Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa

Huawei Nova 2 e Nova 2 Plus: si rinnova la generazione di smartphone entry-level

di Giovanni Matteiaggiornato il 26 maggio 2017

Durante la passata IFA 2016 di Berlino, Huawei presentava i Nova e Nova Plus, due smartphone di fascia medio-bassa che ci avevano convinti non solo per la scheda tecnica, ma anche per la cura del loro design. In queste ore, come riportano i colleghi di Fonearena, il colosso cinese svela Huawei Nova 2 Huawei Nova 2 Plus.

Come anticipano i nomi, si tratta della nuova generazione pensata per aggredire il mercato in questa metà 2017. Come si può vedere dal design, Huawei non ha fatto poi chissà quali grandi rivoluzioni, segno che evidentemente il risultato finale era già più che buono. Le linee restano praticamente le medesime, con tanto di sensore per le impronte digitali posizionato sul retro dei telefoni.

Nonostante questo, i nuovi Nova 2 e Nova 2 Plus mostrano cambiamenti in alcune aree cruciali del telefono: SoC, RAM e memoria interna. Partendo dal Nova 2, abbiamo un pannello da 5 pollici con risoluzione Full HD e lavorazione 2.5D, quindi leggermente curvo sui lati per premiare l’ergonomia del device. Al suo interno è presente un SoC octa-core HiSilicon Kirin 659 (la generazione passata integrava uno Snapdragon 625) con clock massimo da 2.36 GHz affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno, ovviamente espandibili tramite micro SD.

Per quanto riguarda il lato multimediale, Nova 2 presente doppio sensore posteriore da 12 MP con apertura ƒ/1.8, autofocus ed uno secondario da 8 MP con flash LED. Frontalmente, invece, compare un sensore da 20 MP con flash LED per selfie di qualità. La connettività è affidata ad un modulo Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.2 e supporto al 4G. Resta la USB Type-C ed il supporto al dual SIM; la batteria è da 2950 mAh mentre l’OS è Android Nougat 7.0 con EMUI 5.1. Passando al modello Nova 2 Plus, lo schermo cresce e raggiunge la diagonale da 5.5 pollici sempre Full HD e con lavorazione 2.5D. CPU, RAM, OS, connettività e reparto fotografico restano invariati, mentre lo storage cresce fino a 128 GB. La batteria – il piatto forte del telefono – arriva fino a 3340 mAh.

Gli smartphone inizieranno a raggiungere il mercato cinese a partire dal prossimo 16 giugno con prezzi che partono da 2499 yuan (circa 325€ al cambio) per la versione Nova 2 e 2899 yuan (circa 370€ al cambio) per la versione Nova 2 Plus. Restiamo in attesa di capire quando e se i dispositivi arriveranno anche sul mercato italiano, sebbene sia molto probabile, vista l’avvenuta commercializzazione della precedente generazione.

Curiosi di scoprire altri smartphone con caratteristiche simili? Date un’occhiata alla nostra personale selezione dei miglior smartphone dual SIM.