Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Life is Strange 2

Life is Strange 2

di Stefano Zocchiaggiornato il 27 agosto 2018
attesaalta
La storia del prodotto
Questa pagina raccoglie tutte le news a tema Life is Strange 2 ed è costantemente aggiornata. Il contenuto in cima è il più recente e l'ultimo aggiornamento risale al 21 Settembre 2018.
Life is Strange 2 provato per voi a Gamescom 2018

Life is Strange 2 news: tutto quello che c’è da sapere

È finalmente ufficiale: Life is Strange 2 esiste e verrà rilasciato a settembre 2018. Il sequel dell’avventura grafica che ha preso alla sprovvista il mondo e ha dimostrato che non solo esistono ancora grandi avventure, ma che possono anche diventare estremamente popolari e creare un franchise originale basato su questo genere che raggiunga il successo.

Dopo aver concluso la prima “stagione” (la serie è episodica) gli sviluppatori si sono impegnati nel realizzare degli spinoff, tra cui si segnala il prequel Life is Strange Before the Storm. E adesso, tra le celebrazioni dei fan, è stato finalmente annunciato il secondo capitolo ufficiale della serie, che pare seguire vicende e personaggi diversi ma mantenere le stesse idee esplorate nel primo episodio.

Si sa ancora poco della trama dei nuovi episodi, ma quel che è certo è che seguiremo le avventure di Sean e Daniel Diaz, due ragazzi americani di famiglia messicana che avranno un’avventura on the road attraverso gli Stati Uniti, dalla loro casa a Seattle fino a Puerto Lobos, Mexico, il luogo dal quale proviene la loro famiglia. I due sono in fuga dalla legge dopo che un misterioso incidente ha reso Sean un ricercato, e lo stesso ragazzo non è sicuro di quanto a lungo riuscirà a far credere al fratellino che tutto quello che sta succedendo è solo un gioco.

Sviluppato sull’Unreal Engine 4, il gioco riprende le meccaniche del precedente: il giocatore vestirà i panni di Sean, il più anziano dei due fratelli, e dovrà percorrere la storia tramite dialoghi a scelta multipla e facendo scelte che avranno conseguenze, spesso ben oltre quello che possiamo immaginare nel momento in cui le facciamo. È disponibile una demo gratuita chiamata Le fantastiche avventure di Captain Spirit, che racconta una storia autoconclusiva di un ragazzino fantasioso le cui scelte saranno trasportate in Life is Strange 2.

Life is Strange 2 anteprima: la nostra prova a Gamescom 2018

Life is Strange 2 attira moltissimo pubblico, questo non si può negare. Sia la stampa che il pubblico fanno una fila parecchio lunga per poter avere un assaggio di questo sequel, e tra gadget e cartelloni è chiaro che Square Enix punta parecchio su questo titolo. Il che rincuora: le avventure grafiche sono un genere in cui conta quasi unicamente la trama, ed è difficile trovare videogiochi che siano “scritti” bene. Ma la sicurezza con cui Dontnod ha affrontato il genere è lodevole, e abbiamo alte aspettative per questa prova (di cui non abbiamo potuto ottenere screenshot o filmati).

Bisogna dire che ci sono buone giustificazioni per quest’attesa spasmodica. Immediatamente ci si rende conto che Dontnod continua ad avere standard di qualità altissimi: la prima scena è ambientata nella casa del protagonista e ci fa incontrare i membri della famiglia Diaz (padre Esteban e i due fratelli Sean e Daniel), e la nostra prima scelta è fare da giudice per decidere chi può mangiarsi l’ultima barretta di cioccolato. Si tratta di una scena all’apparenza banale, ma che ci permette di conoscere i personaggi e di capire che si tratta di una famiglia di origine immigrata apparentemente senza una madre, con un padre che lavora duro ma cerca di mantenere il sorriso per i suoi ragazzi.

Dopo questo dialogo siamo lasciati liberi di esplorare la casa, e immediatamente notiamo che c’è una grande quantità di oggetti da analizzare, che ci permettono di mettere insieme la storia della famiglia e di capire meglio i vari personaggi. Doppiaggio e caratterizzazione sono di alta qualità, permettendoci di afferrare subito la personalità di chi ci sta davanti, soprattutto durante i dialoghi.

Anche la traduzione italiana di Life is Strange 2 è di una qualità notevole (disponibile solo in forma di sottotitoli in questa prova), sostituendo espressioni colloquiali americane con equivalenti adatti e che utilizza anche un linguaggio scurrile quando necessario.

Degni di nota soprattutto i dettagli da scovare, tra cui i messaggi nel cellulare del protagonista, che si può passare ore a leggere (letteralmente: la quantità è enorme) e che sono scritti in una maniera estremamente convincente, con abbreviazioni ed emoji che riflettono la personalità dei vari personaggi in modo molto realistico, quasi al livello di messaggi scritti da persone reali e tradotti anche questi in maniera molto efficace. Sappiamo subito chi è nostro amico e a chi invece non andiamo a genio, e la cotta del protagonista è davvero adorabile.

Essendo un gioco basato unicamente sulla trama non vogliamo spoilerare gli eventi della demo successivi alla nostra uscita dalla casa, visto che si tratta di punti fondamentali della storia (la demo sembra essere l’inizio vero e proprio della trama), e ci limitiamo a dire che ci troveremo davanti a scelte difficili con conseguenze terribili che ci costringeranno a metterci in viaggio con nostro fratello attraversando un’America piena di boschi e strade.

Siamo rimasti decisamente impressionati da questa prova: il gioco è ben realizzato e con una cura enorme in dettagli che di solito nei videogiochi vengono lasciati in secondo piano. Per fortuna non dovremo attendere molto per il rilascio, e non vediamo l’ora di confermare (o smentire) la nostra opinione con una recensione completa.

Life is Strange 2 trailer

Lo stesso trailer del gioco rivela molto poco della trama. Possiamo vedere Sean e Daniel impegnati nel loro viaggio, senza quasi sapere loro stessi dove stanno andando, e alcuni rapidi flashback che citano l’incidente che dà il via alla trama. Possiamo vedere i disegni di Sean e, in generale, notare come il tono sia molto cupo e a tratti quasi horror, ma che mantenga sempre al centro il tema dell’ingresso nell’età adulta e di quali responsabilità questo ingresso porta con se. I lupi sembrano avere un certo significato, da quello stampato sulla felpa del protagonista al suo imitare i suoi ululati fino a Puerto Lobos (Porto dei Lupi), la destinazione dei ragazzi.

Life is Strange 2 beta

Life is Strange 2 offre un’intera storia liberamente giocabile, che si può scaricare dai principali store digitali e le cui scelte andranno a influenzare la trama del gioco principale una volta acquistato e installato. La storia si chiama Le fantastiche avventure di Captain Spirit e parla di un ragazzino dalla sfrenata fantasia, con problemi familiari da superare e che crea un alter ego supereroico al centro di questa breve storia che andrà a inserirsi in Life is Strange 2.

Life is Strange 2 uscita e prezzo in Italia

Il primo episodio di Life is Strange 2 uscirà il 27 settembre 2018, una data di lancio molto vicina all’annuncio ufficiale. Il gioco sarà disponibile per PC, PlayStation 4 ed Xbox One; ancora non sono disponibili informazioni per edizioni speciali di sorta, ma aggiorneremo appena avremo qualche informazione.

27 agosto 2018
Life is Strange 2, numerosi indizi nella demo

Life is Strange 2 rumors

Che Life is Strange 2 è in dirittura d’arrivo è ormai un dato di fatto, dimostrato dalla demo gratuita Le fantastiche avventure di Captain Spirit che va a esplorare la storia di quello che si suppone essere un personaggio secondario del prossimo episodio. Quello che risulta essere invece una novità è che la demo contiene informazioni sul nuovo gioco, nascoste in profondità dentro ai file che la compongono.

Dei dataminer su Reddit (attenzione: spoiler nel link ma non in questa pagina) hanno scoperto varie informazioni, tra cui si segnalano il nome dei protagonisti (Sean e Daniel), possibili poteri paranormali che sarebbero in linea con gli elementi principali della serie e la possibilità di coop split screen, con linee di codice che permetterebbe a due giocatori di condividere uno schermo e continuare l’avventura in due. Un futuro multiplayer per la saga o uno dei tanti esperimenti i cui rimasugli sono stati lasciati nel codice di un gioco? Per ora non ci è dato sapere, ma continueremo ad aggiornare questa pagina con nuove notiziero.

22 agosto 2018