Leica TL2: la nuova mirrorless APS-C che tutti vorrebbero avere

Quale fotografo non ha mai desiderato una Leica? Non c’è sicuramente bisogno di descrivere quanto sia elevata la qualità del design e materiali delle fotocamere dal marchio bianco e rosso, diventata ormai un simbolo della fotografia digitale e analogica. Oggi l’azienda presenta Leica TL2, un nuovo modello tutto da scoprire e con delle caratteristiche molto interessanti e moderne.

Leica TL2, come suggerisce il nome è basata sul sistema mirrorless Leica TL, che si pone l’obiettivo di sfruttare le nuove tecnologie e innovazioni per creare un nuovo concetto fotografico fatto di velocità, facilità d’uso e flessibilità. Il look di questa fotocamera è estremamente elegante e dà un’idea di solidità e compattezza senza pari. Al suo interno troviamo un sensore APS-C di nuova progettazione affiancato dal nuovo processore d’immagine ad alte prestazioni della serie Maestro II, che assieme garantiscono una straordinaria qualità dell’immagine con una gamma dinamica impressionante. Le immagini come da tradizione Leica sono estremamente nitide, hanno un ottimo contrasto e una risoluzione eccellente. Il sensore APS-C più piccolo rispetto al Full Frame permette di poter utilizzare ottiche più compatte che rendono la mirrorless estremamente portabile e leggera.

Leica TL2

Quello che colpisce però ancora di più è la sua straordinaria capacità video, Leica TL2 effettua infatti riprese in 4K 2160p a 30fp, Full DH 1080p@60fp oppure in HD a 720p a 60 fp o 120 in modalità slow motion. Quello che però il produttore ha realmente migliorato è la velocità e precisione dell’autofocus che è triplicata rispetto al modello precedente, mettendo a fuoco i soggetti in appena 165 millisecondi circa (secondo le norme CIPA; zoom standard Leica alla sua impostazione grandangolare). L’otturatore a controllo elettronico permette inoltre tempi di posa fino a 1/40.000 s e scatti continui fino a 20fps, numeri davvero ammalianti.

Infine su questo modello troviamo una semplicità senza precedenti, data dall’innovativo menu, migliorato ulteriormente strutturato ora in modo più intuitivo: con il menu MyCamera sarà possibile personalizzare ulteriormente e impostare le preferenze in modo facile e veloce. Il touchscreen sul grande display LCD da 3,7” risulta comodo non solo nella navigazione ma anche nella messa a fuoco. Ovviamente non poteva mancare la connettività Wi Fi che permette di trasferire immediatamente le foto e video ai propri dispositivi portatili ovunque per poter poi condividere gli scatti sui vari social network. Inoltre con l’applicazione Leica TL disponibile sia su dispositivi Android che iOS, il vostro smartphone si può trasformare in un mirino elettronico e in telecomando per controllare le impostazioni della fotocamera, una funzione molto utile sopratutto se bisogna effettuare delle riprese scomode.

L’attacco di questa fotocamera è l’attacco L, lo stesso della serie SL, che permette quindi di non dover utilizzare l’adattatore; fattore invece necessario se si desidera montare un’ottica M e R tramite l’apposito adattatore M i finitura nera o argento. Leica TL2 sarà disponibile in due colori: argento e nera, con lievi revisioni estetiche rispetto al modello precedente: troviamo infatti dei bordi smussati e comandi ridisegnati per una nuova esperienza tattile. L’azienda non ha ancora rilasciato informazioni circa la data di uscita e il prezzo.

Top