Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Kinect Xbox One S: come sfruttare la periferica su Xbox One S

Kinect Xbox One S: come sfruttare la periferica su Xbox One S

di Matteo Gobbi
Specialist Accessori Xbox One
aggiornato il 24 luglio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Kinect Xbox One S è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Agosto 2019.

Il nostro intento con questo articolo è di insegnarvi come poter sfruttare la combo Kinect Xbox One S. Di base console e periferica non possono essere collegate assieme. In aggiunta, nel caso non foste già possessori di Kinect e desideriate acquistarne uno – anche se la periferica, vi ricordiamo, non è più supportata ufficialmente da Microsoft – vi offriremo qualche link per acquistare sia l’accessorio, sia un paio di titoli compatibili. Cominciamo parlando di cosa è in grado di fare il Kinect e come può essere impiegato su Xbox One S.

Kinect Xbox One S: cos’è e come funziona la periferica

Nel caso non conosciate di preciso cosa sia Kinect, vi basti sapere che si tratta di una periferica sviluppata da Microsoft (inizialmente su Xbox 360, poi anche su Xbox One) per consentire al giocatore di “diventare” un controller. Grazie ad una serie di camere e sensori che rilevano la distanza da un oggetto alla periferica, infatti, Kinect ricostruisce un’immagine virtuale in tempo reale di ciò che accade di fronte a lui per poi tradurre determinate movenze in dell’utente in comandi specifici. In aggiunta, Kinect monta anche al suo interno un microfono, così da poter supplementare l’uso di comandi vocali alle movenze fisiche.

In pratica, quindi, Kinect è un sensore di movimento che permette sia di giocare a titoli esclusivi, sia di usare funzionalità esclusive o supplementari che possiamo trovare in giochi o all’interno del sistema operativo di Xbox One. Fra questi il più utile e frequentemente utilizzato è Cortana, l’assistente vocale di Microsoft che consente di effettuare la navigazione rapida all’interno dei menu e non solo. Nel caso non ne foste già muniti e siate interessati a dotarvene, qui sotto potete trovare nel box dedicato un link GameStop per acquistarne uno nuovo.

Puoi acquistare Kinect Xbox One su GameStop.

Kinect Xbox One S: la necessità dell’adattatore

Vi sono un altro paio di funzionalità potenzialmente interessanti offerte da Kinect, come la possibilità di fungere da camera e microfono per Skype oppure per impiegare comandi vocali in-game, ma si tratta di un punto relativamente muto, dato che Microsoft (nel caso non lo sapeste) ha smesso ufficialmente di supportare e produrre Kinect.

Nonostante le notevoli peculiarità di Kinect, infatti, la periferica è caduta vittima di tre fattori che hanno determinato il suo insuccesso: cattiva pubblicità pre-lancio di Xbox One, scarso supporto in giochi AAA e prezzo troppo elevato agli occhi del pubblico. La primissima Xbox One, inoltre, era inizialmente acquistabile esclusivamente assieme a Kinect, che di conseguenza ha assunto la nomea di “accessorio incluso solo per alzare inutilmente il prezzo della console”. Per rispondere a questo senso d’insoddisfazione nell’utenza e convincere più gente ad acquistare la piattaforma, Microsoft si è trovata costretta a separare Kinect da Xbox One, arrivando addirittura a compiere la drastica decisione di rimuovere la porta d’ingresso dedicata al Kinect nella nuova Xbox One S e Xbox One X.

Come fare, quindi, a sfruttare la combo Kinect Xbox One S se quest’ultima è priva dell’ingresso necessario per poter usare la periferica? Semplice: basta acquistare un adattatore apposito che consente a Kinect di essere collegata a Xbox One S tramite una delle porte USB.

Adattatore Kinect per Xbox One S

Se avete già in vostro possesso un sensore Kinect, allora questo prodotto vi sarà molto utile. L’adattatore Kinect per Xbox One S, infatti, consente di sfruttare la periferica anche su Xbox One S e Xbox One X, permettendo dunque di giocare ed impiegare le feature supportate dal sistema operativo anche sulle più recenti edizioni della console. La casa di Redmond ha ufficialmente smesso di supportare la periferica da diversi anni ormai, ma se siete intenzionati a continuare ad impiegare l’accessorio (o semplicemente desiderate passare da Xbox one a Xbox One S continuando ad usare il Kinect) l’acquisto è praticamente obbligato.

Puoi acquistare Adattatore Kinect/Xbox One S su Amazon.

Adattatore Kinect/Xbox One S
Prezzo consigliato: € 38.87Prezzo: € 38.87

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

Kinect Xbox One S: i migliori giochi

Se siete muniti di Kinect e desiderate acquistare alcuni giochi pensati per la piattaforma, qui sotto potete trovare una piccola selezione dei titoli più consigliabili.

Just Dance 2019

Gli appassionati dei giochi di ballo sicuramente già conosceranno il franchise Just Dance, IP targata Ubisoft che permette di ballare seguendo ritmo e movenze prestabilite in dozzine e dozzine di canzoni. Quest’ultima edizione del gioco (uscita il 25 ottobre) include al suo interno 40 canzoni, ed è possibile anche iscriversi all’abbonamento Just Dance Unlimited per avere accesso ad oltre 400 tracce on-demand, offrendo centinaia di ore di divertimento. La periferica ben si sposa con questo gioco, pur non essendo strettamente necessario vista l’opzione più basilare ma sufficientemente efficace di usare l’apposita app sullo smartphone per registrare i movimenti. Detto questo, però, Kinect permette fino a due persone di ballare contemporaneamente senza l’impaccio dato dal dover tenere in mano qualsivoglia controller.

Puoi acquistare Just Dance 2019 su Amazon o se preferisci su GameStop

Just Dance 2019
Prezzo consigliato: € 35.47Prezzo: € 34.61

Kinect Sports Rivals

Nonostante sia stato rilasciato circa quattro anni fa, Kinect Sports Rivals è ancora oggi uno dei migliori titoli sportivi su Kinect. Terzo ed ultimo titolo della serie Kinect Sports sviluppata da Rare, il gioco permette a uno o due giocatore di sfidarsi in diversi sport, nello specifico bowling, tennis, calcio, tiro al bersaglio, scalata e persino gareggiare su moto d’acqua. Un gioco simpatico e divertente, quindi, per chi cerca una maniera di divertirsi in compagnia con un gioco accessibile anche ad ospiti poco ferrati con l’uso di un canonico controller Xbox One.

Puoi acquistare Kinect Sports Rivals su Amazon o se preferisci su GameStop

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

Se vuoi ricevere ogni settimana consigli per i tuoi acquisti, le migliori offerte e conoscere il nostro dietro le quinte, iscriviti alla Ridble newsletter!

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.