Scoop! Lenovo IdeaTab A10, A8 e A7

scritto da Riccardo Palombo ultima modifica il 30 aprile, 2015

Lenovo prepara il lancio di tre nuovi tablet. Si chiamano IdeaTab A10, IdeaTab A8 e IdeaTab A7, hanno display da 10, 8 e 7 pollici (!), custodie dedicate e più colorazioni disponibili. Non sono ancora ufficiali, e quelle che vedete sotto sono le loro prime immagini disponibili in rete. Ve le mostriamo, come direbbero altri, in anteprima!

→ Aggiornamento: Lenovo IdeaTab A10, A8 e A7: prezzi e dettagli

Le loro caratteristiche tecniche non sono ancora note, ma ci sono alcune indicazioni che fanno pensare ad un Lenovo IdeaTab A10 come un modello Windows (notate il logo Microsoft sulla tastiera abbinata) e a Lenovo IdeaTab A8 e IdeaTab A7 come a due modelli Android (perché non hanno tasti HOME sulla cornice o sui lati). Tutti hanno altoparlanti frontali, due fotocamere, audio Dolby e telaio ultrasottile. Nessuno, da quel che si vede in foto, ha uscita HDMI. Il 7 e il 10 pollici sono dotati di sportellini laterali, e questo di solito significa avere slot microSD e SIM.

Il tablet più grande della nuova serie, IdeaTab A10, è abbinato ad una particolare tastiera Bluetooth che permette anche di coprire lo schermo. È un’evoluzione della tastiera vista su Yoga Tablet, capace di reggere il tablet in modalità stand quando serve. Il logo Windows stampato sui tasti potrebbe essere solo una casualità, ma se verrà veramente confermato il sistema Microsoft, ecco che si potrà dare per certo un processore Intel Bay Trail all’interno. Per lo stesso tablet è prevista anche una Smart Cover con funzionalità da base d’appoggio, così come è abbinata una cover particolare per il modello 7 pollici.

Torneremo a parlare di Lenovo IdeaTab A10, IdeaTab A8 e IdeaTab A7 molto presto. Lenovo è pronta con l’annuncio ufficiale e a momenti avremo tutti i dettagli tecnici che ci mancano. Nell’attesa, ecco una galleria foto con i nuovi tablet in bella mostra. Dei tre, quale preferite?

→ Aggiornamento: i tablet Lenovo si fanno notare anche nei listini online europei. Da questi, scopriamo che si tratta di tre modelli low-cost, tutti Android e tutti gestiti da CPU MediaTek Quad Core. Sono in prevendita con prezzi compresi tra 120 e 249 euro, ma è difficile in questo momento capire quanto siano affidabili questi dati. Ci torneremo.

Lenovo IdeaTab A10

Lenovo IdeaTab A8

Lenovo IdeaTab A7

28 commenti
  • Ennio80

    Ma in pratica almeno per il modello 10' pollici non è la stessa idea alla base di miix 2 10' e 11'?

  • mirko

    Eeeeeee... La penna?? Please...

  • Ettore Maresciallo

    A quanto pare i 7 e 8 pollici sono dei tablet economici con chipset mediatek e android.

  • Andrea

    Hanno il pennino questi modelli?

  • Faber

    Vai Lenovo, Win 8.1 + Bay Trail faranno dimenticare i giocattoli con Android e iOS (almeno a chi deve lavorarci).

  • Riccardo P

    Eccoli qua, ora sono ufficiali: http://www.eeevolution.it/lenovo-ideatab-a7-a8-a10/

  • Fabrizio Silveri

    E.... no. La notizia di oggi, che in realtà non è di oggi ma di lunedì 17, è che OneNote per Windows (la versione desktop) diventa gratuita, come già erano quelle per OS mobile e per Win8 Metro: il problema è che le versioni per Android e simili non hanno il supporto alla scrittura a mano libera che, guarda caso, è proprio l'unica feature che uso davvero di OneNote, quindi si, in questo caso il sistema operativo conta! Quanto poi al "tra pochissimo" di Steam potrei semplicemente risponderti che il tra pochissimo in informatica è morto di vecchiaia, ma mi limito a dirti che per quanto Steam sia multipiattaforma non lo sono le sue applicazioni, quindi avere un gioco su Windows non significa averlo su Linux. Sai cosa mi da fastidio? La gente che pretende di sapere cosa vada bene per gli altri? Se a te sta più comodo Android su tablet non è che la cosa mi dia fastidio, eh! Quello che non capisco è perché tu debba supporre che chi sceglie Windows su tablet è ignorante o che le esigenze di CHIUNQUE in mobilità siano necessariamente limitate come le tue! Si da il caso che le mie UNICHE esigenze siano in mobilità tanto che un 8" Windows potrebbe quasi essere il mio unico portatile, ma ho bisogno di software, driver e compatibilità che su Android semplicemente non ci sono! Sarà anche questo un mio diritto?

  • giulio

    Lungi da me dire quale sia il sistema migliore (li uso praticamente tutti) e con la necessaria premessa che sempre di strumenti per fare qualcosa parliamo.. a mio avviso c'è parecchio pregiudizio e poca informazione riguardo ad android e le sue possibilità. Più che altro per preconcetto la gente non lo usa proprio in molte sue funzioni interessanti e dunque non sa cosa possa fare, ossia quasi tutto ed in modo soddisfacente alle (limitate) necessità in mobilità. P.s. La notizia di oggi è che il servizio onenote di microsoft è accessibile da qualunque piattaforma, android compreso. Steam è già su linux e tra pochissimo sarà ovunque anch'esso

  • Fabrizio Silveri

    Esatto! ;)

  • giulio

    Ok! Dunque tu non ritieni che, per usi "di base" in mobilità come i tuoi, android fornisca strumenti sufficienti?

  • Fabrizio Silveri

    E' quello che cercavo di dirti: si, mi servono! Per me l'obiettivo di un tablet è quello di avere un dispositivo che permetta di avere sempre a portata di mano internet, documenti e tutto quello di cui si ha bisogno senza doversi portare sempre appresso 1/2Kg di PC... e per uno studente che prende appunti con OneNote come me avere uno scriccioletto da 400grammi e 300€ da portarsi sempre appresso con documenti, appunti e libri sincronizzati in cloud e editabili senza problemi beh, sarebbe si una bella comodità, perché potrei studiare/giocare/leggere fumetti tranquillamente quando non sono né a casa né all'università, cosa che ora non faccio perché mi guardo bene dal portarmi in giro i 900grammi e 1000€ del portatile se non ne ho la necessità! Il bello degli 8" Windows è proprio che quei software Windows li puoi usare anche quando pensi che non ti servano o non vuoi portarti appresso una borsa, perché entrano nella tasta di un giaccone! Poi non dico che la cosa sia di fondamentale importanza per chiunque, anzi, per MOLTI un tablet Android basta e avanza, però non posso essere d'accordo col tuo punto di vista, perché, molto semplicemente, dipende dalle esigenze di ognuno.

  • giulio

    Si ma come dicevo sopra il punto è: ti servono quelle applicazioni uniche su un dispositivo così maneggevole e votato alla trasportabilità, alla fruibilità e non certo alla creazione di contenuti? A me servono diversi software Windows, ma li uso su desktop e laptop

  • Fabrizio Silveri

    Beh, OneNote desktop c'è solo per Windows e Steam funziona su Linux ma certo non su Android - e non mi pare di aver visto molti tablet con Linux, ultimamene. Con questo non voglio dire che i tablet Android siano inutili, però dire che su un 8" l'OS sia indifferente mi pare una generalizzazione eccessiva.... di applicazioni uniche per Windows ce ne sono parecchie, a dire il vero...

  • giulio

    Secondo me no, perché per gli utilizzi a cui può essere destinato non c'è un software con funzioni così esclusive da farsi preferire ad ogni costo. Word in primis. Steam che io sappia ormai ha perfino la piena compatibilità con sistemi basati su Linux

  • Fabrizio Silveri

    Per esempio perché c'è la necessità di usare OneNote/Word/whatever anche quando non si ha il portatile appresso. È vero che un tablet 8" di solito ha un utilizzo principalmente ludico, ma se non è l'unico utilizzo (o anche solo se ci voglio installare Steam) allora il sistema operativo diventa fondamentale, no?

  • Riccardo P

    Sì, così suona molto meglio :)

  • giulio

    Il mio discorso non si esauriva nella prima frase. Il resto fa capire bene che non ho nulla contro i tablet, anzi. il senso era: dal momento che un (soprattutto) 8 pollici verrà usato in mobilità a scopo informativo e ricreativo nella quasi totalità delle evenienze (salvo casi particolarissimi).. perchè preoccuparsi del suo sistema operativo?

  • Riccardo P

    No, ma non stavamo parlando di Windows nello specifico. La mia risposta era per la tua "Solito discorso: chi lavora sul serio, non prende un tablet, soprattutto un 8 pollici." quindi riferito a tutto il settore tablet, non ad un sistema preciso.

  • giulio

    Quello che mi chiedo e ti chiedo, seriamente perché davvero non lo so, è se sia indispensabile Windows per fare "due schizzi in mobilità"

  • Riccardo P

    Visto? Allora siamo tutti contenti!

  • giulio

    Quello lo fa anche mio figlio per giocare. In effetti è utile, lo tiene calmo :)

  • Riccardo P

    Solito discorso: dipende dal lavoro che devi fare. Per te può essere "serio" gestire un foglio Excel enorme, per me può esserlo fare due schizzi in mobilità con il pennino.

  • giulio

    Solito discorso: chi lavora sul serio, non prende un tablet, soprattutto un 8 pollici. Come mezzi d'intrattenimento vanno più che bene con android o altri sistemi operativi "semplici"

  • Andrea

    Grazie per info.

  • Riccardo P

    Non sembra.

  • mirko

    Speriamo che le vendite del Vivotab Note 8 possano smuovere un po le acque..

  • Fabrizio Silveri

    Mi spiace dirtelo (perché la vorrei anch'io), ma... aspetta e spera!

  • Riccardo P

    L'idea sì, la realizzazione è molto diversa. In effetti è strano vedere quel logo Windows sulla tastiera di un IdeaTab, ma è l'indicazione più chiara che abbiamo.

Top