Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
Hoover aspirapolvere: i prodotti più efficienti

Hoover aspirapolvere: i prodotti più efficienti

di Simone Alvaro Segatori
Specialist Pulizie di casa
aggiornato il 14 giugno 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida Hoover aspirapolvere è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Giugno 2019.

Con oltre 100 anni di esperienza, Hoover è una delle poche aziende di elettrodomestici attive nel campo degli aspirapolvere sin dalla fondazione. Nel nostro articolo abbiamo preparato una dettagliata selezione di aspirapolvere Hoover, ordinati secondo tipologia, per scoprire i migliori prodotti di questo brand americano.

Hoover Aspirapolvere : quale comprare?

Hoover, azienda nata e cresciuta negli Stati Uniti eppure, se guardate bene, Europa ed Italia sono pieni dei suoi prodotti, anzi potreste averne anche qualcuno in casa. Questo perché Hoover ha saputo imprimere qualità ed esperienza nel suo brand che ora è riconoscibile in tantissimi prodotti: lavatrici, lavastoviglie, forni, cappe, ferri da stiro, refrigeratori, Hoover produce tutti quei dispositivi che fanno in modo che una casa sia tale. L’elettrodomestico da cui però l’azienda è partita nel lontano 1908 e con cui ha più esperienza è l’aspirapolvere. Oggi l’universo della pulizia casalinga è cambiato molto dal 1908 ma Hoover ha dimostrato di sapersi tenere al passo con l’innovazione proponendo macchine sempre più funzionali. Per tenere puliti i vari spazi di una casa c’è infatti bisogno di strumenti adatti, anche perché le abitazioni non sono tutte uguali e l’aspirapolvere utile per una diventa inutile o poco efficace per un’altra. Come fare quindi per capire qual è l’aspirapolvere Hoover più adatto a noi? Ecco una serie di fattori fondamentali da valutare prima dell’acquisto:

Innanzitutto va considerata la forza di aspirazione, un parametro spesso sottovalutato ma che costituisce il cuore dell’aspirapolvere. Gli aspirapolvere Hoover della nostra selezione hanno tutti una forza di aspirazione regolabile ed un motore ciclonico di nuova generazione per aspirare al meglio ogni superficie.

Se non volete passare il tempo a ripulire l’aspirapolvere, va poi analizzato il serbatoio. Questo contenitore dello sporco deve essere più pratico possibile, semplice da staccare dalla macchina e facile da svuotare.

Se volete invece un prodotto capace di unire le gioie dell’aspirazione portatile a quelle della pulizia classica allora è meglio orientarvi su un aspirapolvere senza filo o un prodotto con molti accessori. L’aspirapolvere Hoover senza filo, infatti, si trasforma in un comodo aspirabriciole per la pulizia di tavolo o divano Mentre le altre macchine scelte offrono spazzole, beccucci e canule extra per avere il massimo degli accessori nella scatola di base.

Lato senza filo è utile valutare anche l’autonomia. Hoover propone dei prodotti interessanti a livello di potenza di aspirazione, ma per quanto riguarda la durata della batteria ci troviamo al di sotto della media di mercato, ovvero 30 minuti.

Anche il peso diventa una variabile fondamentale se avevate pensato di prendere un aspirapolvere portatile. Questa tipologia di aspirapolvere va infatti sollevata spesso e trasportata, è quindi più comodo che il prodotto non superi i 2 kg di peso totale.

Infine, per quanto riguarda i robot, vanno valutati anche i sensori. Questi fungono da sensi per il robot e fanno la differenza tra l’ennesima ferraglia e una vera macchina intelligente. I robot aspirapolvere Hoover hanno la sensoristica migliorata dall’Algorithmic Advanced Intelligence, capace di costruire autonomamente il migliore percorso di pulizia.

Nella nostra guida all’acquisto “Hoover aspirapolvere” abbiamo tenuto in considerazione tutti questi fattori realizzando questa selezione divisa per form factor.

Scopa elettrica

Iniziamo questa selezione di Hoover aspirapolvere con la scopa elettrica, l’evoluzione diretta dell’aspirapolvere classica. Hoover offre sia la versione con filo che senza, tuttavia abbiamo scelto la versione senza cavo: Nonostante il filo forniscono una autonomia illimitata è molto meno pratico di un aspirapolvere senza filo che ormai riesce ad eguagliare la potenza di quello attaccato alla corrente. Inoltre questi dispositivi possono essere smontati per diventare comodi aspirabriciole.

Hoover FD22G

Con una potenza di 22 volt e una batteria a litio questo Hoover FD22G può essere ricaricata tramite il supporto da parete con una autonomia di ben 25-30 minuti. La potenza aspirante è ottimale su ogni tipo di superficie e rimane costante anche vicino al termine della batteria. Un po’ lunga invece la ricarica, che può arrivare fino a 5-6 ore. Il filtro in tessuto per trattenere lo sporco richiede una manutenzione maggiore di quello classico ma trattiene la polvere tre volte meglio.

Sul fronte accessori troviamo: la spazzola motorizzata, un bastone telescopico e una testa 2 in 1 con pennello e spazzola per imbottiti. L’aspirabriciole viene costruito facilmente sganciando un paio di pezzi e ha lo stesso motore ciclonico dell’aspirapolvere. È uno strumento di pulizia che risulta molto leggero e funzionale, solo poco più rumoroso (75 db) di altri prodotti concorrenti. Hoover FD22G è consigliata per praticità ed economia. Anche se la ricarica di molte ore potrebbe spaventare, questa scopa elettrica promette di pulire la vostra casa nel tempo di una sola carica, con prestazioni eccellenti e che spesso faticano a raggiungere anche scope elettriche molto più costose.

Disponibile anche nella variante FD22RP che si differenzia per la presenza dl filtro Allergy Care Plus, il contenitore della polvere ancora più resistente trattato con Silver Ion e la mini turbo spazzola inclusa.

Puoi acquistare Hoover FD22G su Amazon o se preferisci su eBay In alternativa Hoover FD22G è disponibile nella variante Hoover FD22RP.

Aspirapolvere con traino

Continuiamo la nostra discesa nel mondo di Hoover aspirapolvere con un prodotto destinato a tutti coloro che non vogliono abbandonare il filo. Se non volete allontanarvi troppo dagli aspirapolvere classici, l’aspirapolvere con traino è il prodotto più indicato per voi. Nonostante vada un po’ contro le novità del mercato, in questa sezione abbiamo scelto un prodotto che punta ancora sul sacco, per raccogliere la polvere, invece dei nuovi sistemi con serbatoio.

Hoover Telios Plus

L’aspirapolvere Telios Plus di Hoover è una figlia del passato, dotata di traino e di sistema di raccoglimento della polvere con sacco EPA lavabile da ben 3,5 litri. Consumando soli 700 watt, questo aspirapolvere riesce a fornire una forza aspirante di classe A su tutte le superfici producendo solo 66 db di rumore. Telios Plus è studiata per risparmiare spazio, con un design compatto e il vano porta oggetti per contenere internamente gli accessori della scatola. Su questo fronte troviamo: bocchetta per fessure, spazzola a pennello e spazzola per imbottiti. Il tubo telescopico permette una grande libertà d’azione che insieme ai 9 metri di cavo e alle ruote piroettanti permette quasi di non sentire l’ingombro del traino. Inoltre le ruote gommate sono perfette per evitare di lasciare tracce del vostro passaggio sui pavimenti più delicati come ad esempio il parquet.

L’aspirapolvere Hoover Telios Plus è uno strumento classico lontano dai nuovi canoni del mercato ma perfetto se siete in cerca di un prodotto per sostituire la vostra vecchia aspirapolvere. Un ottimo compromesso tra passato e futuro, peccato per il sacchetto, ma tra le prestazioni di questo Telios e un’altro aspirapolvere Hoover con serbatoio, il primo vince a spazzole basse.

Puoi acquistare Hoover Telios Plus su Amazon o se preferisci su eBay

Aspirapolvere portatile

Arriviamo nella zona pulizia delle piccole superfici, destinata ai prodotti satellite dell’aspirapolvere base. Per questa sezione della nostra guida a Hoover aspirapolvere abbiamo dovuto scegliere tra la gamma Jazz, Jive e Click, vediamo insieme il prodotto vincitore.

Hoover CliK SC96DWR

Il Click SC96DWR è un aspirabriciole talmente compatto che incorpora nel design anche gli accessori. La bocchetta per fessure con il logo dell’azienda produttrice e incastrata sul dorso, mentre la spazzola a pennello si trova allocata sotto il manico. Questo Click SC96DWR ha una autonomia di 14 minuti, tempistica non eccezionale rispetto ai concorrenti ma compensata dall’ottimo potere aspirante. L’Advanced Dust Control Technology permette lo svuotamento veloce del contenitore da 0.3 litri, che si apre con uno scatto semplicemente premendo il tasto apposito. Infine la ricarica avviene da classica basetta che oltre al piano orizzontale può anche essere fissata su parete.

L’aspirazione portatile del piccolo Click SC96DWR è perfetta per avere la tavola libera da briciole, molliche o altri residui. È anche un ottimo alleato per eliminare le patatine o i biscotti, frantumati amorevolmente dai vostri bambini nei sedili della macchina o sul divano.

Puoi acquistare Hoover CliK SC96DWR su Amazon o se preferisci su eBay

Robot aspirapolvere

Chiudiamo questa discesa nell’universo Hoover aspirapolvere con la gamma di robot Robo.Com³, i migliori aspirapolvere per dimenticarvi della pulizia.

Hoover Robo.Com³ RBC070/1

Con un sistema di navigazione tutto nuovo chiamato Algorithmic Advanced Intelligence (AAI), il Robo.Com³ RBC070/1 di Hoover è capace di decidere autonomamente come pulire la vostra casa e qual è il percorso più veloce per farlo. Oltre ai sensori anticaduta, per evitare preventivamente dislivelli e rampe di scale, è dotato del sistema Infovoice capace di suggerire all’utente come utilizzare al meglio il robot. Una funzione davvero interessante che consiglia anche come impostare la pulizia a seconda dell’abitazione. Robo.Com³ RBC070/1 ha una autonomia di ben 120 minuti, durata importante dovuta alla grande efficienza della batteria al litio.

Sulla programmazione invece siamo un passo indietro agli altri robot concorrenti: pur avendo ben 9 programmi di pulizia e presentando una funzione di programmazione settimanale, Robo.Com³ RBC070/1 non è supportato da alcuna app che avrebbe sicuramente giovato alla gestione delle funzioni. Chi l’ha detto che essere bassi è un difetto? Grazie alla sua altezza di soli 68 mm, Robo.Com³ RBC070/1 riesce ad infilarsi al meglio sotto ogni mobile che protegge da eventuali urti con la membrana gommata di cui è rivestito. Questo robot aspirapolvere Hoover è un vero portento di efficienza e aspirazione che, visti i prezzi elevati del mercato dei robot, riuscirete a portare a casa senza svuotare del tutto il vostro portafoglio.

Puoi acquistare Hoover Robo.Com³ RBC070/1 su Amazon.

Hoover Robo.Com³ RBC070/1
Prezzo consigliato: € 163.29Prezzo: € 155.13

Ti segnaliamo che per i prodotti in vendita su Amazon puoi usufruire delle spedizioni rapide e di tanti altri servizi privilegiati attraverso un account Amazon Prime: per attivarlo clicca qui.

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Simone Alvaro Segatori tramite i commenti.