Linksys Velop: al CES 2017 arriva la soluzione modulare Mesh Wi-Fi

scritto da Giovanni Mattei il 05 January, 2017

Al CES 2017 di Las Vegas, Linksys presenta Velop, ovvero un sistema modulare per le reti Mesh Wi-Fi. Il dispositivo offre delle dimensioni davvero compatte – è ingombrante come una comune cassa audio da PC – con una vistosa griglia nella porzione frontale.

Grazie alla sua anima modulare, il Velop si compone di diversi “fratelli” che possono essere posizionati negli angoli della propria abitazione. Il vantaggio di questa soluzione è quello di tappare i buchi di linea che potrebbero nascere a causa di un posizionamento poco felice del router principale. La configurazione può essere portata a termine tramite l’applicazione multipiattaforma Linksys Smart WiFi e, sempre tramite essa, sarà poi possibile andare a controllare il funzionamento dei moduli così come impostare blocchi parentali e compagnia cantante.

All’interno di Velop sono presenti degli algoritmi sviluppati per saggiare automaticamente la qualità della connessione di modo da selezionare la banda migliore (meno trafficata) da 2.4 o 5 GHz. Le specifiche tecniche vedono la presenza di due porte LAN/WAN Gigabit, tre antenne radio (una da 2.4 GHz e due da 5 GHz), 4 GB di memoria flash, 512 MB di RAM DDR3, Bluetooth 4.0 LE ed offre anche il supporto ad Amazon Alexa – purtroppo ancora non disponibile qui da noi.

Velop potrà essere acquistato a partire dal prossimo 15 gennaio al prezzo di 199,99$ (circa 190€ al cambio) nella configurazione da 1 pezzo, 349,99€ (circa 340€ al cambio) nella configurazione con due moduli e 499,99$ (circa 480€ al cambio) nella configurazione con tre moduli.

Top