Honor 50 pronto al lancio in Italia: la nuova vita del brand e il ritorno dei GMS

N.B. Questo contenuto, come tutti gli altri, è sempre il risultato del nostro lavoro costante. Per maggiori dettagli su come realizziamo i nostri contenuti ti invitiamo alla pagina Come lavoriamo.

 

Honor si prepara finalmente ad un ritorno in grande stile anche in Italia con il prossimo lancio di Honor 50. Il nuovo smartphone di fascia alta del brand cinese rappresenta un punto di ripartenza importante dopo la scissione da Huawei, specialmente grazie al ritrovato supporto di Google con tutti i servizi annessi.

Caratteristiche e funzioni

Partendo dalle caratteristiche di base, Honor 50 presenta un design semplice ed elegante. La parte frontale ospita un ampio display da 6,57 pollici con risoluzione Full HD+ e curvature sulle parti laterali. La fotocamera anteriore è posta all’interno di un foro centrale nella parte alta del display, con una risoluzione di 32 MP e campo visivo di 90 gradi. Sul retro, invece, spicca sicuramente il modulo delle fotocamere caratterizzato da un design Dual Ring, già visto su alcuni degli ultimi modelli di Huawei. Lo sblocco tramite impronte digitali, invece, è installato direttamente al di sotto dello schermo.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, Honor 50 abbandona, dopo l’indipendenza da Huawei, l’impiego di SoC Kirin per tornare ai più diffusi Qualcomm Snapdragon. Nello specifico, lo smartphone monta uno Snapdragon 778G, con supporto alle reti 5G. Lato memorie, sono presenti due modelli con 6/128 GB o 8/256 GB. In termini di connettività, al supporto 5G si accompagna la piena compatibilità con Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2 e lasciando spazio anche per il connettore audio jack da 3,5 mm.

Honor 50

Passando alle fotocamere, il sensore principale è da 108 MP con apertura f/1,9, supportato da un modulo grandangolare da 8 MP, un sensore macro da 2 MP f/2,4 ed un sensore per il calcolo della profondità sempre da 2 MP, senza però la possibilità di scattare foto in maniera autonoma. Tramite stabilizzazione elettronica, inoltre, Honor 50 può registrare filmati fino a risoluzione 4K a 30 FPS.

Un aspetto di primaria importanza, riguarda il software. Honor 50 viene distribuito con Android 11 a bordo, insieme alla personalizzazione Magic UI 4.2. Questo OS ricorda ancora molto da vicino la EMUI di Huawei, ma con la particolarità del ritorno dei servizi Google. La batteria, infine, è da 4.300 mAh con il supporto alla ricarica rapida tramite sistema SuperCharge a 66W.

Honor 50 prezzo e data di uscita

Honor 50 arriverà in Italia il prossimo 12 novembre, con i pre-ordini aperti dal 1 novembre sullo store ufficiale di Honor. Per quanto riguarda i prezzi, la versione da 6/128 GB sarà proposta a 529€, mentre il modello da 8/256 GB avrà un costo di 599€.

Lascia un commento