LG Ultragear 17G90Q: arriva il primo notebook da gaming dal produttore sudcoreano

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

In occasione del CES 2021 di Las Vegas, LG anticipa una bella bomba: arriva il suo primo notebook da gaming. Parliamo di LG Ultragear 17G90Q, una bella macchina di fascia altissima che presenta delle specifiche tecniche davvero incredibili e un design davvero sobrio ed elegante che gli ha portato anche un bel CES 2022 Innovation Award. Scopriamo di più!

LG Ultragear è un prodotto che vuole andare incontro a coloro che cercano un PC da gaming o da ultra performance avanzate. All’interno dell’alluminio in colorazione nera troviamo infatti una serie di specifiche davvero di livello elevato, perfette per chi cerca la macchina definitiva per i prossimi anni, soprattutto ora che il segmento dell’assemblaggio è così sprovvisto di componenti disponibili. All’interno abbiamo infatti un nuovo processore Intel Tiger Lake H di undicesima generazione, affiancato ad una Nvidia GeForce RTX 3080 Max-Q che gli consente di rimanere compatto e sicuramente estremamente portatile.

LG Ultragear 17G90Q

Il display frontale è un LCD IPS da 17.3″ Full HD che ricopre al 99% la gamma cromatica sRGB ma che, soprattutto, dispone di un tempo di risposta da solo 1 ms e una frequenza di aggiornamento da 300 Hz. Nel reparto memoria troviamo 16 o 32 GB di RAM, e storage SSD NVMe fino a d 1 TB. Non mancano una tastiera davvero splendida, sistema audio a due vie con supporto al DTS:X Ultra, la modalità da gaming UltraGear Studio (molto streaming-oriented) e batteria da 93 Wh.

Sapremo di più su prezzo e disponibilità nelle prossime settimane.

Claudio Carelli

Sono il responsabile editoriale di Ridble e mi occupo del coordinamento di tutto il team garantendo che i contenuti realizzati siano in linea con la nostra linea editoriale. Ricopro anche il ruolo di specialist per alcune categorie come le cuffie visto il mio trascorso da musicista, ma anche per ciò che riguarda le soluzioni di ricarica.

Lascia un commento