Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Lenovo YOGA 530 14

Lenovo YOGA 530 14

di Fiorenza Polverinoaggiornato il 11 ottobre 2018
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Lenovo YOGA 530 14 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 19 Aprile 2019.
Lenovo Yoga 530 14 disponibile per l'acquisto in Italia

Lenovo Yoga 530 14: prezzo e uscita in Italia

Dopo essere stato annunciato in occasione del MWC 2018 a Barcellona, ecco che Lenovo Yoga 530 14 arriva nel nostro paese. Disponibile sul Lenovo Store ad un prezzo che parte dai 569 euro, questo notebook si conferma come un ottimo mid-level nel panorama dei convertibili. La versione attualmente in vendita include un Pentium 4415U: niente performance da urlo dunque, ma una macchina reattiva ed agile grazie alla presenza del disco SSD. Rimaniamo in attesa di capire se e quando arriverà sul nostro mercato la versione con i5 Kaby Lake R e soprattutto a quale prezzo: se il Pentium è perfettamente adeguato in un PC base, da usare per navigare sul web, guardare qualche video o usare la Suite Office, una soluzione con i5-8250U riuscirebbe a garantire una versatilità e una longevità maggiori. Tornate sulla pagina per non perdervi i prossimi aggiornamenti.

20 settembre 2018
Lenovo Yoga 530 14" è il nuovo convertibile presentato al MWC 2018

Il Mobile World Congress 2018 di Barcellona non è unicamente incentrato sul mondo mobile. Infatti, Lenovo, forte di una lunga esperienza nel campo dei notebook convertibili, sfrutta i riflettori della kermesse spagnola per presentare il nuovo Lenovo Yoga 530. Ecco tutti i dettagli sul convertibile.

Lenovo Yoga 530 14″ news e caratteristiche ufficiali

Lenovo è stata una delle prime aziende a scommettere sui convertibili, di fatto notebook ma caratterizzati da un’anima più duttile, malleabile. Quest’anno, al Mobile World Congress 2018 di Barcellona, il colosso hi-tech presenta il nuovo Lenovo Yoga 530. Trattandosi di un prodotto afferente alla linea “Yoga”, il dispositivo è caratterizzato da cerniere che permettono ruotare di 360° il display, direttamente lungo il suo asse orizzontale.

Questo, come ogni convertibile che si rispetti, permette di utilizzare il notebook in tanti modi diversi. Il display può essere ruotato per usare il device in modalità tenda, presentazione, tablet o notebook vero e proprio. Ogni modalità ha i suoi vantaggi, sebbene quella “tablet” potrebbe essere leggermente scomoda da utilizzare per tanto tempo. Per quanto riguarda il design, lo Yoga 530 è caratterizzato da uno telaio in alluminio che lo rende più resistente al normale deterioramento dato da un utilizzo quotidiano, e gli offre anche un look & feel premium.

Grazie al peso di appena 1.6 kg e allo spessore di 17,6 mm, il Lenovo Yoga 530 potrebbe essere il convertibile adatto per chi è spesso in movimento. Il workflow è dato in pasto a processori Intel Core i3 di settima generazione oppure è possibile scegliere processori Intel Core i3/i5/i7 di ottava generazione. Volendo, per chi ne ha necessità, lo Yoga 530 è disponibile anche con processore Intel Pentium 4415U. Il sistema operativo è Windows 10 Home, mentre il pannello da 14″ è disponibile con risoluzione HD (1366 x 768 pixel) oppure Full HD (1920 x 1080 pixel).

La GPU è anch’essa a scelta fra una soluzione integrata con i chip Intel oppure una Nvidia GeForce MX130, sicuramente più adatta a chi ha necessità di un quid in più di potenza lato video. I tagli di RAM partono da 4 per arrivare a 16 GB, mentre lo storage in formato SSD su PCIe è disponibile in tagli da 128/256/512 GB. Le interfacce I/O sono diverse: abbiamo una porta USB Type-C, 2 porta USB 3.0, una porta HDMI, un lettore di schede 4-in-1 e l’entrata audio combo da 3.5 mm.

2 marzo 2018
La nostra anteprima del Lenovo Yoga 530 14" al ME

Lenovo Yoga 530 14″ anteprima MWC 2018

Provato dal vivo, il nuovo convertibile a 360 gradi appare un dispositivo molto pratico, con materiali di livello e compattezza elevata. Il prodotto è essenzialmente dotato di un look stiloso, senza spingersi troppo in là: non è fra i più leggeri in assoluto. Le configurazioni sono davvero molto stuzzicanti, e si spingono anche verso l’Intel Core i7 per chi vuole una macchina potente in un corpo piccolo.

Buono il touchscreen integrato, nonché il meccanismo a cerniera per ribaltare il coperchio superiore sull’asse lungo per raggiungere la modalità tablet, oppure quella a tenda. Non male la dotazione di porte, la tastiera o il trackpad: quest’ultimo è molto comodo anzi. Il display è sollevato verso l’alto, come ogni notebook Lenovo, cosa che garantisce una buona visuale frontale senza stare troppo inclinati col collo.

Importante è il suo piazzamento: mancava ancora un convertibile Yoga che si incastrasse fra la serie 300 economica e quella 700, di fascia medio-alta. Ben fatto Lenovo.

2 marzo 2018