Vai a Tecnologia
Vai a Videogiochi
Vai a Fotografia
Vai a Casa
HD Xbox One: come e quale scegliere

HD Xbox One: come e quale scegliere

di Matteo Gobbi
Specialist Accessori Xbox One
aggiornato il 11 gennaio 2019
2 utenti hanno trovato utile questa guida
2 utenti hanno trovato utile questa guida
N.B. La guida HD Xbox One è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo. L’ultimo aggiornamento risale a Gennaio 2019.

In questa guida andremo ad illustrarvi quali sono i migliori HD Xbox One, ovvero gli Hard Disk esterni impiegati per espandere la capacità di storage delle vostre console Microsoft di ottava generazione, sia essa una normalissima Xbox One, una Xbox One S o la potentissima Xbox One X. Espandere la memoria della propria console è diventato davvero importante, specialmente per i giocatori incalliti che possiedono una libreria videoludica considerevole e che dunque non desiderano continuare a spendere tempo a disinstallare/reinstallare giochi. Inoltre, il volume occupato dai titoli AAA è davvero notevole, specialmente se si include nell’equazione anche la presenza di DLC o texture pack,  incremento dello spazio richiesto dai titoli AAA per poter essere installati e l’aumento considerevole del volume occupato da DLC o texture pack. Detto questo, prima di guardare la nostra selezione di prodotti adiamo brevemente a vedere insieme quali sono le qualità da valutare se siete alla ricerca di un HD Xbox One.

HD Xbox One quale comprare

Fortunatamente quando si tratta di cercare un HD Xbox One non vi sono molti punti da analizzare, dato che l’unico vero limite imposto a livello di sistema operativo della console è che l’Hard Disk in questione abbia una capacità di storage fra i 250 GB ed i 16 TB. La memoria dunque non è un problema, ma questo non significa che non vi sia una fascia “ideale” da rispettare. In termini di rapporto qualità/prezzo, infatti, vi suggeriamo di scegliere un HDD tra 1 TB e 4 TB di spazio; meno di 1 TB e sarebbe un’acquisto relativamente inutile, e più di 4 TB comporta una spesa inutilmente elevata per un guadagno di spazio davvero difficile da sfruttare.

L’altro aspetto da guardare è la velocità della trasmissione dei dati, fattore piuttosto importante onde evitare tempi di caricamento esagerati in relazione a quelli offerti dall’HD Xbox One incorporato nello chassis. Per questo motivo, dunque, l’interfaccia USB 3.0 offre la migliore soluzione possibile, dunque nella nostra guida non troverete prodotti che non offrono questo standard. Xbox One purtroppo usa ancora l’interfaccia SATA II, quindi all’atto pratico un Hard Disk da più di 5.400 RPM e 3 Gbit/s di velocità di trasmissione dei dati è completamente sprecato. Questo limite però non riguarda gli Hard Disk esterni, dato che non si collegano via SATA II ma via USB, perciò un HD Xbox One esterno che sfrutta la connessione USB 3.0 paradossalmente risulta equiparabile o potenzialmente più veloce di quello presente internamente, offrendo un ulteriore giustificazione a questa nostra scelta di non includere prodotti che non supportano questo standard. Un ulteriore limitazione che ci imponiamo è di consigliarvi solamente Hard Disk auto-alimentati, vantando questi una migliore praticità d’utilizzo; nulla vi vieta da usare modelli non auto-alimentati, però assicuratevi in quel caso di non muovere o dare scossoni d’alcun tipo al prodotto mentre è attivo, onde evitare danni permanenti al disco.

Infine, vi ricordiamo che se siete possessori di una Xbox One X – che supporta l’interfaccia SATA III, al contrario dei modelli One e One S – potete tranquillamente optare per un SSD gaming invece che per un HD Xbox One esterno. Il prezzo “per gigabyte” sarà sicuramente superiore, però lo è anche la velocità di trasmissione, quindi starà a voi scegliere in quel caso cosa desiderate valorizzare maggiormente: la capacità di storage o la riduzione notevole dei tempi di caricamento.

HD Xbox One di fascia medio-bassa

Toshiba Canvio Basic 1 TB

Per cominciare abbiamo deciso di suggerirvi una soluzione da 1 TB, rappresentando dunque una soluzione sufficiente e poco dispendiosa di espandere la memoria della vostra console. L’HD Xbox One esterno in questione è Toshiba Canvio Basic, prodotto che vanta dimensioni (11,9 x 7,9 x 1,8 cm) e peso (200 grammi) davvero contenuti, risultando quindi una opzione anche piuttosto compatta. Inoltre, supportando pienamente l’interfacci a USB 3.0 risulta assolutamente ottimo per evitare caricamenti lenti. Complessivamente, quindi, il rapporto qualità/prezzo è meritevole e quindi risulta facilmente consigliabile a qualsiasi giocatore che desidera espandere la propria capacità di storage spendendo non più di 50€.

Puoi acquistare Toshiba Canvio Basic 1 TB su Amazon o se preferisci su eBay

HD Xbox One di fascia media

Western Digital WD Elements 2 TB

Se 1 TB per voi non è sufficiente e state cercando qualcosa di più capiente dal vostro HD Xbox One, allora il modello da 2 TB di Western Digital WD Elements potrebbe essere la soluzione che fa al caso vostro. Grazie a questo HDD, infatti, potrete installare decine e decine di contenuti senza alcun problema, siano essi giochi o DLC; le sue dimensioni ed il suo peso (11 x 8,2 x 2,1 cm per 231 grammi) lo rendono un prodotto poco ingombrante, soprattutto se si considera il suo taglio. Questa combinazione di fattori, quindi, ci porta a consigliarlo non solo a chi cerca 2 TB di spazio ma anche agli utenti interessarsi ad acquistare il migliore HD Xbox One per rapporto qualità/prezzo.

Puoi acquistare Western Digital WD Elements 2 TB su Amazon o se preferisci su eBay

Seagate Game Drive Xbox One 2 TB

Chi di voi desidera dotarsi di un HD Xbox One non solo per aumentare la memoria del proprio sistema ma anche per usare l’Hard Disk come una libreria portatile da sfruttare fuori casa vedrà in questa soluzione di Seagate la risposta ai propri bisogni.  Come vi abbiamo già segnalato 2 TB offre grandi capacità di storage, consentendo di installare qualche dozzina di giochi AAA senza problemi, ma questo prodotto offre (chiaramente per un esborso superiore) un paio di vantaggi estremamente apprezzabili. Anzitutto le sue dimensioni ed il suo peso sono sorprendentemente contenuti, vantando solamente un taglio di 11,7 x 8 x 1,5 cm ed un peso di appena 168 gr, uno dei più contenuti sul mercato. In aggiunta, è incluso il sistema Seagate Game Drive, che dona una natura plug-and-play al dispositivo e consente di sfruttarlo anche con altre Xbox One senza formattazione. Un’ottima opzione, quindi, per andare a casa di amici e portarsi appresso la propria libreria.

Puoi acquistare Seagate Game Drive Xbox One 2 TB su Amazon o se preferisci su eBay

HD Xbox One di fascia alta

Seagate Game Drive Xbox One 4 TB

Se siete in cerca della migliore opzione possibile, quando si parla di HD Xbox One non esistono soluzioni più complete di Seagate Game Drive nel suo taglio da 4 TB. Il suo taglio è davvero impressionante, permettendo l’installazione di una quantità impressionante di giochi AAA senza mai doversi preoccupare di doverli disinstallare per fare spazio, e come la sua controparte da 2 TB offre la feature Seagate Game Drive e funzionalità plug-and-play per usare il prodotto come libreria mobile. In aggiunta, essendo questa la GamePass Edition, sono inclusi due mesi all’abbonamento Xbox Game Pass, e tutto questo in un prodotto dalle dimensioni e peso assolutamente ragionevoli (11,7 x 8 x 2,1 cm per 240 gr). Non è assolutamente una soluzione per tutti, sia chiaro, ma chi cerca il massimo dal proprio HD Xbox One non può fare scelta migliore.

Puoi acquistare Seagate Game Drive Xbox One 4 TB su Amazon o se preferisci su eBay

2 persone hanno trovato la guida all'acquisto utile. Anche tu?
Se hai ulteriori domande chiedi a Matteo Gobbi tramite i commenti.