all’acquisto vi aiuteremo a scegliere il miglior forno a microonde per voi, ma prima di vedere nel dettaglio i vari prodotti selezionati, soffermiamoci sui fattori che abbiamo preso in considerazione nella nostra selezione.

Essendo elettrodomestici da cucina, il primo e più importante fattore che va considerato riguarda le funzioni del microonde. Prima dell’acquisto dovete infatti chiedervi: per cosa utilizzerò il microonde? Tenete conto che tutti i modelli non rinunciano al riscaldamento e allo scongelamento, le modalità più amate di questi apparecchi, in grado di salvare la cena di tanti, ma anche di ridurre i tempi di attesa e preparazione mentre si cucina. Se queste sono le uniche funzioni che vi interessano allora dovete orientarvi verso i modelli più semplici ed economici. Se invece siete più esigenti e cercate un microonde completo con cui sperimentare diverse preparazioni, si sale di prezzo ma si trovano tante interessanti funzioni: il crisp e la cottura a vapore, ma anche programmi per friggere, per  far lievitare gli impasti e fermentare lo yogurt. Ogni modello fa di alcune di queste modalità il proprio punto di forza e, a seconda di ciò su cui punta maggiormente, integra accessori appositi come le griglie, il piatto doratore o la vaporiera. Inoltre, quasi tutti i microonde si avvalgono del grill per conferire più consistenza agli alimenti e renderli croccanti, mentre in pochi integrano la funzione ventilata, cosa che permette loro di cuocere come farebbe un forno elettrico.

Il secondo fattore che dobbiamo considerare nella scelta è la potenza del forno. È infatti da questa che dipende la velocità che caratterizza i microonde rispetto agli altri elettrodomestici: più il forno è potente e più sarà veloce. I migliori modelli hanno una potenza che varia in media tra i 600 e i 1000 Watt se parliamo di sole microonde e va naturalmente ad aumentare se sono presenti anche il grill e il forno ventilato.

Un ulteriore parametro da considerare è la capienza del vano interno, misurata in litri. La misura standard più comune è di 25 litri, adatti per famiglie di medie dimensioni, ma adattabili anche per grandi quantità di cibo. I forni basilari sono spesso anche i più piccoli e oscillano tra i 17 e i 20 litri. Sono perfetti quindi per chi non cucina o comunque non lo fa in grande quantità. I microonde più grandi poi partono dai 28 sino ai 40 litri, generalmente sono anche quelli più costosi e completi rivolti alle famiglie numerose o comunque a chi non pone limiti alla propria fantasia.

Infine, un altro criterio di scelta che riteniamo essere molto importante è la semplicità dei comandi e della manutenzione. Infatti, se il display, i tasti e le impostazioni sono chiari e intuitivi non dovrete perdere tempo con il manuale di istruzioni e ricorderete più velocemente cosa fare. La pulizia deve poi essere altrettanto rapida per ridurre ancora una volta il tempo trascorso in cucina. Privilegiamo quindi i modelli con rivestimenti in ceramica, o comunque antiaderenti e antibatterici.

La nostra selezione “Miglior forno a microonde” è suddivisa per fasce di prezzo e comprende non solo modelli da libero posizionamento, ma anche forni da incasso. Questi sono perfetti per ammodernare la cucina e prendere definitivamente il posto del vecchio forno tradizionale. Sono un’ottima soluzione anche per chi non ama avere elettrodomestici mobili sui ripiani e ha degli spazi da riempire, completando l’ambiente senza spendere troppo e dandogli un tocco più moderno. Troverete i microonde da incasso nelle fasce di prezzo media e alta, infatti sono una soluzione più costosa e impegnativa che non si sposa con le esigenze di una fascia di prezzo più bassa.

Miglior forno a microonde: fascia bassa

Esiste il microonde perfetto per chiunque, sia per chi ama l’arrosto cucinato dalle proprie mani, sia per chi predilige l’intero banco surgelati del supermercato. Vi aiutiamo a scegliere il miglior forno a microonde che, con un prezzo contenuto, risolverà tutte le vostre necessità!

Candy CMG 2071 M

Siete lavoratori sempre di corsa? Studenti fuori sede indietro con lo studio? Single svogliati? Per voi cucinare è una necessità, ma non un piacere? O volete semplicemente un apparecchio che vi aiuti a velocizzare alcuni passaggi in cucina? La nostra selezione “Miglior forno a microonde” inizia con il Candy CMG 2071 M, il microonde per eccellenza che non esula dalle sue funzioni basilari. Questo modello si rivolge a tutti coloro che non hanno particolari esigenze culinarie, oltre al cuocere al volo qualcosa di semplice o già pronto. Oppure, a chi già dispone di un forno e ama cucinare tra pentole e fornelli, ma vuole solo un saltuario aiuto per scongelare, riscaldare o bruscare al volo una fetta di pane.

Candy propone un forno dal design classico, bianco e di piccole dimensioni, in grado di adattarsi ad ogni spazio senza ingombrare. La presenza di due sole manopole rende il suo uso semplice ed intuitivo anche per chi lo acquista come primo microonde. Una manopola serve ad impostare il tempo di cottura, mentre l’altra a scegliere la potenza (bassa, media, alta) o il programma: defrost, grill o tre tipi di combi. A differenza di altri modelli analoghi, il Candy CMG 2071 M non ha programmi di cottura preimpostati, il che lo rende ancora più facile da usare. Ma, a nostro avviso, è preferibile agli altri proprio per la presenza del grill. La cavità interna non è troppo spaziosa, ma va bene per piatti o contenitori comuni e ha una capacità di 20 litri. La potenza del microonde è di 700 W, quella del grill di 900 W, quindi risultano perfette per le funzioni sopra elencate.

Puoi acquistare Candy CMG 2071 M su Amazon su eBay o su ePrice

Candy CMXG20DW

Candy ci viene un’altra volta in aiuto, rivolgendosi però a chi vuole un microonde che faciliti il suo battesimo da cuoco. Questo modello è infatti il miglior forno a microonde per chi vuole imparare a cucinare e ricerca il giusto compagno. Candy CMXG20DW non è un semplice scaldavivande, ma un assistente fidato. L’azienda ha creato appositamente per questa linea l’applicazione Cook-in-app, un ricettario interattivo che guida l’utente passo dopo passo con i piatti che si vogliono creare. Oltre alle ricette, ci sono però anche tanti consigli ed informazioni utili sugli alimenti e accorgimenti per la cura della cucina. Il modello si rivolge anche alle mamme, grazie ai programmi preimpostati per omogenizzati e minestre, e ai salutisti con i programmi di cottura light per cucinare senza grassi.

Questo è un modello compatto e poco ingombrante, con una capacità di 20 litri. Dispone di 40 programmi già impostati, della funzione scongelamento in base al peso, della cottura automatica e del grill. Presenta poi un piatto girevole di 24,5 cm. Ha inoltre la modalità eco, che spegne il display quando non è in funzione. Il wattaggio delle microonde è di 700 W, mentre del grill è di 1000 W. Infine, questo modello presenta due delle funzioni tipo della Candy: il pulsante Start Express, che imposta il forno alla potenza massima per 30 secondi, e il pulsante di blocco di sicurezza per i bambini che evita di avviare il forno accidentalmente.

Puoi acquistare Candy CMXG20DW su Amazon su eBay o su ePrice

Samsung MG23F301TCK

Samsung ha pensato a chi ama cucinare, ma non vorrebbe spendere troppo nella ricerca di un degno sostituto del caro e vecchio microonde basilare e, magari, anche del forno tradizionale. Il Samsung MG23F301TCK dispone di microonde da 800 W e di grill da 1200W; ha una capacità di 23 litri e pesa 13 kg. Il salto in avanti rispetto ai modelli visti in precedenza è chiaro già dal design, più moderno ed elegante. Il forno è dotato di pratici tasti con cui scegliere la modalità di cottura e una sola manopola per impostare il timer. Il vano interno è smaltato in ceramica liscia, che non si graffia e non scolorisce, ed è rivestito con una protezione anti-batterica.

Con questo microonde si possono scegliere più di 20 ricette tradizionali già preimpostate ed è possibile, inoltre, cucinare in pochi minuti e nel migliore dei modi cibi freschi, sia verdure, che carne e pesce con la modalità Healthy Cooking rivolta ai più salutisti. Grazie al Triple Distribution System, ossia alla presenza di tre fessure lungo il vano di cottura, le microonde vengono erogate verso direzioni diverse, con una distribuzione del calore più precisa ed ampia che assicura una cottura uniforme ad ogni piatto. Inoltre, questo forno comprende il piatto doratore da 28 cm, ottimo abbinato al grill in quarzo per cucinare in modalità crispy, arrostire o gratinare, ottenendo sempre piatti extra croccanti. Infine, dispone anche della modalità ECO che garantisce un consumo di corrente notevolmente più basso in standby.

Samsung MG23F301TCK: la nostra prova

 

Il Samsung MG23F301TCK è un microonde adatto a chi ha poco spazio a disposizione, ma cerca comunque un prodotto completo e versatile. La funzione di scongelamento è rapida e uniforme, anche se le parti più esterne degli alimenti tendono a seccarsi leggermente. Il riscaldamento è altrettanto veloce ed efficace e il calore viene trattenuto a lungo all’interno del vano.

La modalità crisp è il suo punto di forza, che permette di ottenere risultati degni di un forno tradizionale, grazie al Triple Distribution System che lavora proprio come un ventilato. La carne risulta ben cotta, tenera e saporita, con solo piccole parti più dure (quelle più vicine al bordo del piatto doratore). Il gusto delle patate è poi esaltato al massimo dal contrasto tra la superficie esterna croccante e l’interno morbido. Il piatto crisp è un ottimo alleato, che favorisce la cottura anche sul fondo, ma è bene ricordarsi sempre di riscaldarlo prima dell’uso e di girare più volte gli alimenti. Le tempistiche presenti sul manuale sono solo indicative e dai 5 minuti consigliati si passa ad una mezz’ora di cottura necessaria per dei risultati perfetti. Con il crisp si possono poi cucinare anche eccellenti crostate, dorate e friabili, in soli 15 minuti. L’Healthy Cooking funziona esattamente come la cottura al vapore: verdure, carne e pesce sono morbidi, ben cotti e conservano tutto il proprio gusto. Visti i risultati è un peccato l’assenza della vaporiera.

Le dimensioni esterne sono compatte, i 23 litri interni perfetti per chi vive solo o per una famiglia di due persone. È poi un microonde bello ed elegante, ma il vetro completamente nero impedisce di seguire i progressi della cottura. Infine, è semplicissimo da utilizzare, ha poche impostazioni segnalate con icone intuitive e alcuni codici riportati all’interno dell’apparecchio. Il rivestimento interno in ceramica si pulisce in pochi secondi con un panno umido.

Puoi acquistare Samsung MG23F301TCK su Amazon o se preferisci su eBay

Miglior forno a microonde: fascia media

Se guardate con orrore alle ciotole di ramen confezionate e alle pizze pronte riscaldate, significa che per voi il microonde è qualcosa di più di un semplice complemento d’arredo. Se volete sostituire il vecchio forno tradizionale con un modello che magari integri qualche funzione più particolare e specifica, siete nel posto giusto!

LG MH6535GPH

La selezione “miglior forno a microonde” per fascia media inizia con LG MH6535GPH, un prodotto completo e dotato di Tecnologia Smart Inverter che cuoce, scalda e scongela in modo omogeneo riducendo i tempi e i consumi e permettendo all’utente di gestire la potenza delle microonde. Questo forno appartiene alla linea NeoChef di LG e, come suggerisce il nome, fa il più possibile per rendere stellate tutte le pietanze. Con la Tecnologia Smart Inverter e la modalità combinata microonde e grill, per esempio, è possibile friggere e grigliare in poco tempo, in modo più salutare e con risultati eccellenti.

LG si preoccupa però anche della vostra linea. Chi non teme i grassi può cucinare in modo tradizionale senza problemi, chi invece ne è irrimediabilmente spaventato, ma non riesce a rinunciare alle patate fritte o arrosto può impostare l’Healty Fry e l’Healthy Roasting, riducendo fino al 72% di grassi senza alterare il gusto. Per quanto possa suonare strano, con questo microonde è anche possibile preparare lo yogurt a casa e sperimentare una branca inconsueta della cucina senza bisogno di acquistare una macchina specifica.

Con una capacità di 25 litri e un wattaggio di 1450, è anch’esso un apparecchio elegante, capace di integrarsi in qualsiasi cucina senza rubare troppo spazio. Compreso nel forno vi è anche il piatto crispy. Infine, è dotato di protezione di sicurezza per i bambini e del rivestimento interno antibatterico EasyClean che elimina il 99,99% di batteri, assicurando una pulizia facile e veloce.

Puoi acquistare LG MH6535GPH su Amazon su eBay o su ePrice

Panasonic NN-GD38HSSUG

Questo prodotto è il miglior forno a microonde pensato per chi vuole acquistarne uno specifico per la cottura a vapore, ma anche per chi desidera dimezzare i tempi di cottura di tutte le pietanze… si, anche della pasta! Il Panasonic NN-GD38HSSUG presenta tutte le funzioni che si richiedono ad un microonde, ma potenziate. La Tecnologia Inverter, infatti, permette di riscaldare, cuocere e scongelare in modo molto più rapido ed uniforme. Inoltre, con la doppia cottura che combina microonde e grill, le pietanze sono pronte in poco tempo, dorate e croccanti. Questa funzione consente di conseguenza di risparmiare oltre il 19% in più di energia elettrica.

In dotazione troverete la Teglia Steam +, un’accessorio fantastico e poliedrico, non solo per stufare ma anche per grigliare. Infatti, se si utilizza solo la base, questa diventa un ottimo piatto doratore per pizze e arrosti. Se, invece, si aggiunge il coperchio e il vassoio per la cottura a vapore, eccola trasformata in una pratica vaporiera che mantiene all’interno tutte le sostanze nutritive, restituendo delle pietanze più che deliziose e saporite. E, ancora, se si utilizza solo il piatto con il coperchio si può sia friggere che cuocere a fuoco lento piatti come i risotti. I programmi preimpostati per la cottura sono 17, di cui 8 dedicati alla Teglia Steam+. La funzione Quick 30 da 1000 W cucina velocemente gli alimenti per 30 secondi senza dover impostare nessuna modalità ed è ripetibile fino a cinque minuti. Questo modello, infine, ha un design semplice ma elegante che ben si abbina ad ogni ambiente. Le dimensioni sono poco più grandi dei modelli base, ma non eccessive, e la capacità del vano è di 23 litri.

Puoi acquistare Panasonic NN-GD38HSSUG su Amazon su eBay o su ePrice

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Candy MIC 201 EX

Il modello qui proposto è il miglior forno a microonde da incasso per questa fascia di prezzo. Per questa tipologia di forni la scelta è più limitata rispetto a quelli da libero posizionamento, così come anche la varietà di funzioni che essi compiono. Questi possono diventare sia dei sostituiti dei forni tradizionali, sia dei complementi da inserire a colonna o ovunque vi sia spazio per loro.

Il Candy MIC 201 EX in acciaio inossidabile ha un design tradizionale, funzioni semplici ed intuitive che lo rendono ottimale per ogni tipo di utente, dal novizio al più esperto. Ha delle dimensioni di 37,3 x 46,1 x 31,8 cm e una cavità profonda da 20 litri. Questo forno ha sia microonde da 800 W che grill da 1000 W ed è possibile combinare le due modalità, scegliendo tra 5 livelli di potenza. Riscalda, scongela anche in base al peso dell’alimento e dispone di 8 programmi di cottura preimpostati.

 

Puoi acquistare Candy MIC 201 EX su eBay o se preferisci su ePrice

Miglior forno a microonde: fascia alta

Questa fascia si rivolge a chi cerca un prodotto professionale, con molte funzioni e capace di combinare più elettrodomestici in uno. Se vi piace sperimentare in cucina e non limitarvi a riscaldare i piatti pronti troverete qui il miglior forno a microonde adatto a voi!

Samsung MC28M6075CS

Fate largo in cucina per far spazio al Samsung MC28M6075CS! Le dimensioni sono più grandi rispetto a quelle dei comuni microonde da libero posizionamento, ma giustificate dalle sue caratteristiche. Questo modello è prima di tutto un microonde, che si trasforma in forno tradizionale grazie alle modalità di cottura ventilata e grill. La possibilità di combinare queste tre funzioni da vita a due innovative tecnologie: Hot Blast cuoce i cibi come farebbe un forno tradizionale, ma in minor tempo; Slim Fry, invece, con un solo cucchiaio di olio crea delle fritture croccanti fuori e morbide dentro che non hanno nulla da invidiare ai fast food! Un’altra particolarissima funzione è la Fermentation che si può attivare per preparare yogurt, pane, pizze e torte a lunga lievitazione.

Nonostante questo sia un forno ricco di funzioni, si rivolge anche ai principianti e li guida passo passo. La potenza del microonde è di 1400 W, quella del grill di 1500 W e per la cottura ventilata si arriva sino ai 2100 W. Il rivestimento interno è in ceramica antigraffio e facile da pulire. Infine il forno è dotato di sensore d’umidità, modalità ECO, blocco di sicurezza per i bambini e ha in dotazione un piatto doratore e due griglie.

Samsung MC28M6075CS: la nostra prova

C’è una sola parola per descrivere gli utenti a cui questo Samsung MC28M6075CS si rivolge: esigenti. È infatti un forno versatile, con cui sbizzarrirsi in tante particolari preparazioni, dicendo addio per sempre ad altri elettrodomestici. Grill e microonde sono combinati alla funzione ventilata Hot Blast: un flusso di aria calda viene immesso nel forno per cuocere uniformemente e in poco tempo piatti croccanti e dorati fuori ma succosi all’interno, proprio come faceva il vecchio forno elettrico che potrete sostituire senza rimpianti!

Stuzzica l’attenzione di chi vuole stare in linea la Slim Fry che trasforma il microonde in una friggitrice ad aria e prepara piatti deliziosi e sani. Il risultato migliore si ottiene con le patate, saporite e croccanti, ma si riscontra maggiore difficoltà con bastoncini di pesce e crocchette che risultano secchi e leggermente gommosi. I classici programmi di cottura e scongelamento, invece, garantiscono risultati ottimi e veloci per salvare la vostra cena, senza che alcune parti rimangano crude o congelate. Si rivela utilissima anche la programmazione automatica in base al peso e il Sensor Cook con cui simulare una sorta di cottura a vapore e che imposta da solo tempo e potenza in base ai livelli di umidità degli alimenti. Non dimentichiamo poi l’interessante modalità Fermentation che dimezza i tempi di preparazione degli impasti e vi permette di preparare anche a casa yogurt buoni e cremosi.

Ogni funzione porta con sé degli utili programmi automatici consigliati per determinati alimenti. Tuttavia, indipendentemente dalla modalità usata, sarà spesso necessario prolungare le tempistiche di cottura oltre quelle suggerite. Il piatto doratore è poi uno strumento eclettico, ma per certe preparazioni non sarà abbastanza e anche se non segnalato dovrete girare le pietanze, pena cibi ancora crudi nella parte inferiore. L’utilizzo del forno è infine abbastanza semplice ma per diverso tempo non potrete esimervi dai consigli del manuale.

Puoi acquistare Samsung MC28M6075CS su Amazon o se preferisci su eBay

Panasonic NN-DS596MEPG

Il Panasonic NN-DS596MEPG è la versione potenziata del modello proposto per la fascia media. Anche questo infatti si avvale della Tecnologia Inverter ed è incontrastato sul piano della cottura al vapore. Siamo di fronte ad un altro forno che integra microonde da 1000 W e grill in quarzo da 1200 W, con la possibilità di combinarli per ridurre i tempi di cottura, riscaldamento e scongelamento. In più il forno è in grado di cuocere in modo salutare e naturale al vapore sfruttando il getto Turbo che immette il vapore dalla caldaia ad alta efficienza direttamente nella parte superiore del forno.

La modalità Panacrunch combina il calore generato dalla resistenza del forno e l’assorbimento delle microonde da parte del piatto doratore (incluso nella confezione) e cuoce in modo uniforme, generando un’invitante crosticina sia sopra che sotto, senza bisogno di girare il cibo. Il Turbo Defrost, poi, porta all’ennesima potenza la funzione più apprezzata del microonde, scongelando in pochissimo tempo qualsiasi alimento. Il forno include anche altri 23 programmi preimpostati e la possibilità di cottura automatica selezionando solo il peso dell’alimento e lasciando il resto al forno. Inoltre, è possibile programmare un avvio ritardato e decidere così per che ora sarà pronta la cena. La cavità interna è da 27 litri, è rivestita al fluoruro ed è piatta, permettendo così una capienza maggiore. La tastiera touch è poi un tocco che lo rende più pratico e moderno.

Puoi acquistare Panasonic NN-DS596MEPG su Amazon su eBay o su ePrice

Whirlpool AMW 731/IX

State ristrutturando la cucina e pensate di sostituire il vecchio forno? Il Whirpool AMW 731/IX è un’ottima soluzione che vi permette di avere due elettrodomestici in uno solo, risparmiando così lo spazio sul ripiano che sarebbe altrimenti dedicato all’immancabile microonde mobile. Valutate bene però prima di scegliere questa soluzione visto l’importante spesa che andrete a compiere. I modelli ad incasso, purtroppo, possono offrire meno funzioni rispetto ai modelli free-standing e ad un prezzo più elevato. Il miglior forno a microonde ad incasso che abbiamo selezionato per voi è un prodotto in acciaio inox, creato da Whirlpool e perfetto per ogni cucina, dal design moderno e con una superficie anti-impronte che lo rende semplicissimo da pulire.

Microonde e grill insieme, da il meglio di sé con la funzione Dual Crisp, esclusiva dell’azienda statunitense: una doppia emissione di microonde avvolge il cibo completamente cuocendolo anche dal basso, rendendolo croccante all’esterno e morbido all’interno. Il grill cuoce in modo uniforme come nel forno tradizionale, mentre il Jet Defrost 3D è un’innovativa tecnica di scongelamento rapido. La tecnologia 3D, infatti, fa si che le microonde si distribuiscano meglio all’interno del forno, raggiungendo il cibo in ogni sua parte e scongelandolo uniformemente in poco tempo.  E ancora, il Jet Start porta alla temperatura massima in 30 secondi per riscaldare gli alimenti ad alto contenuto di acqua come bibite o zuppe. Infine, con il Sesto Senso imposti la cottura rapidamente, scegliendo giusto il ciclo e lasciando fare il resto al forno!

Puoi acquistare Whirlpool AMW 731/IX su Amazon su eBay o su ePrice

La nostra analisi

Perché fidarti di noi

Ridble è il primo sito in Italia dedicato alle guide all’acquisto per tre motivi: è, innanzitutto, il sito dedicato alle guide all’acquisto più longevo, avendo compiuto 6 anni il 18 febbraio 2019. Inoltre è il primo sito di guide all’acquisto per numero di guide a disposizione: ne offriamo oltre 2000, sempre accessibili per gli utenti. Ridble è, infine, il primo sito in Italia di guide all’acquisto per numero di ordini online generati: sono stati oltre 100.000 quelli effettuati nel 2018.

Sono infatti migliaia i lettori che si sono già fidati di noi per trovare il miglior prodotto per le loro esigenze, ed il perché è semplice: il nostro compito è quello di monitorare e seguire costantemente i prodotti al fine di testarli, analizzarli e confrontarli fra loro per suggerire solo i più degni di nota. La qualità del nostro lavoro è testimoniata dal fatto che il 98% degli utenti che hanno fatto un acquisto attraverso le nostre guide hanno dichiarato di essere rimasti pienamente soddisfatti del prodotto consigliato. Infatti solo il 2% degli utenti ha richiesto il reso del prodotto acquistato tramite una nostra guida. Nel corso di questi anni abbiamo risolto i più disparati dubbi sugli acquisti non solo in Italia, ma affermandoci anche in mercati più complessi e sensibilmente diversi, come quello spagnolo. Possiamo quindi dire che in questi anni abbiamo creato un vero e proprio “metodo Ridble” per consigliare i prodotti da acquistare.

Uno dei cardini di questo modello è rappresentato dalle competenze e conoscenze che i nostri Specialist devono necessariamente arrivare ad avere anche solo per realizzare una guida all’acquisto. Difatti, per diventare Specialist di Ridble è necessario studiare e testare circa 100 prodotti, al fine di dimostrare di essere realmente degni di aiutarvi nelle scelte più difficili. Inoltre ogni Specialist si dedica interamente ad una specifica categoria merceologica, perché non crediamo nei “tuttologhi”: ognuno ha delle aree di competenza, e non scrive di tutto solo per generare traffico.

Io sono Sara, la specialist dei microonde, e qui su Ridble ogni giorno studio e testo i migliori prodotti per la cucina, alla ricerca di funzioni innovative che ci semplifichino la vita e riducano i tempi di preparazione, senza mai voltare le spalle alla tradizione, ma anzi tenendola sempre come punto di riferimento. La mia cucina ormai fa invidia a quella dei grandi chef: esistono tanti microonde ricchi di funzioni interessanti che io ho sperimentato a fondo, tanto che ora non hanno più segreti per me.

Un altro importante fattore del nostro modello è che le nostre guide all’acquisto sono sempre aggiornate. Infatti ogni mese aggiorno personalmente tutte le guide di mia competenza. Potete quindi essere certi che ogni volta che consulterete una nostra guida troverete i migliori prodotti da comprare in quello specifico momento.

A conferma del nostro impegno, vi basti pensare che la nostra competenza in materia di guide all’acquisto è riconosciuta dai brand più importanti al mondo. Siamo, ad esempio, tra i pochi siti al mondo ad aver realizzato una guida all’acquisto direttamente su Amazon Italia.

Come selezioniamo i prodotti

I prodotti che trovate nella guida all’acquisto dedicata al miglior forno a microonde, sono scelti seguendo il metodo Ridble. Abbiamo sviluppato questo modus operandi nel tempo e ogni specialist lo applica ogni giorno alla propria categoria di competenza. Quindi, per assicurarci di consigliare sempre prodotti idonei seguiamo quattro rigorose fasi:

La prima fase, che porta i microonde alla nostra attenzione, è la loro ufficializzazione tramite comunicati stampa, eventi del settore e altre fonti affidabili. Ci informiamo quindi quotidianamente sui nuovi prodotti e sulle tecnologie che si possono trovare sul mercato, senza badare però a rumors, indiscrezioni o chiacchiere. L’esistenza di un prodotto non è però abbastanza e prima di inserirlo nelle guide, dobbiamo assicurarci che soddisfi il secondo requisito: l’eleggibilità, essere quindi realmente acquistabile in Italia, sia negli store online che nei negozi fisici.

La terza fase è quella della prova. Infatti, è necessario testare i prodotti affinché lo specialist comprenda i punti di forza e di debolezza di ognuno per poter poi esprimere un giudizio sincero e sicuro. Solo così può sapere quali esigenze ogni modello è in grado di soddisfare e può consigliare il miglior forno a microonde per ogni tipo di utente.

Infine, solo i prodotti che ottengono giudizi positivi sono selezionati e inseriti nelle guide all’acquisto. Ma non finisce qui, infatti, ogni mese lo specialist aggiorna tutte le sue guide e mette in discussione i prodotti precedentemente scelti, decidendo se sostituirli con altri testati nel frattempo e più adatti a coprire tutte le esigenze.

Se vuoi saperne di più del metodo Ridble visita la nostra pagina come lavoriamo.

Test tecnici

Nel valutare il miglior forno a microonde ci sono una serie di test tecnici che effettuo di volta in volta per essere sicura che il prodotto consigliato sia il perfetto compromesso tra innovazione e cucina tradizionale. Questi test non possono quindi che riguardare da vicino le funzioni stesse dei microonde, dato che sono il primo fattore di scelta. Io, senza nessun rimpianto, le provo tutte tenendo a mente i diversi target di riferimento. Sia con i modelli da incasso che con quelli da libero posizionamento, parto dalle modalità più semplici e più ricercate in questi apparecchi, ossia il riscaldamento e lo scongelamento. Utilizzando una fetta di carne spessa congelata e della pasta già cotta le valuto in base all’uniformità e alla capacità del dispositivo di raggiungere il cibo in ogni parte senza lasciarne alcune ancora congelate o fredde e altre invece cotte o bollenti.

Passo poi alle funzioni più particolari come la fermentazione dello yogurt, in cui giudico il prodotto in base alla consistenza e al gusto. Con la lievitazione degli impasti invece ne valuto l’effettiva utilità e il reale risparmio di tempo rispetto ai metodi più tradizionali. Dove sono presenti funzioni come il crisp o il forno ventilato, prendo ad esempio i piatti tradizionali (arrosti, lasagne, pizze e prodotti di pasticceria) giudicandoli soprattutto per croccantezza, doratura e uniformità della cottura. Inoltre, nell’esaminare la funzione crisp, così come la cottura al vapore, assumono grande importanza gli accessori: nel primo caso il piatto doratore deve contribuire a rendere croccante e a cuocere il cibo anche nella parte inferiore, mentre la vaporiera deve assicurare cibi ben cotti e molto saporiti.

Un altro test tecnico che eseguo è quello che riguarda la potenza del forno, quindi la velocità con cui ogni funzione viene svolta. Quando provo le modalità sopra elencate mi assicuro che ci sia davvero un risparmio nei tempi di preparazione e di attesa, quindi se preparo le patate arrosto con la modalità crisp queste devono essere effettivamente cotte in minor tempo rispetto ad un forno tradizionale. Se poi sono presenti programmi automatici, valuto il dispositivo positivamente quando non si rende necessario reimpostare il ciclo più volte dall’inizio prima che i piatti risultino ben cotti.

La capienza di un microonde poi si può giudicare dal valore scritto sulla carta, oppure testando i suoi reali limiti invitando tanti ospiti a cena: vedere per credere. Quando testo ogni modello cucino in un’unica soluzione tanto quanto il forno mi permette, spingendo al massimo le sue possibilità. Infine, valuto la semplicità d’uso e di manutenzione. Nel primo caso, ogni volta che programmo una funzione presto attenzione alla chiarezza dell’interfaccia dei comandi e se l’uso sia immediato o comunque facile da ricordare senza costringermi a tenere le istruzioni sempre a portata di mano. Nel secondo caso invece, utilizzo un panno umido per pulire gli interni dopo ogni uso, verificando che le superfici rivestite con materiali antibatterici non richiedono effettivamente troppi sforzi per tornare a brillare.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Sara Fulgheri tramite i commenti.