LG smartphone: scopriamo quali sono i migliori

LG smartphone: scopriamo quali sono i migliori

L'Amazon Prime Day 2021 sta per iniziare! Segui solo le VERE offerte sulla nostra pagina dedicata alle offerte Amazon Prime Day. Ricordati che per aderire alla campagna è necessario attivare un abbonamento Amazon Prime, gratis per i primi 30 giorni.

N.B. Questa guida all'acquisto, proprio come tutte le altre, è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo.

Benvenuto nella guida all’acquisto che ti aiuterà a scegliere i migliori prodotti nati dal binomio “LG smartphone”. Vuoi cambiare telefono e non hai ancora deciso quale smartphone coreano è adatto a te? In questa guida troverai la risposta: il nostro scopo è raccontarti l’offerta LG provando a sottolineare i punti di forza e di debolezza di ogni serie di dispositivi. Vediamo quali smartphone fanno al caso tuo quando si pensa a LG e smartphone.

LG smartphone: quale comprare

Quando si parla di LG e smartphone, facciamo riferimento ad uno dei brand chiave che hanno portato avanti lo sviluppo di Android fino ad oggi. Il brand coreano è stato tra i primi a credere nell’evoluzione dei cellulari in versione “intelligente” sposando il progetto di Google fin da subito. Ma non solo, LG è una delle principali aziende a livello mondiale in ambito tecnologico con un portafoglio di prodotti sterminato: dalle TV agli speaker, dagli elettrodomestici ai robot per la casa. Perciò è capace di sfruttare le conoscenze in tutti questi settori per realizzare smartphone di livello, soprattutto in termini di qualità dei materiali, audio e prestazioni. Perciò scegliere l’accoppiata LG smartphone è come andare a botta sicura: ti metti in tasca un dispositivo di qualità, elegante nel design e con anni e anni di esperienza alle spalle (anche sul mercato italiano), che non guasta mai in termini di affidabilità e di capillarità dell’assistenza tecnica.

LG smartphone

Certo, LG ha fatto degli errori in passato (leggi smartphone modulare), ma non si può dire che non sia un brand che ha paura di osare. Per questo, è stata tra le prime ad introdurre il design a tutto schermo, così come il riconoscimento delle vene che ti consente di sbloccare il telefono semplicemente avvicinando il palmo della mano allo schermo. Ma soprattutto puoi stare certo di trovare sempre le migliori componenti del mercato in termini di processori (Qualcomm, nei top di gamma) e di moduli per la multimedialità.

Per questo è bene tenere presente alcune variabili di scelta ben precise quando si tratta di LG smartphone: innanzitutto abbiamo selezionato prodotti che avessero un ottimo display, ampio e ben luminoso, che ti facesse sfruttare al meglio le doti multimediali dei device. Se ti piace guardare un film in streaming o assistere a una diretta su Twitch, potrai contare su ottimi schermi, luminosi e dai colori ben equilibrati con la possibilità di sfruttare tutte le caratteristiche audio che sono LG è in grado di schierare. I modelli più economici partono da un display in alta definizione, ma se vuoi soltanto il meglio dell’offerta, basta scorrere in basso per trovare caratteristiche ancora superiori.

Poi abbiamo guardato nelle schede tecniche per assicurarti ottime prestazioni per ogni tipologia di utilizzo: da chi cerca uno smartphone soltanto per chattare o guardare i social a chi ha bisogno di un pizzico di potenza in più per giocare o guardare film e serie tv in streaming. Anche qui il livello è a salire: quelli che costano meno costituiscono la base di partenza per avere buona potenza senza troppe pretese, ma solo quelli più costosi riusciranno a soddisfare gli utenti più esigenti.

In seguito abbiamo valuto le fotocamere dei device, da sempre uno dei fiori all’occhiello del produttore coreano cercando il giusto equilibrio tra sensori principali di ottima qualità e in grado di scattare immagini belle e luminose e obiettivi secondari che fossero in grado di aiutarti a catturare ogni genere di soggetto: dal panorama ai ritratti, dal grandangolo alle foto macro. Infine, siamo andati in cerca di un’autonomia che ti consentisse di arrivare tranquillamente a fine giornata. Un livello base, certo, che ci ha consentito di selezionare i migliori dispositivi da proporti; all’interno della guida, però, troverai anche modelli con una batteria più grande per chi ha bisogno di un pizzico di autonomia in più per giochi o lavoro.

Quindi, pensando a LG e smartphone, qual è il migliore? Dipende dalle tue esigenze, ma in ogni caso qui troverai le informazioni giuste per decidere. Andremo infatti ad esaminare l’intera offerta LG: smartphone di tutte le fasce di prezzo, dagli entry-level della serie K fino ai top di gamma della serie V, passando per la gamma Q e G, considerate le migliori dal punto di vista del rapporto tra qualità e prezzo. Procediamo dunque ad esaminare l’offerta LG, ricercando lo smartphone giusto per i tuoi bisogni.

LG smartphone: i modelli su cui puntare

LG K41S

LG Velvet

LG Wing

Lascia un commento