Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Honor 6X

Honor 6X

di Luca Pierattiniaggiornato il 14 maggio 2018
valutazione finale8
La storia del prodotto
Questo articolo raccoglie tutte le news su Honor 6X presentate o in arrivo nelle prossime settimane e sarà costantemente aggiornato per non farvi perdere nulla sui nuovi dispositivi. L’ultimo aggiornamento risale al 26 Maggio 2018.
Honor 6X, disponibile all'acquisto l'entry level cinese

Girava fra i siti di rumor da alcune settimane ed ecco che finalmente Honor ha ufficialmente presentato il suo Honor 6X. Si tratta evidentemente della continuazione dell’interessante lavoro che l’azienda sta portando nel settore degli smartphone economici, di cui il modello Honor 5X ha cercato in qualche modo di attirare l’attenzione del mercato e degli utenti.

Honor 6X news e caratteristiche ufficiali

Quest’oggi tocca all’Honor 6X, dispositivo che in parte riprende le linee del fratello (soprattutto per quanto riguarda la diagonale del display e il corpo in alluminio) presentandosi con un display sempre da 5,5″ con risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel e vetro 2.5 D, quindi leggermente curvato sui lati lunghi per premiare una migliore presa evidentemente già “stressata” da un dispositivo di grandi dimensioni.

Il processore è un HiSilicon Kirin 655, octa-core da 2.1 GHz (gli altri quattro core sono impostati a 1.7 GHz quindi adibiti a compiti più semplici e meno impegnativi), la RAM è da 3/4 GB LPDDR3 mentre lo storage è disponibile nei tagli da 32/64 GB in formato eMMC 5.1 espandibile tramite micro SD. Il sistema operativo è ovviamente Android Marshmallow 6.0 con personalizzazione EMUI 4.1 e la batteria è di 3340 mAh – ci aspettiamo davvero una buona autonomia, soprattutto grazie alle nuove tecnologie integrate all’interno di Android Marshmallow.

La particolarità dell’Honor 6X è però il lato multimediale. Quest’anno l’azienda ha voluto fare un piccolo grande regalo a chi è alla ricerca di un dispositivo economico ma contemporaneo. Questo perché l’Honor 6X offre sul retro la doppia fotocamera, ormai passata come elemento fondamentale per qualsiasi dispositivo mobile, nella forma di due sensori da 12 MP e 2 MP con tecnologia PDAF per il riconoscimento dei volti e autofocus – il sensore più piccolo è adibito unicamente a immagazzinare informazioni circa la profondità della scena e per offrire un effetto sfocato sullo sfondo; frontalmente, invece, è presente un modulo da 8 MP.

Sono ovviamente presenti i moduli Wi-Fi n, Bluetooth 4.1, supporto alle reti 4G, dual SIM e il sensore per le impronte digitali sul retro. I prezzi, come sempre, sono molto abbordabili: abbiamo circa 135€ per il modello da 3 GB RAM e 32 GB di storage, 175€ per il modello con 4 GB di RAM e 32 GB di storage e 215€ per il modello top di gamma con 4 GB di RAM e 64 GB di storage; le colorazioni sono invece disponibili in grigio, blu, oro rosa e oro.

Honor 6X prezzi e disponibilità in Italia

Honor 6X è disponibile all’acquisto in Italia al prezzo iniziale di 250€.

15 maggio 2017
Honor 6X, tutte le impressioni sul device nella nostra recensione

Honor 6X recensione

Dopo l’annuncio abbiamo avuto modo di provare per un periodo di tempo prolungato il nuovo Honor 6X. Il nuovo smartphone, che sicuramente ricadrà negli acquisti must-have per chi desidera un fascia bassa senza troppi compromessi su alcuni aspetti cruciali.

Volete scoprirne di più? Vi rimandiamo allora alla nostra recensione di Honor 6X, corredata di scatti e video.

1 giugno 2017