Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Macchine da caffè in cialde: i migliori modelli

Macchine da caffè in cialde: i migliori modelli

di Sara Fulgheri
Specialist Macchina caffè
aggiornato il 2 settembre 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Macchine da caffè in cialde è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Settembre 2019.

Come si possono coniugare qualità e risparmio nella scelta di una nuova macchina da caffè? Scegliere un sistema significa rinunciare irrimediabilmente anche agli altri? Si può conferire un tocco di stile in più all’ambiente, o si devono accettare per forza modelli ingombranti e austeri? La risposta a tutte le vostre domande la troverete in questa guida all’acquisto dedicata alle macchine da caffè in cialde.

Macchine da caffè in cialde: quale comprare

Tra tutti i sistemi di macchine da caffè, quello che utilizza le cialde si presenta come il più vantaggioso in assoluto. Partiamo infatti con il parlare delle macchine stesse, la cui caratteristica principale è la versatilità. Già a prima vista ci rendiamo  conto di quanto la loro struttura sia debitrice delle classiche macchine manuali. L’inserimento delle cialde avviene tramite l’uso di un braccetto o portafiltro che, integrandolo con i filtri appositi, si può utilizzare anche per il caffè in polvere. Con una solo macchina quindi potrete utilizzare due sistemi differenti, entrambi economici ed ecologici. Le cialde ESE (Easy Serving Espresso) sono infatti realizzate pressando una dose di caffè in polvere da 7 g tra due strati di cellulosa e si possono quindi tranquillamente gettare nel contenitore dell’umido dopo l’uso. Cialde e caffè già macinato hanno un costo molto basso che vi permetterà di risparmiare sul lungo raggio, senza considerare che anche il costo della macchina da caffè è contenuto e oscilla tra i 70€ e i 150€. Tuttavia, rispetto ai sistemi a capsule e a quelli automatici, cialde e caffè in polvere in virtù della loro natura possono entrare più spesso a contatto con l’aria e perdere l’aroma, cosa che renderà le bevande meno corpose e saporite.

Ci sono comunque delle caratteristiche tecniche che vanno sempre valutate in fase di scelta e che non tralasceremo neanche in questa guida all’acquisto. Innanzitutto per assicurarsi sempre un buon caffè, dal sapore intenso e dal corpo cremoso, è necessario che la macchina non abbia una pressione inferiore al valore ideale di 15 bar. È la pressione infatti a determinare con quanta forza l’acqua attraverserà il filtro dove si trova il caffè, e se questa è bassa la bevanda risultante non potrà che essere leggera e acquosa. Per garantire poi che il caffè venga erogato velocemente e alla giusta temperatura, la potenza del dispositivo deve essere superiore ai 400 W. In questa guida abbiamo selezionato tre diverse macchine da caffè in cialde, scegliendo tra modelli più moderni e altri più classici che integrano accessori come il pannarello e si presentano anche come oggetti di design o vintage. Vediamole insieme!

Gaggia RI8423/11

L’azienda italiana Gaggia può vantare di aver inventato la macchina da caffè espresso così come noi la conosciamo oggi. Negli anni la formula originaria ha avuto modo di svilupparsi e perfezionarsi, ma il sistema inventato negli anni ’30 è ancora alla base di qualsiasi dispositivo. Gaggia fa della sua storia un vanto e questo è riscontrabile nella struttura classica ed elegante del modello Ri8423/11, praticamente una versione ridotta e domestica delle macchine da bar. Come già anticipato, questa macchina è dotata di due filtri diversi per cialde e caffè in polvere, con la possibilità di regolarli per erogare una o due tazze alla volta. Inoltre, il portafiltro è pressurizzato, quindi eroga il caffè solo dopo aver raggiunto la pressione ideale, ossia quella di 15 bar.

Questa macchina dispone anche di un pannarello, con il quale erogare acqua calda per infusi oppure vapore per preparare una schiuma compatta per cappuccini o crema di latte. La comodità del dispositivo è rappresentata dalla presenza di un vano porta accessori in cui riporre i filtri e i misurini e per la possibilità di utilizzare la parte superiore della macchina come vano scalda tazzine. Il serbatoio per l’acqua da 1 litro è estraibile per facilitarne la pulizia e presenta un indicatore trasparente per tenere sotto controllo il livello dell’acqua. Infine, la macchina ha una potenza di 950 W, ma è molto attenta ai consumi e se non utilizzata si spegne da sola dopo 9 minuti.

Puoi acquistare Gaggia RI8423/11 su Amazon o se preferisci su eBay

De’Longhi Icona Vintage ECOV31

Tra le macchine da caffè in cialde, questo modello spicca per il suo particolare e irresistibile design retrò e per il modo in cui riesce ad armonizzarsi con qualsiasi stile e ambiente domestico, infondendo eleganza e carattere. De’Longhi è un azienda però che non si limita solo alla cura estetica, ma anzi presta grande attenzione anche al lato tecnologico e alla funzionalità dei suoi prodotti. Come quello visto di sopra, anche questo permette il doppio utilizzo di caffè in polvere e in cialde ed è dotata di un ottimo portafiltro pressurizzato, sinonimo di espresso corposo e cremoso. In dotazione ha i filtri per entrambi i sistemi e per una o due tazzine. Integra poi anche il pannarello per montare il latte o erogare acqua calda.

Questa macchina da caffè ha un’elevata potenza di 1100 W e la pressione di 15 bar. Ha un sistema Thermoblock che le consente di riscaldarsi rapidamente e di erogare il caffè sempre alla giusta temperatura. Mentre dopo 9 minuti dall’ultimo utilizzo si spegne in automatico per non consumare inutilmente energia elettrica. La sua struttura è poi molto intuitiva e semplificata dalla presenza di tre soli tasti dedicati all’accensione, al caffè o al vapore. Anche in questo caso, la parte superiore si trasforma in vano scalda tazzine al momento dell’accensione. Il serbatoio dedicato all’acqua da 1,4 litri è estraibile e come tutte le altre parti parti rimovibili può essere lavato in lavastoviglie.

Puoi acquistare De’Longhi Icona Vintage ECOV31 su Amazon su eBay o su ePrice

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Didiesse Frog Revolution

Non tutte le macchine da caffè in cialde sono per forza anche manuali. Ne è un esempio la Frog Revolution, modello di punta della giovane azienda italiana Didiesse. Questo dispositivo è dedicato esclusivamente alle cialde ESE, una soluzione meno versatile ma ideale per chi non apprezza il caffè in polvere perché necessita di preparazione preliminare e sporca di più. Inoltre questa macchina è diversa da tutte le altre presenti in commercio e ha una struttura molto originale in termoplastica, disponibile in tantissime colorazioni. Per la semplicità di utilizzo e manutenzione è consigliata sia alle case che agli uffici. Infatti, anche il classico serbatoio dell’acqua è assente per fare spazio ad uno scomparto in cui inserire direttamente le bottiglie d’acqua da 1,5 litri.

La Frog non utilizza portafiltri esterni, ma ne ha uno molto pratico integrato alla macchina che si apre e chiude con una levetta dedicata. La macchina ha poi dei parametri tecnici perfetti per preparare un caffè sempre buono e intenso, con potenza di 650 W e pressione di 15 bar. Vi è infine anche una seconda versione di questa macchina, il modello vapor con un pannarello per il vapore, disponibile ad un prezzo leggermente più elevato.

Puoi acquistare Didiesse Frog Revolution su Amazon o se preferisci su eBay

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Sara Fulgheri tramite i commenti.