La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra news: disponibile su PC e console

Questo articolo raccoglie tutte le news su La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla del nuovo titolo di Warner Bros. L’ultimo aggiornamento risale al 17 ottobre 2017, con la pubblicazione della nostra recensione

 

Presentato da Warner Bros lo scorso febbraio, La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra è il nuovo capitolo di questa nuova saga action/RPG dalla vena open-world. Il capitolo originale ha riscosso un ottimo successo, quindi molti di voi saranno curiosi di sapere cosa aspettarsi dal nuovo episodio; proprio per questo abbiamo deciso di creare il seguente articolo, dove troverete tutte le novità, i rumor, i trailer e le news su La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra.

La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra recensione: il nostro giudizio definitivo sul titolo

Dopo le diverse prove, le novità e i rumor su La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra, è finalmente giunto il momento di tirare le somme in seguito al lancio ufficiale del gioco. Trovate le nostre opinioni, gli approfondimenti e il voto finale nel nostro articolo La Terra di Mezzo Ombra della Guerra recensione.

La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra prezzo, edizioni e data uscita

Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra è disponibile su PC, Xbox One e PlayStation 4 e se desiderate acquistarlo è sufficiente seguire questo link ad Amazon, dove troverete anche la Special Edition a 69,99€ e la Silver Edition a 89,99€.

La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra caratteristiche, storia e rumor

Visto il successo dello scorso capitolo, pare scontato che Monolith – la casa dietro allo sviluppo di l’Ombra di Mordor – favorisca un approccio espansivo e non voglia apportare cambiamenti radicali ai contenuti di La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra.

La Terra di Mezzo L'Ombra della Guerra news

La storia del gioco riprende esattamente dove è finita quella del primo capitolo ed i giocatori impersoneranno Talion, ancora “inabitato” dal Wraith elfico che lo aveva resuscitato dopo essere stato ucciso dalla Mano Nera di Sauron. Non è ancora chiaro o meno se sia possibile trasferire i file di salvataggio dal vecchio gioco al nuovo, però è plausibile che venga inclusa questa funzionalità nel gioco, così da riprendere esattamente dove avevate lasciato. L’intento ti Talion – nel caso non aveste giocato il primo episodio – è di forgiare un nuovo Anello, ed a quanto sembra dai trailer sembra sia riuscito nel suo scopo.

Grazie a questo Anello del Potere arriveranno nuovi elementi di gameplay, come prendere il comando dei minion di Sauron e creare un nostro esercito con cui combattere il nemico. Anche gli umani e gli elfi ci aiuteranno nella nostra disperata lotta, però purtroppo non dovremo solo destreggiarci contro gli orchi: in La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra si aggiungono alle schiera nemiche avversari formidabili, come i Nazgul e persino un gigantesco Balrog corazzato (il mostro che vedete nella foto qui sopra).

La Terra di Mezzo L'Ombra della Guerra news

Un’altra novità a livello di gameplay è il rinnovato sistema Nemesis, chiamato ora Nemesis 2.0. Come nello scorso capitolo, anche in Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra il sistema Nemesis ci consente di incontrare warlord generati randomicamente, con cui potremo interagire liberamente, scegliendo di eliminarli o di lasciarli stare. Ora però – oltre al già citato sistema di controllo mentale fornito dall’Anello di Talion – avremo modo di assaltare delle fortezze nemiche, al cui interno troveremo non uno ma molteplici di questi warlord. Se riuscirete a conquistare una fortezza, avrete modo di agire a vostro piacimento, eliminando, reclutando, alleandovi o umiliando questi nemici così da aumentare la vostra capacità bellica nella regione. Inoltre, come chicca per gli utenti, è stato anche confermato che verrà aggiunta una nuova modalità chiamata Shadow Wars; ambientata dopo le vicende della campagna principale, verremo messi nei panni dei difensori ed in queste missioni dovremo infatti proteggere la nostra fortezza dagli assalti delle forze di Mordor.

Parlando di territori esplorabili, la mappa di gioco di Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra sarà a dir poco gigantesca (a quanto sembra, almeno). Il focus del gioco passa da Mordor all’intera regione della Terra di Mezzo, quindi avremo anche molte più occasioni per mirare personaggi splendidi e variegati, ma anche per combattere e sbloccare missioni. Monolith ha deciso di continuare il trend dello scorso capitolo, quindi non punterà tanto enfasi sulla fedeltà nel rappresentare i punti d’interesse del libro quanto sull’elemento gameplay. Saranno pur sempre presenti luoghi e strutture iconiche (e meno male) però la mappa di gioco in primis è stata pensata per essere ottimale da giocare ed esplorare, quindi non aspettatevi una riproduzione 1:1 dell’universo creato da Tolkien.

La Terra di Mezzo L'Ombra della Guerra news

Infine, sappiamo che sono previsti non uno ma ben due DLC “principali” post-lancio, chiamati The Blade of Galandriel e The Desolation of Mordor. Ciascuno di questi consentirà di sbloccare nuove aree, dove verrà espansa ulteriormente la storia con l’aggiunta di una nuova campagna, abilità e missioni secondarie e nuovi personaggi. Verranno rilasciati anche due Nemesis Expansion Pack, chiamati Slaughter Tribe e Outlaw Tribe, che consentiranno di sbloccare in-game anche nuove tribù, fortezze e missioni con cui interagire e sfruttare il nuovo elemento di politica inter-razziale incluso in Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra.

La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra trailer

La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra anteprima Gamescom 2017

Una delle primissime esperienze che abbiamo avuto modo di vivere alla Gamescom 2017 è stata proprio una sessione di gameplay di La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra. Durante la prova, durata all’incirca una decina di minuti, il sottoscritto ha preso per la prima volta il comando di Talion, personaggio già visto nell’Ombra di Mordor che anche in questo capitolo rivestirà il ruolo di protagonista.

La Terra di Mezzo L'Ombra della Guerra news

La sessione consisteva sostanzialmente nel testare una delle nuove feature del titolo, una facilmente definibile come la novità principale della produzione, ovvero l’assalto delle fortezze nemiche. All’interno di La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra, infatti, l’esperienza di gioco avrà un’enfasi decisamente maggiore per quanto riguarda i conflitti su larga scala.

Il giocatore dovrà formare un proprio esercito, sfruttando i poteri conferiti dal Wraith elfico ha resuscitato Talion nello scorso capitolo per controllarli mentalmente, ed organizzare un assalto alla fortezza nemica.

La Terra di Mezzo L'Ombra della Guerra news

Le sessioni di combattimento avviate subito dopo l’avvio dell’assalto si sono rivelate divertenti, concitate e decisamente difficili specialmente visto che ci hanno dato in mano ciò che hanno definito “la fortezza più tosta mostrata finora”. Pur non avendo avuto modo di organizzare il pre-assalto (ovvero le azioni in-game che possono essere effettuate per disorganizzare le forze nemiche pre-battaglia) ciò che abbiam visto lascia trasudare un grandissimo sforzo di sviluppo per sopperire ad uno dei problemi più facili da incontrare in questa tipologia di giochi: la ripetitività. Grazie alla randomicità degli orchi warlord che incontreremo e della composizione delle nostre armate, ogni giocatore vivrà sempre esperienze d’assalto differenti, riducendo quindi il senso di ripetitività dell’esperienza.

L’ultimo elemento da citare, infine, è il comparto tecnico. Su un piano sonoro il mondo di gioco – soprattutto nel mezzo dei combattimenti – è una vera e propria sinfonia di suoni e gli effetti sonori sono estremamente soddisfacenti da ascoltare e mai noiosi. La grafica, invece, al momento soffre di alcuni alti e bassi, risultando complessivamente godibilissima (soprattutto grazie ad effetti di illuminazione/ombreggiature molto buoni) ma in alcune istanze davvero rovinata da alcune texture davvero poco definite. Staremo a vedere se in futuro la situazione potrà migliorare, ma per il resto non ho notato niente altro di negativo da segnalare.

Per rimanere continuamente aggiornati vi raccomandiamo infine di ritornate a visitare il nostro cornerstone sulle news de La Terra di Mezzo l’Ombra della Guerra!

Top

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi