Arrivano iRig Stream Solo ed iRig Stream Pro: due nuove interfacce audio da IK Multimedia
Il Black Friday 2021 è iniziato! Sulla nostra pagina Migliori offerte Black Friday 2021 puoi trovare decine di guide dedicate ad ogni tipologia di prodotto. Scopri tutti gli sconti più interessanti assicurandoti di avere un abbonamento Amazon Prime attivo per accedere alle offerte in anticipo!

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

Continua l’impegno di IK Multimedia nel realizzare periferiche dedicate all’auto sempre mobile-ready. Quest’oggi è il turno di due periferiche pensate per lo streaming e in generale le performance live online: iRig Stream Solo ed iRig Stream Pro. Vediamoli nel dettaglio di seguito.

iRig Stream Solo

Partiamo da iRig Stream Solo, che si presenta con un form factor che ricorda molto i precedenti iRig Mic, con un corpo nero squadrato. In questo caos ci troviamo di fronte a una periferica pensata per convogliare più periferiche audio all’interno di un unico dispositivo col quale eseguire live sui social network o sulle piattaforme come Twitch o YouTube. Il passaggio dell’audio viene assicurato da un jack audio da 3,5 mm che consente dunque, sebbene in modo analogico, il passaggio del flusso audio verso qualsiasi dispositivo.

Presenti su di esso un input RCA per console, amplificatori o mixer, un input jack da 3,5 mm combinato per cuffie con microfono e controlli per regolare l’output e il gain. Non manca la possibilità di eseguire il loopback dell’audio per modulare tramite le app di effettistiche dedicate il flusso audio e streammarlo direttamente in uscita. L’alimentazione avviene tramite classiche batterie stilo AA. Versione dunque più “semplificata” dell’iRig Stream, presenta un prezzo più contenuto: potete portarvelo a casa direttamente dallo store ufficiale oppure su Amazon al prezzo di circa 65€.

iRig Stream Pro

Se volete il massimo e soprattutto dovete streammare più fonti audio simultaneamente, magari puntando anche sulla qualità da studio, allora in questo caso date un’occhiata al fratello maggiore iRig Stream Pro. IK Multimedia in questo caso punta sul digitale, con una interfaccia audio che combina l’audio a 24-bit a 96 Hz. Il collegamento alla periferica su cui mandare il flusso audio avviene tramite cavo USB, che può essere anche USB-C o Lightning in base alle necessità (come al solito, tutto fornito in dotazione).

In questo caso abbiamo, oltre agli RCA, anche un bel canale XLR pre-amplificato con alimentazione a 48 Volt, dunque in grado di consentire il collegamento dei microfoni a condensatore da studio. Inoltre non manca il jack audio per l’ascolto in cuffia e quello per un altro ingresso su linea. Sui lati troviamo tutti i controlli per regolare i volumi senza andare ad interagire con il software di streaming, oltre che la possibilità di attivare il Loopback+ che consente di eseguire in tempo reale l’elaborazione del suono tramite app di effettistica.

Praticamente il compagno ideale per ogni streamer, e anche per quelli che puntano sulle live IRL e che hanno bisogno di una interfaccia portabilissima. In questo caso potete portarvi a casa iRig Stream Pro sullo store ufficiale o su Amazon al prezzo di 247,99€.

Claudio Carelli

Sono il responsabile editoriale di Ridble e mi occupo del coordinamento di tutto il team garantendo che i contenuti realizzati siano in linea con la nostra linea editoriale. Ricopro anche il ruolo di specialist per alcune categorie come le cuffie visto il mio trascorso da musicista, ma anche per ciò che riguarda le soluzioni di ricarica.

Lascia un commento