Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Macchine del caffè Delonghi: qualità per tutti i sistemi

Macchine del caffè Delonghi: qualità per tutti i sistemi

di Sara Fulgheri
Specialist Macchina caffè
aggiornato il 2 settembre 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Macchine del caffè Delonghi è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Agosto 2020.

Non si può proprio rinunciare al caffè, in nessun momento della giornata e in nessun luogo, a casa come in ufficio. Ma facciamoci furbi, i dispositivi non sono tutti uguali e prodotti a basso costo di marchi sconosciuti, seppur belli da vedere, non sono la soluzione giusta per risparmiare o per investire in un apparecchio che duri a lungo. La soluzione perfetta sta nelle macchine del caffè Delonghi, vediamo perché!

Macchine del caffè Delonghi: quale comprare

Nata a Treviso poco più di un secolo fa, Delonghi è una delle aziende italiane più famose all’estero grazie alla grandissima varietà di elettrodomestici prodotti. Dai climatizzatori ai ferri da stiro, dalle aspirapolvere ai robot da cucina, le nostre case possono sempre contare sull’affidabilità e la qualità dei suoi grandi e piccoli elettrodomestici. Design e innovazione sono i punti di forza di ogni dispositivo, la cura estetica si riscontra anche nei più piccoli dettagli che dicono addio per sempre agli elettrodomestici funzionali ma brutti da vedere. La tecnologia è poi sempre all’avanguardia, accompagnandosi ad una grande semplicità d’utilizzo e a prezzi alla portata di tutti. E questo è vero soprattutto nell’ambito delle macchine del caffè Delonghi. L’azienda infatti spazia in ogni sistema, accompagnandosi per alcuni a produttori di caffè di alta qualità e degni della sua stessa fiducia.

Quando ci si avvicina a questi prodotti per la prima volta potrebbe essere difficile scegliere tra un sistema ed un altro non conoscendoli. Ci sono infatti alcuni fattori da considerare, in primo luogo il gusto del caffè, e in secondo luogo il suo costo e impatto ambientale, insieme a quelli del dispositivo stesso. La nostra guida all’acquisto è suddivisa appunto per sistemi e tutti i migliori prodotti Delonghi sono preceduti da un introduzione in cui ve ne illustriamo i pro e i contro.

Vanno però considerate anche alcune specifiche tecniche di questi dispositivi, anche se tutte le macchie da caffè Delonghi mantengono alti standard e sono sempre elettrodomestici completi e semi professionali. Si deve però rivolgere la propria attenzione verso la potenza, i cui valori devono superare almeno i 400 W. Su questo fronte non deludono mai le aspettative, infatti la potenza si aggira sempre sui 1000 W e si accompagna al sistema Thermoblock per rendere la macchina veloce e prestante, pronta in pochi secondi ad erogare bevande sempre calde al punto giusto.

La pressione è poi altrettanto importante, poiché da essa dipende la qualità stessa delle bevande erogate. I dispositivi Delonghi raggiungono sempre il valore ideale di 15 bar, ma in alcuni casi lo superano fino a 19 bar. L’alta pressione, infatti, garantisce che l’acqua venga spinta con forza nel filtro del caffè per impregnarsi al meglio di tutte le sue proprietà. Un dispositivo che non raggiunge i valori stabiliti produrrà irrimediabilmente caffè molto leggeri e dal gusto poco intenso.

Le macchine del caffè Delonghi, infine, ad un costo onesto vi permettono di costruire una piccola caffetteria nella vostra cucina. Prestano infatti enorme attenzione non solo al caffè ma anche alle bevande a base di latte, avvalendosi nei diversi sistemi di caraffe o di pannarelli con cui realizzare anche cappuccini, latte macchiato e così via.

Macchine del caffè Delonghi a capsule

Iniziamo la nostra selezione per macchine del caffè Delonghi con il sistema a capsule, sicuramente il più comodo di tutti. Le capsule infatti permettono di gustare sempre un buonissimo caffè compiendo il minimo sforzo. La polvere macinata è infatti chiusa in un contenitore sigillato ermeticamente che non entra a contatto con l’aria e che quindi ne preserva tutte le proprietà intatte. La bevanda è così caratterizzata da un sapore intenso e da grande corposità. Questo sistema è poi molto rapido e consigliato a chi è sempre di corsa. Infatti, il vostro apporto al processo è molto ridotto, dovrete solo accendere la macchina, inserire la capsula e scegliere la bevanda. Le pulizie si riducono drasticamente dato che questo sistema non sporca e dovrete solo svuotare il contenitore delle capsule usate e il vano raccogli goccia ogni volta che si rende necessario.

Tuttavia, questo è il sistema più costoso di tutti anche a livello ambientale, data la difficoltà nel riciclarle. Delonghi è pero molto attenta all’ambiente e ai consumi e si affida perciò in questo campo a Nespresso. Il produttore infatti ha da parecchio tempo avviato un sistema di riciclo che permette al consumatore di riportare in boutique le capsule usate per riciclare (potenzialmente all’infinito) l’alluminio e usare il caffè come compost.

De’Longhi Nespresso Lattissima Touch Animation EN 560.B

Nespresso è leader del sistema a capsule grazie all’altissima qualità delle sue macchine del caffè. Per questa Lattissima Touch Animation EN 560.B si è affidato a Delonghi realizzando una macchina elegante, innovativa e completa di tutte le funzioni desiderabili. Innanzitutto, come ogni altro modello Nespresso anche questa può vantare ben 19 bar di pressione, un valore eccellente che da solo conferma gli ottimi risultati con le bevande e soprattutto caffè densi e cremosi. La potenza è di 1400 W e grazie anche al sistema di riscaldamento Thermoblock, la macchina è pronta in pochi secondi dell’accensione e raggiunge subito la temperatura ideale.

La sua caratteristica principale è però il sistema per il latte, composto da una caraffa da 0,35 litri, estraibile per essere conservata in frigo. Non solo caffè espresso o lungo, quindi, ma anche cappuccini, creme di latte e latte macchiato tutti contornati da una cremosa e compatta schiuma. La funzione Automatic Cappuccino versa il prodotto direttamente in tazza, premendo l’apposito pulsante. Di tutte le bevande si può impostare la lunghezza desiderata. La presenza della caraffa aumenta le dimensioni del dispositivo senza però renderlo ingombrante. Il serbatoio dell’acqua è da 0,9 litri, quello per le capsule usate ne contiene invece 9. La parte superiore poi non funge da vano scaldatazzine, ma ospita i tasti per selezionare senza fatica ogni funzione. Infine, dopo 9 minuti di inutilizzo si spegne in automatico.

Puoi acquistare De'Longhi Nespresso Lattissima Touch Animation EN 560.B su Amazon.

Macchine del caffè Delonghi manuali con cialde

È questo il settore in cui Delonghi da il meglio di sé. La scelta in questo campo è vastissima, visto che il sistema manuale è anche quello più versatile. L’elemento più importante di queste macchine è il braccetto o portafiltro, l’oggetto con cui si prepara effettivamente il caffè. Questo supporto necessita di filtri che possono essere specifici per il caffè in polvere o per le cialde ESE, permettendo così maggiore personalizzazione e diversificazione delle bevande. Queste macchine sono abbastanza economiche e superano i 150€ solo in rari casi. Inoltre, anche il caffè usato ha dei costi contenuti e non inquina. Le cialde infatti sono composte di caffè in polvere pressato tra due strati di cellulosa e possono essere riciclate. Hanno però un piccolo problema: la loro natura le mette più spesso a contatto con l’aria e a lungo andare potrebbero perdere l’aroma e produrre caffè leggero e acquoso.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

De’Longhi Icona Vintage ECOV31

Come accennato in apertura, la macchine del caffè Delonghi manuali che utilizzano anche cialde sono davvero tante e tutte si distinguono per una caratteristica particolare. La nostra scelta però è caduta su questo modello, estremamente funzionale e bello da vedere. Questa è una caratteristica che può risultare superficiale, ma il design retrò dell’Icona Vintage è davvero irresistibile e darà un tocco completamente nuovo e personale al vostro ambiente. È disponibile anche in diverse colorazioni che non intaccano la sua eleganza e freschezza. Passiamo però alle sue prestazioni, molto alte grazie ai 1100 W di potenza e ai 15 bar di pressione. La macchina utilizza sia caffè macinato che cialde ESE e ha perciò tre filtri dedicati e specifici, di cui uno per la polvere che eroga due caffè alla volta. Il suo portafiltro è poi pressurizzato, quindi soltanto dopo aver raggiunto la pressione perfetta, il caffè viene erogato di modo che sia sempre cremoso e dal sapore intenso, esaltando al massimo i due sistemi.

La preparazione del caffè è poi semplificata anche grazie alla presenza di un pressino integrato nella struttura. A rendere i risultati ancora più perfetti contribuisce il sistema Thermoblock, che non solo rende la macchina più veloce, ma fa si che il caffè non sia né freddo né bollente. La macchina ha dimensioni contenute che non si traducono in serbatoi poco capienti. Quello dell’acqua è infatti da 1,4 litri, cosa che richiederà saltuariamente il vostro intervento. Il vano superiore è poi largo per ospitare e scaldare la tazzine dopo l’accensione. Non dimentichiamo poi anche il pannarello per montare il latte e godere di un buon cappuccino ogni mattina senza andare al bar. Infine, l’utilizzo dell macchina è molto intuitivo grazie a tre soli tasti e una manopola per regolare il vapore. Se siete sbadati non preoccupatevi, ci pensa da sola a spegnersi dopo 9 minuti dell’ultimo uso!

Puoi acquistare De’Longhi Icona Vintage ECOV31 su Amazon su eBay o su ePrice

Macchine del caffè Delonghi automatiche

Le macchine automatiche fanno parte del sistema che più di tutti riesce a raggiungere, e in alcuni casi superare, la perfezione del bar. Infatti queste utilizzano il caffè in chicchi e sono dotate di macine interne per macinarlo al momento dell’erogazione. Questo fa si che la bevanda risultante esalti al massimo tutte le proprietà del caffè e che abbia un corpo denso e cremoso e un sapore intenso e buono. Se il costo iniziale dell’apparecchio è abbastanza elevato e raggiunge anche i 700€, si riuscirà però a rientrare delle spese nel tempo dato che i grani hanno il costo più basso tra tutte le tipologie di caffè. Queste macchine sono anche abbastanza ingombranti, dato che integrano le macine ma anche dei sistemi per il latte. Sono quindi a tutti gli effetti dei piccoli bar da portare a casa!

De’Longhi ECAM45.760.W Eletta Cappuccino Top

Tra le macchine del caffè Delonghi automatiche c’è veramente l’imbarazzo della scelta! L’azienda propone infatti sia modelli più costosi che altri più economici, nonostante questi non scendano mai sotto i 300 €. Noi abbiamo però selezionato questa Eletta Cappuccino Top perché, proprio come suggerisce il nome, è un dispositivo completo che vi permette di gustare non solo ottimi caffè ma anche cappuccini e altre bevande perfettamente schiumate. Il suo sistema LatteCrema, infatti, si compone di una caraffa integrata dotata a sua volta di pannarello. Il latte viene così montato in una crema allo stesso tempo compatta e cremosa e versata direttamente nella tazza. Il menù latte non si limita al solo cappuccino, ma comprende anche latte e caffè macchiato, caffellatte, Flat White o semplicemente latte caldo. Per ogni bevanda, è poi possibile memorizzare per le vostre preferenze, come la quantità o la densità della schiuma.

Il caffè invece, potrà essere espresso o lungo e potrete scegliere tramite il pratico display la lunghezza che desiderate, ma anche se erogarne una o due tazzine alla volta. La macina è poi molto silenziosa e tramite l’apposita manopola potrete anche impostare il grado di macinatura che più vi piace e scegliere anche l’intensità dell’aroma. Questa macchina consente l’uso sia di caffè in grani che di caffè in polvere e ha dei serbatoi molto capienti: si parla infatti di 400 g per i chicchi e di 14 caffè per quello dei fondi. Come tutte le automatiche necessita di qualche attenzione in più rispetto alle macchine appartenenti agli altri sistemi, ma ha tutta una serie di funzioni automatiche che vi faranno risparmiare molto tempo, come la pulizia della caraffa e delle varie componenti del sistema latte dopo ogni utilizzo. Infine, la macchina si scalda in pochissimo tempo e si spegne in automatico dopo pochi minuti di inutilizzo.

Puoi acquistare De'Longhi ECAM45.760.W Eletta Cappuccino Top su Amazon.

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Sara Fulgheri tramite i commenti.