Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Huawei Y6 2018

Huawei Y6 2018

di Luca Pierattiniaggiornato il 26 luglio 2018
attesascarsa
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Huawei Y6 2018 presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 23 Febbraio 2019.
Huawei Y6 2018, il nuovo entry-level è disponibile a meno di 130€

Huawei Y6 2018 news su prezzo e data uscita in Italia

 

Huawei Y6 2018
Prezzo consigliato: € 104.87Prezzo: € 101.89
18 maggio 2018
Huawei Y6 2018, il nuovo entry level cinese punta sul riconoscimento facciale

Dopo aver assestato un bel colpo alla concorrenza sui top di gamma presentando il nuovo Huawei P20 e Huawei P20 Pro, Huawei si concentra sulla fascia bassa di mercato e lancia in India il nuovo Huawei Y6 2018, destinato a diventare il nuovo entry level dell’azienda cinese. Cerchiamo di capire quali sono le caratteristiche tecniche, il prezzo e la data di uscita di questo dispositivo in questa pagina dedicata a Huawei Y6 2018.

Huawei Y6 2018 news e caratteristiche ufficiali

La Serie Y di Huawei è la meno interessante dell’intera offerta del colosso cinese, in quanto mette a disposizione dei semplici smartphone adatti a coloro che si affacciano per la prima volta a questa nuova tipologia di device, oppure per chi necessita di un secondo telefono da portare con sé, magari per lavoro. Lo Huawei Y6 2018 non è da meno, ma può essere un’alternativa interessante per chi vuole regalare il primo smartphone ad un figlio oppure a un parente anziano.

Huawei porta il rapporto d’immagine in 18:9 anche nella gamma entry level grazie ad un display da 5,7 pollici che purtroppo ha una risoluzione che si ferma all’HD+ (1440 x 720 pixel), praticamente inaccettabile per un dispositivo di questo polliciaggio, seppur si tratti dello smartphone di partenza dell’offerta. Sotto la scocca, il brand cinese non scomoda un chip proprietario ma si rivolge a Qualcomm, inserendo lo Snapdragon 425, non esattamente il massimo della vita – quad-core, 1.4 GHz – con 2 GB di RAM a sostegno e 16 GB di memoria interna, espandibile via micro SD.

Una dotazione basic che però è superiore agli standard richiesti da Google per accedere alla versione semplificata di Android, Android Go, per cui lo Huawei Y6 2018 arriverà con Android Oreo 8.1 in dotazione. Il resto della scheda tecnica è abbastanza standard: dal punto di vista fotografico c’è una fotocamera posteriore da 13 megapixel e una anteriore da 8 mp; la batteria non dovrebbe essere un problema visto il modulo da 3000 mah che dovrebbe bastare viste le dotazioni hardware; c’è infine il modulo Wi-Fi 802.11b/g/n, quello per il Bluetooth 4.2, la connettività LTE (non sappiamo con esattezza se c’è la banda 20, quella per l’Italia) e l’ingresso micro USB 2.0. Manca il chip NFC.

 

3 maggio 2018