Insta360 One news a IFA 2017: ecco la cam 360 dei vostri sogni

Questo articolo raccoglie tutte le news su Insta360 One presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla fino al giorno dell’uscita. L’ultimo aggiornamento risale al 2 settembre 2017 con la nostra anteprima in diretta da IFA 2017

Siamo passati allo stand di Insta360 a IFA 2017 di Berlino per provare in anteprima la nuovissima “One”, una cam 360 davvero promettente e destinata senz’altro a rivoluzionare il mercato di riferimento. Ecco tutte le specifiche e le nostre opinioni in merito.

Insta360 One anteprima IFA 2017: la rivoluzionaria cam 360

Insta360 One è stata una vera sorpresa nella kermesse berlinese di IFA 2017: il produttore, già da noi conosciuto per altri modelli professionali, ha svelato “One” solo qualche giorno fa. Quale occasione migliore per provare in anteprima questo prodotto se non al nota fiera annuale tedesca?

Insta360 One news e caratteristiche ufficiali

Insta360 One è una vera e propria evoluzione di “Nano”, altra cam del produttore che, in maniera più basilare rispetto a “One”, permette la connessione con iPhone per la registrazione di foto sferiche.

Insta360 One è un prodotto che prende molta ispirazione dalle “sorelle” del produttore ma che in realtà è tutto nuovo sia dentro che fuori. Fuori troviamo un design molto minimale e curvo con dettagli ben curati e un rivestimento in policarbonato. Nella parte inferiore di Insta360 One troviamo un connettore Lightning a scatto che ci fa capire la compatibilità del dispositivo con Apple iPhone (tutti i modelli che integrano tale connettore ad esclusione di iPhone 5 e 5s), mentre sulla superficie troviamo anche vari tasti funzione e uno slot per microSD che invece ci fanno capire che possiamo utilizzare il dispositivo anche in modalità “standalone“, cioè scollegato dallo smartphone.

Insta360 One viene venduto in accoppiata con un piccolo accessorio, sempre in policarbonato, che permette di utilizzare la camera in modalità “staccata” con un grip ancora migliore. Accessorio a parte, Insta360 One può essere tranquillamente collegata a treppiedi esterni con il classico attacco a vite oppure anche a selfie stick per foto panoramiche con inquadrature ancora più creative.

Insta360 One

Dentro invece troviamo una lente f/2.2 con sensore CMOS e una risoluzione fotografica pari a 24 megapixel, per foto a 6912×3456 con possibilità di registrare video a 3840×1920 @30fps oppure 2560×1280@60fps e ancora 2048×512@120fps. È possibile scattare foto in formato RAW così come registrare video con profilo FLAT e gestire il tutto con un LOG integrato (fattibile da applicazione per iPhone) al fine di poter personalizzare al meglio il proprio footage. Tale funzione sarà senz’altro una manna dal cielo per i videomaker più creativi ed esigenti che necessitano la post-produzione professionale di video a 360°.

Oltre a questo troviamo uno stabilizzatore integrato a 6 assi per compensare gli eventuali movimenti “di troppo”, Bluetooth BLE4.0 e un connettore Micro USB 2.0. Presente inoltre una batteria da 820mAh che però non sappiamo ancora quanta autonomia effettiva sia in grado di dare al dispositivo, informazione che però sicuramente potremo avere in base ai riscontri del nostro futuro test approfondito. Tutto questo in soli 82 grammi di peso e una dimensione pari a 96×36.5x25mm.

Insta360 One

Tramite l’app per iOS è inoltre possibile gestire completamente la fotocamera, condividere immediatamente video e foto ed effettuare dirette streaming in Live sui principali Social Network tra cui Facebook, YouTube e Periscope. Ottima inoltre la funzione “SmartTrack” che permette di effettuare un tracking intelligente di un soggetto da voi deciso tramite l’utilizzo del dito per evidenziare l’area di tracciamento. Lo stesso concetto funzionale sta inoltre alla base della funzione “FreeCapture” che permette di agire su un video già registrato al fine di esportare soltanto una piccola parte di esso. A detta del produttore, tale funzione è una “killer feature” proprio per il fatto che, registrando a 360°, potreste non accorgervi di cosa accade dietro di voi. Con FreeCapture potrete ricontrollare con calma il filmato e ritagliare solo una parte di esso ad una risoluzione da voi scelta e con un soggetto evidenziato sullo schermo touch del dispositivo: l’app eseguirà un tracking 3D per inseguire il soggetto e finalizzare il taglio della clip nel modo migliore.

Galleria

Insta360 One news su prezzo e uscita in Italia

Insta360 One arriverà in Italia verso fine Settembre 2017 ad un prezzo consigliato pari a 359€ in kit con il grip dedicato all’utilizzo standalone. La camera sarà disponibile direttamente su Amazon italia e, nei prossimi mesi, anche presso negozi e rivenditori specializzati.

Top

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi